Consigli per le donne

Scegliere un forno elettrico incorporato: che cosa bisogna considerare?

Pin
Send
Share
Send
Send


I forni elettrici rappresentano circa il 90% di tutti i modelli di forno presenti sul mercato. Forniscono anche stufe a gas, perché per questo ci sono almeno 3 buoni motivi:

  • Innanzitutto, in un forno elettrico, il riscaldamento è possibile sia dal basso che dall'alto, per cui non ci si può preoccupare che la torta brucerà da un lato e non si cuoce dall'altro.
  • In secondo luogo, il modello elettrico è dotato della funzione più utile di convezione, che consente di distribuire uniformemente l'aria calda, cuocere più piatti contemporaneamente a diversi livelli e ottenere una appetitosa crosta dorata. Tale numero non funzionerà con un bruciatore a gas a causa del pericolo di estinzione della fiamma (anche se esistono ancora forni a gas con una ventola).
  • E infine, il terzo argomento "per" forni elettrici: niente fuoco e gas - nessun problema.

La nostra guida ti aiuterà a scegliere un ottimo forno in termini di funzionalità, design e prezzo.

Se stai cercando un forno a gas, tu qui.

Passo 1. Decidi quale forno abbiamo bisogno - dipendente o indipendente?

Il forno da incasso può o meno dipendere dalla superficie di cottura.

  • Il forno dipendente è installato direttamente sotto il piano di cottura ed è collegato ad esso con fili. Il pannello di controllo è comune e posizionato sul forno.

Forno elettrico dipendente con piano di cottura

In effetti, un tale kit è lo stesso buon vecchio piatto, solo incorporato. È conveniente usarli, è conveniente e costa un po 'meno di un paio di dispositivi indipendenti. È vero, ci sono molte sfumature nella scelta del modello dipendente.

  • È importante che il forno e il piano cottura interdipendenti siano compatibili tra loro. Tieni presente che l'appartenenza a un produttore non garantisce la compatibilità dei dispositivi (una tabella speciale del produttore aiuterà a controllarlo).
  • È possibile un set dipendente di gas top e fondo elettrico, ma non ce ne sono troppi.
  • È possibile scegliere apparecchi di diverse categorie di prezzo, ma è auspicabile che il forno fosse più "avanzato" rispetto al piano di cottura.

Un forno indipendente è buono perché può essere posizionato ovunque. Il più delle volte, è incorporato in un astuccio con un forno a microonde e un frigorifero ad un'altezza conveniente - all'altezza degli occhi.

Il forno integrato nell'armadio della colonna è molto comodo: non è necessario piegarsi e accovacciarsi per verificare la prontezza della torta

Inoltre, l'indipendenza del forno consente di impostare il piano di cottura con un numero qualsiasi di bruciatori, ad esempio due, tre o cinque. Nel set dipendente, il piano cottura, di regola, ha rigorosamente 4 bruciatori.

Forno elettrico indipendente abbinato a un piano cottura a gas a due fuochi

Passaggio 2. Siamo determinati con dimensioni e capacità

Le dimensioni del forno standard sono 60x60x56 cm (dimensioni esterne). In questo armadio puoi cucinare un grande piatto per 5-6 persone - ciò che è necessario per una cucina media e una famiglia di 3-5 persone. Tuttavia, in alcuni casi, il forno dovrebbe avere una larghezza e / o un'altezza non standard (la profondità di tutti i modelli è approssimativamente la stessa - 60 cm (+ - 5 cm)).

  • Un forno stretto largo 45 cm adatto per piccola cucina e famiglie di 2-3 persone.

Forno stretto all'interno di una piccola cucina a Krusciov

  • Un grande forno largo 90 cm è ideale per cucine spaziose, famiglie di 5-7 persone e appassionati di cucina.
  • I modelli bassi con un'altezza di 38-55 cm di solito hanno la funzione di un forno a microonde e aiutano se non c'è abbastanza spazio in cucina.
  • Un forno alto con un'altezza di 90 cm è solitamente doppio, ha una camera a grandezza naturale e una più piccola. Questa opzione è progettata per famiglie numerose e cuochi ospitali.

Invece di concentrarti sui "payload" dichiarati dal produttore, porta la tua teglia più grande al negozio per assicurarti che la dimensione del forno sia quella giusta per te.

Passaggio 3. Decidere se è necessaria una funzione di convezione.

La funzione di convezione nei forni elettrici viene eseguita da un ventilatore incorporato nella parete posteriore della camera. Mette in circolo aria calda e aiuta a cucinare il prodotto più velocemente, cuoce le torte in modo uniforme, crea una crosta appetitosa o prepara diversi piatti su diverse teglie. Alcuni modelli in modalità convezione possono anche sbrinare il prodotto congelato.

D'altra parte, questa funzione non è sempre necessaria e non per tutti. Alcuni piatti, ad esempio, la pasta fatta con pasta di lievito, carne magra e pollo in modalità convezione possono risultare piuttosto asciutti. Se cucini raramente nella modalità grill e spesso cuociono pane, panini e torte, puoi risparmiare denaro sulla ventola.

  • Ma se ti piace cucinare nella modalità grill, spesso cuociono biscotti e torte, come cuocere carne, pesce o pollo nella manica, allora la funzione di convezione nel tuo forno sarà utile.

Passaggio 4. Che dire della funzione autopulente?

Il forno autopulente - suona bene, ma ci affrettiamo ad avvertire - la realtà è in qualche modo diversa dalle aspettative. Esistono tre tipi principali di sistemi autopulenti: pirolitico, catalitico e vapore (idrolitico).

  • Se usi il forno meno di 1 volta a settimana, un modello con un sistema di autopulizia a vapore ti soddisfa.
  • Se si cuoce almeno una volta alla settimana, allora è meglio acquistare un forno con un sistema autopulente catalitico.
  • Per gli chef attivi, vale la pena investire in un forno autopulente con funzione di pirolisi.

E ora parliamo dei sistemi elencati più in dettaglio.

Autopulizia pirolitica (prezzo - da 30 TR)

Nella modalità di pulizia pirolitica, la fornace si riscalda fino a 500 ° C, trasformando anche i più difficili contaminanti (come grassi, sciroppo di zucchero e latte), anche nei luoghi più inaccessibili, in ... cenere, che è quindi necessario pulire.

Tuttavia, prima di avviare la modalità pirolisi, è necessario estrarre tutti gli scaffali e le guide laterali dalla fotocamera e pulirli da soli. Inoltre, la pulizia manuale richiederà una porta a vetri.

  • Per motivi di sicurezza, al momento della pulizia pirolitica, la porta del forno si blocca automaticamente e si apre solo quando la temperatura nella camera scende al di sotto di 280 ° C.
  • Mentre il forno si sta riordinando, la cucina diventa più calda del solito, anche calda, la porta dell'apparecchio può scaldarsi fino a 70 gradi e l'aria può riempire un odore sgradevole. Per questi motivi, è consigliabile accendere il cofano e aprire i finestrini al momento della pulizia. E, naturalmente, porta i bambini fuori dalla cucina.
  • È necessario effettuare una pulizia del capitale del forno approssimativamente una volta al mese. L'intero processo richiede in genere 1,5-2,5 ore.

Autopulizia catalitica (prezzo da 20 tr.)

Le pareti laterali dei forni autopulenti catalitici sono rivestite con uno smalto speciale che assorbe e suddivide i depositi di grasso direttamente durante la cottura a una temperatura di 140 gradi.

Gli svantaggi del sistema di autopulizia catalitica sono i seguenti:

  • Poiché le pareti e la parte superiore della camera sono ricoperte di smalto, il fondo e la porta si sporcano come in un normale forno e richiedono una pulizia manuale.
  • Lo smalto si deteriora dal contatto con latte e acido.
  • Il rivestimento è progettato per circa 4-5 anni, quindi si consuma e richiede la sostituzione.
  • Le grandi macchie di grasso non vengono sempre rimosse in un ciclo di lavoro.

  • Nei modelli avanzati di forni moderni, il rivestimento ceramico EcoClean viene utilizzato come strato di pulizia piuttosto che come smalto catalitico. Il suo principale vantaggio è la vita di servizio senza fine.
  • Se la superficie non è completamente pulita, può essere pulita riscaldando il forno vuoto per un'ora utilizzando la funzione di convezione.

Autopulente a vapore ((idrolisi), prezzo da 15 tr.)

Alcuni forni utilizzano un metodo di pulizia a vapore che riduce il grasso, i depositi di carbonio e le macchie di sporco. Per pulire il forno, è sufficiente riempire la teglia con acqua e avviare un ciclo automatico di un'ora che riscalda il forno a 70-90 ° C. Non appena il ciclo è completato, è sufficiente pulire il forno con un panno inumidito con sapone. È possibile che siano necessari prodotti di pulizia più potenti per rimuovere le macchie più tenaci.

Passaggio 5. Comprendere funzioni e programmi aggiuntivi

Anche il forno più semplice con un set base di funzioni e convezione può risolvere quasi ogni compito di "cottura": cucinare una pizza, un soufflé o un tacchino. Ma se il forno ha funzioni aggiuntive, allora in esso non solo puoi cuocere e friggere, ma anche stufare, cuocere a fuoco lento, far bollire, scongelare, riscaldare, alzare la pasta, asciugare e non solo. Diamo un'occhiata alle funzionalità aggiuntive in modo più dettagliato.

  • Modalità pizza (convezione + calore inferiore ad alta temperatura)

Come suggerisce il nome, questa modalità è ideale per cucinare la pizza e altri piatti in cui è richiesta la cottura completa. Ad esempio, per eventuali torte aperte, focacce e pane.

  • Grill a convezione (grill + convezione)

In questa modalità, la griglia e il ventilatore sono attivati. È ideale per cucinare grandi pezzi di carne, pollo, cosce di pollo, salsicce e altri piatti che richiedono un lungo tempo di cottura. Anche questa modalità è ideale per arrostire verdure, rosolare pasta, lasagne, patatine fritte, ecc.

  • Solo grill

La modalità è ideale per la cottura di piccoli pezzi di carne tenera sul ripiano superiore della camera (salvo diversa indicazione nella ricetta / istruzioni del produttore).

Questa funzione consente di riscaldare il forno più velocemente del solito. Inoltre, la modalità è ideale per la cottura di cibi surgelati e preconfezionati. Devono solo uscire dal freezer e mettere subito in forno.

Il prodotto è scongelato solo a causa della circolazione dell'aria, il forno non si scalda. Questa modalità può essere utilizzata anche per il sollevamento di pasta lievitata, essiccando frutta secca, verdure ed erbe.

Alcuni modelli di forno dispongono di una serie di programmi automatici per lo scongelamento di diversi tipi di alimenti.

In questa modalità, il piatto cotto viene mantenuto caldo a una temperatura di 60-85 ° C.

  • Cottura lenta (stufatura, languente)

Il piatto è preparato in condizioni il più vicino possibile a un forno tradizionale - a una temperatura bassa di 70-120 ° C con riscaldamento superiore e inferiore, più spesso sul ripiano inferiore. Il cibo (specialmente carne e pesce) è più utile, senza eccesso di grasso e croste croccanti e dannose, mentre molto gustoso.

Questa modalità è ideale per fare lo yogurt fatto in casa, oltre ad aumentare la pasta lievitata.

  • Programmi di cottura automatica

I forni multifunzione hanno non solo un insieme di modalità di base, ma anche programmi ausiliari che cucinano automaticamente il cibo in base alle impostazioni del produttore o dell'utente per temperatura, tempo di cottura, ecc. Basta specificare il peso e il tipo di prodotto (ad esempio carne), la ricetta (ad esempio, arrosto di manzo) e metti il ​​pezzo sullo scaffale.

Alcuni forni sono dotati di generatori di campo ad alta frequenza (magnetron), cioè possono svolgere la funzione di un forno a microonde. Questa aggiunta può essere utilizzata in combinazione con gli elementi riscaldanti del forno per preparare il piatto molto rapidamente, così come da solo, ad esempio, solo per scaldare il prodotto.

Il design della doppia caldaia del forno fornisce un serbatoio dell'acqua e un generatore di vapore incorporato. Quest'ultima può funzionare indipendentemente e combinata con qualsiasi tipo di riscaldamento, che amplia notevolmente le possibilità di cottura del forno e spesso accorcia il processo di cottura. Dopo tutto, il vapore caldo più veloce e più uniforme influenza l'interno del prodotto. Tra coloro che amano preparare piatti dietetici, la funzione di una doppia caldaia sarà molto richiesta.

Passaggio 6. Dispositivi aggiuntivi

Alcuni forni sono dotati non solo di griglie e vassoi, ma anche di uno spiedo e / o di una sonda.

La sonda è utile per coloro che cucinano spesso carne o pollame in grandi pezzi. Con esso, è possibile monitorare la temperatura all'interno del prodotto e il suo grado di prontezza, catturare il momento stesso in cui il piatto diventa il più succoso e tenero possibile. Alcune termocoppie spengono automaticamente lo strumento quando raggiungono i gradi desiderati e alcuni emettono solo un segnale acustico.

Se lo si desidera, la sonda può essere acquistata separatamente - non sarà attaccata al forno, ma misurerà e mostrerà anche la temperatura del prodotto.

Lo spiedo ti permette di cucinare la carne senza doverla ribaltare e rimuovere il grasso in eccesso. Il grasso si scaricherà quando lo spiedo ruota e il piatto sarà fritto su tutti i lati.

  • È auspicabile che lo sputo possa essere installato sulla diagonale della telecamera, quindi potrà contenere una quantità maggiore di prodotto.
  • Tuttavia, lo spiedo non è una cosa obbligatoria, perché nella modalità di convezione della griglia la carne può essere cucinata sulla griglia.

Bene, se il forno ha binari telescopici. Il fatto è che, a differenza delle normali scanalature o supporti metallici, ti permettono di controllare la prontezza di un piatto senza il rischio di scottarti le mani o il viso. Tutto quello che devi fare è tirare leggermente il bordo della padella per farla rotolare fuori dalla camera. Inoltre, i corridori telescopici possono essere utilizzati per raffreddare il pasto cotto in modo che la padella non occupi spazio sul ripiano del tavolo.

Gli svantaggi delle guide telescopiche sono solo due:

  1. Sono un po 'più difficili da pulire rispetto ai normali possessori. Anche nel forno di pirolisi, le guide devono essere pulite a mano e svitate preventivamente.
  2. Le guide telescopiche aumentano il costo del forno di 1-2 migliaia di rubli.

Passaggio 7. Scegli un colore e un design

Quando si sceglie un forno elettrico, concentrarsi sul colore e lo stile dell'unità cucina, nonché sul colore e lo stile di altri apparecchi, come ad esempio il cappuccio adiacente, il forno a microonde o il piano cottura.

Forno d'argento abbinato al colore del cappuccio

Forno nero, abbinato al colore del set da cucina

È auspicabile che il forno non fosse troppo lucido, altrimenti dovrai sporcarti le impronte digitali di tanto in tanto. Anche non molto pratici dispositivi di colori scuri - sono particolarmente evidenti polvere, grasso, macchie di sporcizia.

I progetti di strumenti possono essere suddivisi in due categorie: stile retrò e moderno. I forni in stile retrò possono avere rubinetterie in ottone, "forgiato" o "bronzo", comandi meccanici, finestre arrotondate, paralume della cassa e porte.

Se l'interno della tua cucina è decorato tradizionalmente, allora un modello del genere si adatterebbe perfettamente ad esso. Fortunatamente, i "forni retrò" sono prodotti da quasi tutti i produttori.

I forni moderni sono più spesso argento, bianco o nero. Il loro design è molto laconico: linee rette, accessori semplici, spesso superfici lucide.

Passaggio 8. Prestare attenzione ai dettagli importanti.

La porta del forno deve essere facile da aprire e fissata saldamente in qualsiasi posizione (senza apertura completa o chiusura). La finestra della porta dovrebbe essere trasparente in modo che il contenuto della videocamera possa essere chiaramente visto in essa.

Il numero di vetri nella finestra della porta varia da 1 a 4. Più occhiali, meno la porta si riscalda e meno possibilità di bruciarsi accidentalmente.

Raffreddamento della camera tangenziale

Per un forno elettrico incorporato che soffia aria fredda nelle pareti è un'opzione cruciale. Grazie ad esso, il telaio e gli apparecchi adiacenti (ad esempio un frigorifero che non tollera il calore) non saranno danneggiati.

Protezione dei bambini

Se i bambini vivono in casa, assicurati che il forno selezionato abbia la funzione di bloccare i pulsanti e la porta.

La retroilluminazione della fotocamera è in qualsiasi forno elettrico, ma in alcuni modelli le lampade bruciate non sono così facili da sostituire senza l'aiuto di uno specialista.

Passaggio 9. Studiamo i prezzi e le valutazioni dei produttori

Convenzionalmente, i forni elettrici possono essere suddivisi in tre categorie di prezzo.

  • La prima categoria comprende "cavalli da lavoro" che valgono fino a 20 mila rubli - questi sono modelli affidabili con un set di funzioni di base: riscaldamento superiore e inferiore, convezione, grill, timer, illuminazione della fotocamera. I forni economici sono prodotti da noti produttori Bosch, Hansa, Ariston, Samsung e altri.
  • Per la categoria di prezzo medio può essere attribuito a forni del valore di fino a 40 mila rubli. Tali modelli hanno un set base di opzioni, grill, programmi automatici, funzione autopulente. Gorenje, Kuppersberg, De'Longhi, Kaiser.
  • Forni di classe extra possono costare da 40 a 300 mila rubli. Tali unità sono dotate di un massimo di funzioni, possibilmente una camera a volta, oltre a finiture e design di alta qualità. Dispositivi costosi producono marchi: ILVE (Italia), Miele (Germania), SMEG (Italia), De Dietrich (Francia) e, naturalmente, La Cornue (Francia).

Caratteristiche dell'acquisto di utensili da cucina

Il costante aumento del costo degli elettrodomestici da incasso, così come l'emergere di nuovi leader di vendita possono confondere in modo significativo qualsiasi cliente che si è lasciato perplesso sulla questione di come scegliere un forno: elettrico o gas incorporato.

Ecco perché, prima di andare al negozio, è utile esaminare la gamma di elettrodomestici da cucina da qualsiasi negozio online.

Quindi decidere i principali parametri del futuro acquisto, che alla fine determinano la funzionalità della piastra acquistata.

Ассортимент бытовой техники, который сегодня представлен в специализированных магазинах и больших супермаркетах, в первую очередь заставляется выбирать между газовым и электрическим вариантом.

Вариант с нагревом от газа намного дешевле и считается более экономным, в то время как электрическая духовка удобней в использовании, и при ее эксплуатации не выделяются продукты сгорания.

Газовый или электрический духовой шкаф, что лучше?

Il tipo di riscaldamento utilizzato nel forno può ulteriormente influenzare la funzionalità degli elettrodomestici da incasso. Considera alcune caratteristiche che aiuterà il futuro acquirente a navigare correttamente ea scegliere un piano cottura o un forno.

  1. Metodo di riscaldamento e funzionalità. Qualsiasi acquirente, prima di recarsi al negozio, di regola, ha già deciso che tipo di forno può permettersi. L'opzione del gas non è solo molto più economica, ma anche più redditizia, poiché il costo del gas oggi è significativamente inferiore al pagamento per l'elettricità. La stufa elettrica, a sua volta, è considerata più pratica e funzionale. Questa caratteristica è associata ad un alto livello di precisione nell'impostazione della temperatura per un forno con riscaldamento elettrico. Vale anche la pena di prestare attenzione al fatto che la variante del gas spesso prevede un sistema dipendente di riscaldamento del piano cottura e del forno. Il modello elettrico è più indipendente, che garantisce l'efficienza dei singoli componenti della piastra, in caso di guasto del resto dell'apparecchiatura.

Nonostante le caratteristiche di cui sopra, dopo aver esaminato l'assortimento di qualsiasi negozio di elettrodomestici da incasso per scegliere un forno da incasso, è possibile ottenere quasi lo stesso numero di offerte di acquisto per ogni tipo di riscaldamento.

Cercando di distribuire uniformemente la domanda per diversi tipi di apparecchiature, i produttori sono stati in grado di sviluppare il riscaldamento autonomo per i forni con riscaldamento elettrico ea gas. Sul mercato ci sono anche opzioni senza un piano cottura.

  1. Sicurezza e affidabilità. Nonostante il fattore principale che influenza l'acquisto di un fornello è la sua categoria di prezzo, è necessario prestare attenzione alle condizioni operative dei beni acquistati. Oggi, l'acquirente preferisce i prodotti del produttore straniero promosso, che è riuscito a imporsi come produttore di elettrodomestici affidabili negli ultimi cinque anni.

Questa caratteristica è spesso la ragione per cui l'acquirente, senza capire come scegliere quello giusto, paga troppo per il marchio, non osando acquistare un analogo più economico che la società non tanto popolare ha creato, nonostante sia quasi buono come il marchio.

  1. Piastra di opzioni aggiuntive. Durante la preparazione di deliziosi pranzi e colazioni, è molto importante avere opzioni aggiuntive che il forno dovrebbe avere. Offrono l'opportunità di presentare un'ampia varietà di idee culinarie e di sentirsi a proprio agio durante la cottura. Tra le più sensate aggiunte che gli elettrodomestici da incasso possono vantare, È necessario considerare quanto segue:
  • garantire la convezione all'interno del forno. È questa funzione che ti consente di distribuire uniformemente il calore, creando le condizioni per una tostatura ottimale. La modalità di riscaldamento a convezione, che è fornita dal funzionamento del ventilatore situato sulla parete posteriore della stufa, consente la cottura a più livelli contemporaneamente. Questo fattore è in grado di apprezzare ogni casalinga,
  • tipo di grill. I principali produttori di elettrodomestici preferiscono installare un elemento a gas, elettrico o infrarosso, con il quale è possibile ottenere il riscaldamento della parte superiore del forno. Usando questa funzionalità, puoi ottenere una succosa crosta di piatti grigliati in pochi minuti,
  • sputare. I fan di kebab o altri piatti preparati con l'aiuto di un braciere con spiedini apprezzeranno la disponibilità di un dispositivo come uno spiedo. Con questo integratore puoi arrostire in modo uniforme grandi pezzi di carne o pesce. Vale la pena prestare attenzione al fatto che il meccanismo rotante può essere sia manuale che automatico. Naturalmente, una tale aggiunta e il suo tipo possono apportare modifiche significative al costo del forno stesso,
  • funzione microonde Questa aggiunta consente di trasformare il forno in un forno a microonde con funzionalità complete. Il dispositivo con una funzione complessa consente di accelerare notevolmente la preparazione del cibo e può anche essere combinato con una griglia. L'acquisto di un forno con funzione a microonde, di regola, è una soluzione che consente di risparmiare in qualche modo, dal momento che non è necessario acquistare due copie di elettrodomestici da cucina,
  • funzione di guida telescopica. Insieme agli elementi elettrici, che consentono di semplificare significativamente l'accensione dei forni a gas, i migliori modelli moderni sono dotati di guide telescopiche, con cui è possibile verificare in sicurezza il livello di prontezza di un piatto. Il meccanismo può essere attivato durante l'apertura della porta, oltre ad essere autonomo.

Il flusso di aria fredda che crea consente alla porta del forno di rimanere sempre fredda, che è una protezione contro possibili ustioni.

  • Elettronica ragionevole. La maggior parte delle cucine elettriche prevede un timer, con il quale sarà possibile investire in determinati tempi di cottura dei prodotti, consentendovi di mantenere la massima utilità e ottenere elevate qualità gustative del piatto finito.

La possibilità di programmare i tempi di cottura o riscaldamento consente di rendere più confortevole qualsiasi attività culinaria. Con questo componente aggiuntivo, puoi risolvere facilmente qualsiasi altro problema senza preoccuparti dello stato del tuo pranzo.

Le possibilità dell'elettronica moderna hanno notevolmente ampliato questa opzione. Gli elettrodomestici moderni possono non solo affrontare la preparazione di piatti memorizzati, ma possono anche fungere da blocco note culinario.

Come garantire condizioni di funzionamento ottimali del forno?

Va notato che, a prescindere dall'azienda acquistata, per un supporto permanente a un livello elevato dei suoi parametri operativi, è necessario eseguire una pulizia regolare e tempestiva.

Coloro che hanno trovato la risposta alla domanda su quale forno elettrico è meglio scegliere saranno utili per comprendere alcune delle caratteristiche di pulizia della sua superficie di lavoro.

Cercando di eliminare l'inconveniente che potrebbe sorgere durante la pulizia manuale del forno, i produttori hanno sviluppato diverse decisioni intelligenti permettendo di effettuare un efficace ripristino della superficie di frittura.

  1. Pulizia pirolitica Questa tecnologia prevede la completa combustione dell'inquinamento, che sotto l'azione delle alte temperature si trasforma in cenere. Qualunque sia il forno che acquisti, questa tecnologia consentirà più volte di aumentare la linea del suo funzionamento.
  2. Metodo di pulizia catalitica Tale soluzione è collegata alla composizione chimica della superficie degli elementi riscaldanti installati e della griglia.

Tenendo conto delle caratteristiche menzionate, si può concludere che quando si risponde alla domanda su come scegliere correttamente il forno, vale la pena prestare attenzione sia alla funzionalità che ad ogni elemento incorporato di tale apparecchiatura che alle caratteristiche del funzionamento.

I criteri principali per la scelta di un buon forno elettrico

Può raggiungere 4 kW. Da un lato, l'alta potenza contribuisce al riscaldamento rapido, d'altra parte, è necessaria la piena fiducia nell'affidabilità del cablaggio. L'opzione migliore: forni con efficienza energetica migliorata (classe A o superiore). Mantengono la massima funzionalità con un consumo energetico relativamente basso.

È tutto semplice Le dimensioni del forno devono corrispondere al luogo di installazione selezionato. I compatti armadi a muro (alti 45 cm) di solito costano più delle loro controparti standard, ma risparmiano spazio prezioso e spesso sono dispositivi combinati con funzioni aggiuntive.

Modalità di riscaldamento estese

  • convezione - il sistema di ventilazione, che garantisce una cottura uniforme del prodotto grazie al riscaldamento a tutto tondo con aria calda,
  • Riscaldamento 3D - per ottimizzare la distribuzione del calore, vengono utilizzati un ventilatore e un riscaldatore ad anello sulla parete posteriore. Il riscaldamento 4D più perfetto offre una cottura efficace a 4 o persino 5 livelli senza mescolare gli odori,
  • Vario grill grandi e piccoli - puoi scegliere in base alla dimensione delle porzioni,
  • Modalità speciali - scongelare, asciugare, riscaldare i piatti, mantenere la temperatura, ecc.

Forno autopulente

  • pirolisi. Una modalità speciale in cui il forno viene riscaldato a una temperatura vicina a 500 ° C. Grasso e sporco si bruciano completamente e cadono sotto forma di cenere, che viene facilmente rimosso con uno straccio o una spazzola morbida,

Una sfumatura importante: lo smalto pirolitico è un rivestimento liscio e durevole nel forno che resiste a temperature molto elevate. Ma la presenza di tale smalto in alcuni modelli non significa necessariamente che anche l'autopulizia pirolitica sia supportata. Sii attento

  • catalitico. Il grasso durante la cottura cade su una superficie porosa speciale con un catalizzatore di ossidazione e nel processo di riscaldamento viene distrutto, dividendosi in acqua e carbonio. Le particelle di fuliggine si rimuovono facilmente con un panno.
  • idrolisi il metodo non può essere definito autopulente, poiché l'addolcimento dell'inquinamento da parte del vapore aiuta piuttosto bene, ma non annulla lo sfregamento manuale delle superfici. Più lo smalto è levigato e più poroso, più facile è la pulizia.

Cosa ignoriamo

Porta del forno con un bicchiere - molto caldo: puoi bruciarti. È meglio se ci sono più di due bicchieri nella porta del forno elettrico e possono essere rimossi per il lavaggio.

I modelli embedded più semplici senza convezione e timer. Nel cortile del XXI secolo. E per includere nella classifica dei migliori forni elettrici con la funzionalità delle vecchie stufe elettriche sovietiche e la reale possibilità di bruciare il prodotto difficilmente ha senso.

Quale produttore è meglio scegliere un forno elettrico?

Per molti anni il forno Bosch e Siemens - il più popolare nelle nostre cucine. La gloria toccava tutti i modelli: dalla massa alla classe premium. È stato questo produttore a offrire nuove opzioni nel 2014: la convezione del vapore, che consente di trattenere l'umidità e le vitamine nei prodotti, la funzione di utilizzare il calore residuo EcoChef, il sistema SmoothClose per la chiusura morbida della porta, la sonda aggiornata e altre innovazioni. I marchi famosi tengono il passo con i leader Gorenje e Electrolux. Nel segmento del budget vengono presentati modelli decenti. Kandy e Ariston.

Armati dei criteri di selezione, classificheremo i migliori modelli di forni elettrici del 2017-inizio 2018 in 5 nomination.

Scegli il tipo di prestazione: forni incorporati indipendenti e dipendenti

La maggior parte dei forni di oggi sono elettrodomestici indipendenti. Hanno un proprio sistema di controllo e il loro lavoro non è in alcun modo collegato al lavoro di altre unità di cucina. Per molti utenti, questo è un enorme vantaggio, perché un tale forno può essere collocato in qualsiasi punto della cucina (ad esempio, in una colonna dell'armadio per elettrodomestici da incasso) all'altezza più conveniente per l'utente.

C'è anche un forno alternativo - dipendente. Simile è venduto completo di un piano di cottura e ha un pannello di controllo comune con esso, situato sulla superficie anteriore del forno. Se inizialmente prevedi di acquistare una e l'altra unità di cucina, l'acquisto di un kit di questo tipo è una vera possibilità di salvarti, perché ti costerà molto meno di un forno e un piano cottura, acquistati separatamente. Inoltre, gli elementi del kit sono solitamente realizzati nello stesso stile, il che significa che non dovrai tenere a mente anche la questione della compatibilità delle apparecchiature tra loro nel design.

Alcuni produttori lasciano al cliente l'opportunità di scegliere, rilasciando diversi modelli di piani di cottura compatibili con questo modello di forno. Su questo, terminano i meriti dei forni dipendenti, seguiti, ahimè, da una serie di svantaggi.

  • Innanzitutto, il pannello di controllo combinato appare spesso sovraccaricato di elementi di controllo.
  • In secondo luogo, ci sono dei limiti al posizionamento del forno: il piano di cottura e il forno devono essere collocati in stretta vicinanza tra loro e dal momento che il primo è sempre installato a un certo livello, si può inevitabilmente accedere al secondo solo piegandosi verso il basso.
  • Il terzo e più significativo inconveniente dei set dipendenti è che se per qualche ragione il forno si rompe, è più probabile che si perda l'uso del piano di cottura.

Dimensioni del forno e regole di inclusione

Esistono diverse dimensioni di forni. Sia la larghezza che l'altezza di un forno a grandezza naturale (standard) sono 60 cm Compatto con la stessa larghezza leggermente inferiore - 40-45 cm, e stretto, al contrario, con un'altezza standard hanno una larghezza minore - solo 45 cm. opzione ideale per piccole cucine. Disponibile sul mercato e modelli con larghezza fino a 90 cm, la loro altezza, come quella dei forni compatti, è di 45 cm. La profondità di tutti i tipi di forni è all'incirca la stessa - 55-60 cm, perché questo parametro è determinato dalla profondità del set da cucina, ma qui standard dettato dalla convenienza.

La risposta alla domanda su quale forno elettrico incorporato è meglio scegliere dipende prima di tutto dalla dimensione della stanza che hai. La maggior parte dei nostri compatrioti sono ancora proprietari di cucine incredibilmente piccole, dove la lotta è per ogni centimetro libero di spazio. E dal momento che una tale cucina vuole essere equipaggiata con tutta l'attrezzatura necessaria, devi sacrificare qualcosa, in questo caso - la dimensione del forno. Tuttavia, questo non sarà necessariamente un sacrificio: se hai una piccola famiglia e, quindi, stai cucinando un po ', allora non c'è semplicemente bisogno di inseguire un modello di grandi volumi.

Riteniamo necessario avvertirti di un errore abbastanza comune. Se, dopo aver letto le dimensioni di montaggio sul cartellino del modello che ti piace, sei felice di strofinarti le mani al pensiero di poter spremere questo forno in una nicchia riservata, affrettati a deluderti: questo forno non ti soddisfa e dovresti cercare un'altra opzione. La parola "spremere" per la tecnologia incorporata è inaccettabile. Il forno è una potente fonte di calore, il che significa che anche i mobili, a stretto contatto con le pareti, si riscaldano. Il regolare surriscaldamento di quest'ultimo sarà inevitabilmente causa di una graduale distruzione (non è escluso che il peggior risultato sia un incendio). Pertanto, quando si incastellano le apparecchiature di riscaldamento nei mobili, devono essere previsti spazi di ventilazione tra le loro pareti.

La distanza tra il forno e le pareti laterali della nicchia in cui sarà incastonato deve essere di almeno 5 mm su ciascun lato e dal fondo del forno al "pavimento" della nicchia - non meno di 85 mm. Le pareti posteriori devono essere separate da almeno 40 mm di spazio libero (spesso la parete posteriore di una nicchia viene semplicemente rimossa).

Le figure di cui sopra sono alcune raccomandazioni generali. Modelli diversi possono avere le proprie caratteristiche di installazione e dovrebbero concentrarsi principalmente sulle informazioni contenute nel manuale di istruzioni.

Metodi di pulizia del forno

Molte persone amano creare nei forni diversi capolavori culinari, quasi tutti amano divorare questi piatti appena sfornati, ma allo stesso tempo nessuno è ansioso di riciclare le pareti macchiate di forno. Le moderne tecnologie possono semplificare in modo significativo questo processo, ma i forni in cui vengono implementate queste tecnologie sono molto più costosi. Forno con quale metodo di pulizia scegliere e vale la pena di pagare troppo?

I modelli economici, le cui pareti interne sono rivestite con smalto resistente al calore convenzionale, suggeriscono una pulizia tradizionale - manualmente, utilizzando una spugna e un detergente.

Va notato che se non si accumula sporcizia negli anni e si pulisce regolarmente, dopo ogni cottura, non è così difficile.

Nella maggior parte dei modelli del segmento di prezzo medio, è implementato un metodo di purificazione catalitica. Le pareti della camera di lavoro in tali forni (spesso non tutte, ma solo la parte posteriore, come le più inquinate) sono rivestite con uno smalto speciale contenente un catalizzatore. Quest'ultimo contribuisce alla scissione del grasso in acqua e carbonio, ciò avviene a temperature elevate, direttamente durante il processo di cottura. Quando il forno si raffredda, rimane per rimuovere la fuliggine accumulata dal processo catalitico con una spugna umida. Lo svantaggio di questo metodo è di ridurre l'attività del catalizzatore dopo 5-7 anni di funzionamento attivo del forno.

I modelli Premium utilizzano spesso un metodo di pulizia pirolitico più efficiente. Quando viene attivato, il forno riscalda fino a 500 ° C, a una temperatura così elevata il grasso brucia semplicemente. Dopo tale autopulizia, è sufficiente pulire le pareti del forno con un panno umido o una spugna per rimuovere una piccola quantità del prodotto di pirolisi - fuliggine. Questo metodo contribuisce a un ulteriore consumo di energia e al forno in cui è implementato, il più costoso, ma nonostante ciò, la pirolisi è molto popolare tra i consumatori.

В последние годы популярность набрал еще один способ очистки – пароводяной. Он довольно прост и экономичен, но при этом достаточно эффективен. В духовку устанавливается противень с небольшим количеством воды и активируется режим очистки. Образующийся в результате нагрева жидкости пар размягчает загрязнения на стенках рабочей камеры, и они легко удаляются механическим путем. Anche i proprietari dei forni più economici possono utilizzare questo metodo, perché per avviare il processo di vaporizzazione, non è necessario avere un pulsante speciale sul pannello di controllo - basta riscaldare la camera di lavoro a 70-90 ° С.

Selezione del sistema di controllo

La convenienza dell'uso del forno è in gran parte determinata dal metodo di implementazione del suo sistema di controllo. Ci sono due opzioni possibili: controllo elettromeccanico ed elettronico.

La presenza di un'unità di controllo elettromeccanica riduce significativamente il costo dell'unità, ma il suo vantaggio principale è la semplicità. Anche se non si dispone di fondi limitati, ma si ottengono attrezzature per alcuni dei vostri parenti anziani, al momento di decidere quale forno elettrico da scegliere - con controllo elettromeccanico o elettronico, si dovrebbe dare la precedenza: le persone anziane, di regola, hanno difficoltà comunicare con l'elettronica moderna.

La centralina elettromeccanica è rappresentata da tre interruttori familiari a tutti gli interruttori rotanti: uno è progettato per impostare la temperatura, il secondo - il timer - è necessario per controllare il tempo di funzionamento del forno e il terzo seleziona la modalità di riscaldamento. A volte gli interruttori rotanti fanno l'incasso nel dispositivo, ma non apportano modifiche fondamentali al loro funzionamento, ma semplifica solo il processo di pulizia del pannello dallo sporco.

Nei forni a controllo elettronico, l'impostazione di tutti i parametri operativi necessari viene eseguita mediante pulsanti o, più spesso, campi tattili. Di solito, il controllo elettronico richiede un display speciale che visualizza informazioni sulla modalità selezionata, temperatura, tempo di cottura, ecc.

Oggi puoi trovare modelli con display a colori touch piuttosto grandi. Questi ultimi non mostrano semplicemente informazioni sul funzionamento del forno, ma visualizzano il processo di "comunicazione" dell'utente con esso. La gestione di tale tecnologia assomiglia alla gestione dei moderni gadget digitali - con "sfogliare" le pagine del menu, selezionando gli elementi necessari toccando le icone corrispondenti sul display, ecc. Se fai parte della categoria di persone che sono pronte per qualsiasi spesa per possedere la tecnologia più "avanzata", puoi persino cercare un forno che ti permetta di scaricare vari dati attraverso la porta USB, incluse ricette e foto di piatti pronti - oggi ci sono .

Il sistema di controllo elettronico non solo espande le possibilità del forno, consentendo di implementare vari cicli automatici, impostare il tempo di accensione o spegnimento, più precisamente il controllo del tempo e della temperatura. Fornisce un diverso livello di facilità d'uso degli elettrodomestici. Ma oltre ai costi elevati, l'elettronica ha un altro grande svantaggio: la probabilità di un suo fallimento è molto più alta di quella dell'elettromeccanica.

Modalità di riscaldamento

La cottura di cibi diversi richiede temperature diverse e diverse velocità di riscaldamento. Da ciò consegue che più sono le modalità di riscaldamento del forno, più varia l'elenco di piatti che puoi cucinare in esso, maggiori sono le opportunità che hai per vari esperimenti culinari. I forni elettrici a basso costo, di regola, hanno il riscaldamento superiore, inferiore e combinato (superiore + inferiore), oltre alla modalità grill.

I modelli più costosi aggiungono la convezione alle modalità di riscaldamento classiche. Sulla parete di fondo di tali forni c'è un ventilatore, attorno al quale è posto un elemento riscaldante ad anello. Il ventilatore contribuisce alla rapida e uniforme distribuzione dell'aria riscaldata in tutta la camera di lavoro.

Modalità aggiuntive

I forni dotati di quadri di controllo elettronici hanno spesso un numero di modalità aggiuntive che ampliano significativamente la funzionalità del dispositivo. La presenza di un ventilatore a convezione consente la modalità di sbrinamento accurato dei prodotti: gli elementi di riscaldamento in questa modalità non si accendono e il ventilatore fa circolare l'aria a temperatura ambiente attraverso la camera. I programmi "Quenching" e "Toming" sono progettati per la cottura lenta di prodotti a temperature relativamente basse, il che contribuisce alla massima conservazione di sostanze utili in essi. La modalità "Fermentazione" può essere utilizzata per fare lo yogurt a casa, per aumentare la pasta lievitata, ecc.

Funzione di vapore

Alcuni modelli di forno moderni hanno una modalità di elaborazione del vapore. Nella maggior parte dei casi, non si tratta di cottura a vapore, ma di una simbiosi tra vapore e trattamento termico dei prodotti. Tuttavia, il forno disponibile in commercio con un design speciale del generatore di vapore - questi possono essere utilizzati come una doppia caldaia classica.

Il forno elettrico può essere dotato di un modulo a microonde incorporato. Di conseguenza, si ottengono due apparecchi in uno, che può essere utilizzato sia come forno sia come forno a microonde. Inoltre, se lo si desidera, è possibile combinare il riscaldamento convenzionale con un forno a microonde, che consente di ridurre significativamente il tempo di cottura.

Programmi automatici

Significativamente semplificare il processo di cottura di vari piatti aiuterà i programmi automatici incorporati nella memoria del forno con controllo elettronico. È sufficiente che l'utente specifichi il tipo di prodotto (carne, pesce, verdure, ecc.), Scelga uno dei tipi di piatti a sua disposizione per scegliere da quale prodotto può essere preparato, inserire il peso del prodotto. Quindi il forno agisce da solo: concentrandosi sugli algoritmi incorporati nella sua memoria, seleziona il regime di temperatura e determina il tempo di processo, e dopo un po 'di tempo ottieni un pranzo pronto. Il numero di programmi automatici preinstallati varia da modello a modello, ma può raggiungere diverse dozzine. Alcuni moderni forni premium consentono all'utente di aggiornare il software scaricando nuovi programmi automatici in aggiunta a quelli esistenti, nonché di salvare i propri algoritmi di cottura.

Se mangi spesso carcasse di interi uccelli o grandi tagli di carne come piatto principale di una cena festiva, avrai bisogno di uno spiedino. Lo spiedo che gira dal motore elettrico appositamente progettato per esso contribuirà a riscaldare uniformemente il prodotto, per rendere il tuo piatto d'autore ancora più gustoso e attraente.

Tuttavia, se nel forno è presente una modalità di riscaldamento a convezione, è possibile rifiutare la griglia. La ventola si adatta perfettamente alla sua funzione: in questo caso, i prodotti non ruotano nell'aria calda, ma l'aria calda intorno ai prodotti - l'effetto sarà lo stesso, il che significa che la carne sulla griglia sarà preparata e allo spiedo.

Quando si cuociono pezzi di carne di grandi dimensioni, è difficile stimare quanto la temperatura all'interno del pezzo differisca dalla temperatura dell'aria nella camera di lavoro e, di conseguenza, fare un'ipotesi sul grado di preparazione del prodotto. Verrai in aiuto di thermoprobe - un termometro che misura la temperatura all'interno del prodotto preparato. Quando viene raggiunta la temperatura richiesta, la sonda "informerà" il sistema di controllo di questa e, a sua volta, avviserà l'utente o spegnerà automaticamente.

Porta del forno

Le porte della maggior parte dei forni si aprono in modo tradizionale, sporgendosi in avanti. Questo non è sempre conveniente (specialmente nelle piccole cucine), ma siamo così abituati che non possiamo immaginare diversamente.

Tuttavia, esistono anche altre opzioni. Se il forno è installato non sotto il piano di cottura, ma a livello del torace dell'utente, è più adatto un modello con una porta a cerniera che si apre a sinistra oa destra.

Ci sono anche forni con porte a scomparsa: in questo caso i vassoi sono fissati sulla porta e vanno avanti con essa. Grazie a questo design, non devi mettere le mani in un forno caldo. Tutti i piatti di cottura possono essere tirati fuori e ben considerati.

Dovrebbe dire alcune parole sulla vetratura. La maggior parte dei forni ha porte con doppi vetri. Tuttavia, più occhiali, migliore è l'isolamento del forno, il che significa che il tempo di cottura diminuisce e il rischio di ustionarsi toccando accidentalmente il vetro esterno. Pertanto, oggi è abbastanza spesso possibile incontrare modelli con finestre a doppi vetri a tre e anche a quattro camere.

Set completo

L'attrezzatura standard del forno include solitamente una griglia e una griglia e due o tre vassoi di metallo. I fogli di cottura possono avere un normale rivestimento smaltato o antiaderente, avere la stessa o diverse profondità. Alcuni forni hanno un vassoio di vetro, una pietra per cuocere il pane e altro ancora.

Oltre alle vaschette metalliche, possono essere fornite anche guide telescopiche. L'uso di binari telescopici semplifica la rimozione dei vassoi, poiché si muovono molto facilmente lungo guide speciali. Le guide telescopiche possono essere realizzate sotto uno o più vassoi.

L'opzione ideale per voi sarebbe se il produttore offrisse di acquistare tali accessori aggiuntivi separatamente e non completi con un forno - non il fatto che ne avrete bisogno tutti, ma in questo caso non è consigliabile pagarli.

Potenza ed efficienza energetica

La temperatura massima che può raggiungere direttamente dipende dalla potenza della resistenza elettrica. Ad esempio, un forno da 3,5 kW può riscaldare fino a 500 ° C. Tale temperatura può essere necessaria solo se in questo forno è previsto il metodo di pulizia pirolitico, ma per cucinare questa temperatura è chiaramente eccessiva - qualsiasi prodotto a 500 ° C si trasformerà semplicemente in carbone. Da ciò consegue che la potenza di 2-3 kW per il forno medio è sufficiente. La potenza della maggior parte dei forni prodotti rientra esattamente in questa gamma, ma è possibile trovare modelli più o meno potenti (da 1 a 4 kW).

Parlare della relazione tra consumo di energia e temperatura di riscaldamento è impensabile senza menzionare l'efficienza energetica. I forni moderni hanno un'alta efficienza energetica - almeno A o B, e più spesso anche A +, A ++, A +++. Maggiore è l'efficienza energetica del forno, più è costoso, ma meno consumo di energia durante il funzionamento e, di conseguenza, meno le bollette.

Sistema di raffreddamento

Per un funzionamento sicuro del forno, è necessario che, mentre è caldo all'interno, rimanga freddo all'esterno. Ciò ti eviterà scottature se tocchi accidentalmente la porta rovente, l'elettronica del forno non funziona e il mobilio nelle immediate vicinanze da danni o incendi dovuti al surriscaldamento. Per questi scopi, serve una ventola speciale che inizia a funzionare quando si accende un elemento di riscaldamento. Questa ventola aspira aria fredda sotto la parte inferiore del forno, la guida attraverso le cavità lungo le pareti esterne e spinge la corrente già calda attraverso i fori speciali sopra la porta. Di conseguenza, viene creata una barriera d'aria attorno al forno per prevenire il surriscaldamento del circuito esterno e la formazione di condensa. Questa tecnologia, chiamata raffreddamento tangenziale, è implementata in molti forni moderni.

Sembrerebbe che l'illuminazione del forno sia una funzione, la cui necessità dovrebbe essere ovvia anche per le persone che non sono impegnate nella cottura autonoma, ma per qualche motivo alcuni produttori se ne dimenticano. La necessità di un controllo visivo sul processo di cottura in assenza di illuminazione spinge le casalinghe ad aprire più spesso la porta del forno. Ciò significa un aumento della perdita di calore e ... un aumento della probabilità di ustioni accidentali.

bloccaggio

I genitori di bambini piccoli saranno interessati alla possibilità di bloccare la porta del forno quando è accesa, oltre a bloccare il pannello di controllo per proteggersi da cambi di modalità non autorizzati. Lontano da tutti i modelli può vantare una tale funzione, quindi prima di scegliere un forno elettrico incorporato, chiedere la presenza di "protezione per bambini".

Design del forno

Per molti, il design del forno non è meno importante delle sue caratteristiche tecniche o funzionalità. Ciò non sorprende, perché la padrona di casa trascorre molto tempo in cucina, e se la discrepanza osservata tra gli stili dei mobili e dei mobili presenti causerà il suo disagio estetico, inevitabilmente influenzerà il suo umore e, di conseguenza, la qualità dei piatti che prepara.

Oggi ci sono forni con il design più vario disponibile. Se il classico nero e il metallico non ti si addicono, puoi sempre scegliere un modello di un colore diverso, più adatto al tuo interno. Non ti piace il tradizionale high-tech? - c'è una collezione di tecnologia in stile retrò. I produttori stanno cercando di prevedere i desideri dei clienti, il che significa che qualunque cosa tu voglia, prima o poi sarai sicuramente trovato.

Come tener conto di tutte le sfumature

Cucina moderna consente di creare uno spazio che soddisfa le esigenze individuali del proprietario. Prima di iniziare a cercare un'unità cucina adatta, prendi in considerazione alcune importanti domande:

  • La stanza ha bisogno di riparazioni? Se sì, allora dovrebbe finire prima di acquistare una cucina.
  • Pensa ai dettagli sull'attrezzatura e le dimensioni dei futuri mobili, che non dovrebbero occupare più del 20% dello spazio.
  • Che tipo di attrezzatura (inclusi elettrodomestici da incasso e piccoli elettrodomestici) hai bisogno e dove verrà collocata? Devo trasportare tubi e prese?
  • Di quanto spazio hai bisogno per conservare piatti, cibo, fatti in casa? Considera come puoi utilizzare lo spazio disponibile a livello funzionale a scapito di armadietti angolari, moduli scorrevoli, ripiani aggiuntivi, cestini aggiuntivi in ​​rete.
  • Considerare dove si troverà la zona pranzo e quali sono i mobili adatti. Se lo spazio lo consente, puoi mettere un grande tavolo rotondo e sedie fisse. Nella cucina di piccole dimensioni, è possibile utilizzare un tavolo pieghevole o retrattile, un bar, eleganti sedie pieghevoli.
  • La cucina ha angoli non standard, sporgenze, nicchie? Come hai intenzione di usarli?

Dopo aver calcolato il budget e aver determinato i desideri generali per la futura cucina, è possibile procedere a uno studio dettagliato del layout e della selezione dei materiali.

Cucina a forma di L

La disposizione a forma di L è utile per la separazione funzionale dello spazio della cucina, preservando la possibilità di movimento libero e il posizionamento simultaneo di due cucine contemporaneamente nel triangolo di lavoro (area di conservazione, area del lavandino, zona di cottura).

Questa è un'opzione classica per le stanze la cui forma è vicina al quadrato. L'utilizzo ottimale di aree difficili da raggiungere negli armadietti angolari è possibile con l'aiuto di sistemi scorrevoli multilivello.

remont-volot.ru

Cucina a forma di U.

Adatto per ambienti di dimensioni sufficienti di forma quadrata o rettangolare, dove è necessario posizionare un gran numero di sistemi di stoccaggio ed elettrodomestici da cucina.

Per un funzionamento confortevole, la lunghezza ottimale delle linee parallele in cucina dovrebbe essere di almeno un metro e mezzo e non più di due metri, e la zona di collegamento tra loro dovrebbe superare i 2,5 metri.

mebelfeo.ru

Cucina lineare

Ideale per spazi ristretti di larghezza inferiore a due metri e con un'area totale di 6-12 metri quadrati. Per utilizzare in modo efficiente lo spazio sotto il piano di lavoro del set da cucina, è possibile posizionare elettrodomestici da incasso, definire i sistemi di cassetti per le stoviglie e gli armadietti superiori per i prodotti.

Per cani o gatti, ordinare un alimentatore speciale che si estende dal fondo della base dell'auricolare.

È meglio organizzare gli oggetti in questo ordine: un frigorifero, una scrivania, un lavandino, una seconda scrivania e una stufa. Nella piccola cucina il tavolo da pranzo pieghevole è montato nella parete opposta, liberando così lo spazio utile.

foradesign.ru

Isola e cucine peninsulari

Tale layout può essere considerato per locali di almeno 20 metri quadrati. Nelle cucine tradizionali dell'isola, un tavolo con un lavello o una stufa è collocato al centro e un bancone bar si trova nel centro peninsulare. Ma, naturalmente, ogni proprietario decide autonomamente quali funzioni dotare la propria isola o penisola.

La dimensione ottimale di un'area di lavoro indipendente è un quadrato con un lato di 120 cm La lunghezza standard di una penisola è di 120-180 cm, di solito sono due o tre moduli da cucina larghi 60 cm.

foradesign.ru

Cucina a due file

Questo è l'unico modo per utilizzare la stanza estesa nel modo più efficiente possibile. Adatto per cucine di almeno 9 metri quadrati e una larghezza di almeno 2,5 metri. Dopo aver installato l'unità della cucina, la larghezza del passaggio non deve essere inferiore a 120 cm.

Se sei stanco delle penne, seleziona il sistema Push to open. Le porte reagiranno ai leggeri tocchi e si apriranno silenziosamente e senza intoppi.

Un'opzione conveniente è posizionare la stufa e affondare su un lato della cucina, e il frigorifero sul lato opposto. Oppure, ad esempio, puoi installare un frigorifero con un lavello vicino alla parete sinistra e un fornello con un tavolo da taglio vicino alla parete destra.

Единственным минусом двухрядной планировки является отсутствие чётко выраженной обеденной зоны.

foradesign.ru

Корпус и фасад кухни

Самыми популярными и бюджетными материалами для кухни на сегодняшний день являются МДФ (мелкодисперсная фракция) и ДСП (древесно-стружечная плита). Оба варианта позволяют изготовить качественный продукт, соответствующий экологическим стандартам.

Специальный уплотнитель для цоколя предотвратит попадание влаги и пыли под кухонную мебель. Его можно заказать вместе с гарнитуром или приобрести отдельно.

Tuttavia, si consiglia di utilizzare MDF per facciate e recinti, che possono essere rivestiti con film plastico, impiallacciato, smalto, acrilico o PVC. Questo materiale è relativamente economico, la sua struttura è molto simile al legno naturale. E a causa di una varietà di impregnazioni e componenti, MDF ha importanti proprietà per un ambiente cucina aggressivo: buona resistenza a funghi e muffe, resistenza all'umidità, eccellente tolleranza alle alte temperature.

A proposito di temperature. Assicurarsi di lasciare uno spazio di 2,5 cm tra la stufa (non si applica agli apparecchi da incasso, che sono dotati di uno speciale sistema di raffreddamento) e moduli cucina adiacenti. Ciò migliorerà la ventilazione e proteggerà l'auricolare. Lo spazio può essere chiuso con piastre speciali.

kuhni-anons.ru

Le facciate lucide sembrano molto impressionanti, ma si coprono rapidamente con le impronte digitali e richiedono cure quotidiane. Dai la preferenza alle superfici opache.

Se scegli una cucina con facciate non standard o costose, al momento di ricevere un ordine, riassicurati e assicurati di controllare il loro numero, dimensione e curvatura. Anche se i rappresentanti dell'azienda assicureranno che tutto è in ordine. Dopo aver firmato la ricevuta della cucina, sarà difficile provare l'esistenza di un matrimonio.

Piano d'appoggio

Per le superfici di lavoro, è preferibile scegliere un piano di lavoro di 6-10 cm di spessore, e per i tavoli da pranzo 4 cm è sufficiente.

Ricorda che il carico sul piano di lavoro non deve superare i 23 kg.

Il materiale più pratico sarà la pietra artificiale. È molto più facile ed economico rispetto alle controparti naturali, ma non è meno duraturo. La pietra artificiale consente di imitare qualsiasi roccia e creare piani piani lisci delle forme più diverse senza giunture e giunture visibili.

Grembiule da cucina

Il grembiule protegge le pareti dell'area di lavoro da umidità, schizzi di grasso, bruciature e altri tipi di inquinamento. L'altezza media del grembiule - 48-60 cm. Il materiale ideale per prezzo, qualità e durata è la ceramica, che ti servirà per diversi decenni.

Se il budget è limitato, puoi acquistare un set da cucina economico in colori pastello e, come accento del designer, scegliere il grembiule di classe premium più spettacolare. Aggiungerà un tocco interno.

commons.wikimedia.org

Come utilizzare in modo efficiente lo spazio della cucina

L'opzione più appropriata per la cucina è un pensile spazioso con una porta a soffietto che si apre verso l'alto. In questo modello, è possibile organizzare l'asciugatrice, scaffali per la conservazione di alimenti e piatti.

Se la cucina ha pareti interne in cartongesso, è improbabile che possano sopportare il peso dei mobili. Ma i binari con ganci, mensole in rete, supporti per occhiali e asciugamani di carta - completamente.

moikiasd.ru

Usa cassetti e cesti che possono essere equipaggiati con un elaborato sistema di accessori per conservare in ordine utensili da cucina e piccoli oggetti.

Un'ottima soluzione sono i cassetti angolari, che vanno diagonalmente all'angolo più lontano del muro. Contengono il triplo di oggetti rispetto alle normali scatole, grazie al design unico.

kdm24.ru

L'auricolare durerà molto più a lungo se i cassetti dei tavoli sono realizzati utilizzando metabox (lati metallici). Le scatole di truciolato entrano rapidamente in rovina a causa dell'umidità e della pesantezza dei piatti.

Installare nell'armadietto un sistema con una giostra - scaffali che ruotano attorno ad un'asta verticale rigidamente fissa. Ciò consentirà di risparmiare spazio prezioso e faciliterà notevolmente la conservazione dei piatti in un luogo difficile da raggiungere.

mebel-vibor.ru

Cosa puoi risparmiare quando acquisti una cucina

  • Le cucine in stile moderno con facciate eleganti e ordinate sono molto più economiche dei classici con finiture sofisticate, griglie e inserti in vetro colorato.
  • Cucina standard, non su misura, più economica del 25-30%.
  • Calcola attentamente la larghezza richiesta dei mobili. Ad esempio, una cucina da 80 cm sarà più economica del 5-10% rispetto a due armadi da 40 cm. Utilizza programmi online gratuiti per creare un design da cucina e calcolare il costo dei mobili.
  • I moduli con una porta a battente sono meno costosi di due.
  • Gli armadietti con un'altezza standard di 60 cm sono più economici del 10-20% rispetto ai moduli con un'altezza di 72 o 92 cm.
  • Scartare alcuni dei costosi armadi a muro, diluendoli con scaffali e scrivanie comode e spaziose.
  • Guarda le azioni dei principali produttori di mobili da cucina. I siti sono spesso presentati auricolari, che possono essere acquistati ad un prezzo speciale. A volte lo sconto può raggiungere il 60-70%. A proposito, la cucina economica dallo stand può essere acquistata in occasione di mostre di mobili.
  • Metti accessori di alta qualità, affidabili e convenienti su quegli armadietti che usi più spesso. Guide costose possono essere poste sulle scatole più pesanti e profonde per pentole, padelle e generi alimentari. Per tutto il resto, puoi scegliere opzioni più economiche.
  • Non è necessario acquistare costose maniglie per mobili da cucina. La cosa principale è che sono placcati.
  • Non è necessario acquistare la cucina in una sola volta con tutti gli elettrodomestici. I dispositivi acquistati separatamente costano in media il 30% in meno. Inoltre, puoi scegliere il set giusto.
  • Hai considerato tutti i dettagli della futura cucina? Non aver fretta di ordinarlo. Per iniziare, chiedere a diverse aziende di calcolare il costo e fare una specifica dettagliata della cucina. Prenditi il ​​tuo tempo e cerca le recensioni dei produttori di set da cucina. Leggi attentamente il contratto in un ambiente domestico tranquillo, scopri tutte le sfumature.

Cosa devi ricordare quando concludi un contratto

  • Il contratto deve essere accompagnato da una specifica con l'indicazione degli articoli, dimensioni e costo di tutti gli elementi della cucina.
  • Anche uno schizzo di un set da cucina con la firma del manager che ha creato il progetto di design è parte integrante del contratto.
  • Al momento dell'acquisto di una cucina, richiedere una ricevuta e tenerlo per tutto il periodo di garanzia (di solito entro due anni).
  • Il contratto deve specificare il tempo di fabbricazione dei mobili e l'entità delle sanzioni in caso di ritardo.
  • Concludere un documento legale separato sull'installazione e l'installazione delle unità di cucina, per poter portare l'azienda (negozio) alla giustizia. Assicurati di specificare se l'installazione include una connessione per un lavandino, un rubinetto, un cappuccio. Chiedere se l'azienda ha un servizio clienti per soddisfare gli obblighi di garanzia e post garanzia.
  • Se la società (negozio) assume persone private, scoprire chi avrà la garanzia, se il collezionista non contatta o se la cucina è danneggiata (ad esempio, i vicini hanno allagato il tubo).

Tutto ha funzionato per te? Quindi ci congratuliamo in anticipo con l'acquisizione di una nuova cucina che vi servirà per molti anni!

10 GEFEST SI 602-01

Apre la nostra classifica dei migliori GEFEST SI 602-01 - un design unico del forno, che ricorda un ampio sorriso, aumenta sempre l'umore della padrona di casa. Gli elettrodomestici sono forniti per l'incorporamento in mobili da cucina. C'è la possibilità della sua posizione in qualsiasi parte della cucina. La facilità di installazione e connessione ti consente di farlo da solo.

La presenza del timer non consente di masterizzare i tuoi piatti preferiti. Per cucinare kebab e carne alla griglia, viene fornita una speciale funzione di spiedo e grill. Il pannello di controllo meccanico consente di gestire facilmente il processo di cottura. E l'alta potenza consente una cottura veloce. La funzione di protezione spegne il forno in caso di guasto delle parti. La retroilluminazione della fotocamera consente di controllare la cottura.

  • Possibilità di cucinare alla griglia.
  • Prodotti di sbrinamento
  • C'è uno sleep timer.
  • Costo accessibile
  • Nessuna protezione dai bambini.
  • Nessuna funzione di convezione.

9 Hansa BOEI62000015

Il seguente modello non poteva che cadere nella classifica dell'anno 2018 - Hansa BOEI62000015. Il design nero e argento sembra elegante e si adatta bene a qualsiasi cucina. Il rivestimento speciale protegge dall'aspetto delle stampe. Il controllo meccanico è facile e comprensibile. Le maniglie incassate non si sporcano, proteggono il dispositivo dall'intervento dei bambini e facilitano la cura. Sulla porta c'è un suggerimento con le ricette per cucinare vari prodotti.

Il forno si scalda rapidamente e cuoce in modo uniforme i piatti. Il doppio vetro non consente di riscaldare la superficie, il che impedisce la possibilità di ustioni durante l'uso. Con l'aiuto dell'illuminazione interna, è possibile osservare il processo di cottura.

  • C'è una ventola di raffreddamento.
  • Maniglie retrattili.
  • Buona capacità
  • Cottura di alta qualità.
  • Non c'è il timer.
  • Non esiste un sistema autopulente.

8 BEKO BCE 12300 X

Un altro rappresentante della nostra top 10 BEKO BCE 12300 X. Il design laconico e la combinazione di vetro e metallo si adatta perfettamente a qualsiasi interno. Dimensioni compatte gli permetteranno di prendere il posto che gli spetta anche in una cucina di piccole dimensioni, e un tipo di ubicazione indipendente faciliterà la sua collocazione.

Il consumo di energia economico non riduce la possibilità del forno BEKO BCE 12300 X. 6 modalità di controllo consentono di scegliere la modalità appropriata per ogni piatto. La funzione di convezione aiuterà a preparare in modo uniforme il cibo e scongelare il cibo. Il timer non consentirà la masterizzazione dei prodotti. Comodo controllo con display elettronico facilita il controllo della cottura. La ventola di raffreddamento consente di raffreddare rapidamente il forno alla temperatura desiderata.

  • Consumo economico di energia elettrica
  • Regola la luminosità della retroilluminazione.
  • Cuocere il cibo in modo uniforme.
  • C'è una convezione.
  • Ventola di raffreddamento
  • Piccolo volume
  • Nessuno sputo è fornito.

7 Electrolux OPEA 4300 X

Il forno elettrico multifunzione OPEA 4300 X di Electrolux è meritatamente inserito nella classificazione 2018, in quanto può cucinare in modo rapido ed efficiente qualsiasi piatto. Un comodo pannello di controllo con manopole rotanti e un display consente di selezionare la modalità di cottura appropriata. Lo speciale rivestimento sulla superficie interna lo rende facile da pulire dopo l'uso.

6 modalità di riscaldamento consentono di personalizzare un singolo programma per ciascun prodotto. Con l'aiuto della convezione tutti i piatti saranno cucinati uniformemente e la griglia aggiungerà loro una crosta dorata. La funzione di scongelamento preparerà rapidamente gli ingredienti per cucinare. La ventola di raffreddamento porta facilmente la superficie interna e gli elementi riscaldanti alla temperatura desiderata.

  • Grande capacità
  • Controllo semplice
  • Facile da pulire
  • C'è una ventola di raffreddamento.
  • Sputo mancante.
  • Nessun blocco bambini.

6 Hotpoint-Ariston FTR 850 (OW)

Un interessante design retrò del forno è perfetto per una cucina in stile country. Il forno Hotpoint-Ariston FTR 850 (OW) è stato debitamente aggiunto al primo posto, perché si scalda rapidamente e funziona ancora in modalità risparmio energetico. Le guide telescopiche facilitano l'estrazione della teglia e non bruciano te stesso. Grazie ai materiali speciali del cabinet, non riscalda i mobili circostanti.

Le 8 modalità di preparazione previste ne facilitano l'uso. Modalità di convezione uniformemente propekat prodotti. La funzione di lievitazione dell'impasto facilita la preparazione degli ingredienti di cottura. L'illuminazione interna consente di controllare il processo senza aprire la porta.

  • Riscaldamento veloce
  • Un gran numero di modi utili.
  • Cuoce perfettamente.
  • Non riscalda i mobili.
  • Il prezzo è un po 'troppo caro.
  • Una manopola per timer, orologio, modalità ritardata / manuale.

5 Gorenje BO 5333 RW

Il prossimo modello è la nostra top 10 Gorenje BO 5333 RW. Il design originale di questo forno decorerà qualsiasi cucina classica. La particolare forma del forno con soffitto a volta aggiunge volume e consente di utilizzare piatti di grandi dimensioni e molti prodotti per cucinare. Un comodo pannello facilita l'uso e consente di personalizzare la modalità desiderata.

Grazie alla modalità di convezione, tutto è perfettamente cotto e c'è la possibilità di cucinare a diversi livelli allo stesso tempo. Il triplo vetro sulla porta lo protegge dal calore e la funzione di blocco protegge i bambini e impedisce loro di bruciarsi. La porta può essere facilmente rimossa per una facile pulizia all'interno.

  • Molte modalità per la cottura.
  • Facilità di cura.
  • La porta non si riscalda.
  • C'è protezione dai bambini.
  • Un po 'rumoroso nel lavoro.
  • Nessun autopulente.

4 Fornelli FEA 60 Coraggio BL

Non a caso è stato inserito nella classifica dei migliori Fornelli FEA 60 Coraggio BL. Il design unico della combinazione di vetro e metallo nei colori nero o bianco consente di scegliere questo forno per qualsiasi interno della cucina. La posizione indipendente consente di posizionarlo separatamente dal piano di cottura. A causa dell'aumento del volume interno (56 l), è possibile posizionare una grande anatra o piatti di cottura al suo interno.

8 modalità di funzionamento faciliteranno la preparazione di qualsiasi piatto. Una convezione 3D consente di cucinare piatti a due livelli contemporaneamente. Il sistema di raffreddamento tangenziale mantiene il calore all'interno dell'armadio e non consente di riscaldare i mobili della cucina. Una porta rimovibile consente un facile accesso all'interno del forno per la pulizia. Un triplo vetro non consente il riscaldamento della superficie della porta.

  • Raffreddamento tangenziale.
  • Convezione 3D.
  • Porta a soffietto rimovibile.
  • Tripli vetri
  • Facile cura
  • La pulizia pirolitica non è fornita.
  • Rumore leggero durante il funzionamento.

3 MAUNFELD MEOF 676I

MAUNFELD MEOF 676I è stato scelto come uno dei leader nella nostra classifica del 2018. La versatilità, il pannello frontale elegante e i materiali delle custodie di alta qualità sono tutti rappresentati in questo modello. Il grande volume della camera consente la preparazione di piatti di grandi dimensioni, come l'intero tacchino. Lei affronta la cottura, mentre non consuma molta elettricità.

Con l'aiuto di 7 modalità di cottura, puoi facilmente scegliere il metodo appropriato per una varietà di piatti. Il controllo meccanico è facile e comprensibile. Le porte panoramiche in vetro e le luci della videocamera consentono di controllare il processo senza aprirlo. Il rivestimento speciale all'interno è facile da pulire.

  • Raffreddare la funzione anteriore.
  • Guide laterali cromate a 5 livelli.
  • Porta rimovibile
  • Rivestimento speciale per una facile manutenzione.
  • Mancanza di spiedini
  • Il prezzo è troppo alto

2 Kuppersberg HO 657 BX

Tra i primi tre dei nostri primi 10 era Kuppersberg HO 657 BX. Il design piacevole, che include una combinazione di vetro nero e elementi cromati, occuperà un posto degno negli interni moderni della cucina. Un display touchscreen con interruttori a filo consente di impostare facilmente la modalità di cottura desiderata.

Il forno Kuppersberg HO 657 BX ha 5 modalità di riscaldamento. Con l'aiuto della convezione i piatti saranno cotti in modo uniforme. La modalità Turbo ti consentirà di cucinare più velocemente. Il rivestimento facile da pulire dello spazio interno e la porta rimovibile semplificano la manutenzione dell'apparecchiatura. Le guide telescopiche facilitano l'uso dei vassoi ed eliminano la possibilità di ustioni. La protezione contro i bambini impedirà l'apertura del forno durante il funzionamento.

  • Guide telescopiche.
  • Sistema di protezione del bambino.
  • Interruttori a scomparsa
  • Controllo facile
  • Vetro rimovibile sulla porta.
  • Poche modalità di cottura.
  • Niente spiedini

1 Bosch HBA23S150

Il leader della nostra classifica nel 2018 era il forno da incasso Bosch HBA23S150 con funzione di convezione, ideale per cotture di alta qualità. 7 modalità di riscaldamento forniscono impostazioni individuali per la cottura di ogni prodotto. Gli elementi riscaldanti distribuiti uniformemente consentono lo stesso effetto sul piatto da tutti i lati durante la cottura. La funzione "3D Hot Air Plus" distribuirà uniformemente il calore su tutti i livelli, consentendoti di cucinare più piatti allo stesso tempo.

La modalità protezione bambini blocca il pannello di controllo e le manopole completamente incassate eliminano l'attivazione accidentale e facilitano la pulizia del pannello. Il vetro a tre strati non si scalda quasi durante la cottura. Internamente, il rivestimento non assorbe l'inquinamento, il che facilita la cura delle attrezzature.

Guarda il video: Economia basata sulle risorse (Settembre 2020).

Pin
Send
Share
Send
Send

lehighvalleylittleones-com