Consigli per le donne

Come scoprire se le pietre sono reali nei tuoi gioielli?

Pin
Send
Share
Send
Send


  • Come distinguere una pietra dal vetro
  • Come distinguere un diamante
  • Come distinguere un vero smeraldo
  • - forte lente d'ingrandimento,
  • - magnete,
  • - bilance elettroniche accurate,
  • - tessuto e carta di lana.
  • Come identificare il topazio

Suggerimento 4: Che crisolite di pietra

Caratteristiche della crisolito. La crisolite (o peridot) appartiene ai minerali della sottoclasse silicata dell'isola. Il colore della crisolito è verde, tuttavia, a seconda delle impurità, le tonalità variano da giallo-verde a marrone-verde. Uno dei più grandi depositi di crisolito si trova su un'isola situata nella parte centrale del Mar Rosso. Questo minerale viene estratto anche nel territorio della Federazione Russa, vale a dire nelle regioni settentrionali del territorio di Krasnoyarsk e nella Repubblica di Sahe. L'altopiano Khangai (Mongolia) è considerato un ricco deposito di crisolito. Nel mondo ci sono diversi depositi di un minerale unico che ha conquistato il cuore di molte generazioni di persone.

Usa la crisolite. È interessante notare che inizialmente la crisolito era considerata esclusivamente una pietra maschile, che decorava le vesti del clero e degli imperatori. Anche le crisoliti erano usate per decorare accessori religiosi, utensili da chiesa. Successivamente, questo minerale è stato utilizzato come inserti in anelli, orecchini, bracciali, ciondoli e spille. La crisolito si armonizza bene con oro e argento.

Le proprietà curative della crisolite. Sin dai tempi antichi, c'è la percezione che la crisolito possa migliorare la vista. Attualmente i guaritori tradizionali usano il minerale per curare disturbi mentali, cardiovascolari, raffreddori e per malattie associate a disturbi del sistema muscolo-scheletrico e del sistema nervoso.

Le proprietà magiche della crisolite. XLa rizolite protegge il proprietario da incidenti e disastri naturali. Nei tempi antichi, questo minerale era attribuito alla capacità di avvertire il proprietario del pericolo e le macchinazioni dei nemici. La crisolito aumenta la fiducia in se stessi, migliora l'umore.

Cura crisolitica. Quando si utilizzano prodotti con crisolito, si deve evitare il contatto della pietra con sostanze abrasive, poiché la resistenza della crisolito non è molto elevata e si possono facilmente graffiare sulla superficie della pietra.

Suggerimento 5: che smeraldo di pietra

smeraldo- una delle gemme più belle, è un tipo di berillo, ed è obbligata al suo colore verde denso di impurità di cromo. Lo smeraldo è un minerale di colore verde, le sue sfumature possono essere dal più chiaro a molto scuro, a volte con una tinta gialla o bluastra. Di regola, le pietre con riflessi sono le più economiche, anche gli smeraldi troppo chiari e troppo scuri non sono molto apprezzati. Il principale giacimento di smeraldi si trova in Sud America e questo minerale è estratto in Russia, in alcuni paesi dell'Africa e del Medio Oriente, in India e negli Stati Uniti.

Chi è lo smeraldo? Fin dai tempi antichi, lo smeraldo è considerato una madre e una pietra per bambini, quindi decorare con questo minerale può essere un buon regalo per una donna incinta o una madre compiuta. Inoltre, lo smeraldo può essere un buon talismano per le persone delle professioni creative. Gli smeraldi amano le persone oneste, brave e non si adattano a individui malvagi, avidi e ingannevoli.

Le proprietà curative dello smeraldo. Nei tempi antichi, mescolato con latte di bufala, lo smeraldo in polvere era considerato un buon antidoto al veleno di serpente. Lo smeraldo allevia da alcune malattie del sistema nervoso, dai disturbi nervosi, aiuta a mantenere la vista acuta e gli occhi sani. Anche indossare questo minerale aiuta a rafforzare il sistema digestivo, cardiovascolare, nervoso, aiuta ad alleviare la condizione nelle malattie virali, infettive, normalizza la temperatura corporea e la pressione sanguigna, aiuta a convivere con il diabete.

Le proprietà magiche dello smeraldo. Sin dai tempi antichi, le proprietà sono state attribuite agli smeraldi che aiutano i loro proprietari a penetrare i segreti del passato e vedere il futuro. Una pietra appartenente ad una donna incinta o ad una madre aiuta ad allontanare il disturbo dai suoi figli, protegge dal malocchio, aiuta a mantenere il latte materno. Inoltre, lo smeraldo protegge il proprietario dalla sfortuna, dal tradimento, dalle bugie, dà la possibilità di convincere altre persone, attrae la fortuna.

Cura smeraldo Per prendersi cura di un prodotto d'argento con un inserto di smeraldo, utilizzare una soluzione acquosa di bicarbonato di sodio. I prodotti in oro e platino sono puliti al meglio con prodotti speciali che possono essere acquistati presso qualsiasi gioielleria. Lo smeraldo non ama le fluttuazioni di temperatura, quindi, l'ecografia e la pulizia a vapore fornite da alcuni laboratori di gioielleria non sono adatte a questa pietra. A casa, è meglio pulire lo smeraldo con un batuffolo di cotone o un panno di flanella e acqua pulita.

quadri

Poiché queste pietre sono i migliori amici delle ragazze, spesso sollevano dubbi. Come determinare il diamante a casa?

  • I diamanti sono molto duri. E per identificare un tale segno, puoi provare a grattare la superficie, ad esempio con carta smeriglio. Non una singola traccia rimarrà sulla pietra naturale.
  • Immergere una pietra nell'acqua. Continuerà a splendere, se è naturale. Ma il falso sarà quasi impercettibile.
  • Guarda la pietra nella luce, rivolgendo la sua faccia a se stessa. Se è naturale, le facce posteriori, come gli specchi, rifletteranno la luce, quindi vedrai solo un punto luminoso. Un falso passerà bene la luce.
  • Cerca di respirare il minerale. Se questo è l'originale, allora non ci sarà sudore.
  • Questo diamante non attira la polvere, a differenza dei falsi.

I veri rubini sono molto belli e hanno una serie di proprietà specifiche che possono essere utilizzate per determinare l'autenticità.

Metodi per determinare la naturalezza del rubino:

  • Prima di tutto, vale la pena valutare il colore. Non dovrebbe essere troppo luminoso e saturo.
  • A causa della bassa conduttività termica e della capacità termica, la pietra apparirà fredda, anche se la si tiene nel palmo della mano.
  • Visualizza il minerale attraverso una lente di ingrandimento. È possibile rilevare bolle e bolle microscopiche. Ma a colori non dovrebbero differire dalla pietra stessa. Nei falsi, tuttavia, possono essere più leggeri o cavi.
  • Metti la pietra in un contenitore di vetro. Se il minerale è reale, diventerà rossastro.
  • Se metti un rubino nel latte, otterrà una tinta rosata.

Tali gemme come gli smeraldi sono considerati tra i più rari, quindi sono molto costosi. E, naturalmente, sono forgiati attivamente. Ma puoi proteggerti dagli imbrogli. Considerare bene il minerale, preferibilmente attraverso una lente d'ingrandimento. Se vedi linee parallele, significa che la pietra è stata creata dalla natura stessa e cresciuto senza l'intervento umano. Ma i mestieri possono avere spirali o veli contorti.

Lo zaffiro è incredibilmente bello, soprattutto se è naturale. E come distinguere l'originale da un falso? È molto difficile Puoi valutare la durezza. Graffi su questo minerale non dovrebbero rimanere. Quando immerso nell'acqua, affonderà, come piuttosto pesante.

Inoltre, l'originale potrebbe presentare intricate inclusioni di forme irregolari. Tuttavia, i falsi possono avere le stesse proprietà, quindi è meglio cercare l'aiuto di un gioielliere esperto.

Le perle sono anche una delle pietre più amate da tutte le donne, quindi è molto spesso e abbastanza abilmente. Ma come non lasciarsi ingannare?

  • Prova a grattare il tallone. Se vedi un graffio chiaro o soprattutto una vernice scrostata, allora prima che tu sia esattamente un falso. Se la perla è reale, rimarrà anche il graffio. Ma fai scorrere il dito sulla superficie e scompare miracolosamente.
  • Puoi provare una pietra per un dente. Se le perle sono reali, allora scricchiolerà un po ', perché è costituito dalle più piccole squame di madreperla.
  • Se metti il ​​tallone in bocca, puoi assaporare il gusto della sabbia marina.

Come determinare se il topazio è reale di fronte a te?

  • Se la pietra è sul ring, strofinala attivamente con un panno di lana. Metti dei pezzi di tovagliolo di carta sul tavolo. Porta loro il prodotto. Se la pietra è naturale, attirerà le particelle.
  • Senti il ​​minerale. È bello, e anche molto liscio, si potrebbe dire scivoloso.
  • Il topazio naturale non può essere perfettamente pulito, può essere rilevato macchie.

Anche se una tale pietra non è considerata molto costosa, è ancora molto popolare. E per determinare la sua autenticità nei seguenti modi:

  • Prova a dare fuoco all'ambra. Se è naturale, sentirai l'odore della resina, ma non della plastica. Se il minerale è immaturo, apparirà una macchia scura sulla sua superficie. Se la pietra viene premuta, può diventare appiccicosa.
  • Strofina il minerale con lana. Deve essere elettrizzato.
  • In soluzione salina, l'ambra non affonderà. Per controllare questo, sciogliere 10 cucchiaini di sale in un bicchiere d'acqua e immergere il minerale nella composizione. Se galleggerà sulla superficie, quindi, molto probabilmente, è naturale.

Un melograno naturale non può essere troppo grande, non supera la dimensione del grano del frutto del melograno con lo stesso nome.

Questo minerale ha un'attività magnetica. E per identificarlo, usa un tappo di sughero, una scala e un magnete. Metti un tappo nella ciotola, poi una bomba a mano. Porta un magnete sulla pietra. Se la freccia della bilancia inizia ad oscillare, il minerale è reale.

alessandrite

Questo alessandrite ha il pleocroismo, cioè può cambiare il suo colore in diverse condizioni di illuminazione. Un falso avrà un'ombra permanente.

Il vero turchese può avere dossi, chiazze e pori. Ma non ci possono essere bolle in esso.

Se guardi una vera acquamarina alla luce, puoi trovare delle macchie simili a crisantemi bianchi. Inoltre, questo minerale può cambiare colore se osservato da diverse angolazioni.

Pietre preziose - Istruzioni per la selezione

Certo, comprando gioielli in eminenti laboratori, voglio credere nella loro autenticità. Tuttavia, un piccolo controllo non fa mai male. Quindi, ovviamente, il modo più sicuro per verificare se le gemme reali adornano i gioielli che hai acquistato sarà una richiesta di aiuto da parte di professionisti. Un esame gemelloico rileverà un falso, anche se è perfettamente camuffato.

D'altra parte, la competenza - una procedura costosa, che richiede tempo e denaro. C'è qualche alternativa? È possibile condurre un esame simile a casa? Certo, sì! Per fare ciò, devi prima familiarizzare con le caratteristiche che hanno alcune gemme. Questa conoscenza ti aiuterà a evitare l'acquisto di gioielli con gioielli falsi. Quando acquisti gioielli, guarda attentamente la struttura delle pietre, il loro colore, la loro forma.

Gioielli con smeraldi.

La scelta di gioielli con smeraldi, prima di tutto, è necessario prestare attenzione allo stato della superficie della pietra. Gli smeraldi hanno una struttura unica in cui viene visualizzato un modello specifico - linee di crescita che sono visibili sotto una lente di ingrandimento. Molto spesso negli smeraldi naturali ci sono difetti e crepe. Tieni presente che le inclusioni elicoidali o tubolari nella struttura della pietra, molto probabilmente, indicano la sua origine sintetica. Quando si scelgono gli smeraldi, è importante toccarli - come la maggior parte delle gemme naturali, emanano freschezza.

La particolarità degli smeraldi èche possono essere confusi non solo con i propri doppi, ma anche con altre pietre preziose, come il berillo, il peridoto, la tormalina. Ecco perché, per ottenere una conclusione accurata al 100% riguardo all'autenticità dello smeraldo, è necessario contattare uno specialista.

Gioielli con rubini

Se hai visto una pietra scarlatta a un prezzo basso, non ti lusingare. Ci sono poche possibilità che tu abbia un vero rubino. Il secondo aspetto della scelta è la dimensione. In natura, i rubini di solito crescono in piccole dimensioni, i campioni grandi sono molto meno comuni e costano di conseguenza. Come tutte le altre vere gemme, il rubino non è perfetto. Non mettere una croce sulla pietra, all'interno della quale si vedono i difetti, al contrario - le macchie e le microcrack indicano la naturalezza. All'interno dei rubini possono anche esserci piccole bolle, il cui colore corrisponde pienamente al colore della pietra.

Tra le principali caratteristiche del rubino ci sono le seguenti:

- alta resistenza - graffiando una pietra rubino con una durezza inferiore, è possibile ottenere segni evidenti di danni,
- da una parte, il colore di un vero rubino appare rosso scuro, e dall'altra, delicatamente rosa,
- sotto luci ultraviolette le gemme finte ricevono una sfumatura arancione,
- mettendo un rubino in una pentola di vetro, puoi vedere una radiazione rossa brillante.

Gioielli con zaffiri.

Secondo le statistiche, spesso zaffiri forgiati. Ecco perché, acquistando gioielli con zaffiro, devi stare particolarmente attento. Questo zaffiro è trasparente Ha un colore blu brillante e ricco. Come ogni altra pietra naturale, lo zaffiro ha piccoli difetti e crepe sulla sua superficie. Per verificare se la gemma è reale di fronte a te, puoi usare un'altra pietra sulla sua superficie. Non c'è un graffio sulla pietra originale. zaffiri - pietre molto fredde, secondo questa caratteristica possono anche essere distinte dai falsi.

Tieni presente che anche se scegli gioielli con zaffiro naturale, ma ci sono troppe crepe, la pietra perderà presto la sua lucentezza. Inoltre, sotto l'influenza di alte temperature, può anche sgretolarsi.

Come controllare le gemme per forza.

Altre pietre spesso forgiate: topazio, ambra, ametista, perle. In tutti i casi, un falso è molto facile da determinare.

- Il topazio non può essere perfettamente pulito.
- L'ambra è controllata da un pezzo di tessuto di lana - dopo il contatto con esso, la pietra è elettrificata e attrae le particelle di polvere.
- Le perle false sono solitamente nascoste ad un prezzo molto conveniente. Inoltre, la gemma può essere provata sul dente - una vera pietra dovrebbe scricchiolare leggermente.
- In ogni ametista naturale ci devono essere difetti e chiazze interne.

La politica delle informazioni aiuta a determinare la vera gemma.

I compratori di paesi occidentali non hanno più problemi ad acquistare gioielli nei negozi di gioielli. È improbabile che abbiano una domanda: come verificare se la pietra è reale? Il fatto è che qui è stata adottata una politica di informazione piuttosto rigida. Così, in Europa e negli Stati Uniti, vengono sviluppate associazioni professionali di associazioni di gioielli che "danno il tono" nella vendita di prodotti in metalli preziosi e pietre. C'è anche un'associazione internazionale. CIBJO - La Confederazione di gioielli, argenteria, diamanti e perle, che classifica le pietre e definisce molte regole. Ad esempio, codici di comportamento etico per gioiellieri.

Le associazioni di gioielli di diversi paesi, di regola, obbligano i venditori a informare gli acquirenti di tutte le informazioni sulla pietra necessaria per una valutazione obiettiva del suo valore. Le informazioni includono sia informazioni sull'origine della pietra (naturale o sintetica), sia sull'impatto sulla pietra, che ha migliorato l'aspetto e le proprietà (arricchimento della pietra).

Come fa un acquirente naturale a distinguere le pietre naturali da un compratore russo?

Sfortunatamente, non ci sono ancora regole così chiare in Russia, e la supervisione statale è presente solo per pietre e metalli inclusi nella lista dei preziosi sulla base della Legge sulle pietre preziose e sui metalli. I venditori non sono tenuti a fornire ulteriori informazioni sulla pietra oltre i requisiti della legge (alcuni). E in risposta a una richiesta per determinare se una pietra reale è disponibile, i venditori rispondono più spesso "ovviamente", senza entrare nei dettagli. Pertanto, i clienti possono contare solo sull'onestà di venditori specifici e sperare che il venditore abbia le conoscenze necessarie. Dopotutto, non tutti i rappresentanti delle reti di gioielleria sono interessati a tali questioni da soli.

Pertanto, sfortunatamente, il nostro consiglio è il seguente. Il compratore dovrebbe essere consapevole che nel nostro tempo, la maggior parte delle pietre preziose, anche se sono di origine naturale (che è rara ora), molto spesso subiscono la temperatura e altre lavorazioni (raffinazione della pietra) per correggere il colore, nascondere le crepe e altri miglioramenti nell'aspetto . Inoltre, con il pretesto di "turchese naturale" e simili, spesso vendono imitazioni di pietre naturali - ad esempio, doppioni o triplette (strati incollati di materiali naturali e artificiali). Pertanto, se incontri un gioiello con una pietra piuttosto rara (lo stesso opale nobile o turchese naturale) di ottima qualità a un prezzo ragionevole, sfortunatamente questo è un motivo per essere cauti e porre domande.

Modi per controllare l'autenticità dei diamanti

Uno dei modi più semplici per assicurarsi di essere il proprietario di veri diamanti sarà quello di richiedere una valutazione della pietra ai professionisti della gioielleria. Tuttavia, se non esiste tale possibilità, dal momento che i servizi di gioielleria nel condurre la valutazione delle pietre preziose costano un sacco di soldi, puoi provare a farlo da soli. Вам придут на помощь следующие советы, как отличить бриллиант в домашних условиях от подделок:

  1. Настоящий алмаз никогда не будет ограненный в серебро или другой недорогой металл. Una pietra così costosa nella produzione di gioielli è combinata con gli stessi metalli preziosi costosi - principalmente oro e platino.
  2. La superficie perfettamente liscia e uniforme del diamante senza difetti è un segno sicuro che non c'è una pietra preziosa di fronte a te, nota per la sua brillantezza e lucentezza, ma un falso.
  3. I veri diamanti non dovrebbero trasparire. Se sei riuscito a leggere una riga di pietra da un giornale o una rivista, di fronte a te è un falso.
  4. I diamanti sfaccettati brillano sempre e giocano con la luce. Sullo sfondo, altre pietre appaiono pallide e opache, nonostante il taglio di alta qualità. Il diamante è dotato di un alto grado di rifrazione, quindi dovrebbe brillare fortemente alla luce. Con la brillantezza e le modulazioni del diamante, nessuna altra pietra può essere confusa.
  5. I diamanti non sudano mai. Avendo scelto questo metodo di autocontrollo dei diamanti per autenticità, è sufficiente asciugare la pietra con un panno di flanella asciutto e respirare per alcuni secondi. L'evaporazione viene immediatamente formata sulla superficie di qualsiasi contraffazione, il diamante rimarrà asciutto e lucido.
  6. I diamanti genuini non sono visibili nell'acqua a causa della loro trasparenza. Lasciando cadere una pietra o un gioiello in un contenitore con acqua, puoi verificare quale pietra possiedi: un vero gioiello o un falso.
  7. Puoi usare un altro modo per distinguere un vero diamante da un falso. L'essenza di esso deriva dall'esposizione al diamante ultravioletto. Sotto i raggi ultravioletti, questa gemma brilla sempre di luce blu. La mossanite risplenderà in altre tonalità.
  8. I diamanti sono molto lunghi riscaldati dal calore del corpo umano. Se non sai come determinare l'autenticità di un diamante a casa, per assicurarti di non essere falso, basta tenerlo nel palmo della mano e tenerlo premuto per un po '. Prima che la pietra si riscaldi, il freddo del diamante si sentirà a lungo nella mano.
  9. È noto che i diamanti non sono graffiati, quindi puoi strofinare la superficie con carta smeriglio. Se non c'è traccia sulla pietra, significa che è veramente reale.

Come determinare il vero diamante o falso?

Un modo più affidabile per determinare l'autenticità di un diamante consiste nell'utilizzare un tester elettronico, che consente di distinguere un diamante dai falsi, ad eccezione della moissanite, un simulatore di alta qualità di un diamante. Tuttavia, un altro metodo aiuterà con questo: la pietra deve essere immersa in un liquido con un peso specifico inferiore a 3,17 - il peso specifico della moissanite. Durante questo test, il diamante affonderà sul fondo, mentre la moissanite galleggerà sulla superficie dell'acqua.

Il più delle volte sotto il pretesto di moissanite questione di diamanti. In questo caso, sarebbe utile conoscere un'altra opzione, come determinare se il diamante è reale e non un simulatore diamante high-tech. Per fare questo, è necessario tenerlo sotto tiro: un vero diamante non soffrirà, ma la moissanite diventerà verde, da cui sarà impossibile sbarazzarsi. Questo metodo per determinare l'autenticità della gemma è adatto a quelle persone che non hanno paura di separarsi dai gioielli, anche se è un falso.

I diamanti colorati o di fantasia sono particolarmente apprezzati, poiché hanno un alto valore estetico e raramente vengono estratti - non più di poche decine di pietre all'anno. Su questa base, sono più costosi di altri tipi di diamanti, quindi sono più finti di pietre incolori.

Diamante delle differenze da cristallo di rocca

La popolarità del cristallo di rocca nei gioielli è dovuta al fatto che questa pietra è molto simile a un diamante. Le differenze tra il diamante e il cristallo di rocca sono ancora lì.

Per assicurarti che sia un diamante davanti a te e non un cristallo di rocca, puoi fare quanto segue: cospargere alcune gocce d'acqua sulla pietra, prendere un ago e infilarlo nelle gocce. Se l'acqua non si è diffusa sulla superficie della pietra, ma ha mantenuto la sua forma, significa che non sei stato ingannato.

Lo strass consente ai gioiellieri di utilizzare diversi tipi di taglio, con il risultato che la pietra acquista una brillantezza abbagliante. Questa proprietà del cristallo è usata per imitare i diamanti.

C'è un'altra caratteristica distintiva dei gioielli con queste pietre differenti. È noto che il metallo estremamente costoso viene utilizzato come cornice per pietre di diamante reali, principalmente oro e platino. Lo strass si recupera più spesso in argento, a volte in oro.

Come distinguere un vero diamante da un vetro finto: la definizione di autenticità

Gli esperti nel mondo della gioielleria rivelano diversi segreti su come distinguere un diamante dal vetro e non regalare una grande somma di denaro per un finto economico.

Per rendere più facile determinare l'autenticità di un diamante, è meglio acquistare una lente d'ingrandimento venduta in qualsiasi gioielleria. Il fatto è che il diamante è un minerale di origine naturale, quindi non può essere perfetto. All'interno della pietra, è possibile vedere varie inclusioni, che non saranno mai in un falso sotto forma di vetro o altro materiale artificiale. Certo, i diamanti artificiali possono anche avere un aspetto perfetto, quindi non devi fare affidamento su questo singolo criterio di autenticità del diamante.

In questo caso, dovresti usare metodi aggiuntivi per distinguere un vero diamante da un falso, cioè dal vetro. Se presti attenzione ai bordi della pietra, allora il diamante sarà affilato, il falso - arrotondato. Fai attenzione a come la pietra è fissata: se inaffidabile, significa che non è reale.

E infine - porta la pietra sotto i raggi del sole. Il modo in cui brillano i diamanti e gioca con la luce è un processo unico. All'inizio, una pietra grigio-bianca appare all'interno della pietra, e i raggi dell'arcobaleno si formano all'esterno, che si riflettono su altre superfici. Molte persone credono erroneamente che i diamanti brillino con tutti i colori dell'arcobaleno, infatti non lo è, un bagliore grigio-bianco appare all'interno della pietra, e se è multicolore, è molto probabilmente un diamante artificiale o un suo falso. Il cristallo non brillerà mai come un diamante, nonostante l'uso della tecnologia moderna nella sua sfaccettatura.

Per distinguere un diamante dal vetro, è possibile utilizzare il seguente metodo, che utilizza un giornale o una rivista. Prendi una pietra e posizionala sopra il testo stampato, se le lettere vengono visualizzate attraverso di essa, significa che hai acquistato un falso a buon mercato e non un diamante costoso. Questo metodo per determinare l'autenticità dei diamanti è possibile solo se sono perfettamente tagliati.

Semplici modi per distinguere un vero diamante da un falso

Sei diventato felice proprietario di un gioiello prezioso intarsiato con diamanti veri, ma dubiti dell'autenticità delle pietre? Puoi verificare la loro autenticità usando i seguenti modi convenienti e semplici per identificare un diamante a casa e distinguerlo da un falso:

  1. Prendi la carta vetrata e raschia leggermente la pietra. Se rimane intatto, senza graffi e ruvidità, non c'è dubbio sull'autenticità del diamante.
  2. Respira sulla pietra per qualche secondo: un vero diamante non suderà mai, perché ha un'alta conduttività di calore. Altre pietre, emesse sotto l'aspetto di diamanti, necessariamente sudano.
  3. Se hai uno smeraldo e uno zaffiro di qualità inferiore a casa, puoi provare a verificare l'autenticità del diamante con il loro aiuto. Prendi due pietre: smeraldo o zaffiro e un diamante e gratta un diamante con loro. Il fatto è che questi minerali sono rocce abbastanza dure e solo il diamante autentico può danneggiarli.
  4. Questo diamante non soffrirà sotto l'azione dell'acido cloridrico, questa sostanza chimica non influenza l'aspetto e le proprietà della pietra preziosa. Una pietra finta o artificiale perderà il suo aspetto attraente, di conseguenza non imiteranno più un diamante. Su un acido cloridrico falso lascerà segni bianchi.
  5. Lo zirconio può essere usato come falso quando si creano gioielli preziosi con motivi a rombi. Puoi distinguere queste due pietre usando una matita diamantata. Con la punta affilata di un tale strumento premono sulla superficie della pietra, se ci sono graffi lasciati, significa che hai lo zirconio di fronte a te. Una forte pressione sulla pietra non ne vale la pena, perché anche un vero diamante può essere danneggiato in questo modo.

Come distinguere i diamanti dalla zirconia?

I diamanti falsi esistevano già negli anni '20. A quel tempo, forme di spinello come corindolite e radiotene venivano usate come falsi. Presto, minerali come il titanio, lo stronzio, lo zaffiro, il rutilo e alcuni altri aggiunti alla lista. Sono questi minerali a guidare il mercato dei diamanti finti.

Negli ultimi anni è apparso un nuovo gruppo di diamanti imitatori, diversi per qualità superiore, quindi è molto più difficile distinguerli da diamanti veri. L'imitatore più comune è la zirconia, o zirconia cubica, con cui il diamante può facilmente essere confuso.

Fu scoperto nel 1976 e da allora occupa il secondo posto dopo la moissanite nella lista dei diamanti finti. Fianits nel mercato della gioielleria sono venduti in diversi colori e luminosità. Le zirconi cubiche incolori sono le più costose perché sono le più difficili da produrre e sono più simili ai diamanti.

Il coefficiente di densità relativa di un diamante è inferiore a quello del cubic zirconia, questa caratteristica può essere utilizzata nel processo di verifica di un diamante per autenticità attraverso l'uso di un dispositivo speciale simile a una penna di una penna. Il controllo del diamante per l'autenticità viene effettuato sotto l'influenza della radiazione ultravioletta, in cui la finta pietra diventa verde-gialla.

Tuttavia, molti sono interessati a come riconoscere un vero diamante senza un dispositivo così speciale. Gli esperti nel campo della gioielleria danno alcuni consigli su come verificare l'autenticità di un diamante a casa, per distinguerli dai falsi:

  1. La differenza più importante tra queste due pietre è la loro durezza. Un diamante estratto in natura sarà sempre più duro di una zirconia cubica. Per distinguere questi due minerali, puoi tenerli sul vetro: il diamante lascerà un segno evidente. Basandosi su questa particolare gemma, dovresti sapere che solo lo stesso minerale può danneggiare un diamante.
  2. L'uso di grassi di origine vegetale o animale aiuterà anche a verificare l'autenticità o la pietra preziosa falsa. Nel processo di esame, è possibile utilizzare olio vegetale o grasso fuso. Hanno bisogno di inumidire il pennello e applicare alcune gocce del prodotto sulla superficie della pietra. L'olio sulla superficie del cubic zirconia si spezzerà in molte piccole goccioline, sul diamante rimarrà com'era.

Come identificare un diamante reale a casa?

Molti credono che sulla terra non ci siano minerali che possano brillare più dei diamanti. In realtà, esiste un simulatore di diamanti, è un minerale chiamato "moissanite". Gli esperti nel mondo della gioielleria offrono diverse opzioni su come identificare un diamante reale a casa e distinguerlo dalla moissanite.

La moissanite è più luminosa di un vero diamante, quindi un diamante è più difficile da distinguere da esso che da una zirconia cubica. Chimicamente, questo minerale è noto come carburo di silicio o carborundum. Le proprietà naturali della moissanite gli permettono di essere emessa come un diamante, anche senza molto sforzo da parte dei gioiellieri, così come l'uso delle ultime tecnologie e attrezzature moderne.

I diamanti naturali hanno una superficie ruvida e inclusione nera, che non si osserva nelle pietre artificiali.

Come determinare l'autenticità di un diamante in un anello o altri gioielli

Non sai come distinguere un diamante in un anello quando acquisti un gioiello? Fai attenzione se la pietra è incollata al bordo. Il fatto è che quando si lavora con i diamanti non viene utilizzata quasi nessuna colla. In questo modo, il cristallo di rocca viene spesso attaccato ai gioielli. C'è un altro modo economico per identificare un diamante in un anello: prendi un gioiello in mano, avvicinalo al tuo viso e osserva attentamente la profondità della pietra. In veri diamanti, il bagliore entrerà in profondità, il fondo in una tale pietra sarà impossibile da vedere.

C'è un altro modo provato per identificare un diamante in un gioiello quando è necessario distinguerlo da cubic zirconia. Per fare questo, prendi la decorazione in mano e guardala attraverso la luce. Un diamante tagliato grazie alle sue proprietà ottiche, ottenute dopo il taglio, non trasmette luce, tutto ciò che si può vedere osservandolo è un punto luminoso e luminoso. Phianth, al contrario, ha un alto rendimento.

Come e dove verificare l'autenticità di un diamante in un anello?

La radiografia è un altro metodo per verificare l'autenticità di un diamante in un anello o altri gioielli. I diamanti sono caratterizzati da una struttura molecolare "radiotrasparente". Ciò significa che i veri diamanti non appariranno mai sui raggi X. Vetro, cubic zirconia e strass hanno facilmente espresso proprietà "radiopache", quindi diventano visibili nei raggi X.

Per ispezionare i diamanti con l'aiuto dei raggi X, è necessario trasferire i gioielli in un laboratorio speciale per autenticare le gemme. Il laboratorio non è l'unico posto in cui è possibile verificare l'autenticità di un diamante, tali servizi possono anche essere forniti da alcune gioiellerie dove lavorano gioiellieri ed esperti qualificati.

In condizioni di laboratorio, è possibile utilizzare i seguenti metodi e strumenti per determinare l'autenticità di un diamante:

Pesatura su scale di carati. Uno dei modi per determinare l'autenticità di un diamante reale è pesarlo: la dimensione della pietra deve essere coerente con il peso in grammi o carati. Gli esperti notano che gli zirconi e gli zirconi cubici sono il 55% più pesanti dei diamanti, quindi sarà facile vedere un falso con l'aiuto delle scale.

Lampada al quarzo I raggi ultravioletti illuminano i diamanti naturali in blu, giallo, rosa o lilla. Se la pietra emette luce bianca, indica un falso.

I modi per determinare l'autenticità di un diamante in un anello consentono a coloro che vogliono acquisire un prezioso gioiello di evitare l'inganno da venditori senza scrupoli.

Come distinguere un diamante artificiale nell'anello dal naturale (con foto)

Nel processo di creazione di gioielli preziosi, vengono utilizzati sia diamanti veri che pietre di origine artificiale. Allo stesso tempo, le pietre artificiali sono vendute al prezzo di diamanti di origine naturale.

Avere un gioiello con un gioiello, molte ragazze e donne sono alla ricerca di modi per identificare un vero diamante. I seguenti test ed esperimenti possono essere eseguiti a casa per confermare l'autenticità o il falso di un diamante:

  1. Questo diamante ha la proprietà di comportarsi in un certo modo in un ambiente grasso. Per determinare l'autenticità della pietra preziosa, strofinare delicatamente con olio vegetale e applicarlo su una superficie di vetro piatta. Un vero diamante si attaccherà al vetro.
  2. Quando si sceglie gioielli non si dovrebbe essere tentati di comprarlo ad un prezzo migliore. Dovrebbe essere capito che i diamanti sono le gemme più costose, quindi non possono reggere a buon mercato.
  3. Un vero diamante dovrebbe essere inserito nel gioiello "open back", in modo che la gemma possa essere facilmente vista da dietro. Allo stesso tempo, la superficie posteriore non dovrebbe avere un rivestimento speculare liscio.
  4. I diamanti autentici hanno una superficie ruvida e inclusioni nere, che non si osservano nelle pietre create in condizioni artificiali.
  5. Un altro modo per distinguere un diamante artificiale da un naturale è usare un magnete. A volte i gioiellieri usano un magnete per determinare l'autenticità dei diamanti. Il fatto è che attrae il 90% delle pietre coltivate artificialmente.
  6. Usare una lente d'ingrandimento è una buona opzione per distinguere un diamante artificiale da una vera gemma. Lente di ingrandimento. Tutte le irregolarità, piccole crepe, inclusioni straniere, bolle d'aria e altri difetti sono inerenti solo alle pietre di origine naturale. Molti di loro possono essere visti solo durante l'ispezione sotto una lente di ingrandimento.

Nei negozi di gioielleria, i diamanti possono anche essere sostituiti con falsi sotto forma di pietre come zirconi, topazi bianchi, rutili sintetici, zaffiri bianchi e granati di ittrio-alluminio. diamante da un falso o dubbio la loro efficacia e affidabilità, al momento dell'acquisto di un prodotto, controllare tutti i certificati e certificati ad esso allegati. I diamanti di alta qualità sono sempre certificati GIA e AGS, che sono il loro passaporto corrente.

I modi per distinguere un vero diamante sono mostrati in queste foto:

Come distinguere un diamante nero da altre pietre?

Ювелирные украшения с черными бриллиантами всегда ценились выше бесцветных драгоценных камней. Такие минералы считаются достаточно редкими и дорогими, поэтому часто вместо них продают подделки. Под видом черного бриллианта может продаваться сапфир, муассанит, шпинель.

Как отличить черный бриллиант от других камней? Для этого понадобится лупа 20-кратного увеличения. Тот, кто исследует камень, берет его в руку и всматривается в структуру под увеличительным стеклом. Se invece di un costoso diamante nero fosse usato l'ossido di zirconio, si vedrà il ghosting dei volti, cosa del tutto inusuale per i diamanti.

Come determinare il costo di un diamante: il criterio principale

Il prezzo è uno dei criteri importanti per determinare l'autenticità di una pietra. Tuttavia, dovresti sapere che anche il vetro normale, emesso come una pietra preziosa, può avere un costo elevato.

Come determinare il costo di un diamante e sulla base di quali criteri di base si formano i prezzi di queste pietre costose naturali? Il costo dei diamanti viene determinato in base a criteri come il loro colore, la purezza, i carati e il tipo di taglio.

Il prezzo finale è determinato dalla certificazione della gemma, che viene emessa al GIA (Gemological Institute of America), EGL (European Gemological Laboratory), IGI (International Gemological Institute). Centri simili esistono in Russia.

Tutti i metodi disponibili su come identificare un diamante a casa sono nel video qui sotto. Aiuteranno a valutare in modo indipendente il diamante e stabilire la sua autenticità. Tuttavia, per risultati più accurati e affidabili, tuttavia, dovrebbe condurre uno studio di laboratorio.

Prefazione. Prezzo di pietra

Una pietra naturale con un taglio o un terreno non può costare 10 copechi, semplicemente perché la sua lavorazione è più costosa, quindi se vuoi comprarne uno economico, otterrai un falso a priori.
Immediatamente, noto che pietre naturali come il turchese o la malachite non solo non sono economiche, ma piuttosto costose, perché non sono quasi mai lasciate in natura. Hanno imparato a imitare il turchese nel Medioevo, quindi non c'è turchese economico, tutto ciò che viene venduto nei negozi non di gioielleria e pezzi di 1 cm è falso. Lo stesso vale per l'ambra poco costosa, ora hanno imparato a fare bolle in ambra finta da plastica e ad immergere insetti in essa.

E ora, modi semplici per distinguere una pietra naturale da un falso a orecchio, a peso, a calore. Per un campione, prendi una pietra naturale garantita, ad esempio un piccolo ciottolo dalla strada, con esso puoi confrontare la qualità della pietra che vuoi acquistare.

Unghie in pietra naturale

Tutti i minerali si distinguono per la loro durezza, non toccherò le gemme di primo grado con un'alta durezza, ma vi dirò un po 'su alcune pietre popolari poco costose e non molto costose.
Granato, tormalina e quarzo (avventurina, agata, strass, ametista, citrino, occhio di gatto, occhio di falco, occhio di tigre) hanno una durezza di 7 e un graffio.
Opale, rutilo e feldspati (pietra di luna, adular, sunstone, ecc.) Hanno una durezza di 6, graffiano il vetro, ma possono essere graffiati con un file.
Ematite, lapislazzuli, apatite ha una durezza di 5, non graffiano più il vetro, al contrario, con uno sforzo possono essere graffiati con un vetro o un coltello.
La fluorite ha una durezza di 4, graffiandola con il vetro e un coltello è facile.
Calcite (longarone islandese, longherone satinato, marmo onice, marmo, ecc.) Hanno una durezza di 3, così come l'argento, l'oro è un po 'più duro.
Il gesso ha una durezza di 2 e può essere graffiato con un'unghia. Il gesso è associato a fratture, ma questo minerale forma cristalli e array molto belli, è usato per gioielli e artigianato, trattando dall'alto con vernice resistente. Così, il meraviglioso selenite con tinte setose può benissimo passare come una pietra lunare o solare più costosa e solida.

È vero, dovresti anche essere in grado di grattare, considerando la struttura cristallina della pietra, quindi è meglio chiedere al venditore di dimostrare la durezza della pietra selezionata, i venditori normali hanno sempre matite o tester speciali per questo.

I metodi avanzati per distinguere una pietra da un falso sono descritti nell'articolo Diagnostics of Gems, e ho descritto uno degli esempi di diagnosi usando la proprietà luminescence nell'articolo Authenticating Gems. Test UV

PS Sarei grato a coloro che condivideranno la loro esperienza nei test o in altri modi per distinguere una pietra da un falso

Guarda il video: 20 INCREDIBILI TRUCCHI DI BELLEZZA (Aprile 2020).

Pin
Send
Share
Send
Send

lehighvalleylittleones-com