Consigli per le donne

Stile orientale all'interno: descrizione e esempi di foto

Pin
Send
Share
Send
Send


Lo stile orientale all'interno ha un magnetismo speciale, grazie al quale la stanza è percepita come qualcosa di favoloso. I fan di questa direzione stilistica cercano in ogni modo di trasmettere tutta la magia dell'est nella creazione del design delle proprie case. L'estetica dell'Asia e dell'Africa ha sempre attirato l'attenzione speciale delle nazioni europee. Questo stile è considerato una grande idea per decorare una casa di campagna e un appartamento.

Alla menzione del lontano oriente, molte presentano contemporaneamente scene di fiabe popolari. Ma questa direzione di stile include non solo i motivi arabi, ma anche quelli asiatici. Qui la filosofia di molti paesi esotici è chiaramente tracciata. Va notato che lo stile considerato è una combinazione di due culture completamente diverse. Ognuno di loro ha qualità uniche e distintive che riflettono un determinato dispositivo di vita. Prima di passare al miglioramento domestico in questo stile, dovresti dare un'occhiata più da vicino alle sue complessità.

Direzioni di stile

Il flusso esistente di disegni con il nome di stile orientale, è diviso in diverse aree fondamentali. Va notato che sono radicalmente diversi tra loro. Per questo motivo sono difficili da confondere. Ad esempio, tutti i tipi di questo stile presentano differenze significative. Prima di procedere alla progettazione della stanza, è necessario determinare chiaramente quali risultati sono previsti da raggiungere.

Lo stile stesso è diviso in:

Ognuno ha le sue caratteristiche: i colori, l'uso di determinati materiali e elementi decorativi. È quest'ultimo che aiuta a raggiungere un tale interno che creerebbe un'atmosfera unica. È perfetto per le persone coraggiose che amano le soluzioni non standard. Questo tipo consente di sviluppare singoli, indipendentemente da quelli che non sono come locali residenziali.

Stile arabo

Una stanza in questo stile ha un gran numero di dettagli sottili che ne evidenziano il carattere e la bellezza:

  • colori appariscenti e succosi (principalmente rosso, cioccolato, rame, pesca, giallo),
  • assenza totale di transizioni e strisce taglienti, superfici perfettamente lisce,
  • mancanza di componenti noiosi dell'arredamento generale,
  • la presenza di soffitti a volta e portali simili,
  • intaglio traforato
  • abbondanza di vari tessuti efficaci (tappeti, cuscini luminosi, tappezzeria, tende),
  • la presenza di un interessante gioco di luce solare dovuto alla presenza di lampadari con parti in vetro, strass, perline.

Tutti i dettagli sono volti a sviluppare un ambiente piacevole e rilassante. Per la decorazione usato mobili costosi, decorati con bellissime sculture. In Oriente, le ceramiche sono sempre state apprezzate. Le caratteristiche degli interni sono: goffratura, mosaico, moquette luminosa.

Attenzione. È importante che la stanza fosse piena di elementi decorativi fatti a mano. In questo modo, otterrà un personaggio e una personalità unici.

Stile cinese

Ha una quantità minima di cose. Non c'è abbondanza di lusso, ma c'è un sacco di mobili. Tutti i componenti formano uno spazio armonioso, che favorisce il rilassamento. Secondo le idee cinesi, la combinazione di scarlatto, bianco e nero simboleggia l'armonia.

Questa direzione ha le sue caratteristiche distintive:

  • Colore. Il rosso è considerato amato dalla sua gente. È un simbolo di potere e vita. Spesso è combinato con il nero. Di particolare importanza sono due colori diversi: il limone - il colore del righello e il celeste - la fama. Personaggi famosi di questo paese usano molto attentamente il colore blu. Semplicemente non vogliono mostrare il loro alto status. La combinazione di rosso fuoco, bianco e nero carbone nella visione cinese crea un'armonia sconfinata.
  • Paul. La piastrella o il parquet in pietra funge da rivestimento duraturo. È importante che il colore del pavimento fosse vicino alla ciliegia. È auspicabile se saranno tavole fatte di bambù. Un'opzione ausiliaria è il tipo tappetino.
  • Le pareti Possono essere dipinti o intonacati. A volte usano carta da parati di carta (che è preferibile, dal momento che sono stati inventati in Cina). Spesso le pareti sono decorate con dipinti spettacolari: possono essere montagne, alberi, uccelli, fiori, sakura. Ciascuna di queste figure nella rappresentazione del cinese ha un certo significato simbolico. Quando si sceglie lo sfondo per la stanza, è necessario chiedere cosa significhi l'immagine selezionata.

Stile africano

È costruito esclusivamente su percezioni etniche. I materiali naturali sono utilizzati negli interni africani: legno, ceramica, tessuti, lastre di arenaria. È consuetudine sottolineare lo stretto rapporto con la natura, la flora e la fauna, la religione, la superstizione. Nell'interno è consuetudine usare figure di uccelli e animali. Anche per creare un'atmosfera speciale, vengono utilizzati tutti i possibili frammenti pittoreschi di alberi, una composizione di rami secchi, l'imitazione di pelli di rappresentanti selvaggi del continente africano sotto forma di tappeti. Da ciò deriva la popolarità delle maschere sciamaniche e della decorazione della dimora con armi primitive.

Per quanto riguarda il colore, vengono utilizzate esclusivamente tonalità profonde di caffè, mandarino, corallo, beige, giallo. Grazie alle tonalità naturali si ottiene una piacevole atmosfera. Per la finitura dei pavimenti vengono utilizzati i seguenti materiali: legno, parquet, pietra artificiale color sabbia. Le pareti possono essere intonacate, poi dipinte. È consentito l'uso di carte da parati che imitano le pelli di animali. L'arredamento ha bisogno di semplicità, senza fronzoli. Più adatto in rattan, bambù o legno. Nella casa africana non ci possono essere molti mobili imbottiti - questo non è tipico di questo stile.

Per quanto riguarda gli accessori, possono essere utilizzati in quantità illimitate. Creano un sapore etnico unico, che è il segno distintivo dello stile africano. Grazie all'utilizzo di arredi neri, è possibile dare una espressività domestica.

Stile moresco

È un particolare, reminiscente di una storia orientale e incanta completamente con la sua eleganza, raffinatezza e lusso. Sorprendentemente, lo stile è nato non nelle distese della Mauritania. Anche se nel Medioevo, era il nome dei paesi musulmani sulla costa dell'Africa.

Neostil, inventato dagli abitanti dell'Europa nella seconda metà del diciannovesimo secolo, era chiamato moresco, perché assorbiva le caratteristiche dell'arte islamica. Ha anche caratteristiche medievali delle immagini artistiche egiziane, indiane e persiane, nonché le specificità delle tradizioni arabe.

Questo stile è notevole per originalità, stravaganza eccezionale. È caratterizzato da elementi architettonici sotto forma di cupole. Le pareti e il soffitto sono completamente ricoperti da un motivo pulito, idealmente scritto con intrecci di forme geometriche ed elementi floreali. Questo stile segna l'enfasi degli angoli, conferendo agli interni un aspetto distintivo.

Parte degli interni moreschi è considerata come grandi e voluminose casse di cuoio con angoli di metallo, così come tavoli ottagonali bassi. Un altro tipo di mobili è utilizzato: ottomani, sgabelli con gambe intagliate, imbottiti in seta resistente. Le disposizioni dovrebbero avere colori vivaci e appariscenti. È auspicabile che i mobili siano neri. Gli oggetti decorativi sono vasi di legno con ornamenti, brocche, vasi e altri vasi con elementi di forme semplici.

Caratteristiche del design della camera

Ha le caratteristiche del design, grazie alle quali è difficile confonderlo con un'altra direzione stilistica. Si distingue per:

  • Splendore, lusso, molti dettagli.
  • Un gran numero di modelli interessanti, ornamenti intricati, mosaici.
  • Luce soffusa e calda.
  • L'abbondanza di elementi tessili, che vengono utilizzati per creare tessuti come velluto, raso, organza, seta, broccato. Puoi realizzare accessori in tessuto con le tue mani o ordinare.
  • La morbidezza delle linee è tracciata, così come la completa assenza di una geometria chiara. Per le strutture di suddivisione in zone utilizzare depositi ad arco.
  • Un particolare tipo di camera dà l'arredamento, che può essere rappresentato da divani bassi con un'abbondanza di morbidi cuscini, letti con un baldacchino di lusso, schermi, pouf, casse. I mobili sono pesanti, scolpiti con pietre semi-preziose.
  • La gamma cromatica degli interni orientali è rappresentata da sfumature naturali tenui: terracotta, ocra, beige, blu cielo, lilla, lampone, arancio, verde intenso, turchese, sabbia. L'ombra dorata è d'obbligo all'interno, realizzata in stile orientale. È presentato in abbondanza nella decorazione di elementi tessili.

azzonamento

L'arredamento con stile orientale all'interno si distingue per alcune caratteristiche, in particolare, dividendo la stanza in alcune aree, ognuna delle quali è progettata per eseguire determinate azioni. La cosa più importante da cui si consiglia di iniziare il processo di registrazione è la divisione dei locali nelle principali aree funzionali. Se hai intenzione di equipaggiare una grande stanza, allora dovrebbe essere divisa in due aree principali:

Ma se l'oggetto è piccolo, queste due zone devono essere combinate tra loro. L'area salotto deve essere dotata di un grande e morbido divano con un sacco di cuscini colorati. Di fronte a lui dovrebbe posizionare un tavolo per ricevere ospiti e amici. La zona pranzo dovrebbe essere arredata con un numero impressionante di pouf. Nel suo centro dovrebbe mettere un tavolo basso.

Il requisito principale per i mobili è il comfort e la praticità. I divani dovrebbero avere tappezzeria in raso o seta. Se lo desideri, invece di tappezzeria colorata, puoi appoggiare un copriletto in raso.

Attenzione. Invece di un tavolo, puoi mettere una cassapanca piatta, che è ricoperta da un tessuto di seta. Una tale mossa è più preferibile per un interno in stile orientale.

Decorazione a parete, pavimento, soffitto

Per l'interno è necessario utilizzare colori contrastanti o, al contrario, pastello morbido. La cultura dell'Est combina le tradizioni di alcuni paesi. Sono uniti dall'uso di materie prime naturali: ferro, legno, bambù.

Di solito le pareti sono rifinite in stile minimalista. È caratterizzato dalle seguenti tonalità: sabbia, crema, ciliegia, rosso, mattone. Per tutte le aree caratterizzate dall'uso di materiali naturali.

Il pavimento può essere fatto di pietra o legno. Il colore universale del soffitto è bianco puro, ma è consentito utilizzare l'ombra delle pareti.

La direzione asiatica è caratterizzata da una finitura a contrasto quando si usano fasci di legno scuro, che formano un reticolo rettangolare con celle piuttosto voluminose.

Lo stile arabo ha bisogno di forme morbide e di una pittura squisita. Il soffitto può essere reso multilivello (in tensione o sospeso). Eccellente enfatizza l'intaglio o la fodera artful interni con la sua imitazione.

Si consiglia di dipingere le pareti con una composizione pittorica appropriata o di incollarle con carta da parati con un ornamento d'oro. È possibile utilizzare la carta da parati in tinta unita arancione, pesca, oro, terracotta, vino o mattone. Se ti piacciono i tappeti, puoi decorarli con le pareti interne.

Tutte le tendenze in questo stile sono caratterizzate solo da mobili naturali. Di solito per la sua fabbricazione usa legno di razze diverse. La decorazione è intagliata o intarsiata con pietre semipreziose.

I soliti mobili imbottiti sono usati solo nelle direzioni arabe, marocchine e indiane. Ma gli altri stili fanno molto bene senza di esso. Usano solo piccoli pouf e divani in miniatura. La decorazione del mobile è di grande importanza: uno spettacolare rivestimento in seta naturale, velluto, broccato, ricami ordinati, ornamenti orientali.

Mobili in stile orientale sono sempre caratterizzati da massività, naturalezza e bellezza. È inaccettabile utilizzare rivestimenti in plastica o economici: vero legno e tessuti naturali: queste sono le caratteristiche principali di questi mobili spettacolari.

I mobili in legno devono avere la loro tonalità naturale - è preferibile che fosse buio. La regola più importante nella creazione di un interno in stile orientale è l'uso di mobili bassi. È anche auspicabile che non fosse abbastanza. Lo spazio è un'altra caratteristica di questa direzione stilistica.

Caratteristiche concettuali di stile orientale all'interno

Cerchiamo di evidenziare le caratteristiche principali dello stile orientale, che sono comuni a tutte le sue direzioni:

  • Le stanze complessive nella maggior parte dei casi sono divise in zone con l'uso di schermi scorrevoli, tende decorative, tende. Inoltre, ciascuna delle aree del design ha le sue specifiche. Quindi, l'arabo implica l'esistenza di falsi riccioli, con l'aiuto di cui è possibile cambiare la forma della stanza, mentre quella giapponese implica l'uso di partizioni scorrevoli.
  • Lo stile orientale è caratterizzato dalla percezione ingannevole della geometria della stanza. Questa tradizione è stata preservata sin dal Medioevo, quando furono eretti palazzi con molti passaggi segreti e stanze nascoste. Un po 'più tardi, cominciò a essere seguito dai proprietari di case benestanti, che volevano proteggere le loro famiglie da varie disgrazie, compresi importanti cambiamenti nel piano politico.
  • La decorazione di mobili in interni orientali è caratterizzata da forme semplici e proporzionali e da una disposizione avara. Le cuffie includono il numero minimo di prodotti e il volume della stanza è pieno di accessori e tessuti. Il numero di parti dipende dalla direzione scelta. Ad esempio, negli interni cinesi, l'uso di elementi decorativi sarà ridotto al minimo, e nel Marocco, al contrario, ce ne saranno molti. Nell'arredamento degli interni egiziano un prerequisito è la presenza di colori caldi, la presenza di spazio libero e la concisione dei mobili, e in India molta attenzione è dedicata alla diversità degli arredi.
  • Ogni interno orientale, qualunque sia la direzione a cui appartiene, richiede l'uso di materiali esclusivamente naturali. Per decorare il pavimento dovrebbe scegliere un albero o una pietra. Nel secondo caso, la scelta delle opzioni è piuttosto ampia: dalla semplice arenaria a un lussuoso mosaico.
  • Il soffitto è spesso dipinto in bianco o in tonalità, corrispondenti alle pareti di finitura. La direzione asiatica implica l'uso di travi in ​​legno come decorazione del soffitto. Devono intersecare, formando celle quadrate di dimensioni considerevoli. Lo stile arabo ha forme morbide e una pittura intricata, che sembra particolarmente impressionante su una superficie multi-livello. E anche un intricato intaglio o imitazione del suo rivestimento sarà una scelta eccellente per un simile soffitto.
  • Per quanto riguarda la scelta dei materiali per il design delle pareti, allora c'è da vagare e sfruttare al massimo la tua immaginazione! Pietra e mosaico, prodotti provenienti da tessuti pregiati (arazzi e tende), dettagli con elementi di intaglio (su legno, su pietra, su intonaco), carta da parati a rilievo, ecc.
  • Selezionando materiali o accessori di finitura, non dovresti limitare i tuoi impulsi, poiché è considerato normale per i cittadini dei paesi dell'Est "competere" nella loro ricchezza. Tutto ciò che viene solitamente chiamato "bombast" e "lusso barbaresco" può essere usato per decorare la tua casa in stile orientale. Ma le persone che preferiscono la moderazione all'interno o che non hanno grandi opportunità finanziarie, non disperano e rifiutano lo stile scelto. Dovrebbero prestare attenzione all'intonaco decorativo o all'emulsione a base acquosa del colore preferito (non ci sono restrizioni qui). Dai materiali moderni ha senso considerare carta da parati semplice, pannelli di plastica "sotto l'albero" o "sotto il mosaico". Carte da parati e pannelli di bambù, nonché carte da parati e tessere di sughero sono piuttosto convenienti.
  • La maggior parte degli interni orientali è caratterizzata da mobili di basso volume. Dovrai dimenticare le sedie, sostituendole con grandi cuscini ottomani. Le direzioni arabe e indiane sono, soprattutto, forme levigate senza protrusioni acute. Gli stili giapponese e cinese si distinguono per i prodotti di forme geometriche rigorose con gambe cubiche. E il sud-est asiatico è per lo più mobili in vimini o in giunco.
  • Uno dei ruoli principali nell'arredamento in stile orientale è assegnato ai prodotti tessili. Nella maggior parte degli stati, dove provenivano molte delle direzioni sopra descritte, mobili in legno e talvolta da una canna, erano inaccessibili a una parte significativa della popolazione. La sua funzione è stata svolta da cuscini, letti imbottiti di piume, materassi e coperte. Il cibo era preparato su focolari di pietra, e borse, cesti, cesti e armadi con tende oscuranti erano usati per riporre vestiti e utensili vari. Questo indica che la presenza di tessuti per creare un interno in stile orientale è più rilevante anche per i mobili!

Le principali direzioni di stile orientale

Варианты дизайна интерьеров, объединенные под названием «восточный стиль», подразделяются на несколько основных направлений, которые имеют ряд существенных отличий. К примеру, очень мало общих черт у арабского и японского стилей, невозможно перепутать африканский с китайским, египетский с марокканским. Pertanto, ogni proprietario, prima di stabilire il suo alloggio in un modo orientale, deve determinare con precisione il risultato che sta cercando. Di seguito discuteremo le principali direzioni stilistiche orientali.

Indicazioni di stile

Lo stile orientale è un concetto piuttosto vago. È principalmente suddiviso in:

  • arabo,
  • Asiatico.

Nella stanza con l'interno in stile arabo ci sono i seguenti elementi.

  • Molti piccoli dettagli
  • Tutti i colori sono saturi, appariscenti.
  • Tutte le linee sono semplificate, senza angoli.
  • Soffitti a volta.
  • C'è un gran numero di ornamento, intaglio.
  • Nel design utilizza un gran numero di tessuti diversi.

In una stanza del genere vuoi rilassarti, rilassarti, distrarti da pensieri estranei.

La stanza, arredata in stile asiatico, si distingue per il suo minimalismo. È tipico per lui:

  • grandi finestre che lasciano entrare molta luce
  • La quantità minima di arredamento e mobili.

Separatamente, puoi dire degli stili giapponese e cinese. Si distinguono per il loro controllo e la loro concisione. Più minimalista - giapponese. Nella stanza in stile giapponese predominano i colori naturali: bianco, grigio, marrone, beige.

L'interno della direzione cinese è caratterizzato dall'uso di un gran numero di colori così brillanti come rosso, giallo, verde, blu.

Gli amanti degli interni orientali possono essere persone con diversi principi di vita, posizione finanziaria, punti di vista politici.

Stile orientale all'interno dell'appartamento

Appartamento di design in stile orientale

2. Decorazione a parete, soffitto, pavimento.

Quando decorare le stanze in stile orientale, devi seguire due opzioni: applicare colori vivaci o pastello. Sono preferibili materiali di finitura naturale: bambù, legno, alcuni tipi di metallo. Per i muri, il rilievo non è necessario, possono essere tonalità calde: sabbia, crema, beige.

Sul pavimento, puoi "mettere" una pietra o un albero. Il soffitto è più spesso bianco, ma puoi giocare sul contrasto e rendere il pavimento e le pareti dello stesso colore.

Sul soffitto, è possibile posizionare diversi fasci di grandi dimensioni di colore scuro.

L'interno orientale è caratterizzato da forme lisce e morbide con dipinti su di loro. Il soffitto può essere sospeso, ha diversi livelli, l'uso di piatti decorativi con varie imitazioni è popolare.

Le pareti possono essere dipinte, coperte con carta da parati. La preferenza è data al materiale di oro, argento, con un ornamento luminoso. Gli sfondi possono essere monofonici, ma l'ombra deve essere calda: dorata, arancione, mattone.

Il muro può essere decorato con tappeti variegati, piume di struzzo, armi antiche, coltelli.

Stile orientale all'interno dell'appartamento

Appartamento di design in stile orientale

Nell'interno orientale preferiscono mobili realizzati con materiali naturali.

Grandi divani morbidi incastonati nel design della stanza in stile arabo, marocchino, indiano. In tutte le altre aree, la preferenza è data a piccoli pouf e poltrone. Quando tappezzeria utilizzando materiali come la seta, il velluto.

L'interno indiano si distingue anche per le linee fluide. Il cinese e il giapponese, al contrario, seleziona linee rette, quadrati, rettangoli, è possibile installare mobili in vimini.

4. Decor e accessori aggiuntivi.

Tutti i tipi di stile orientale negli interni prestano grande attenzione ai dettagli. Tuttavia, ogni piccola cosa ha un significato specifico. Ritratti, sculture di persone sono esclusi. Il più preferito - ornamenti. Possono essere qualsiasi e applicati a quasi tutto: mobili, stoviglie, tessuti, vestiti, tappeti, tovaglie.

Grande tappeto con ornamenti è molto apprezzato in Oriente. Possono appendere al muro, coprire l'intero pavimento.

Gli accessori possono essere lampade di diverse dimensioni, che si applicano a rincorrere, perline, fili di seta, narghilè tradizionali, brocche, tazze di porcellana, piatti per dolci, lampadari, vasi di diverse dimensioni. Gli accessori fatti di bambù sono molto popolari.

Idealmente, una piccola fontana, un acquario, una cascata e un serbatoio artificiale si inseriscono in una stanza decorata in un interno orientale.

Come accenti luminosi puoi posizionare lanterne di carta attorno al perimetro della stanza, enormi fan.

L'atmosfera della fiaba crea un gran numero di tessuti variegati: coperte su cuscini, mantelle su un divano e poltrone, tende.

Stile orientale nel design degli interni

Design moderno delle camere in stile orientale

Interiore della stanza in stile orientale

Il design della camera da letto

La camera da letto, arredata in stile orientale, impersona la leggerezza. Si distingue dai seguenti fattori.

  • Tessuto leggero e senza peso.
  • Materiali naturali
  • Linee geometriche
  • Bassa messa in scena di mobili.
  • Tonalità luminose e sature.

La decorazione principale è considerata un massiccio letto a baldacchino. Sulle grandi finestre pendono spesse tende con nappe, frangiate. Ci devono essere un sacco di accessori ed extra: cuscini variopinti di piccole dimensioni, tappeti e percorsi, lampade, lampade da terra.

Stile orientale all'interno dell'appartamento

Appartamento di design in stile orientale

Decorazione del soggiorno

Il soggiorno in stile orientale classico europeo sarà insolito. La tavolozza dei colori è molto colorata e ricca, la preferenza è data a tonalità come rosso, arancio, ocra, pesca, smeraldo, acquamarina, miele.

Le pareti della stanza sembreranno costose ed eleganti, se usi la stampa serigrafica quando finisci. Puoi anche dipingerli in una tonalità calda e naturale. Nell'interno cinese, puoi giocare con il contrasto e rendere più brillante una delle quattro pareti.

Se la stanza è grande, con soffitti alti, allora puoi farli a cupola. I dettagli sono decorati con ornamenti, dipinti, una varietà di dispositivi di illuminazione.

Stile orientale nel design degli interni

Design moderno delle camere in stile orientale

Interiore della stanza in stile orientale

Il pavimento è decorato con pavimenti in legno o piastrelle di ceramica. I colori e i motivi del materiale di finitura sono selezionati in modo da ottenere uno schema con significato. Al momento della registrazione in stile giapponese o cinese, la copertura in sughero assumerà un aspetto armonioso.

Nel soggiorno deve essere mobili imbottiti. Il proprietario stesso determina già quello che sarà: lussuoso o sobrio. La tappezzeria può essere decorata con fili di seta.

Ulteriori elementi possono essere:

  • sgabelli,
  • tavoli bassi
  • armadi,
  • scaffali a battente e pavimento,
  • camino.

Per il tè, è possibile impostare un ampio tavolo e accanto ad esso, stendere sul pavimento alcuni cuscini piccoli.

Stile orientale all'interno dell'appartamento

Appartamento di design in stile orientale

Decorazione della cucina

Quando si progetta una cucina, si può tranquillamente sognare e combinare diversi stili orientali.

  • Preferenze di base.
  • Le tonalità dovrebbero essere solo calde.
  • È possibile evidenziare alcuni accenti con colori brillanti.
  • I materiali di lavoro sono naturali.
  • Tutti i mobili su gambe basse.
  • Un gran numero di tessuti.
  • Un gran numero di vari utensili per il tè.
  • Tutte le forme sono lisce, arrotondate.

L'interno della cucina in stile orientale è facilmente creato da te. È sufficiente applicare un mosaico di piccole dimensioni quando si crea un grembiule da cucina, è meglio se la carta da parati è di seta, ma può anche essere fatta di carta, pannelli, preferibilmente di sughero. Le volte decorative del soffitto, le travi o le grate sono adatte al soffitto, la soluzione di colore può essere qualsiasi.

Grande importanza nel design della stanza giocando alle finestre. In alternativa, sostituire il solito vetro con la glassa, mettere alcuni geroglifici o un motivo orientale. Puoi proteggerti dal sole con tende di bambù.

Stile orientale nel design degli interni

Design moderno delle camere in stile orientale

Interiore della stanza in stile orientale

Registrazione di una sala e una loggia

Per la prima volta entrare in casa, il cui corridoio è decorato in stile orientale, puoi essere molto sorpreso, confuso. Un gran numero di apparecchi di illuminazione, archi, archi attira l'attenzione. Ottimo posto per giocare sul contrasto. Le pareti dipinte in colori chiari possono essere diluite con travi o pannelli scuri, un'immagine di un sakura, un ornamento. L'illuminazione non dovrebbe essere troppo luminosa. Ideale se è ovattato. Se l'area del corridoio è piccola, sarà sufficiente una lampada. Se più di 3-4 metri, ne avrai bisogno di più.

Stile orientale all'interno dell'appartamento

Appartamento di design in stile orientale

Recentemente è diventato molto alla moda e pratico per decorare la loggia come una stanza separata. Ai progettisti viene offerta una grande quantità di idee su come progettarla. Può essere un posto dove riposare, studiare, camera da letto. Tutte le superfici possono essere lavorazione del legno, tessuti, bambù. Tutto dipende dalle capacità finanziarie del proprietario. I colori chiari possono essere diluiti con marrone, oro, viola.

Avendo deciso di creare un interno in stile orientale nella tua casa, devi ricordare che avrà sempre un senso di fiaba, indovinello, celebrazione, colori vivaci e ornamenti significativi appariranno sempre davanti ai tuoi occhi. La stanza lenirà, si rilasserà. Per un senso completo di relax, è possibile installare candele o bastoncini con patchouli, gelsomino, arancia, cannella nella stanza.

Decorazioni e accessori

L'interno orientale corretto è quello che contiene un'abbondanza di vari accessori tematici. Non dovrebbero esserci cose casuali, elementi sporgenti dell'interno. Non dobbiamo dimenticare che i ritratti e le sculture non sono peculiari dello stile orientale. Ma l'abbondanza di ornamenti è benvenuta qui e possono essere raffigurati su tutto. Motivi spettacolari possono essere utilizzati per decorare tovaglie, tappeti, pareti, arredi.

La regola di base è che tutti gli ornamenti sugli oggetti devono avere lo stesso stile. Questo è l'unico modo per creare i giusti interni orientali. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata ai tappeti realizzati con fibre naturali, che sono valutati in Oriente. Se li si sceglie correttamente, in una stanza è possibile utilizzarne diversi contemporaneamente: per decorare il pavimento e le pareti.

Tra gli accessori popolari per la camera si possono distinguere varie lampade openwork, lampadari di lusso, narghilè, posate in argento e porcellana. Completano solo il design generale della stanza. Tradizionale per stoviglie in questo stile è un ornamento floreale. È inoltre possibile utilizzare accessori di bambù speciali per la stanza. I tessuti occupano un posto importante nel design orientale: tende lussureggianti, tende ricche, tovaglie costose.

Caratteristiche della decorazione della stanza

Qualsiasi stanza progettata sulla base di una delle indicazioni di stile in stile orientale dovrebbe fornire comfort. Inoltre, la funzionalità e le ultime tecnologie sono completamente inappropriate qui.

La stanza orientale è un concetto relativo, generalizzato, poiché la cultura con lo stesso nome è piuttosto diversa. I motivi negli interni possono essere elementi di diversi paesi orientali: Marocco, India, Cina, Giappone.

Le caratteristiche principali che caratterizzano questo stile sono:

  • forme lisce di arredamento
  • corridoio con archi,
  • soffitto con archi a cupola,
  • ornamenti sotto forma di fiori, frutti e bacche su piatti, mobili, carta da parati, tessuti,
  • oro, argento, pietre semipreziose,
  • superfici brillanti e brillanti,
  • un numero enorme di piccole parti
  • colori saturi
  • lusso in ogni dettaglio
  • uso di legno naturale.

Camera da letto

L'interno in stile orientale ha bisogno dei seguenti componenti:

  • tessuto leggero senza peso
  • tessile
  • mobili tozzi di forme arrotondate,
  • colori variegati.

L'attributo principale della camera da letto è un grande letto a baldacchino. Le finestre dovrebbero essere decorate con tende spesse di tessuti costosi con corde, nappe e frangia. La camera da letto dovrebbe avere una quantità impressionante di accessori: tappeti, lampade, quadri.

Un'altra caratteristica di questo interno è una testata insolita. È preferibile se è forgiato, rivestito in velluto. Per quanto riguarda la forma, sembra più precisamente la testiera a punta del letto. È importante scegliere tessuti bellissimi per lei e i cuscini.

Design del soggiorno

Salotti lussuosi - uno speciale, incomprensibile per il tipo di design dei popoli slavi. Per crearlo, è consuetudine utilizzare i seguenti colori vivaci:

  • tutte le sfumature di rosso sono fredde e calde
  • sabbia, caramello, miele, sfumature dorate,
  • marrone, mattone, colori terracotta,
  • toni arancio, pesca, corallo,
  • colori di lampone, fucsia, lilla,
  • smeraldo, turchese, colori blu.

Le pareti di questo salotto saranno molto più spettacolari se le finirai con la seta. Questi sfondi insoliti renderanno l'interno più confortevole. Un'altra opzione per decorare le pareti è dipingerle in una bella tonalità. Dipingere la superficie con qualsiasi tonalità rossa dà al soggiorno un vero stile cinese.

Puoi decorare l'interno del soggiorno con sbuffi, sgabelli bassi, un tavolino intagliato, pensili con quadri appropriati, mensole.

Design della cucina

Creando un design per la cucina, dovresti usare diverse direzioni. Le caratteristiche principali del design di questa stanza sono:

  • combinazioni di colori caldi
  • accenti luminosi
  • uso di materiali naturali
  • mobili bassi,
  • abbondanza di elementi tessili
  • piatti per le cerimonie del tè.

Carte da parati in seta, mosaico per grembiule, pannelli di sughero sembreranno appropriati qui. Il soffitto nel soggiorno e nella camera da letto, dovresti finire gli eleganti archi, archi, tralicci in legno.

Fai in modo che lo stile orientale della cucina debba usare Windows. Particolari superfici in vetro opaco con motivi arabi saranno appropriate. È consentito installare tende di bambù, tende.

Le pareti e il pavimento possono essere rifiniti con pietra naturale, piastrelle di ceramica e marmo. Con questi materiali, puoi completare non solo le pareti e il pavimento, ma anche il piano di lavoro.

Opzioni per il bagno

Il design di questa stanza consente di utilizzare tutti i souvenir portati dai viaggi. Possono decorare l'interno e il soggiorno. È meglio suddividere questa stanza in zone principali, utilizzando partizioni, schermate, nicchie, archi e colonne.

Le caratteristiche principali di questa stanza sono i colori ricchi, la presenza di pietra naturale, vetro colorato, goffratura, forgiatura.

Un tale interno deve essere riempito con un'atmosfera di rilassamento. Per quanto riguarda l'impianto idraulico, il lavabo è meglio scegliere un classico, nella forma di una ciotola, e il bagno - una bella forma arrotondata. È auspicabile che il lavabo sia in rame e che tutte le tubazioni, i rubinetti e le comunicazioni visibili siano verniciati in colore dorato. Ciò preserverà l'atmosfera dell'est, senza un tocco di modernità. Il bagno stesso può essere inserito in una speciale nicchia arrotondata nel pavimento.

Decorazione del balcone

Per le persone che sono fan dell'Est, il balcone può essere il primo posto per sperimentare. Naturalmente, questo posto non riesce a distinguere le scatole con le verdure. Dovrebbe essere una zona salotto con sedie di vimini, un tavolo di vetro e una ghirlanda sul muro. Tutto lo spazio libero deve essere riempito con vasi di fiori con fiori.

È molto importante che ci sia un buon isolamento termico. I colori brillanti presenti devono essere bilanciati con quelli scuri. È preferibile utilizzare una combinazione di cioccolato con una tonalità dorata e bordeaux con sfumatura lilla.

Per le tende si adatta perfettamente all'organza, combinando due colori contrastanti. Un'ombra profonda può risplendere attraverso un tono traslucido e più leggero. Il tocco finale di questo interno saranno gli aromi luminosi e seducenti dell'est: pompelmo, pesca, sandalo, limone, melissa. Sottolineano la bellezza degli interni e ti aiutano a rilassarti dopo una dura giornata.

Le direzioni principali in stile orientale

Camera da letto con baldacchino in motivi orientali

In breve, lo stile orientale dell'interno può essere suddiviso in:

  • arabo,
  • Asiatico (cinese, giapponese).

Ognuna delle aree di cui sopra è caratterizzata dal suo colorista e da una serie specifica di materiali utilizzati nel design della stanza, che contribuiscono a creare un'atmosfera orientale unica nel suo genere.

Mobili arabi scolpiti

Quindi per stile arabo decisivo è molti dettaglisottolineando tutta la raffinata bellezza della stanza:

  • colori brillanti e saturi,
  • mancanza di linee rette e superfici lisce,
  • mancanza di elementi monotoni e uniformi,
  • presenza di alti soffitti a volta
  • un'abbondanza di pizzi intagliati, ornamenti,
  • un gran numero di tessuti (pareti drappeggiate, molti cuscini, tende lussuose, mobili imbottiti),
  • abbondanza di giochi di luce.

Tutto negli interni arabi è mirato a creare un'atmosfera per il relax, il riposo e il relax.

All'atto della registrazione di stanze, di regola, i mobili di legno pesanti e costosi generosamente decorati con una scultura raffinata sono usati. Va ricordato che in Oriente, gli oggetti di ceramica, chasing, vari elementi di mosaico, tappeti a motivi colorati sono sempre stati molto apprezzati - tutto ciò che è abilmente creato da artigiani a mano.

Caratteristiche degli interni cinesi

per Stile asiaticoal contrario, la caratteristica è minimalismo, la preferenza in questo caso dovrebbe essere data:

  1. Abbondanza di luce
  2. Carico minimo della stanza con mobili ed elementi decorativi.

Soggiorno in stile giapponese

Для японского стиля характерна сдержанность цветовой гаммы, а китайский стиль изобилует яркими красками (насыщенным красным, синим и желтым цветом).

Offriamo alcuni dettagli in più per considerare il design della stanza in uno stile arabo favolosamente bello, dal momento che attrae con un'abbondanza di dettagli luminosi e originali.

Gioco di colori

Motivi orientali all'interno

Dare una nota orientale ad una stanza, dare la preferenza a colori di tonalità calde, mentre si sforza per la loro combinazione ottimale. Si presume che, essendo in uno stato di tranquillità, sarà possibile sognare il futuro, fare progetti per raggiungere obiettivi, conquistare i cuori degli interlocutori. La combinazione di colori dovrebbe creare una sensazione di vita gioiosa e bella.

Non dovremmo dimenticare la presenza di modelli intricati su materiali tessili usati. La combinazione di tessuti fantasia oro e scarlatto riflettono perfettamente la luce delle lampade e creano uno stato d'animo giocoso. Nel cuore del design orientale è meglio applicare il colore giallo, il colore del calore e dell'energia solare. In Oriente, sin dai tempi antichi c'è un'opinione sul colore giallo, che stimola la creatività in una persona e si tuffa in uno stato di beatitudine. Ma ricorda che il colore giallo non tollera la solitudine, senza una combinazione con delicate sfumature calde, può sembrare abbastanza provocatorio. Tradizionalmente, in Oriente, è consuetudine combinare il turchese con il giallo, perché il turchese incorniciato con oro è considerato la decorazione più raffinata.

I contrasti di colore possono essere utilizzati nella progettazione di vetrate su porte o lampade da tavolo.

Molto spesso, quando si decorano le stanze in stile orientale, viene utilizzata una combinazione di pareti gialle e tende rosse. Se lo trovi troppo contrastante, puoi provare ad ammorbidire il colore con i toni pesca (arancione) e beige (crema).

Camera da letto - Design giapponese

L'illuminazione creata correttamente è un buon aiuto nel creare l'atmosfera desiderata. Pertanto, per decorare una stanza in stile arabo, utilizzare le tecniche di illuminazione attenuata.

I portieri scelgono tessuti pesanti densi intervallati da fili d'oro: saranno un ostacolo alla penetrazione della luce solare. In una stanza oscurata con tende, è già possibile creare l'illuminazione con l'aiuto di lampade da tavolo, applique, lampade da notte, lampade da terra e candele.

Naturalmente, una stanza del genere non è adatta per leggere libri o cucire, ma per riposare e rilassarsi, si adatta perfettamente. Immagina un morbido crepuscolo, avvolto in un'atmosfera di mistero favoloso, che puoi immergerti ogni giorno dopo una giornata piena di incontri ed eventi. Indubbiamente, riposare in una stanza del genere sarebbe un piacere!

Belle piccole cose

Camera da letto in stile orientale

Nella trivia interna orientale svolgono un ruolo importante. Assicurati però che non ci siano oggetti casuali nella stanza che non rientrano in un unico stile. È inoltre inaccettabile avere ritratti e sculture di persone.

Ma gli ornamenti opposti sono solo i benvenuti. L'ornamento può essere applicato assolutamente su qualsiasi mobile, dai mobili con la biancheria da letto alle tovaglie con i piatti. Soffitti e pareti, morbidi tappeti, vestiti, gioielli eleganti adornano i modelli più belli.

I tappeti dipinti con un motivo o lettere arabe sono molto apprezzati in Oriente. Nella casa coprono il pavimento e decorano le pareti.

Le lampade decorate con goffratura e fili di perline sono accessori di benvenuto negli interni orientali. Sono inoltre gradite le ciotole da tavolo in narghilè, porcellana e argento con ornamenti floreali, brocche in rame, cestini di frutta e raffinati piatti per baklava e sorbetto.

Avendo appena fantasticato un po ', se lo desideri, puoi portare in modo completamente indipendente all'interno della tua stanza un'atmosfera favolosa e orientale.

Stile giapponese

Camera da letto nello stile dei racconti arabi

Stile orientale

Stile interno cinese

Interni in stile cinese

Interno con elementi di stile orientale

Interno orientale

Design orientale

Interni arabi

Pin
Send
Share
Send
Send

lehighvalleylittleones-com