Consigli per le donne

Come pulire i prodotti di pelliccia a casa

I prodotti da pelliccia, così come qualsiasi altro oggetto di vestiti, devono essere periodicamente messi in ordine. Certo, non tutti sanno come pulire la pelliccia a casa. Più spesso chiediamo aiuto agli specialisti. Puoi pulire i prodotti in pelliccia in strutture speciali, come il lavaggio a secco. Ma al momento, i servizi di lavaggio a secco sono piuttosto costosi e non tutti possono permetterseli, ed è anche sconosciuto come gestiranno le vostre cose in tali strutture. Per essere sicuri che tutto sia in ordine con le cose invernali, non c'è niente di meglio che pulire la pelliccia a casa.

Ma per questo, ovviamente, è necessario imparare alcuni consigli pratici per portare in ordine i capispalla. Ad esempio, la pulizia della pelliccia sintetica è convenzionalmente suddivisa in tre tipi: pulizia di cappelli di pelliccia, colletti e tuta sportiva (pellicce e cappotti). E ogni tipo di prodotto richiede cure speciali. Ma ci sono consigli universali adatti a ciascuno di essi:

  • È necessario preparare una miscela di aceto, acqua e alcool nel rapporto di 1: 1: 1, e poi con un pennello per applicarla delicatamente sulla pelliccia nella direzione di crescita dei villi. Successivamente, la miscela deve essere bagnata con un panno pulito.
  • Scaldare il grano o la crusca di segale, quindi applicarli sul tessuto. Dopodiché, spazzoli via delicatamente. Quindi è necessario agitare e lisciare il prodotto di pelliccia.
  • Per sbarazzarsi delle macchie di grasso sulle cose della loro pelliccia e verso il basso, è meglio usare benzina. Dovrebbe essere applicato in uno strato sottile lungo la crescita del lungo pelo di pelliccia e contro la crescita del pelo corto di pelo.
  • Come pulire la pelliccia a casa senza usare la benzina? Puoi fare una miscela di ammoniaca e sale nel rapporto di 1: 3 (puoi misurare con un cucchiaino). Quindi aggiungere la miscela a ½ litro d'acqua. È necessario elaborare la pelliccia con la soluzione risultante. Successivamente, pulire con uno straccio bagnato.
  • Non c'è niente di più facile che pulire la pelliccia a casa, usando lo shampoo normale per i capelli: un cucchiaio da tavola è diluito con un litro d'acqua. La soluzione risultante ed è necessario pulire il prodotto di pelliccia, ma con molta attenzione, in modo da non bagnare il nucleo, altrimenti si può rovinare la cosa di pelliccia.
  • Se la pelliccia è macchiata con qualsiasi macchia, puoi usare il medico e l'ammoniaca per pulirla in egual misura. Dopo aver applicato la soluzione sulla pelliccia, è necessario pulirla con un panno umido e asciugare accuratamente.
  • Una miscela di ammoniaca, sale e acqua pura nel rapporto di 1: 3: 50 aiuta perfettamente a sbarazzarsi di macchie di vario tipo. Dopo aver trattato la pelliccia con una soluzione simile, il prodotto viene pulito con un panno pulito e umido, accuratamente asciugato e pettinato.
  • Se la pelliccia non è sporca di macchie, ma solo spolverata, devi coprirla con uno straccio umido e buttarla via. Lo stesso metodo può essere usato se non sai come lavare un collo di pelliccia.
  • Per dare alla pelliccia una lucentezza lucida, è necessario pulirla con uno straccio precedentemente inumidito con estratto acetico. Lo stesso effetto si può ottenere se inumidisci periodicamente il prodotto di pelliccia con la glicerina.
  • È abbastanza facile per la pelliccia scaricata restituire la condizione e l'aspetto originali. È solo necessario pulire la pelliccia con alcool, liscia e successivamente pettinare la crescita dei villi.

Durante la pulizia della pelliccia è necessario ricordare di ricordare le regole di sicurezza quando si lavora con sostanze tossiche e fortemente odoranti, come benzina, ammoniaca e acido acetico. Tutti i lavori devono essere eseguiti solo in un'area ben ventilata, lontano da apparecchi di riscaldamento e materiali infiammabili. È inoltre vietato fumare durante la pulizia dei prodotti in pelliccia e stare vicino a una persona che fuma, perché la pelliccia è un materiale combustibile che si accende dalla minima scintilla in una frazione di secondo.

Seguendo queste regole e suggerimenti, non sarai solo soddisfatto dei risultati del lavoro, ma anche risparmierai denaro.

Contenuto dell'articolo

  • Come pulire i prodotti di pelliccia a casa
  • Come lucidare la pelliccia
  • Come pulire il cappotto te stesso

Prima di iniziare a pulire la pelliccia, devi assicurarti che la pelliccia sia veramente sporca. Puoi scoprirlo con l'aiuto di un normale asciugacapelli, inviando un flusso di aria fredda alla pelliccia. Se i villi della pelliccia vengono sollevati facilmente e liberamente, significa che è pulito. Se la pelliccia sotto l'influenza dell'aria non si gonfia, significa che molta sporcizia e polvere si sono accumulate su di esso e che il pelo deve essere pulito.

Nei tempi antichi, per la pulizia dei prodotti di pellicceria usavano la crusca schiacciata e la segatura. Questo metodo è rilevante ai nostri giorni, soprattutto perché è assolutamente sicuro ed ecologico. Stendere il prodotto di pelliccia su una superficie piana, distribuire uniformemente la segatura o la crusca, quindi iniziare a strofinare energicamente la pelliccia con un pennello. Quando la pelliccia luccica, basta scuotere delicatamente la segatura con la mano.

Come pulire la pelliccia leggera

La pelliccia leggera tende a ingiallirsi nel tempo, perdendo la sua bellezza, quindi dovrebbe essere pulita più spesso. Esistono diversi modi efficaci per pulire una pelliccia bianca o un altro prodotto di pelliccia leggera. Uno di questi metodi può essere attribuito alla pulizia della pelliccia usando semola, grano o farina di amido. Per ottenere i migliori risultati, si consiglia di preriscaldare la granella o la farina nella padella a 80 gradi. La cosa principale è che gli ingredienti necessari per la pulizia non bruciano, altrimenti potrebbero esserci delle macchie scure sulla pelliccia bianca.

Puoi restituire l'aspetto originale alla pelliccia ingiallita semplicemente pulendola con una soluzione di perossido di idrogeno al 5%. Se non è stato possibile rimuovere il giallo dalla prima volta, la procedura dovrebbe essere ripetuta più volte.

Per pulire la pelliccia bianca a casa, puoi usare un altro mezzo efficace. Per la sua preparazione è necessario mescolare l'amido di mais o di patate con benzina ad una consistenza uniforme. Questo metodo è eccellente per la pulizia di alcune aree molto sporche (ad esempio, macchie di grasso, colletti untuosi, ecc.). Applicare la miscela preparata all'area contaminata, strofinare delicatamente, quindi rimuovere la poltiglia dalla pelliccia con un pennello. Per liberarsi del particolare odore di benzina, appendi una pelliccia sul balcone per un po '.

Come pulire altri prodotti di pellicceria

Aggiornare la vecchia pelliccia aiuterà l'emulsione, preparata dalle bucce di patate. Per fare questo, devono essere frantumati in un frullatore o macinato, quindi aggiungere una piccola quantità di ammoniaca liquida alle pulizie. Applicare il prodotto ottenuto sul prodotto di pelliccia e strofinare bene con un pennello, quindi rimuovere con attenzione la miscela e pettinare la pelliccia.

Puoi pulire la pelliccia con un lungo pelo (ad esempio, pelliccia di volpe o pelliccia di volpe) usando il normale sale da cucina. Per fare questo, posizionare il prodotto su una superficie orizzontale, cospargerlo con sale fine e strofinare la pelliccia con un pennello. Se una pelliccia o un cappello ha una grave contaminazione, utilizzare una soluzione salina - per la sua produzione, 3 cucchiaini di sale e 1 cucchiaino di ammoniaca devono essere diluiti con un litro d'acqua. Nella soluzione preparata, inumidire il pennello e pulire delicatamente il prodotto con esso.

Rimuovere il punto grasso dalla pelliccia aiuterà la soluzione di sale e ammoniaca, preparata a casa. Per fare questo, sciogliere 1 cucchiaino di alcool e 1,5 cucchiai in mezzo litro d'acqua. cucchiai di sale. Pulire l'area contaminata con un pennello pre-inumidito con soluzione fisiologica.

Se il prodotto è fatto di pelo artificiale, è molto più facile pulirlo: basta strofinare la pelliccia con la polvere prodotta con detergente e acqua.

Come restituire la lucentezza della pelliccia

Il modo più semplice per ridare luminosità a un oggetto di pelliccia è pettinarlo con un pettine di metallo con denti fini. Se non si dispone di un pettine di metallo, è possibile utilizzare un altro metodo: pulire la pelliccia con una spugna immersa in una soluzione di aceto da tavola e alcool.

L'essenza di aceto contribuirà a dare una pelliccia duratura e bella lucentezza. Inumidire una spugna o un panno e asciugare la pelliccia sul mucchio. Poiché l'essenza acetica è molto caustica, la procedura di pulizia deve essere eseguita con guanti protettivi.

Puoi rendere lucido il pelo con l'aiuto di un noce normale. Per fare questo, tagliare i dadi in un frullatore o frullatore, avvolgerli in una benda di garza e pulire la pelliccia. Dopo che l'olio di arachidi viene assorbito nella struttura della pelliccia, diventerà liscio e brillante.

Volpe artica e volpe argentata

Pellicce o gilet di volpe artica e volpe argentata possono essere facilmente puliti a casa, se, naturalmente, si fa scorta di uno qualsiasi dei mezzi descritti.

Metodo 1: ammoniaca

  1. Mescolare ammoniaca (1 cucchiaino) con la stessa quantità di gel.
  2. Versare 0,5 litri di acqua calda.
  3. Immergere una spugna in questo strumento e ungere delicatamente il pelo.
  4. Le palme distribuiscono la composizione del mantello sulla superficie.
  5. Risciacquare con acqua pulita, strizzando bene la spugna.
  6. Cammina sulla pelliccia con un tovagliolo asciutto.

Metodo 2 - shampoo per capelli

Per pulire bene la tua pelliccia di volpe, usa il tuo shampoo. Un'alternativa ad esso sarà uno shampoo per animali domestici, un mezzo per lavare lana e seta, o benzina pura.

  1. Prendi uno di questi strumenti.
  2. Aggiungi un po 'd'acqua (la soluzione dovrebbe essere debole).
  3. Inumidire un batuffolo di cotone o uno straccio nella soluzione preparata e "pettinare" la pelliccia di volpe. Puoi prendere uno spray e maneggiare una pelliccia dallo spray.
  4. Pulire il pisolino con un tovagliolo di carta pulito o un asciugamano di spugna.

Cincillà, topo muschiato, lontra

Gli animali stessi si stanno pulendo con la sabbia. Quindi perché non dovremmo applicare questo metodo con te?

  1. Stendere il prodotto su una superficie piana.
  2. Preriscaldare la sabbia pulita alla massima temperatura.
  3. Cospargilo con aree inquinate.
  4. Scrollarsi di dosso la sabbia sporca
  5. Ripeti se necessario.

Per pulire la pelliccia di visone, puoi tranquillamente applicare le seguenti ricette.

Metodo 1 - Aceto e alcool

  1. Mescolare aceto da tavola, acqua e alcool, preso in proporzioni uguali.
  2. Inumidire una spugna o un pennello e camminare sopra la pelliccia.
  3. Asciugare con un panno pulito.

Metodo 2: ammoniaca, benzina, acqua

  1. Collega 3 cucchiai. l. sale, 0,5 litri di acqua e 1 cucchiaio. l. ammoniaca.
  2. Tamponare le parti annebbiate.

Coniglio, capra, nutria e lupo

La pelliccia di coniglio è perfetta per qualsiasi tipo di pulizia. Per restituire un aspetto presentabile, scegli una di queste ricette.

Metodo 1: alcool e aceto

  1. Mescolare parti uguali di acqua, aceto e alcool puro.
  2. Inumidisci una spugna in questa miscela e passa attraverso l'intera pelliccia.
  3. Asciugare con un panno pulito.

Metodo 2 - crusca (adatto per la pulizia del coniglio bianco)

  1. Riscaldare la crusca nel microonde.
  2. Cospargili di pelo.
  3. Ricorda il villo con le tue mani.
  4. Lasciare raffreddare la crusca.
  5. Spazzoli il resto con un pennello.

Metodo 3 - Fuori polvere

  1. Metti il ​​pezzo di coniglio su un foglio pulito e bagnato.
  2. Buttalo fuori con un battito: lo sporco rimarrà sul tessuto.

Come pulire la pelliccia bianca?

Come pulire la pelliccia bianca dal giallo? Fai molta attenzione a non rovinare il pisolino e l'ombra naturale. Per prima cosa provare lo strumento su un'area non visibile, quindi procedere alla pulizia della superficie della pelliccia. Un buon effetto dà:

  • Segatura di legno duro, imbevuto di benzina. Hanno bisogno di spremere la benzina, spargere la leggera pelliccia e strofinarla con le mani,
  • Soda + alcool medico (1: 3). Inumidisci una spugna in questa miscela e cammina lungo la pelliccia in direzione della crescita del mucchio,
  • Soluzione acquosa di shampoo da zoo (debole). La soluzione viene anche applicata con una spugna, quindi pulire la pila con un tovagliolo di carta asciutto,
  • Farina, semola, amido, talco. Distribuire uno qualsiasi di questi prodotti sulla pelliccia. Fai una scelta a favore del talco - non è interessante per le tarme. Ricorda attentamente le mani del mucchio per raccogliere tutto lo sporco e la polvere. Ripetere fino a quando il detergente non smette di cambiare colore. Agitare bene il rivestimento per rimuovere eventuali residui o portare l'aspirapolvere acceso a bassa potenza. Per la pulizia profonda della pelliccia, il prodotto può essere riscaldato
  • Perossido e ammoniaca. Mescolare l'ammoniaca (3 gocce) con acqua ossigenata (1 cucchiaio), aggiungere un bicchiere d'acqua. Versare il composto in un flacone spray o applicare sulla pelliccia con una spugna pulita.

Assicurati di appendere la pelliccia in un'area ben ventilata in modo che sia completamente asciutta.

È importante! Se hai versato vino, succo di frutta, salsa, caffè, tè su un cappotto di pelliccia, un gilet o una pelliccia, portalo in una tintoria! Non rischiare con un rimedio casalingo, per non rovinare la pelliccia.

Pelliccia sintetica

La moderna pelliccia sintetica si esibisce così bene da non poter essere distinta dai prodotti naturali. Sotto la "volpe", "procione", "visone" - il costo di tali prodotti sarà molto più economico. Ma questo non significa affatto che non è necessaria alcuna cura per la pelliccia artificiale! Ricorda un paio di ricette che ti aiuteranno a ripulirlo dalla sporcizia.

Metodo 1 - glicerina, alcool e acqua

  1. Combinare la glicerina (10 g) con acqua e alcool puro (0,5 l ciascuno).
  2. Cammina lungo la pelliccia con un panno immerso in questa soluzione.
  3. Rimuovere l'umidità in eccesso con un panno asciutto.

Metodo 2 - Liquido per amido e stoviglie

  1. Riempire l'amido con il gel per stoviglie.
  2. Applicare la pappa alla pelliccia ecologica e distribuire con un pennello.
  3. Lavare il residuo con una spugna pulita immersa in acqua tiepida. Puoi anche lasciare che lo strumento si asciughi completamente, quindi scuotere o pulire con un pennello.

Metodo 3: lavaggio in lavatrice

Cappotto non naturale può essere lavato in una macchina da scrivere in una modalità delicata. Spin non può essere usato! La pelliccia sintetica asciuga molto, quindi appendi il prodotto sul balcone o in una stanza con finestre aperte. Assicurarsi che non vi siano cadute dirette del sole su di esso. Tuttavia, questo vale anche per la pelliccia naturale. Il sole renderà il pelo fragile. Perderà anche la sua lucentezza e potrebbe diventare leggermente giallo.

Metodo 4 - benzina da macchie di grasso

Tasche in pietra, maniche o collo di pelliccia asciugare con un batuffolo di cotone imbevuto di benzina pulita. Un'alternativa ad esso sarà un liquido per la pulizia di tappeti e tappezzerie di mobili. In questo caso, seguire le istruzioni sulla confezione.

È importante! Risciacquare con acqua o un panno bagnato!

Metodo 5: polvere e acqua

Questo è il modo più sicuro e semplice per pulire la pelliccia sintetica!

  1. Preparare una soluzione di sapone mescolando detersivo in polvere (1 cucchiaio, Non dovrebbe contenere agenti sbiancanti) e 1 litro di acqua.
  2. Raffreddare questo liquido e applicare sulla pelliccia con un batuffolo di cotone o un panno regolare.
  3. Alla fine del processo, lavare la schiuma con un panno pulito inumidito con acqua tiepida.

Altri suggerimenti

Ora sai esattamente come e cosa pulire la pelliccia a casa. Ma non dimenticare le sfumature, perché sono molto importanti!

  • Non asciugare il prodotto di pelliccia, appendendolo alla batteria, stirandolo o soffiando un asciugacapelli,
  • Per il lavaggio della pelliccia naturale - sotto stretto divieto. Mezdra non dovrebbe bagnarsi!
  • L'aceto non è raccomandato per l'eco-pelliccia,
  • Non usare per pulire la segatura di conifere - contengono catrame,
  • Non spazzolare la tua pelliccia di astrakan, basta agitarla bene,
  • Se la pelliccia ha perso il suo splendore, inumidisci il cotone con glicerina o aceto e passalo sopra il mucchio. Completare con alcool e pettinare la pelliccia con un pettine. Non ripetere molto spesso - l'aceto rende la pelliccia dura,
  • Alla base del collo di pelliccia non si indurisce con il tempo, trattarlo regolarmente con una soluzione di glicerina (1 parte di acqua e glicerina).

Video: pulizia bio-pelliccia:

Come pulire la pelliccia a casa: dalla polvere e dalla sporcizia

È possibile controllare il grado di contaminazione della pelliccia inviando un flusso d'aria dall'essiccatore ad essa. Se i villi volano via facilmente nella direzione dell'aria, e poi ritornano al luogo, brillano, quindi la polvere non si accumula nella pelliccia e non ha bisogno di essere pulita. Quando i villi si attaccano, sono grassi e sembrano imprecisi, quindi il prodotto ha bisogno di aiuto.

La polvere si rimuove facilmente se si avvolge la pelliccia con un lenzuolo umido pulito o con un panno di cotone e la si estrae in modo intensivo. È più comodo imprimere, allargare il foglio sul pavimento, appoggiare il prodotto su di esso.

Piccole cose, come cappelli e colletti staccabili, i polsini si puliscono facilmente con l'azione del vapore. Per fare questo, è possibile utilizzare speciali pulitori a vapore o getto di vapore dal ferro, quindi la pelliccia deve essere asciugata.

Non male pulisce lo sporco, dà un aspetto curato e lucida il succo di limone, diluito in pari quantità con acqua. Con una spugna immersa in una soluzione e ben strizzata, la pelliccia viene asciugata, quindi asciugata e pettinata con un pettine.

Puliamo una pelliccia bianca

Per rimuovere lo sporco, avrai bisogno di semola, gesso, talco, polvere per bambini o amido di patate, che vengono cosparsi generosamente di pelo. La struttura porosa dei materiali assorbirà lo sporco, le sostanze lucideranno i capelli e daranno loro una lucentezza extra. Per pulire la pelliccia di un coniglio o di una lepre, puoi usare la farina di segale o di farina d'avena.

Con movimenti delicati, la groppa viene sfregata nella pila, dopo di che il mantello deve essere completamente scosso. I resti di amido vengono spazzolati prima nella direzione della crescita della lana, e poi contro. L'amido grigio è un segno sicuro che la pelliccia era davvero sporca. Если мех очень грязный, манипуляцию следует повторить два или три раза, пока крахмал не будет высыпаться белым.

Вернуть изделию ослепительную белизну поможет чайная ложка перекиси водорода, разведенная в стакане воды с добавлением нескольких капель нашатыря. Ciò significa che è necessario spruzzare la pelliccia dalla pistola a spruzzo e appenderla ad asciugare al sole, ma non più di un giorno.

Prodotti di pelliccia scura

Qui aiuterà acqua, alcol e aceto, mescolati in quantità uguali. Applicare la malta con un pennellino morbido o un asciugamano di spugna. Per un effetto migliore, puoi pulire il mucchio più volte, quindi asciugare il cappotto all'aria aperta.

E puoi usare le proprietà assorbenti della segale o della crusca di frumento, precedentemente essiccate nel forno, o della piccola segatura setacciata. Le conifere della segatura contengono resina, quindi non possono essere utilizzate. La lettiera per gatti in legno è perfetta. Assorbente insieme al pelo deve essere delicatamente strofinato con le mani, imitando il lavaggio delle mani, cercando di non danneggiare i peli e non schiacciarli.

Non è desiderabile usare un aspirapolvere per rimuovere la crusca o la segatura: può danneggiare la pelliccia, è meglio scuotere il prodotto in modo intensivo.

Puoi usare sabbia calda e asciutta per pulire le cose dalla pelliccia più grossolana, come una lontra, una nutria o una talpa. Questo rimuoverà la contaminazione dal sottopelo, che è particolarmente spessa in questi animali.

Come pulire la pelliccia a casa se è salata

Per eliminare la pelliccia dalle macchie unte, tracce di sudore o aspetto untuoso, avrai bisogno di benzina. Spugna umida in esso è necessario pulire siti contaminati. Le macchie fresche sono facilmente rimosse con un pisolino e anche le vecchie macchie sono nella direzione opposta. In questo caso, un litro di gas non impedirà la dissoluzione di un cucchiaino di detersivo per lavatrice, che raddoppierà l'effetto e pulirà la pelliccia anche da macchie di grasso molto vecchie.

Per pettinare la pila in benzina, puoi inumidire una spazzola, invece di una spugna.

Questo metodo è ugualmente valido per entrambi i prodotti da pelliccia lunga e spessa, e suede o nubuck.

È importante non trascurare le misure di sicurezza. La pulizia deve essere effettuata in un'area ben ventilata e lontano da fonti di fuoco aperto.

La pelliccia leggera o bianca può ingiallire dalla benzina Per pulirla da grasso e grasso, è meglio usare sale da tavola con ammoniaca, mescolandoli in un rapporto da 1 a 3. Inoltre qualsiasi detergente adatto per la lana o lo shampoo per fare il bagno agli animali domestici per liberarsi dallo sporco . Lo strumento deve essere completamente frustato in acqua tiepida per formare una schiuma spessa, che maneggia il prodotto. La schiuma dovrebbe essere sempre lavata via, dopo aver atteso qualche minuto, strofinando la pelliccia con una spugna immersa in acqua pulita.

È importante non permettere alla pelle di bagnarsi, di spremere con cura la spugna, muovendosi solo lungo la superficie del pelo con movimenti regolari.

Una bella lucentezza restituirà aceto ordinario. Ma dopo l'elaborazione, è meglio appendere il mantello in aria, in modo che l'odore scompaia.

Come pulire la pelliccia a casa: da vernice e inchiostro

Se ci fosse un tale fastidio come macchie da vernice o inchiostro, allora non importa. In questo caso, la benzina mescolata con l'amido allo stato liquido di panna acida aiuterà anche. Il prodotto deve essere applicato sulla macchia e attendere che sia completamente asciutto. Quindi spazzolare la pelliccia sulla pila con un pennello.

La pittura ad olio è facile da rimuovere con olio di girasole. Per fare questo, inumidire un batuffolo di cotone o un disco nell'olio e asciugare la macchia su di esso e contro il pelo.

Sfortunatamente, è molto più difficile e talvolta impossibile rimuovere vecchie macchie di pittura o inchiostro senza prodotti chimici. Le piccole macchie possono essere pulite con acetone, solvente, trementina o uno strumento speciale "Spirito bianco". Dopo di ciò, assicurati di pulire l'area con acqua con l'aggiunta di bicarbonato, asciugare con un panno asciutto e asciugare.

Se nulla aiuta, allora è meglio passare il prodotto nel lavaggio a secco.

Come pulire la pelliccia a casa: dalla salsa e dal ketchup

Molto spesso, è necessario fare uno spuntino in viaggio e durante il pasto, non sono esclusi piccoli incidenti, quando sul collo o sui polsini di pelliccia vengono versati salsa o ketchup. Certo, sarebbe bene asciugare immediatamente le macchie con un panno umido, ma cosa fare quando lo sporco è già asciutto?

Per sbarazzarsi di loro, è necessario miscelare in proporzioni uguali di acqua, aceto e shampoo per gatti o liquidi per la pulizia di tappeti e lana. Applicare la soluzione direttamente sulla macchia e lasciare per un po ', cercando di non bagnare il sottopelo. Quindi pulire con un panno umido e asciugare.

La glicerina può anche essere applicata alla macchia e dopo pochi minuti, pulire la pelliccia con una spugna immersa in acqua tiepida.

Come pulire la pelliccia a casa e non rovinarla

È importante non rovinare una cosa costosa e bella con azioni improprie, quindi durante la pulizia della casa dovrebbero essere seguite alcune regole:

1. Il prodotto deve essere posizionato convenientemente su una superficie piana prima della pulizia, preferibilmente sul pavimento.

2. Prima di mettere qualsiasi strumento sulla pelliccia, dovresti provarlo su un'area non visibile (ad esempio, sotto le tue braccia), in modo da non danneggiare la cosa costosa.

3. In nessun caso non è possibile bagnare completamente la pelliccia, e in particolare il nucleo. Il prodotto può essere deformato, attorcigliato, diventare più ruvido e persino scoppiare.

4. È vietato strofinare troppa pelliccia in modo da non danneggiare la base e non rovinare i villi.

5. Dopo ogni trattamento, la pelliccia deve essere asciugata all'aria aperta, ma non alla luce diretta del sole. Questo aiuterà a sbarazzarsi di odori sgradevoli e arieggiare il pisolino. Inoltre, non è possibile asciugare la pelliccia con un asciugacapelli, sulla batteria o vicino a qualsiasi altra fonte di calore.

6. Non è necessario pettinare la pelliccia di pelliccia di astrakan, è sufficiente scuoterla solo dopo averla pulita e ventilata.

7. L'aceto o l'acetone non possono essere puliti dalla pelliccia artificiale.

8. Non utilizzare detergenti aggressivi progettati per rimuovere la ruggine per la pulizia della pelliccia.

9. Affinché il prodotto duri per più di dodici anni, la sua cura deve essere completa. Non è sufficiente monitorare la condizione della pelliccia. La base in cuoio è soggetta a crepe e lacrime nel tempo. Per evitare che ciò accada, e la pelle diventa più elastica, è necessario lubrificarla con olio vegetale, carne di maiale bollita o olio di pesce.

Tutti i metodi sopra riportati sono efficaci, ma richiedono cautela nell'applicazione. Se il prodotto di pelliccia è troppo inquinato, gli spot occupano una vasta area, è meglio non rischiare, ma utilizzare comunque i servizi di professionisti. Un ruolo importante nel mantenimento del bell'aspetto del prodotto è giocato dalla sua corretta conservazione. Una cosa deve essere messa in una borsa di tela, mettendo lì un sacchetto di fiori secchi di geranio, buccia d'arancia per proteggere il prodotto dalle tarme. La pelliccia deve essere spesso arieggiata e pettinata con un pennello.

Regole di cura

Anche se nella stagione calda si mantiene la pelliccia in un caso speciale, può ancora cadere sulla polvere. Non utilizzare un aspirapolvere per rimuovere la polvere da una pelliccia. È meglio battere delicatamente o scuoterlo.

2-3 volte al mese, pulisci la pelliccia con una spazzola metallica per la pelliccia degli animali. I peli sulla pelliccia diventeranno soffici e lucenti.

Raccomandazioni per la cura di una pelliccia:

  • Se la pelliccia è aderita, puliscila con una spugna umida per renderla bagnata. Quindi pettinare nella direzione di crescita dei villi. Asciugare la pelliccia sul gancio, e quando la pelliccia si asciuga, battere leggermente fuori.
  • La vecchia pelliccia può essere pelata usando peeling di patate. Per fare questo, lavare i resti di patate, torcere in un tritacarne 2-3 volte, fino a quando una massa omogenea. Aggiungere ammoniaca liquida alla pappa (1 cucchiaino), mescolare. Applicare la miscela sull'area contaminata della pelliccia e spazzolarla. Quindi, pulire con una spugna umida.
  • Per ripristinare la morbidezza della pelliccia ruvida, pulirla con la seguente soluzione: in acqua tiepida (0,5 l) aggiungi la vaselina (1 cucchiaio da tavola L.) e il tuorlo d'uovo. Applicare il liquido risultante sulla pelle della pelliccia. Mash il prodotto nelle tue mani, tirare in direzioni diverse. Anche per questi scopi, è possibile utilizzare la glicerina, diluita con acqua.
  • Se il nucleo di pelliccia si è indurito, inumidirlo con una soluzione di aceto (2 cucchiai di aceto per 1 litro d'acqua), mescolare e allungare leggermente la pelliccia in direzioni diverse. Ripeti questa procedura 2-3 volte. Una pausa tra i trattamenti è di 2-3 ore. Asciugare la pelliccia in forma espansa. Quindi lubrificare con emulsione (in 1 litro di acqua calda, aggiungere 15-20 gocce di ammoniaca e 100 g di olio di ricino) e impastare nuovamente. Quindi, ripiegare la pelliccia sul core e immergerla per 3-4 ore. Appendi e asciugati.

Cura per diversi tipi di pelliccia

Volpe artica Mescolare il sale da cucina (3 cucchiaini), l'ammoniaca (1 cucchiaino) e l'acqua (0,5 l). Inumidisci un tampone di cotone nella soluzione risultante e asciugalo con le aree contaminate nella direzione della crescita della pila.

Mink. Il visone di pelliccia perde tempo nel tempo. Per restituirlo, utilizzare la seguente ricetta: in acqua bollente (1 l) aggiungere sapone (10 g), ammoniaca (12 gocce) e olio di pesce o strutto. Raffreddare la soluzione a 35 ° C. Applicalo alla pelliccia con un pennello.

Coniglio. Originariamente pettinato la pelliccia. Quindi inumidire un tampone di cotone in acqua ossigenata al 5% o acido acetico al 6%, asciugare il pile con esso nella direzione di crescita. Passeggiata attraverso il mucchio con una spugna umida.

Karakul. Se la pelliccia di astrakan grigia è gialla, pulirla con una soluzione di perossido di idrogeno (per 200 ml di acqua, 1 cucchiaino di perossido e 5 gocce di ammoniaca).

Lontra, talpa, castoro. Stendere la pelliccia su una superficie piana, cospargere con sabbia calda e asciutta, pulire con un palmo. Scuotere la sabbia sporca sul pavimento. Ripeti la procedura finché la pelliccia non è pulita.

Pulizia della pelliccia scura

Per pulire la pelliccia scura, ottenere la crusca, scaldarli a una temperatura di 60-70 ° C. Strofina delicatamente la crusca nella pelliccia fino a quando non raccolgono tutto lo sporco. Quindi tritare i dadi in un macinino da caffè o in un frullatore, legare la polvere in una garza. Il tampone risultante pulisce la pila lungo la linea di crescita. L'olio di noci dona lucentezza alla pelliccia.

Pulizia leggera della pelliccia

Stendere la pelliccia su una superficie piana, cospargere con semolino, farina di patate o amido. Strofina delicatamente la polvere sul prodotto, ricordalo. Quindi scuotere una pelliccia e pettinare. Se la groppa o l'amido, fuoriuscito dalla pelliccia, diventa grigio, ripetere la procedura.

Per pulire tsigheka o pelle di pecora molto sporca, versare la pelliccia con amido. Diluire la polvere di lavaggio in acqua fino ad ottenere una soluzione omogenea e spruzzare il prodotto con un flacone spray. Allarga le mani sulla massa di lana. Quando l'amido umido si asciuga, scegli un cappotto con un pennello per gli animali. Quindi scuotere il prodotto correttamente e pettinarlo di nuovo.

Usando metodi semplici, puoi pulire la pelliccia a casa. Per fare questo, è necessario scegliere il modo giusto e mezzi per rimuovere lo sporco e prendere un po 'di tempo per pulire.

Pulizia sicura della pelliccia: garanzia di lunga durata

Una corretta conservazione può aumentare la durata complessiva del mantello. Tuttavia, prima di inviarlo all'armadio prima che arrivi il primo freddo, la pelliccia deve essere pulita, asciugata e poi pettinata per conferirgli un aspetto pulito e attraente.

La pulizia a secco non sempre aiuta a raggiungere i risultati desiderati, inoltre, tali organizzazioni utilizzano spesso detergenti troppo aggressivi, sotto la cui influenza la pelliccia può diventare fragile, fragile e rara. Tali prospettive non sono affatto incoraggianti, vero?

Interessante da leggere

Pertanto, in alcuni casi, sarà molto meglio e più sicuro pulire la pelliccia del cappotto di pelliccia a casa, utilizzando a tale scopo strumenti accessibili e sicuri a portata di mano che agiscono con delicatezza ed efficacia allo stesso tempo. Naturalmente, la lavorazione di pellicce di questo tipo sarà più lunga, quindi è necessario essere pazienti - ma il risultato soddisferà pienamente tutte le vostre aspettative.

In quali casi sono richieste procedure di pulizia per pellicce? Per capire questo, esamina attentamente la pelliccia. Segnali importanti serviranno in momenti come:

  • polvere di placca
  • la presenza di spazzatura nei peli di pelliccia,
  • vaghezza e skatness,
  • ottusità e colore non uniforme,
  • una sensazione di untuosità,
  • la presenza di macchie

Se noti uno o più "sintomi", significa che la tua pelliccia ha bisogno di una pulizia immediata.

Scegliendo un metodo adatto, non dimenticare che la pelliccia naturale è severamente vietata lavare, stirare e anche asciugare vicino ai dispositivi che irradiano calore.

Selezionando con competenza strumenti semplici e convenienti per tutti, puoi pulire il tuo cappotto in pelliccia di visone, volpe argentata, pelliccia di astrakan, coniglio e altri a casa.

Alleggeriamo una pelliccia dalla polvere e dall'inquinamento luminoso

Prima di pulire una pelliccia dalla pelliccia naturale, devi scoprire il grado della sua contaminazione. È molto facile farlo a casa - basta accendere un asciugacapelli regolare e inviare un getto d'aria alla pelliccia.

Allo stesso tempo, i villi di pura pelliccia si allontanano facilmente e tornano al loro posto altrettanto facilmente. Ma con i bloccati e i villi ponderati non succede nulla del genere.

Inoltre, il loro aspetto è molto disordinato, il che a sua volta indica che il pelo necessita di assistenza immediata.

La polvere più facilmente eliminata. Per questo è necessario:

  • avvolgere delicatamente la pelliccia leggermente inumidita con un lenzuolo (tessuto di cotone naturale,
  • In questa forma, distribuisci il prodotto sul mucchio del pavimento,
  • intensamente knock out.

Ci sono altri modi per farlo. Ad esempio, è possibile utilizzare una spazzola metallica speciale progettata per peli di animali. Ma è estremamente indesiderabile e rischioso utilizzare un aspirapolvere per questo, perché i flussi d'aria diretti sono dannosi per lo stato della pelliccia naturale di visone e altre specie.

Dopo una pulizia così semplice, la pelliccia deve essere collocata in una custodia speciale: proteggerà il prodotto dalla polvere e dal tentativo di una falena insidiosa.

Se, oltre ai depositi polverosi, ci sono anche contaminazioni leggere, usa il succo di limone:

  • mescolare il succo con acqua in proporzioni uguali,
  • immergere nella soluzione risultante una spugna morbida,
  • trattare con cura ogni area dove c'è sporcizia,
  • asciugare il cappotto in aria,
  • pettina accuratamente la pelliccia in modo che diventi soffice e attraente.

Nel caso in cui siano presenti macchie di paraffina sulla pelliccia, possono essere rimosse in inverno. Dovresti fare questo:

  • porta la pelliccia sul balcone
  • aspetta fino al congelamento
  • con molta attenzione, usando paraffina e pollice per rimuovere la paraffina dai villi. Questo può essere fatto esclusivamente nella direzione dalla base ai suggerimenti.

Questo metodo è adatto sia per pellicce naturali che artificiali.

Pelo leggero e scuro: i segreti di una pulizia efficace

Prima di pulire la pelliccia della pelliccia di visone dalla sporcizia, si tenga presente che metodi diversi sono applicabili ai colori chiari e scuri.

Per pulire le tonalità luminose della pelliccia a casa, puoi utilizzare i seguenti strumenti disponibili:

  • talco,
  • farina,
  • fecola di patate,
  • gesso,
  • polvere per bambini.

Tutti i prodotti elencati hanno una struttura porosa, grazie alla quale sono in grado di lucidare perfettamente ogni villi e conferire una lucentezza attraente a un prodotto di pelliccia.

Ciascuno dei prodotti selezionati deve essere cosparso uniformemente su tutto il mantello, strofinare leggermente sul mucchio e poi scrollarsi di dosso. Di conseguenza, il colore del talco o dell'amido diventerà grigio: ciò indica una significativa contaminazione. La procedura deve essere ripetuta più volte fino a quando l'agente utilizzato rimane bianco.

Ecco un altro metodo noto e collaudato per pulire le pellicce bianche:

  • Sciogliere un cucchiaino di perossido di idrogeno e alcune gocce di ammoniaca in un bicchiere d'acqua
  • Versare il prodotto preparato in una bottiglia spray conveniente,
  • spruzzalo uniformemente su tutta la pelliccia,
  • asciugare il prodotto appendendolo al sole (ma non più di un giorno).

La pelliccia scura richiede un approccio completamente diverso. Per pulirlo, si consiglia di preparare una soluzione composta da parti uguali di alcol e aceto - devono pulire accuratamente ciascuna area contaminata. Questo metodo è adatto per i prodotti di visone e coniglio. È possibile rimuovere la contaminazione da tipi di pelo più grossolani, come la nutria o la lontra, usando sabbia riscaldata.

Sapendo come pulire la pelliccia di una pelliccia di visone a casa, fornirai a questo prodotto un aspetto impeccabile e un'eccellente conservazione.

Come pulire una pelliccia a casa

Per una pulizia di alta qualità, una pelliccia deve essere pulita a secco. Ma con una minima contaminazione può farcela da solo. Non è difficile, la cosa principale è scegliere la strada giusta.

Quando pulire

Ci sono segni che "dicono" che la pelliccia ha bisogno di pulizia:

  • estremità dei capelli fortemente divise,
  • i capelli aggrovigliati nei noduli,
  • detriti visibili tra i capelli
  • il colore della pelliccia divenne irregolare,
  • inquinamento polveroso visibile.

Regole di cura

Anche se nella stagione calda si mantiene la pelliccia in un caso speciale, può ancora cadere sulla polvere. Non utilizzare un aspirapolvere per rimuovere la polvere da una pelliccia. È meglio battere delicatamente o scuoterlo.

2-3 volte al mese, pulisci la pelliccia con una spazzola metallica per la pelliccia degli animali. I peli sulla pelliccia diventeranno soffici e lucenti.

Raccomandazioni per la cura di una pelliccia:

  • Se la pelliccia è aderita, puliscila con una spugna umida per renderla bagnata. Quindi pettinare nella direzione di crescita dei villi. Asciugare la pelliccia sul gancio, e quando la pelliccia si asciuga, battere leggermente fuori.
  • La vecchia pelliccia può essere pelata usando peeling di patate. Per fare questo, lavare i resti di patate, torcere in un tritacarne 2-3 volte, fino a quando una massa omogenea. Добавьте в кашицу нашатырный спирт (1 ч. л.), перемешайте. Нанесите полученную смесь на загрязненный участок шубы и почистите его щеткой. После этого протрите влажной губкой.
  • Per ripristinare la morbidezza della pelliccia ruvida, pulirla con la seguente soluzione: in acqua tiepida (0,5 l) aggiungi la vaselina (1 cucchiaio da tavola L.) e il tuorlo d'uovo. Applicare il liquido risultante sulla pelle della pelliccia. Mash il prodotto nelle tue mani, tirare in direzioni diverse. Anche per questi scopi, è possibile utilizzare la glicerina, diluita con acqua.
  • Se il nucleo di pelliccia si è indurito, inumidirlo con una soluzione di aceto (2 cucchiai di aceto per 1 litro d'acqua), mescolare e allungare leggermente la pelliccia in direzioni diverse. Ripeti questa procedura 2-3 volte. Una pausa tra i trattamenti è di 2-3 ore. Asciugare la pelliccia in forma espansa. Quindi lubrificare con emulsione (in 1 litro di acqua calda, aggiungere 15-20 gocce di ammoniaca e 100 g di olio di ricino) e impastare nuovamente. Quindi, ripiegare la pelliccia sul core e immergerla per 3-4 ore. Appendi e asciugati.

Cura per diversi tipi di pelliccia

Volpe artica Mescolare il sale da cucina (3 cucchiaini), l'ammoniaca (1 cucchiaino) e l'acqua (0,5 l). Inumidisci un tampone di cotone nella soluzione risultante e asciugalo con le aree contaminate nella direzione della crescita della pila.

Mink. Il visone di pelliccia perde tempo nel tempo. Per restituirlo, utilizzare la seguente ricetta: in acqua bollente (1 l) aggiungere sapone (10 g), ammoniaca (12 gocce) e olio di pesce o strutto. Raffreddare la soluzione a 35 ° C. Applicalo alla pelliccia con un pennello.

Coniglio. Originariamente pettinato la pelliccia. Quindi inumidire un tampone di cotone in acqua ossigenata al 5% o acido acetico al 6%, asciugare il pile con esso nella direzione di crescita. Passeggiata attraverso il mucchio con una spugna umida.

Karakul. Se la pelliccia di astrakan grigia è gialla, pulirla con una soluzione di perossido di idrogeno (per 200 ml di acqua, 1 cucchiaino di perossido e 5 gocce di ammoniaca).

Lontra, talpa, castoro. Stendere la pelliccia su una superficie piana, cospargere con sabbia calda e asciutta, pulire con un palmo. Scuotere la sabbia sporca sul pavimento. Ripeti la procedura finché la pelliccia non è pulita.

Pulizia della pelliccia scura

Per pulire la pelliccia scura, ottenere la crusca, scaldarli a una temperatura di 60-70 ° C. Strofina delicatamente la crusca nella pelliccia fino a quando non raccolgono tutto lo sporco. Quindi tritare i dadi in un macinino da caffè o in un frullatore, legare la polvere in una garza. Il tampone risultante pulisce la pila lungo la linea di crescita. L'olio di noci dona lucentezza alla pelliccia.

Pulizia leggera della pelliccia

Stendere la pelliccia su una superficie piana, cospargere con semolino, farina di patate o amido. Strofina delicatamente la polvere sul prodotto, ricordalo. Quindi scuotere una pelliccia e pettinare. Se la groppa o l'amido, fuoriuscito dalla pelliccia, diventa grigio, ripetere la procedura.

Per pulire tsigheka o pelle di pecora molto sporca, versare la pelliccia con amido. Diluire la polvere di lavaggio in acqua fino ad ottenere una soluzione omogenea e spruzzare il prodotto con un flacone spray. Allarga le mani sulla massa di lana. Quando l'amido umido si asciuga, scegli un cappotto con un pennello per gli animali. Quindi scuotere il prodotto correttamente e pettinarlo di nuovo.

Usando metodi semplici, puoi pulire la pelliccia a casa. Per fare questo, è necessario scegliere il modo giusto e mezzi per rimuovere lo sporco e prendere un po 'di tempo per pulire.

Come pulire le pellicce a casa

Per pulire le pellicce a casa, puoi usare solo i metodi più delicati e delicati, oltre a fare attenzione. Nel caso opposto, c'è il rischio di rovinare un prodotto costoso.

Pulizia sicura della pelliccia: garanzia di lunga durata

Una corretta conservazione consente di aumentare la durata complessiva del mantello. Tuttavia, prima di inviarlo all'armadio prima che arrivi il primo freddo, la pelliccia deve essere pulita, asciugata e poi pettinata per conferirgli un aspetto pulito e attraente.

La pulizia a secco non sempre aiuta a raggiungere i risultati desiderati, inoltre, tali organizzazioni utilizzano spesso detergenti troppo aggressivi, sotto la cui influenza la pelliccia può diventare fragile, fragile e rara. Tali prospettive non sono affatto incoraggianti, vero?

Interessante da leggere

Pertanto, in alcuni casi, sarà molto meglio e più sicuro pulire la pelliccia del cappotto di pelliccia a casa, utilizzando a tale scopo strumenti accessibili e sicuri a portata di mano che agiscono con delicatezza ed efficacia allo stesso tempo. Naturalmente, la lavorazione di pellicce di questo tipo sarà più lunga, quindi è necessario essere pazienti - ma il risultato soddisferà pienamente tutte le vostre aspettative.

In quali casi sono richieste procedure di pulizia per pellicce? Per capire questo, esamina attentamente la pelliccia. Segnali importanti serviranno in momenti come:

  • polvere di placca
  • la presenza di spazzatura nei peli di pelliccia,
  • vaghezza e skatness,
  • ottusità e colore non uniforme,
  • una sensazione di untuosità,
  • la presenza di macchie

Se noti uno o più "sintomi", significa che la tua pelliccia ha bisogno di una pulizia immediata.

Scegliendo un metodo adatto, non dimenticare che la pelliccia naturale è severamente vietata lavare, stirare e anche asciugare vicino ai dispositivi che irradiano calore.

Selezionando con competenza strumenti semplici e convenienti per tutti, puoi pulire il tuo cappotto in pelliccia di visone, volpe argentata, pelliccia di astrakan, coniglio e altri a casa.

Alleggeriamo una pelliccia dalla polvere e dall'inquinamento luminoso

Prima di pulire una pelliccia dalla pelliccia naturale, devi scoprire il grado della sua contaminazione. È molto facile farlo a casa - basta accendere un asciugacapelli regolare e inviare un getto d'aria alla pelliccia.

Allo stesso tempo, i villi di pura pelliccia si allontanano facilmente e tornano al loro posto altrettanto facilmente. Ma con i bloccati e i villi ponderati non succede nulla del genere.

Inoltre, il loro aspetto è molto disordinato, il che a sua volta indica che il pelo necessita di assistenza immediata.

È più facile eliminare la polvere. Per questo è necessario:

  • avvolgere delicatamente la pelliccia leggermente inumidita con un lenzuolo (tessuto di cotone naturale,
  • In questa forma, distribuisci il prodotto sul mucchio del pavimento,
  • intensamente knock out.

Ci sono altri modi per farlo. Ad esempio, è possibile utilizzare una spazzola metallica speciale progettata per peli di animali. Ma è estremamente indesiderabile e rischioso utilizzare un aspirapolvere per questo, perché i flussi d'aria diretti sono dannosi per lo stato della pelliccia naturale di visone e altre specie.

Dopo una pulizia così semplice, la pelliccia deve essere collocata in una custodia speciale: proteggerà il prodotto dalla polvere e dal tentativo di una falena insidiosa.

Se, oltre ai depositi polverosi, ci sono anche contaminazioni leggere, usa il succo di limone:

  • mescolare il succo con acqua in proporzioni uguali,
  • immergere nella soluzione risultante una spugna morbida,
  • trattare con cura ogni area dove c'è sporcizia,
  • asciugare il cappotto in aria,
  • pettina accuratamente la pelliccia in modo che diventi soffice e attraente.

Nel caso in cui siano presenti macchie di paraffina sulla pelliccia, possono essere rimosse in inverno. Dovresti fare questo:

  • porta la pelliccia sul balcone
  • aspetta fino al congelamento
  • con molta attenzione, usando paraffina e pollice per rimuovere la paraffina dai villi. Questo può essere fatto esclusivamente nella direzione dalla base ai suggerimenti.

Questo metodo è adatto sia per pellicce naturali che artificiali.

Pelo leggero e scuro: i segreti di una pulizia efficace

Prima di pulire la pelliccia della pelliccia di visone dalla sporcizia, si tenga presente che metodi diversi sono applicabili ai colori chiari e scuri.

Per pulire le tonalità luminose della pelliccia a casa, puoi utilizzare i seguenti strumenti disponibili:

  • talco,
  • farina,
  • fecola di patate,
  • gesso,
  • polvere per bambini.

Tutti i prodotti elencati hanno una struttura porosa, grazie alla quale sono in grado di lucidare perfettamente ogni villi e conferire una lucentezza attraente a un prodotto di pelliccia.

Ciascuno dei prodotti selezionati deve essere cosparso uniformemente su tutto il mantello, strofinare leggermente sul mucchio e poi scrollarsi di dosso. Di conseguenza, il colore del talco o dell'amido diventerà grigio: ciò indica una significativa contaminazione. La procedura deve essere ripetuta più volte fino a quando l'agente utilizzato rimane bianco.

Ecco un altro metodo noto e collaudato per pulire le pellicce bianche:

  • Sciogliere un cucchiaino di perossido di idrogeno e alcune gocce di ammoniaca in un bicchiere d'acqua
  • Versare il prodotto preparato in una bottiglia spray conveniente,
  • spruzzalo uniformemente su tutta la pelliccia,
  • asciugare il prodotto appendendolo al sole (ma non più di un giorno).

La pelliccia scura richiede un approccio completamente diverso. Per pulirlo, si consiglia di preparare una soluzione composta da parti uguali di alcol e aceto - devono pulire accuratamente ciascuna area contaminata. Questo metodo è adatto per i prodotti di visone e coniglio. È possibile rimuovere la contaminazione da tipi di pelo più grossolani, come la nutria o la lontra, usando sabbia riscaldata.

Sapendo come pulire la pelliccia di una pelliccia di visone a casa, fornirai a questo prodotto un aspetto impeccabile e un'eccellente conservazione.

Puliamo la pelliccia a casa

Quando acquisiamo una pelliccia di visone, raramente pensiamo al fatto che nel tempo possa perdere il suo aspetto lussuoso. Nonostante il fatto che il visone sia famoso per la sua buona resistenza all'usura, sarà in grado di preservare la sua presentabilità per lungo tempo solo con un'attenta manipolazione e una corretta conservazione. Dato il valore di una pelliccia di visone, sarebbe un peccato separarsi anticipatamente a causa di una cura inetta.

Non c'è dubbio che il visone dovrebbe essere pulito periodicamente. La stagione invernale in città non è la più prospera in termini di ambiente. Oltre alle precipitazioni e alla polvere, i reagenti che prevengono la formazione di ghiaccio possono essere usati per danneggiare la pelliccia, con cui i nostri cortili e le strade cospargono abbondantemente.

Lavaggio a secco: con cautela!

Sembrerebbe che la pulizia a secco professionale sia il modo perfetto per pulire una pelliccia di visone. Tuttavia, gli esperti di pellicce affermano che in condizioni industriali la pelliccia viene trattata in modo piuttosto aggressivo.

I solventi utilizzati in Russia sono in grado di lavare i tannini e i componenti contenenti grassi. Inoltre, le apparecchiature ad alta tecnologia possono vantare solo poche piante.

Pertanto, dopo 3-4 lavaggi a secco, la condizione della pelliccia può diventare imprevedibile.

Gli esperti non consigliano spesso di ricorrere alla pulizia professionale di una pelliccia di visone: questo dovrebbe essere fatto solo in casi di emergenza e da esperti collaudati. Se è necessario aggiornare il visone dopo la stagione invernale o rimuovere l'inquinamento minore, può essere fatto a casa.

Se hai solo bisogno di pulire il rivestimento della pelliccia, gli esperti consigliano di sostituirlo con uno nuovo. Questo semplice servizio è disponibile in qualsiasi negozio di pellicce.

Come capire se una pelliccia ha bisogno di essere pulita?

Pulire il visone naturale dovrebbe essere solo nel caso di inquinamento visibile. Ricorrere a questa procedura dopo ogni stagione non vale la pena. Prima di pulirlo per lo stoccaggio, devi solo pettinare la pelliccia di visone con un pennello per i gatti e metterli in una coperta di tessuto, senza dimenticare di fornire spazio sufficiente, mancanza di calore e trattamento delle tarme.

Puoi pulire il pelo da solo quando:

  • c'è polvere sul cappotto
  • splendore iniziale sbiadito
  • i villi sono infilati dentro
  • la pelliccia ha perso la sua pompa, è diventata salata.

Il più semplice test di inquinamento può essere fatto a casa con un asciugacapelli. Dirigere il flusso d'aria verso la pelliccia. Se i villi "spingono" e si allontanano, la pulizia può essere ritardata. Se il mucchio si attacca, è tempo di mettersi al lavoro.

Un'altra caratteristica importante è la rigidità del mucchio. La pelliccia di visone pura risplende in modo efficace, morbida al tatto. Se, quando accarezzi, senti che la pila è diventata più rigida, significa che ha bisogno di essere rinfrescata.

Vi diremo di più su come pulire correttamente il prodotto dalla casa di visone.

Lavare a secco

Il metodo a secco è il più sicuro perché non richiede l'uso di acqua, che può danneggiare la pelliccia naturale. Sfortunatamente, salva solo in caso di sporco leggero con sporco o polvere. Se versi del vino rosso o del succo su una pelliccia di visone, non sarai in grado di pulirlo con un metodo delicato.

Il talco convenzionale è riconosciuto come il miglior rimedio casalingo per la pulizia a secco della pelliccia naturale. Stendere la pelliccia in posizione orizzontale, cospargere di talco e strofinare leggermente con le mani. Lasciare riposare per 10 minuti, quindi spazzolare il talco con un pennello.

Infine, scuotere bene il prodotto. Ad occhio nudo, puoi vedere che il talco esaurito è diventato scuro. Se necessario, puoi pulire di nuovo il cappotto in questo modo.

In alcuni blog di donne, è possibile trovare consigli da utilizzare al posto di talco, cereali o crusca. Non è consigliabile farlo a causa del pericolo di attirare i parassiti degli insetti, comprese le tarme, con la pelliccia "gustosa". Gli insetti, in apparenza innocui, sono capaci di distruggere una cosa preziosa in una stagione calda.

Piccoli trucchi

Il momento migliore per pulire il visone - la fine dei calzini della stagione. Se non sei troppo pigro per fare le pulizie a casa in primavera, allora uccidi due piccioni con una fava. In primo luogo, con l'arrivo del freddo, aggiorna la stagione con un cappotto di pelliccia pulito e chic. In secondo luogo, effettuerai misure preventive contro i parassiti della pelliccia, le cui larve si attivano durante il periodo estivo.

Come pulire una pelliccia di visone con metodi umidi

Indipendentemente dal metodo scelto, ricorda la regola di base: è impossibile bagnare la cavità della pelle! Per lo stesso motivo, è necessario proteggere la bellezza del visone da pioggia e nevischio. Se per caso un'auto in strada si sporca di sporcizia con acqua sporca da sotto le ruote, fai ogni sforzo per pulirla immediatamente.

In caso di umidificazione, in ogni caso, non asciugare il luogo umido con un asciugacapelli o vicino a dispositivi di riscaldamento. In questo caso, il prodotto visone può sedersi e la pila può diventare sottile e fragile. Nei casi più spiacevoli, si verifica la "saldatura" delle strutture proteiche della pelle, che sotto l'azione meccanica può portare alla rottura delle pelli.

In contrasto con il nucleo, la pelliccia di visone non ha paura dell'umidità, quindi puoi pulirla in modo umido, seguendo alcune regole.

Istruzioni su come pulire in sicurezza la pelliccia naturale a casa:

  • appendere una pelliccia sulle spalle larghe,
  • aggiungere dello shampoo nell'acqua, montare la schiuma fresca,
  • inumidire una spugna nella schiuma e applicarla delicatamente sulla pila,
  • Con una spugna pulita e umida, rimuovere la schiuma e i residui di sporco.
  • spazzolare il visone,
  • asciugare naturalmente lontano da dispositivi di riscaldamento e dalla luce solare,
  • dopo che il cappotto si asciuga, spazzalo di nuovo.

Durante il funzionamento, assicurarsi che l'acqua non cada sul nucleo, trattare solo il pelo e il sottopelo. Insieme allo shampoo per i capelli, buoni risultati sono stati dimostrati da detergenti speciali per la lana. Gli shampoo per animali hanno una composizione più naturale, ma richiedono il rispetto delle istruzioni per l'allevamento.

Se il pelo è salato e caduto, una soluzione di ammoniaca debole aiuterà. Sciogliere l'ammoniaca nell'acqua in un rapporto di 1: 2. Utilizzare una spugna umida per pulire la pelliccia nella direzione di crescita della pila. Quindi il prodotto deve essere asciugato e pettinato.

La seguente soluzione aiuterà a rimuovere macchie e grassi di grasso:

  • 500 ml di acqua
  • 40 ml di ammoniaca,
  • 20 g di sale.

Agitare la miscela, pulire l'area macchia una o più volte fino a quando la sporcizia scompare.

Prevenzione dell'inquinamento

Durante il periodo di calze, una volta alla settimana, spazzolare la pelliccia con un pennello morbido per i gatti, facendo attenzione a non danneggiare il nucleo. Una semplice procedura manterrà la pelliccia in buone condizioni per un periodo più lungo.

Adsorbimento - il modo migliore per pulire il visone bianco e blu

Per pulire la pelliccia di visone delle tinte chiare bisogna avvicinarsi con estrema cautela, poiché le azioni sbagliate renderanno la pelliccia grigia e "miserabile". Uno degli strumenti disponibili in grado di fornire il primo soccorso al visone bianco contaminato è l'amido di patate. Usalo come polvere di talco, come descritto sopra.

Un metodo collaudato più efficace per i prodotti in pelliccia bianca: pulire con segatura.

Puoi comprarli nel solito negozio di animali domestici. La segatura dell'acero, la quercia e altri alberi non resinosi sono i più adatti per questo scopo. La segatura di abete rosso o pino può rovinare la pelliccia a causa dell'alto contenuto di resina. Per un risultato prevedibile, attenersi alle istruzioni seguenti:

  • spargere la segatura e inumidirle leggermente con alcool,
  • Spargere la segatura uniformemente sulla superficie della pelliccia, premere leggermente con le mani fino a toccare il sottopelo,
  • raccogliere la segatura e scuotere il prodotto.

Il risultato sarà immediatamente visibile - la pelliccia di visone si rinfresca e diventa soffice.

Che pulire un visone chiaro di giallo

La vistosità di una pelliccia bianca come la neve può svanire col tempo. L'aspetto del giallo sul visone bianco è un processo naturale, ma può essere influenzato anche a casa.

Per pulire la miscela di visone ingiallito si usa:

  • acqua - 200 ml
  • perossido - 5 ml
  • ammoniaca - 2 gocce.

Versare il composto in un flacone spray e spruzzare uniformemente sulla pelliccia. Quindi asciugare semplicemente il prodotto.

Se solo il colletto di un cappotto di pelliccia è diventato giallo, è molto probabilmente causato dall'impatto di cosmetici decorativi su di esso: polveri, fondotinta e altri agenti coloranti.

In tale situazione, non si verifica sbiadimento naturale, ma pigmentazione del pigmento sulla pila. Se le tracce sono fresche, puoi provare a pulirle usando i metodi sopra.

È improbabile che le vecchie macchie di cosmetici da rimuovere a casa non riescano. Possiamo solo raccomandare di evitare questo tipo di inquinamento in futuro.

Strumenti professionali

Prodotti chimici domestici per la pulizia di pellicce in domanda, nonostante il valore piuttosto tangibile. К ней любят обращаться те обладательницы норковых изделий, кто хочет получить быстрый контролируемый результат без лишних усилий.

В основном это аэрозоли-распылители, которые удобно наносятся. В составе, как правило, используются животные жиры и эфирные масла, улучшающие внешний вид пушнины. Выбирая подобную продукцию, советуем учитывать рекомендации по применению. Presentazione dei migliori prodotti per la pulizia dei visoni TOP-4:

  1. INSAF - pulisce efficacemente la pelliccia, rendendola morbida ed elastica. Protegge dall'umidità, previene lo stallo, agisce come un agente antistatico, spaventa le tarme.
  2. Lo smacchiatore TERRE DE SOMMIERES rimuove perfettamente le macchie di grasso.
  3. ULTRA FINISH MILK - Il rimedio italiano renderà la tua pelliccia di visone setosa, migliorerà la lucentezza senza incollare i villi.
  4. BIOFUR è una linea russa di cosmetici naturali per la cura di pelli naturali. Secondo il produttore, lo strumento non solo consente di pulire efficacemente l'inquinamento sotto forma di polvere, sporco, macchie di cibo, grasso, ma ripristina anche la struttura vivente della pelliccia.

Come puoi non pulire la pelliccia di visone

Stranamente, sulla rete è possibile trovare consigli per lavare un prodotto di pelliccia in acqua come vestiti di stoffa. È severamente vietato farlo non solo per quanto riguarda le pellicce, ma anche cappelli, colletti e pelli individuali. Altri divieti sono già stati menzionati, riassumili brevemente. Quando si pulisce la pelliccia non si può:

  • asciugarlo vicino ad apparecchi di riscaldamento, caminetti, sopra un fuoco aperto, così come usare un asciugacapelli caldo,
  • stirato,
  • usare detergenti aggressivi,
  • usare il perossido per prodotti scuri.

Nota di hostess

Pulisci con competenza il prodotto di pelliccia: un esercizio delicato, associato a un certo rischio. Pertanto, prima di trattare l'intera pelliccia con qualsiasi composizione, provare l'agente selezionato in un'area piccola e non appariscente.

Come pulire una pelliccia a casa

Nel processo di usura prolungata e l'uso di prodotti di pellicceria naturali, perde il suo aspetto originale ideale. Appare la contaminazione generale e locale della pelliccia.

Il prodotto di pelliccia, in particolare una pelliccia o una pelliccia corta, col passare del tempo, acquista un odore di muffa e sgradevole sudore, la lucentezza della pila scompare.

Considera le raccomandazioni per pulire correttamente la pelliccia a casa.

Cosa non si può fare a casa con una pelliccia

Assolutamente assolutamente è impossibile a casa eseguire le seguenti procedure con prodotti di pellicceria:

  • immergere la pelliccia nell'acqua con detergenti e altri detersivi per bucato,
  • lavare e risciacquare le cose di pelliccia, e lavare le macchie su di loro sott'acqua,
  • tenere gli indumenti in pelliccia per asciugarli sopra un fuoco aperto, vicino a caloriferi elettrici, radiatori o radiatori per il riscaldamento centrale,
  • una pelliccia che era bagnata sotto la neve per la strada non può essere asciugata in una brutta copia, un ventilatore o un asciugacapelli,
  • È severamente vietato stirare la pelliccia con un ferro da stiro, dopo averlo pulito a casa lo farà anche da solo.

Applicare ammoniaca

La pulizia cosmetica di una pelliccia naturale a casa inizia con le impurità locali. Adagiare una tela cerata su una superficie piana, ad esempio, su un tavolo. Indossa la sua giacca di pelliccia sporca. Raccogliamo mezzo litro di acqua calda, diluite un cucchiaino di ammoniaca e aggiungete un cucchiaino di qualsiasi detergente disponibile. Mescola bene, ma non agitare.

Nella soluzione risultante, bagniamo la solita spugna e la spendiamo su aree di pelliccia molto inquinate. È necessario lasciare che la soluzione si impregni per alcuni minuti. Quindi, con le palme, distribuire uniformemente la composizione rimanente su tutta la superficie della pelliccia.

I principi attivi di questa soluzione si adattano bene alla pelliccia naturale, poiché penetrano facilmente nello strato di capelli squamoso a livello molecolare e sciolgono rapidamente particelle di sostanze inquinanti. Quindi sciacquare la spugna con acqua, strizzarla bene e asciugarla con la pelliccia. Quindi pulire l'intera superficie della pelliccia con un tovagliolo.

Questo metodo aiuterà a pulire, anche una pelliccia luminosa in luoghi difficili da raggiungere.

Dopo aver pulito la pelliccia, è necessario appenderla all'appendino, in modo che il pelo si asciughi bene a temperatura ambiente. Assicurarsi di escludere il contatto con il prodotto di pelliccia della luce solare diretta, dell'aria calda proveniente da radiatori o stufe elettriche.

Fai uno "scrub" con la senape in polvere

Piega il cappotto di pelliccia su una superficie piana. Cospargere liberamente la superficie della pelliccia della pelliccia con polvere di senape fresca e asciutta. Quindi strofinare delicatamente la pila con la senape tra i palmi, come se si trattasse di un leggero cappotto "macchia".

Dopo una tale pulizia a secco della pelliccia, scuotere bene la pelliccia. Con l'aiuto di un asciugamano di spugna è necessario pulire i residui in eccesso di polvere di senape con movimenti delicati sulla crescita dei capelli.

Per ripristinare la lucentezza del pelo del cappotto di pelliccia a casa, è necessario bagnare la spazzola per vestiti con aceto e spazzolare leggermente la pila del pelo contro la crescita dei peli, se la pelliccia è corta, o nella crescita dei peli, nel caso di un lungo pelo della pelliccia.

In conclusione, per dare alla pelliccia un aspetto soffice, è necessario prendere una spazzola per abiti o un pettine e nella direzione del pisolino con movimenti delicati, senza danneggiare il tessuto in pelle, pettiniamo un pò la pelliccia. Questo è un metodo abbastanza sicuro e ipoallergenico per pulire i prodotti di pelliccia a casa. Questa pulizia richiederà non più di un'ora.

Applicare benzina

Per prima cosa, prepariamo una soluzione debole di benzina nell'acqua. Poi ci bagniamo una spazzola per abiti e la portiamo nelle zone più inquinate della pelliccia. Lasciamo il prodotto di pelliccia con le aree trattate per sdraiarsi per cinque minuti in modo che la soluzione di benzina sia ben assorbita. Dopo questo tempo, è necessario prendere un asciugamano di spugna, immergerlo in acqua tiepida e rimuovere lo sporco sulla superficie con esso.

Quindi procedere alla pulizia generale dei prodotti di pellicceria naturali. Elaboriamo l'intera superficie della pelliccia con una soluzione di benzina da un flacone spray (spruzzatore). Spruzzare la soluzione su tutta la superficie della pelliccia e, nei luoghi più sporchi, fare tre spruzzi in una zona.

Piegare una pelliccia naturale trattata con una soluzione di benzina in più strati e lasciare in quella posizione per quindici minuti. Ancora una volta, risciacquare bene l'asciugamano e rimuovere lo sporco dalla pelliccia.

Completa la procedura pulendo il prodotto di pelliccia con un asciugamano di spugna asciutto.

Spesso una pelliccia di colore chiaro è rovinata da macchie gialle, la segatura pre-impregnata di benzina può essere utilizzata per sbianchirle. La segatura imbevuta di benzina dovrebbe essere distribuita sulla superficie della pelliccia e strofinare delicatamente sui palmi delle mani. Quindi è necessario pettinare attraverso la pila luminosa e scuotere con cura ogni residuo di segatura.

Per ripristinare la struttura vivente della pelliccia, dopo aver asciugato il prodotto, pulire la pelliccia con un batuffolo di cotone imbevuto di acido acetico. Dopo questo, ritorna l'effetto del volume e della lucentezza della pelliccia viva.

Utilizzare talco, grana, crusca o amido per la pulizia

I prodotti di pelliccia possono anche essere puliti a casa, utilizzando crusca di frumento o farina di mais, semola o amido. Appoggia l'indumento di pelliccia su una superficie piana con il mucchio.

Cospargilo con la crusca secca, il talco, la semola o l'amido e inizia a strofinarlo nella pila sporca per pulire la pila di macchie sporche. È preferibile eseguire la pulizia a secco con talco.

A differenza di altri componenti, è indifferente alla vorace falena.

Quindi agitare bene il prodotto fino a versare tutta la farina, la crusca o l'amido. Puoi battere delicatamente una pelliccia su entrambi i lati, battendo uniformemente sull'intero pelo. Con questo metodo, la pulizia delle cose di pelliccia avviene quasi istantaneamente.

Usiamo alcolici medici

La pulizia rapida di pellicce con la pelliccia corta a casa è fatta facilmente usando l'alcool medico ordinario, ma richiede cura e precisione.

C'è una soluzione semplice nella preparazione di cui è possibile pulire rapidamente l'inquinamento sulla pelliccia. Consiste dei seguenti componenti: due cucchiaini di alcool medico, cinquanta millilitri di acqua calda, un cucchiaino di aceto di tavola.

Applicare questa soluzione ben miscelata su una garza e pulire la parte di pelliccia con essa nella direzione opposta alla crescita della pila. Lasciamo asciugare il prodotto, mentre l'odore scompare rapidamente. Quindi pulire la pila con un asciugamano asciutto.

Tale pulizia è economica, semplice e non richiede abilità speciali.

Per aggiungere brillantezza e sbarazzarsi della fragilità, la pelliccia aiuterà la noce. Metti i gherigli di noce sbucciati in una garza, legali e frantumati fino alla selezione di olio di noci. Con questo olio puliamo una pelliccia. Quindi trasformati lasciarlo appeso su ampie spalle in una stanza ben ventilata.

Qualsiasi dei metodi sopra descritti aiuterà sicuramente a pulire il mantello della casa con l'alta qualità con le proprie mani, senza andare a lavare a secco.

Ho bisogno di pulizia

Prima di tutto, devi decidere se la tua pelliccia deve essere pulita. Naturalmente, se lo sporchi durante il trasporto o il pelo schizzato fuori dalle ruote di un'auto, la necessità di eliminare l'inquinamento è ovvia.

Se stai pensando a come pulire la pelliccia dalla polvere accumulata e dal grasso possibile, ti consigliamo di usare un asciugacapelli regolare per asciugare i capelli.

Dirigere il flusso d'aria verso la pelliccia a una distanza di almeno 40-50 centimetri. Se i peli della pelliccia volano via liberamente e facilmente e formano una piccola area aperta al centro del flusso d'aria, che scompare non appena si rimuove l'asciugacapelli ei capelli cadono sul loro posto originale, allora possiamo concludere che il tuo prodotto non ha bisogno di essere pulito.

In questo caso, è meglio non ferirlo e semplicemente inviarlo al deposito.

Se sotto il flusso d'aria i peli rimangono immobili o sono raggruppati insieme, il tuo cappotto ha davvero bisogno di una pulizia propriamente selezionata.

Lavare a secco

Prima di tutto va notato che ci sono due tipi di pulizia visone:

Si ritiene che per i prodotti di visone la pulizia a secco sia la più accettabile ed è la più delicata. Sfortunatamente, questo metodo può eliminare solo l'inquinamento più semplice, ad esempio lo sporco ordinario.

Se vuoi sapere come pulire una pelliccia da un visone a casa, un video di pulitura a secco ti aiuterà a familiarizzare con la sequenza corretta di azioni.

Per rimuovere lo sporco da una pelliccia, è sufficiente un pennello per la cura dei prodotti in pelliccia con setole metalliche corte. Per avviare il prodotto deve essere accuratamente asciugato senza l'uso di fonti di calore artificiali.

Basta appendere una pelliccia sul gancio, adatta per dimensioni, in una stanza a temperatura ambiente. Quando l'area contaminata è asciutta, spazzolala più volte nella direzione di crescita dei peli, quindi agita il prodotto.

Il pennello rimuoverà lo sporco secco e il pelo pulito tornerà a brillare.

Metodo perfettamente collaudato per la pulizia dei prodotti di visone con la semola. È adatto se il prodotto è stato indossato per lungo tempo e, in generale, ha perso il suo aspetto originale, è diventato polveroso e ha perso la sua lucentezza.

Ciò è particolarmente evidente sulle maniche, nella zona del cancello e nelle tasche. Stendere la pelliccia su una superficie piana e cospargere con semola i luoghi di contaminazione.

Movimenti leggeri, simulando il processo di lavaggio delle mani, elaborano le aree necessarie per 30-45 secondi.

La semola sarà un ottimo agente abrasivo che rimuove rapidamente la contaminazione dalla pelliccia. Alla fine, scuotere il prodotto e ripassarlo con un pennello speciale, di cui abbiamo parlato sopra.

Alcuni consigliano l'amido invece della semola. Se dopo le manipolazioni descritte l'amido si scurisce, significa che la pelliccia era veramente sporca e la procedura di pulizia dovrebbe essere ripetuta una o più volte, finché l'amido rimane bianco.

Pulizia umida

La pulizia a umido implica un effetto più aggressivo sulla pelliccia utilizzando una varietà di formulazioni liquide.

Uno dei metodi più popolari di pulizia visone è spazzolare con un pennello immerso nella benzina. Va notato che tale manipolazione non è raccomandata con pelliccia molto leggera, altrimenti diventerà gialla.

È necessario lavorare con un pennello facilmente, senza premere e non cercare di bagnare completamente la pelliccia. È molto importante osservare le necessarie precauzioni di sicurezza, lavorare in ambienti chiusi con finestre aperte e lontano dalla fonte di fuoco.

Come pulire una pelliccia da un visone a casa dal giallo? Ci sono diversi modi. Il più efficace: l'uso di perossido di idrogeno o aceto.

Prendi un batuffolo di cotone regolare e una fiala di perossido di idrogeno al 5%. Utilizzando un disco imbevuto di una soluzione, elaborare la pelliccia nella direzione della crescita dei peli.

Vedrai tracce di sporco sul disco e noterai anche come la pelliccia pulita risplenderà di nuovo e diventerà bianca come la neve. Non dimenticare di cambiare i batuffoli di cotone.

Come pulire una pelliccia di visone a casa con l'aceto? Molto semplice Preparare la soluzione di aceto (non più del 5%) e procedere secondo le raccomandazioni applicabili per la pulizia del perossido di idrogeno.

La cosa più importante è non esagerare e non bagnare la base della pelliccia. Maneggiare il prodotto senza pressione, premere il batuffolo di cotone dopo averlo immerso nella soluzione.

È possibile spruzzare la soluzione di amido sulla superficie della pelliccia con un flacone spray e lasciarlo asciugare. Successivamente, rimuovere il rivestimento con una spazzola speciale per la cura dei prodotti in pelliccia.

Se hai ancora dei dubbi su come pulire da solo la pelliccia naturale e come pulire la pelliccia di visone a casa, le recensioni ti aiuteranno a scegliere il miglior metodo di pulizia.

Natalya: "Un amico mi ha consigliato un modo molto delicato per pulire la pelliccia di visone con la crusca di frumento. Devono essere asciugati in forno su una teglia da forno e poi stendere su una pelliccia e cercare di strofinare leggermente la crusca contro la direzione della crescita dei peli. Quello che mi piace di questo metodo è che è quasi impossibile rovinare una pelliccia. La crusca secca non farà sicuramente male alla pelle ".

Marina: "Non pulisco la mia pelliccia con una soluzione liquida di amido - non è così facile rimuoverla completamente dalla pelliccia, si intasa e si gonfia se la neve arriva sulla pelliccia. Preferisco l'amido secco: mi sembra che non ci sia semplicemente un modo migliore per prendersi cura di un cappotto di visone bianco. "

Elena: "Ho un cappotto di visone color cioccolato. L'ho indossato da diversi anni e per la pulizia di ogni stagione uso una soluzione di ammoniaca liquida. Misuro 4 parti di acqua e una parte di ammoniaca liquida e procedo con il tampone di cotone nella direzione della crescita dei peli. Dò il cappotto ad asciugare e impacchettare ".

Alla fine dell'articolo vogliamo attirare la vostra attenzione su alcuni tabù che esistono nella cura della pelliccia di visone:

  • Lavare la pelliccia con acqua e detersivo è severamente vietato. Tale pulizia causerà conseguenze irreversibili, il prodotto non sarà in grado di tornare al suo aspetto precedente.
  • Essiccazione nelle immediate vicinanze della fonte di calore artificiale. Queste fonti dovrebbero includere batterie, riscaldatori e persino un asciugacapelli per l'acconciatura. Se sei esposto alla neve o alla pioggia, asciuga la pelliccia di visone sul tuo appendiabiti in una stanza a temperatura ambiente.
  • Impatto sulla pelliccia con il ferro. Il ferro non può appianare le pieghe sulla pelliccia, e questo vale per la stiratura dal rivestimento. Se hai tenuto la pelliccia piegata (cosa che non è consigliabile), appendi i ganci e lascia che la pelliccia finisca senza alcuna azione forzata da parte tua.

Utilizzando i nostri consigli, puoi prolungare la vita del tuo prodotto di visone, mantenerlo nella sua forma originale e goderti la bella e calda pelliccia nel freddo invernale.

Come pulire in sicurezza la pelliccia a casa. Semplici strumenti e suggerimenti su come pulire facilmente la pelliccia a casa

Dopo un lungo inverno con l'arrivo del calore, pellicce, cappelli di pelliccia, gilet e stivali sono sistemati in modo permanente nell'armadio.

Per prolungare la vita di servizio dei prodotti, è necessario conservarli correttamente, e conservarli in ordine, pulirli, asciugarli e pettinarli prima di riporli.

Per eliminare lo sporco dal tuo cappotto preferito o dal collo di pelliccia, non è necessario portare il prodotto alla pulizia a secco dove può essere rovinato.

Sì, e la pulizia a secco non è sempre utilizzata per la pulizia della pelliccia naturale e, se presa, per un sacco di soldi.

Inoltre, le sostanze chimiche contengono componenti aggressivi e riducono significativamente la vita della cosa. È molto meglio essere pazienti e molto economici con mezzi improvvisati, in modo che senza sforzi particolari per pulire i prodotti di pelliccia qualitativamente, senza lasciare la vostra casa.

Depositi di polvere, perdita di luminosità o uniformità di colore, detriti nei capelli, macchie di diversa origine, grovigli, confusione e pelosità sono prove di contaminazione della pelliccia. Ma come pulire la pelliccia a casa, se non può essere lavata, asciugata vicino a fonti di calore e stirata? In effetti, tutto è molto semplice: la cosa principale è scegliere gli ingredienti giusti.

Come capire che la pelliccia è sporca

Le macchie e il giallo si possono vedere immediatamente. Determinare il grado di contaminazione generale delle cose e trovare le aree più grasse aiuterà a testare con un asciugacapelli.

Appendere la pelliccia sul gancio e inviare aria fredda dall'essiccatore a esso. I villi volano liberamente e poi facilmente si posizionano? La pelliccia è pulita In caso contrario, è necessario pulire.

Ma prima ricordati che in nessun caso puoi fare con i prodotti di pellicceria.

Tabù quando pulisci la pelliccia

  1. La pelliccia non può essere lavata! Se il nucleo (la pelle che trattiene la pelliccia) si bagna, può diventare ruvido e rotto. In questo caso, il prodotto è deformato e calvo.
  2. La pelliccia non può essere asciugata con un asciugacapelli, sulla batteria o alla luce diretta del sole! Può essere solo all'aperto o in una zona ben ventilata.
  3. La pelliccia non può essere stirata! Anche dall'interno.
  4. Мех нельзя чистить бытовой химией для удаления ржавчины, стиральными порошками с энзимами, отбеливателями.

Перед тем как применить любое другое средство, протестируйте его на небольшом незаметном участке изделия. Например, под мышками.

Как избавиться от пыли

Даже в хорошо закрытом чехле шуба или жилет может запылиться. Поэтому, прежде чем убрать меховую вещь на хранение, а также перед ноской, освежите её.

Stendere sul pavimento un foglio di cotone bianco umido. Metti un cappotto di pelliccia sopra e buttalo fuori bene prima con uno e poi con l'altro lato. Dopo di ciò, appenderlo sulle spalle e pettinare.

Se la pelliccia è aggrovigliata e infeltrita, spruzzare la cosa con acqua calda da un flacone spray e lasciare asciugare. Quindi pettinalo. Pile andrà a posto. Per lo stesso scopo, puoi camminare delicatamente sulla pelliccia con un piroscafo.

Come sbarazzarsi del giallo

Nel tempo, la pelliccia leggera e la pelliccia bianca sulla punta del pelo (volpe argentata, cincillà e altri) assumono una tonalità gialla. Il prodotto perde immediatamente presentabile.

Ci sono diversi modi per pulire la pelliccia dal giallo.

  1. In un bicchiere di acqua tiepida sciogliere 1 cucchiaio di sale e mezzo cucchiaio di ammoniaca liquida. Applicare la soluzione con un panno morbido ben strizzato. Asciugare e pettinare.
  2. In un bicchiere di acqua tiepida, sciogliere 1 cucchiaio di acqua ossigenata. Applicare la soluzione sul prodotto, lasciarlo asciugare, pettinarlo.
  3. In un bicchiere di acqua calda, sciogliere 1 cucchiaio da tavola di shampoo per animali domestici. Sbatti la schiuma e, usando una spugna, applicala al pelo. Dopo 5 minuti, rimuovere la schiuma con una spugna o uno straccio imbevuto di acqua pulita. Asciugare e pettinare.

I prodotti con un breve pisolino possono essere spazzati sia su che contro la lana. Per la pelliccia lunga, i detergenti vengono applicati in base alla sua altezza, dopo il mucchio può essere arruffato.

Quando si rimuovono depositi e macchie di grasso, è importante anche il colore della pelliccia naturale.

Come pulire la pelliccia scura

Per combattere l'inquinamento sulla pelliccia scura, viene utilizzato lo stesso metodo, ma altri assorbenti.

  1. Crusca di segale Adatto per pellicce grezze (nutria, capra, lupo).
  2. Segatura. Ideale per topo muschiato e pelliccia di lontra. Ma in nessun caso non è possibile utilizzare segatura di conifere: contengono resina.
  3. Sand. Agisce bene con la sporcizia sulla pelliccia della talpa e del castoro.

Come rimuovere le macchie dalla pelliccia

I punti sugli indumenti di pelliccia possono avere una natura e un'origine diverse. Ad esempio, le borse in pelle scamosciata naturale donano volentieri il colore alla pelliccia, se indossate sulla spalla. Puoi sporcarti con la salsa quando mangi di corsa o mettere una macchia con una penna clericale.

Rimuovi la macchia dalla pelliccia scura usando benzina (il bianco diventerà giallo). Benzina raffinata con un alto numero di ottano. Qualche volta è applicato in forma pura, ma più spesso è mescolato con amido o con detersivo di bucato senza enzimi alla consistenza di panna acida. Un paio di minuti dopo l'applicazione, la miscela deve essere rimossa con una spugna immersa in acqua pulita e il prodotto deve essere asciugato e pettinato.

Macchie di pelo chiaro possono essere rimosse con acetone o alcool, oltre a miscelare liquidi con amido o bicarbonato di sodio.

Più forte è il colorante e più vecchia è la macchia, più difficile sarà affrontarla a casa. Se questi metodi non funzionano, non sperimentare: portare la pelliccia a secco.

Come prendersi cura di mezdra

Se noti che la base di cuoio del prodotto di pelliccia si è indurita, esegui la seguente procedura.

Sciogliere un po 'di glicerina o vaselina con il tuorlo in un litro di acqua tiepida. La miscela risultante, pulire il prodotto dall'interno. Ricorda e allunga leggermente il nucleo. Quindi rimuovere il resto della miscela e mettere l'articolo per asciugare l'interno.

Come pulire la pelliccia sintetica

Con i prodotti in pelliccia artificiale, tutto è più semplice e complicato allo stesso tempo.

Più facile perché possono essere lavati. È desiderabile manualmente, ma è possibile e nella macchina in modalità delicata (fino a 40 gradi, fino a 600 giri) con l'uso di polveri leggere e senza centrifuga.

È più difficile, perché è difficile indovinare con i mezzi per la pulizia meccanica.

Aceto e acetone non dovrebbero essere usati per pulire la pelliccia sintetica.

Altrimenti, puoi usare tutti gli stessi metodi della pelliccia naturale.

Conoscete altri hack di vita per prendersi cura della pelliccia naturale e artificiale? Condividili nei commenti.

Principi di pulizia

I punti e il giallo appaiono visivamente, ma altri tipi di inquinamento possono essere determinati dal flusso di aria fredda dall'essiccatore. Se la pelliccia è pulita, i villi si disperderanno e torneranno facilmente al loro posto. Abbagliamento, aree deformate, pil, sporco, altre macchie: tali zone devono essere annotate e pulite.

La pelliccia non può essere lavata per evitare deformazioni e calvizie. Inoltre vietato:

  1. Asciugacapelli
  2. Posizionare il prodotto vicino ai dispositivi di riscaldamento.
  3. Asciugare sotto luce UV.
  4. Solo all'aperto, in una stanza bollente.
  5. In inverno - a temperatura ambiente, lontano dalla batteria.
  6. È un tabù sulla stiratura, anche dal lato sbagliato.
  7. Non è raccomandato l'uso di prodotti chimici domestici aggressivi e candeggina contenente cloro.

I metodi di pulizia meccanica sono finalizzati alla rimozione di grumi, noduli di capelli, polvere, sporco. A casa vengono usati materiali abrasivi come l'amido, la semola, il gesso, il talco, la sabbia, che vengono usati per la levigatura, lucidando una cosa delicata.

Le tecnologie chimiche dissolvono grasso, vernice, contaminazione obsoleta. La loro azione è volta a ripristinare la setosità della pila, aumentando l'elasticità della base della pelle.

I prodotti in pelliccia possono essere puliti a casa, ma è necessario fare attenzione a non danneggiare il materiale. Gli esperti raccomandano di attenersi a metodi comprovati, garantendo un esito favorevole di questa procedura.

Metodi efficaci:

  • Per ripristinare la morbidezza del lato scucito della pelliccia, il materiale viene impregnato con una soluzione di essenza acetica, sale, acqua (1: 0,5: 1), quindi estendere delicatamente la cavità cutanea in diverse direzioni.
  • Se la pelliccia si è smarrita, ha perso la sua lucentezza, quindi è possibile riportarla alla sua forma originale con l'aiuto di aceto - pulire delicatamente il prodotto con un panno inumidito con la composizione, senza intaccare la base del mucchio.
  • Giacca in pelle con imbottitura in pelliccia è mostrata lubrificata con acqua glicerina, è possibile utilizzare un prodotto cosmetico per il corpo, in modo che la base del colletto non si indurisca e il prodotto sia setoso.
  • Se, durante l'asciugatura vicino ai riscaldatori, si indurisce la pelliccia, è necessario trattarla con alcool o vodka diluita con acqua.
  • Per ammorbidire le zone ruvide, utilizzare l'essenza di aceto, sale e acqua (2: 3: 1), metterla in una forma calda fino a completa asciugatura.
  • Dopo che il pelo è stato levigato con una mano sulla crescita dei capelli, che darà un aspetto morbido e pulito al prodotto, è severamente vietato stirare gli articoli di pelliccia con un ferro da stiro, anche all'interno.

Durante l'asciugatura, la pelliccia deve essere appesa a larghi attaccapanni, che consente al materiale di non deformarsi. Orlo, maniche polsini, collo pulito regolarmente. Pulendo il cancello per evitare di indossare una sciarpa di seta e il fondo delle maniche - accoppiamenti speciali.

Pelliccare gli articoli prima di pulirli per sistemarli sul tavolo, sull'asse da stiro o distesi sul pavimento.

Alcune regole di archiviazione:

  • Prima di imballare la pelliccia per asciugarla all'aria aperta, sfiatarla delicatamente.
  • Mettere in un armadio senza esposizione alla luce solare e all'umidità.
  • Valigie o contenitori non sono adatti a questo scopo.
  • Per il trasporto, la pelliccia deve essere collocata in un sacchetto di carta ventilato o in un sacchetto di plastica.
  • Fodera in pelliccia con ripieno di stoffa o di carta.
  • Per una pelliccia bianca raccogliere una copertina di materiale blu, quindi, non perderà il colore bianco.
  • Per proteggere il prodotto di pelliccia dalle tarme - attaccarlo sul ripiano dell'armadietto di scorza di agrumi, infiorescenze di geranio.

Cose di pelliccia bianca

La pelliccia leggera è rapidamente inquinata, perdendo la sua pulizia e attrattiva. Per pulirlo è necessario scegliere prodotti per la pulizia che non causino l'aspetto del giallo. Assicurati di controllare la composizione dall'interno di un prodotto di pelliccia.

Metodi comprovati:

  • Per sbiancare, si usa segatura di roccia dura con benzina purificata: immergere il legno con una composizione tossica, cospargerlo sulla superficie della pelliccia, dopo alcuni minuti eliminare i resti, pettinare attraverso il mucchio con un pettine.
  • Per eliminare la placca grigia sul cappuccio di pelliccia, una miscela di perossido di idrogeno e alcool è efficace, asciugare i villi con un tovagliolo di cotone inumidito e asciugarlo.
  • Shampoo lo shampoo per fare il bagno agli animali in uno stato di schiuma, metti le cose in superficie, rimuovi i resti con una spugna e asciugali in modo naturale.

  • Per rimuovere le macchie da sporco e polvere usando la pelle bollita delle patate. Scarpe in fodera di pelliccia trattate con vaselina, mescolate con tuorlo, che darà un leggero sonnellino.
  • Le tracce unte vengono pulite con un gel per stoviglie. Lasciare la composizione su un pisolino, dopo 5-10 minuti, rimuovere il resto della miscela con un panno umido. Si consiglia di rimuovere tutte le macchie in modo tempestivo, al fine di evitare la deformazione del prodotto.

Rimozione della limonata

Macchie gialle appaiono sulla pelliccia a causa di uno stoccaggio improprio, l'influenza di fattori ambientali - radiazione solare, profumi, olii essenziali, sudore, accumulo di polvere.

È possibile eliminare la tinta gialla sul prodotto di pelo bianco utilizzando tali mezzi:

  1. Sciogliere un cucchiaio di sale grosso in acqua, mezzo cucchiaio di ammoniaca, applicare la soluzione con un panno strizzato, asciugare e raddrizzare la pila con le mani.
  2. Pulire la lana con un bastoncino di cotone imbevuto di perossido di idrogeno.
  3. Shampoo per animali deve essere diluito con acqua, martellato in uno stato di schiuma, messo su un prodotto di pelliccia, dopo pochi minuti rimuovere i resti con una spugna di schiuma.

Si consiglia di applicare i mezzi per la pulizia della pelliccia sulla crescita del pelo. Dopo la pulizia, appiattiscilo a mano o pettinalo con una spazzola speciale.

Solo una regolare pulizia di alta qualità dei prodotti in pelliccia consentirà di mantenere le cose belle, splendenti e attraenti. È importante agire con attenzione per non rovinare la pila!

Guarda il video: Vuoi pulire la tua pelliccia? - Nuova Varese Pellicce ti spiega come - (Dicembre 2019).

lehighvalleylittleones-com