A volte i piccoli paesi nascondono così tanti posti interessanti che è difficile crederci. Così, la Lettonia, in cui vivono solo 2 milioni di persone, può aprirti la porta verso luoghi straordinariamente belli circondati dalla natura e pieni di segreti che devi risolvere. Sigulda, una piccola città situata nel centro della Lettonia, è uno dei luoghi più pittoreschi del paese.

Unità con la natura

Prima di tutto, quelli che vogliono la pace e la tranquillità vanno a Sigulda. E se sei pronto per incontrare le attrazioni locali, allora sentiti libero di iniziare il tuo percorso turistico.

  • Castello di Turaida È il complesso storico più visitato in Lettonia. Il castello fu costruito all'inizio del XIII secolo e divenne la residenza del vescovo di Riga. All'inizio si chiamava Fredeland, che significa "terra pacifica" in tedesco. Ma il nome non si attaccò, e in seguito fu chiamato "Turaida" - "giardino divino".

Sul territorio di questo complesso, che occupa più di 46 ettari, ci sono molti monumenti di cultura e architettura che raccontano una storia del 11 ° secolo.

Nell'antichità, Turaida aveva un'importante funzione difensiva, proteggendo la città dalla possibile mole dal mare. Oltre al castello, puoi anche visitare il Folk Songs Park o visitare il ricordo di Turaida Rose, una ragazza che ha sacrificato la sua vita per amore, diventando un simbolo di lealtà.

Hai anche una grande opportunità di vedere le scuderie Turaida dove puoi cavalcare e prendere lezioni di equitazione da un istruttore esperto.

  • Nuovo castello. Oltre al vecchio castello Turaida a Sigulda, ce n'è un altro, più nuovo, che puoi vedere nella foto. E 'stato costruito nel 18 ° secolo dall' "ordine" del principe Kropotkin. Oggi ospita una duma regionale, ma i turisti possono guardare gli edifici conservati da quel momento e ascoltare storie sulla loro origine.
  • Caverne uniche La Gutmania iniziò a formarsi più di 10 mila anni fa grazie all'acqua dell'era glaciale, che affilò ostinatamente una pietra e ne fece un'enorme pietra arenaria. Sulle pareti della grotta è possibile vedere le iscrizioni di antiche tribù di valore storico. La grotta ha ricevuto il suo nome in onore del famoso guaritore che ha trattato la popolazione locale con l'acqua che scorre da esso.

Non molto lontano si trova anche la Grotta Nera, con la quale i lettoni sono collegati con la convinzione che fosse lì che il diavolo si aspettava l'arrivo della notte per fare le sue cose cattive. Dal suo respiro sinistro le pareti della caverna diventarono nere, per questo ricevette un tale nome.

  • Laboratorio di ambra. Visitare in vacanza a Sigulda e non vedere con i miei occhi come viene trattata l'ambra, solo un crimine. Sarai in grado di conoscere il maestro Harios Jakobson, che ti accoglierà gentilmente, ti condurrà al tuo posto di lavoro e sicuramente ti dirà un sacco di cose interessanti. In particolare, puoi vedere come un normale pezzo d'ambra si trasforma in un'opera d'arte, e anche imparare i segreti di distinguere una vera pietra da un falso. Un bel bonus: il maestro mostrerà e dirà tutto questo senza spendere un centesimo da te.
  • Funivia Potete vedere i paesaggi mozzafiato di Sigulda da una prospettiva a volo d'uccello facendo un giro sull'unica funivia dei Paesi Baltici. Ad un'altitudine di 42 metri c'è una splendida vista sui castelli e sul fiume Gauja.
  • Questo estremo. E cosa vedere per chi ama le attività all'aria aperta? Certo, le attrazioni più famose:

Prima di tutto, Aerodium è una galleria del vento verticale in cui puoi volare senza paracadute o altri aiuti. Tale intrattenimento è disponibile per i visitatori di età compresa tra 5 e 75 anni, con un peso di almeno 20, ma non più di 100 kg. A proposito, è stato in questo luogo che sono state girate le scene del film "L'armatura di Dio: la missione dello zodiaco", con Jackie Chan.

Dopo aver volato in un aerotubo, puoi andare al parco di riposo Ramkalni, dove ti verrà offerto di guidare una slitta ad alta velocità - Rodol e vedere una pista da bob, costruita durante i tempi dell'Unione Sovietica. In inverno, Sigulda offre un vero paradiso per gli amanti dell'outdoor, perché è qui che puoi imparare a guidare uno snowboard o affinare le tue abilità sciistiche. Per i turisti sono disponibili percorsi appositamente attrezzati e sentieri selvaggi che nascondono molte difficoltà.

Se non sai dove andare con il bambino, vai al parco divertimenti "Tarzan". Lì, insieme ai tuoi bambini, puoi immergerti nel mondo reale dei test di resistenza, cercando di conquistare più di 80 ostacoli di legno posizionati sugli alberi ad un'altezza di 20 metri.

Ma d'estate, chi decide di fare un giro in tram sulla funivia sarà anche offerto una dose extra di adrenalina in estate saltando da un rimorchio su un rimorchio bungee.

Se vai a Sigulda con i tuoi cari, il momento più romantico sarà un volo in mongolfiera. La durata del volo è compresa tra 1 e 4 ore e, sorvolando il terreno, puoi confessare alla tua anima gemella innamorata o persino fare un'offerta.

Bene, dopo un'avventura divertente non dimenticarti di mangiare e rilassarti. Puoi farlo visitando la casa vinicola, dove potrai fare un'affascinante escursione, raccontarti i segreti della produzione del vino locale e, naturalmente, ti darà la possibilità di assaggiare questa bevanda meravigliosa.

Nonostante Sigulda abbia dimensioni piuttosto ridotte, in città è facile trovare hotel, negozi, ristoranti e luoghi di intrattenimento.
fonte:

Sigulda è una città straordinaria in Lettonia

Sigulda è una città straordinaria in Lettonia

Sigulda è una piccola città a 50 chilometri a est di Riga e probabilmente la regione più pittoresca del paese, per la quale è conosciuta ben oltre i confini della Lettonia. Situato nella regione storica di Vidzeme. sul territorio del Parco Nazionale del Gauja, il quartiere di Sigulda è anche chiamato Svizzera Lettone. L'area della città è di 18 km quadrati. popolazione 11466 abitanti, codice di avviamento postale LV-2150.

Sigulda si trova proprio sulla Pskov Highway A2, così come la linea ferroviaria da Riga passa qui. La strada regionale P8 conduce a Cugums. P6 P7 può essere raggiunto tramite Saulkrasti. e la strada P9 conduce a Limbazi. Nella città e nell'area circostante ci sono diverse piste da sci.

Sigulda è la capitale amministrativa della regione di Sigulda (Siguldas Novads), che comprende la città stessa e tre volts Allazhskaya (pagode Allazhu), Sea (Mores pagasts) e Sigulda (Siguldas pagasts). L'area del bordo è di 360 km quadrati. popolazione di 18095 abitanti.

Sito ufficiale della regione di Sigulda: www.sigulda.lv

viste

Nel parco forestale di Sigulda, nella valle del fiume ribelle Gauja, ci sono più di 250 querce secolari di 2-3 metri di circonferenza, molti alberi unici ed esotici. La natura, i monumenti storici e culturali attirano circa un milione di turisti ogni anno.

La grotta di Gutman è la più grande grotta, dalla sua base scorre verso la fonte di pura acqua di sorgente, che è considerata la guarigione. Avvolto nella storia e nelle leggende, Sigulda ha una storia d'amore speciale ed è da tempo diventato un luogo preferito per gli amanti della passione, e alla tomba di Turaida Rose, puoi spesso vedere gli sposi novelli che posano fiori.

Il luogo chiamato Dine Hill è stato creato nel 1985 ed è dedicato a Kr.Barons, il famoso collezionista di folklore. Qui puoi vedere varie sculture raffiguranti eroi delle canzoni popolari lettoni.

Ai vecchi tempi, le persone si stabilirono lungo le rive del Gauja vicino all'attuale Sigulda. Una volta vivevano tribù ugro-finniche impegnate nella caccia e nella pesca. Essendo su una strada importante che porta dalla bassa valle del Daugava a Cesis-Trikatu-Dorpat, Sigulda e i suoi dintorni sono diventati nei secoli un vivace centro commerciale. Alla fine del XII secolo iniziò l'invasione dei signori feudali tedeschi. Nel 1207, dopo aver soggiogato gli insediamenti Liviani che si trovavano a Gauja, gli invasori li divisero. Le terre della riva destra del fiume Gauja furono ricevute dal vescovo di Riga, le terre della riva sinistra furono insignite dell'Ordine della Spada. I castelli di pietra furono costruiti a Sigulda, Turaida e Krimulda, che divennero le roccaforti dei conquistatori. Gradualmente, intorno al castello di Sigulda sorse un insediamento di artigiani e mercanti.

Lo sviluppo di Sigulda come resort iniziò dopo l'apertura della linea ferroviaria Riga-Pskov nel 1887. Il proprietario della tenuta Sigulda, il principe Kropotkin, vendette la ricca terra a Riga per la costruzione di pensioni e cottage estivi. Sigulda sta gradualmente diventando il luogo di villeggiatura preferito non solo dagli aristocratici di Mosca, San Pietroburgo e Varsavia, ma anche dai membri della famiglia imperiale e dai capi delle potenze straniere. Nel 1909, a Sigulda vivevano circa 1000 persone, e questo numero fu triplicato in estate. 7 febbraio 1928 Sigulda ha ricevuto i diritti della città.

Essendo un centro distrettuale nel 1950-1962, Sigulda si sviluppò rapidamente, in questo periodo furono costruiti molti oggetti importanti nella città: il ponte sul Gauja (1950), la stazione ferroviaria (1951), la base turistica (1955), la scuola secondaria (1961), la Casa della Cultura (1961), grande magazzino (1962). E nel 1953, Turaida e Krimulda divennero parte di Sigulda.

Castello di Turaida

Arrivare a Turaida è la cosa più interessante sulla funivia, che offre una vista straordinaria e pittoresca. Sulla riva sinistra del Gauja, è possibile vedere le pittoresche rovine del Castello di Sigulda, costruito nel 1207 e di proprietà dell'Ordine della Spada. Gli eventi dei secoli 16-17 causarono gravi danni al castello e da allora il castello non è stato restaurato.

Il castello di Turaida fu costruito per volere del vescovo di Riga nel 1214. La prima pietra nella fondazione del futuro castello-fortezza di Turaida fu posta dal bicipite Filippo di Ratseburg. Alla fine della costruzione, il castello è stato chiamato Friedland, che si traduce dal tedesco come Peaceful Land. Questo nome indicava che i nuovi venuti dall'Occidente non incontravano una seria resistenza da parte delle tribù libanesi locali.

Ma il nome tedesco della fortezza medievale non si attaccava alla terra di Liv, ma il nome Turaida è sopravvissuto fino ad oggi, che può essere tradotto dalla lingua degli antichi Livas al Giardino Divino. È sotto questo nome che il castello tedesco è stato conservato per secoli.

Il castello mantenne la sua importanza strategica come un potente nodo difensivo per molti secoli successivi. Tuttavia, dopo un incendio nel 1776, il castello fu quasi completamente distrutto. All'inizio del XIX secolo fu costruita una proprietà rurale nel cortile di una fortezza medievale: furono costruite case residenziali, stalle, fienili e altri edifici agricoli contadini.

Da oltre 50 anni, qui sono stati effettuati lavori di restauro e ricerche. Oggi, parte delle mura, le torri nord e sud, così come una torre con una piattaforma panoramica situata a 26 metri di altezza, sono state restaurate.

Sigulda e altri luoghi di interesse in Lettonia che difficilmente potreste sentire

Sigulda è una piccola città non lontano da Riga, dove si può andare sia in estate che in inverno. È molto economico e allo stesso tempo divertente. C'è una buona pista di bob, l'unica funivia nei Paesi Baltici, la bellissima natura (Gauja National Park, grotte) e molto altro.

È facile ed economico arrivare a Riga stessa come a Tallinn (come puoi andare e fare gratis, leggi qui e qui.

Un viaggio a Sigulda da Riga dura circa un'ora. I treni sono confortevoli, con poltrone e Wi-Fi. Il biglietto costa circa 3 euro. Durante il nostro viaggio stavamo per:

1. Visita i vecchi e nuovi castelli di Sigulda.

2. Guidare sulla funivia.

3. Cammina nel Parco Nazionale di Gauja e, attraverso la grotta di Gutman, cammina fino al Castello di Turaida.

Arrivando a Sigulda, siamo andati al centro informazioni. Lì la ragazza ci ha dato delle mappe e ci ha spiegato che il percorso da noi pianificato avrebbe impiegato 12-13 km a piedi. È un modo. E forse indietro (!) Puoi venire in autobus. Ma questo non è accurato, perché raramente l'autobus va.

Siamo rattristati. Non sarebbe niente, ma prima avevamo una marcia di 10 giorni e molto intensa in tutta Europa. Pertanto, abbiamo deciso: quanti passeranno e passeranno così tanto.

All'inizio il sentiero si estendeva al vecchio castello. Dalla stazione ferroviaria (con un orologio vintage "Lime clock")

Il castello si trova su una collina, quindi puoi vedere altri castelli in lontananza - Turaida (nella foto - in lontananza)

E la Duma è ora nel nuovo castello.

L'antico castello di Turaida fu costruito nella prima metà del 13 ° secolo. Per lungo tempo appartenne ai cavalieri dell'Ordine di Livonia, ma nel 1601 il castello fu preso dagli svedesi dopo alcune settimane di assedio. Dopo la battaglia, un nobile svedese di nome Graff, attraversando il cortile, vide una ragazza piangente, i cui genitori, con ogni probabilità, furono uccisi.

Grafe rimase a Turaida. Ha allevato una ragazza, a cui è stato dato il nome Maya, poiché è stata trovata esattamente a maggio.

Quando Maya compì 18 anni, fu considerata la ragazza più bella della zona. E grazie alla bellezza, la ragazza è stata soprannominata Turaida Rose. Era fidanzata con un giardiniere grazioso, Victor Hale, che viveva nel castello di Sigulda, a tre chilometri da Turaida, ma dall'altra parte del fiume Gauja.

Ogni sera gli innamorati si incontravano a metà strada tra i palazzi - nella grotta di Gutman (lo sposo doveva camminare per mezzo chilometro di più). Arrivando ad una data prima della sposa, Victor, in attesa dell'amica, scavò una piccola grotta letteralmente a un paio di metri dalla grotta di Gutman, e decorò la grotta con dei fiori. La grotta è sopravvissuta fino ai giorni nostri e la gente la chiama la grotta di Victor.

Purtroppo, come sempre accade, un certo uomo ricco (tuttavia, secondo una versione, stiamo parlando di un ufficiale polacco Adam Yakubovsky, un disertore dell'esercito polacco che lavorava per Schildeglm, il governatore del castello di Turaida) voleva catturare Maya. Nel corso sono andati persuasione, regali, promesse. Senza risultato Quindi iniziarono le minacce e il ricatto. Ancora senza risultato. Quindi il ricco (o Yakubovskiy) decise di possedere una bella donna con la forza. Fu accettato di aiutare l'amico Peteris Skudritis.

Il 6 agosto 1620, Maya sentì Victor che lo invitava a venire immediatamente nella grotta. Quando arrivò alle date, si rese conto di essere stata ingannata.

Quando lo stupratore l'aveva già afferrata, lei, rendendosi conto che non poteva essere salvata, offrì il riscatto per sé stessa. Yakubovsky ha chiesto cosa stava succedendo. In risposta, Maya ha dato al cattivo il suo fazzoletto rosso, che era legato intorno al collo. Spiegò che il fazzoletto era stato pronunciato e che nessuno poteva ferire chi lo indossava.

L'ufficiale ha espresso dubbi sul fatto che la sciarpa fosse magica, ma Maya si è offerta di mettere alla prova la sua forza, legandosi di nuovo la sciarpa intorno al collo e offrendo di colpirla con una spada. Yakubovsky decise che la sciarpa era davvero stregata, dal momento che la ragazza senza paura si offre di colpirla. Prese una spada e colpì il collo di Maya, uccidendola sul posto.

Alla vista della ragazza assassinata, Yakubovsky si svegliò. Pianse amaramente, si precipitò nel bosco e si appese a una cintura di spada.

Victor Hale è venuto al solito luogo di incontro a tarda notte. Vide la sposa morta, si precipitò in cerca di aiuto. Poiché le riunioni degli innamorati si svolgevano in segreto, e oltre a Yakubovsky e al suo amico Skudritis, nessuno lo sospettava, il giudice accusò Victor di omicidio, avendo trovato un giardiniere nella grotta.

Tuttavia, Peteris Skudritis è venuto in tribunale e ha onestamente detto tutto. Una ragazza, che ha accompagnato Maya nella grotta e ha visto tutto, ha confermato le parole di Skudritis.

Dopo il funerale, misero una croce sulla tomba di Turaida Rose e il giardiniere Victor Hale partì per Württemberg, dove era nato.

Adam Yakubovsky fu sepolto in una palude vicino al maniero Nurmizhi. Peteris Skudritis ha trascorso quattro mesi in prigione, dopo di che è stato inviato in Polonia.

Nel corso dei secoli trascorsi dalla morte di Maya, la storia è diventata invasa da vari dettagli mistici ed è diventata una leggenda.

Come potete vedere, l'intera grotta è "decorata" con iscrizioni, la più antica delle quali è il 17 ° secolo. Dicono che i primi giovani intraprendenti sono venuti qui per guadagnare soldi - hanno preso scale alte e battuto il nome del cliente in cima. Quando non c'è più spazio, l'azienda è in fase di stallo.

Cosa vorrei aggiungere su questa città?

Molti eventi si svolgono qui ogni anno, uno dei più famosi è il festival internazionale di musica lirica (così come il festival di blues, folklore, ecc.).

In quell'anno, quando siamo andati, ecco il campionato del mondo di slittino. Ogni anno si svolge anche la Sigulda Mountain Marathon, che è riconosciuta come la gara di qualificazione della maratona di montagna più complessa del mondo Ultra-Trail du Mont Blanc.

E quasi dimenticavo: i souvenir a Sigulda (come a Riga) sono molto più economici. Abbiamo comprato piccoli quadri con l'ambra (?) Per un regalo a Riga per 3 euro, e poi abbiamo visto lo stesso a Sigulda per 1,5 euro. E i magneti c'erano meno due volte.

E un paio di consigli per coloro che vogliono scoprire la Lettonia.

Mi piacevano anche Cēsis e Jaunpils. In Cisis, mi piacerebbe andare ancora una volta - in un giorno in città o in un festival medievale. 2,5 ore per andare lì in treno da Riga. Accanto al Cisis si trova il cosiddetto castello del lago di Arajše, una ricostruzione dell'antico castello di Latgalian sull'acqua. Arrivare a Jaunpils è più difficile - è bello se hai una macchina. Puoi anche andare a Bauska, Ventspils, Daugavpis, Tukums. Ci sono anche molti parchi - il parco naturale del lago Engure, (Kuldiga), Lazdukans (parco dendrologico), Pape, ecc. In generale, la Lettonia non è solo Riga, ci sono molti posti interessanti qui. Ogni volta che vengo qui, scopro qualcosa di nuovo.

Circa le viste di Sigulda

Sigulda è una città accogliente e ben tenuta, immersa nei fiori e nella vegetazione. Сам город, а также его живописные окрестности – одна большая достопримечательность.

Сигулду окружают средневековые замки, холмы, фермерские домики, поля с жёлтыми цветками, зелёная долина реки Gauja с одноимённым Национальным парком.

Турайдский замок

Турайдский музей-заповедник на 42 гектарах объединяет 39 исторических объектов! Главный объект– Турайдский замок – стоит в 5 километрах от Сигулды на высоком правом берегу р. Гауи. Massicce mura di pietra, torri con feritoie - una fortificazione in stile romanico fu progettata all'inizio del XIII secolo per il vescovo di Riga, e fu completata fino al XVII secolo.

Diverse volte la cittadella fu conquistata dai Livoniani, dai Polacchi, dagli svedesi. Nel XVIII secolo, ha bruciato, nel ventesimo ha cominciato a recuperare. Ora le mura, 3 torri, abitazioni, dove sono collocati i materiali sulla storia del maniero e gli utensili del castello, sono stati ricreati in mattoni. La musica medievale si immerge nell'atmosfera dell'antichità. Dal ponte di osservazione della Torre di Guardia, con un'altezza di 26 m, si apre una splendida vista sui prati circostanti, non a caso il nome del castello significa "giardino divino".

Vicino al castello - una chiesa in legno del XVIII secolo, insolitamente decorata all'interno. Accanto al tiglio si trova la cenere della Rosa Turaida.

C'è una leggenda sulla bellezza della diciannovenne Maya, che visse nel 17 ° secolo, e che preferiva la morte alla violenza. Le persone che credono nell'amore vengono a pregare per la Rosa Turaida.

Open Air Museum e Folk Song Park

Il museo e il parco sono i luoghi preferiti dai lettoni per riposare. Esposizioni interessanti sono collocate nelle case del proprietario terriero, del giardiniere, negli edifici annessi. Nel Folk Song Park - 26 sculture di eroi popolari. I turisti salgono le scale per Mount Dine, dedicato al collezionista del folclore lettone Krishjanis Baron.

Ospita concerti di musica classica, folk e moderna. Lungo i sentieri tra stagni, ponti, sculture moderne, alberi stranamente storti sono percorsi dalle famiglie.

Vecchi e nuovi castelli di Sigulda

La storia della città è contata dall'antico Castello di Sigulda eretto nel primo trecentesimo secolo in onore della vittoria dei cavalieri tedeschi sui Livoniani. Fu allora che l'area ricevette il nome tedesco Segewold - "la foresta della vittoria", che diede il nome alla città. La fortezza divenne una roccaforte dell'Ordine della Spada del Cavaliere. Le orgogliose rovine del medievale Zegevold, distrutte durante la Guerra del Nord, ricordano le invasioni di Livoniani e Polacchi, svedesi e russi. La fortezza era un luogo di prigionia di persone importanti, nel XIII secolo - il più arcivescovo di Riga Alberto II.

Il fossato della fortezza con un ponte, l'ala nord e sud con aperture di porte e finestre, è rimasta la torre principale. La scala a chiocciola all'interno della torre può salire al piano superiore, ispezionare la collezione di vecchie armi e imparare come gestirle. Palcoscenico estivo nel cortile - la sede dei festival.

Nel 1870, gli eredi del castello - la famiglia Kropotkin - costruirono un nuovo palazzo eclettico nelle vicinanze. La pietra grigia nello stile del Medioevo contrastava con l'arredamento elegante. Una piattaforma panoramica con una balaustra era sistemata su uno dei piani della torre a 6 carboni. Il vice-governatore della Livonia N. D. Kropotkin ha organizzato qui un pellegrinaggio di poeti simbolisti, ospiti di alto rango.

Ora nella tenuta di Kropotkin si trova il consiglio regionale e il municipio. I turisti ammirano il pittoresco palazzo, passeggiano nel parco tra alberi e fiori.

Krimulda Castelli

Nel villaggio di Krimulda c'era un magnifico castello del 14 ° secolo con un ponte sospeso e torri di avvistamento. La cittadella fu catturata dai cavalieri della Livonia, nel 1601 furono bruciati dagli svedesi. Sono sopravvissute solo le rovine colorate: un frammento di un muro fiancheggiato da enormi pietre con finestre a lancetta. Nel 1817, il prossimo proprietario, il principe Lieven, costruì un nuovo palazzo con colonne in stile classicista, circondato da un parco patriarcale con scale e sentieri.

A.V. Suvorov riposava qui, l'imperatore Alessandro II arrivò agli scavi stupiti quando vide ciò che vide. Allo stesso tempo, le torri e le mura esterne del castello sono state riprodotte in stile gotico. Nel 2001, un enorme trono di legno "Tsarsky" è stato installato qui.

Oggi un nuovo palazzo ospita un centro di riabilitazione e visite guidate.

L'unica funivia dei Paesi Baltici collega le colline di Sigulda e Krimulda, trasportando viaggiatori ammirati sulla pittoresca valle della Gauja oltre 1060 metri.

Gauja National Park

La tradizione di vagare per le pittoresche rive della Gauja, il fiume più grande della Lettonia, iniziò nel XIX secolo. Fondato nel 1973, il Gauja National Park copre una valle fluviale lunga 94 km, dove si trovano 500 monumenti storici e naturali: antichi insediamenti, chiese e tenute.

Qui vengono posati i sentieri, vengono introdotti animali: caprioli, cinghiali, linci, orsi, volpi, alci. Il percorso a piedi completo dura 2,5 ore, conduce attraverso Krimulda e Turaid, le famose grotte.

Grotte antiche

La grotta di Gutmana è la più grande del Baltico, ha una dimensione di circa 19x12 metri, l'altezza è di circa 10. La grotta ha 10 mila anni, si è formata nell'era glaciale: era il risultato del lavaggio con arenaria rossa, che ha 400 milioni di anni. La grotta era un luogo di culto di popoli antichi, in seguito sono state trovate iscrizioni del 17 ° secolo sull'arenaria.

Il nome deriva dal nome del dottore Gutman (dal tedesco - un brav'uomo), che trattava i pazienti con acqua curativa da una sorgente che sgorgava dalla grotta. Secondo la leggenda, il torrente era formato dalle lacrime della moglie dell'antico capo, che per infedeltà aveva ordinato di seppellirla viva sulla riva del fiume. Nelle vicinanze c'è una piccola grotta che l'amante ha abbattuto per Turaida Rose. Invitato qui con l'inganno, è stato qui che ha incontrato una morte terribile.

The Great Devil's Cave si trova sopra - nella Devil's Rock. La leggenda narra che il diavolo, spaventato dall'avvicinarsi dell'alba, si nascose in una grotta le cui pareti erano annerite dal suo terribile respiro. Secondo la leggenda, i disertori polacchi si nascondevano qui - la bellissima killer Maya. La grotta non è visitabile, ma è perfettamente visibile dal ponte sospeso.

Dalla vicina Little Devil's Cave batte una sorgente di saggezza. Gli antichi Liviani immergevano i bambini qui in modo che crescessero intelligenti e forti.

Parchi ricreativi e di divertimento

Rope parks Tarzans, Mežaka (è ("gatto della foresta") a Sigulda - intrattenimento alla moda estremo. Nel primo parco, 8 percorsi di corda con 80 ostacoli ad un'altezza di 15-20 metri sono disposti sugli alberi. Nel parco Mežakaķis - 6 tracce con 82 prove: cavi, reti, ponti, altalene. I percorsi dal più semplice all'estremo sono contrassegnati con colori diversi, la pista nera con cavi leggermente tesi è per i partecipanti sportivi. Supera tutti gli ostacoli che provano una tremenda scarica di adrenalina e una spinta emotiva dalla vittoria su se stessi.

A Tarzana, chi lo desidera può provare il sentiero della maternità, la catapulta: da una persona fissata con cavi di gomma, "spara" in aria, dove prova una sensazione di assenza di peso e caduta libera. Nel "Forest Cat", i turisti nella stagione calda noleggiano biciclette e giocano a beach volley.

Ramkalni Holiday Park ha una vasta selezione di intrattenimento. In estate qui cavalcano barche, biciclette, scendono dalla montagna in una palla trasparente - zorb. L'attrazione tedesca "Flying Chair", una scuola guida per bambini, è molto apprezzata: il percorso per rodelli - slitte su ruote - si estende per 400 metri, comprende 7 turni, è possibile percorrerlo insieme.

"Aerodium"

Aerodium si trova sull'autostrada Vidzeme, a 2 km da Sigulda - una galleria del vento verticale. Potente getto d'aria, che batte dal basso, ti permette di "mentire" in aria, di eseguire acrobazie acrobatiche senza un'assicurazione aggiuntiva. I partecipanti sono istruiti e vestiti in attrezzatura: un vestito, occhiali, un casco, guanti, scarpe sportive con le dita chiuse.

Tutti possono provare la gioia di volare all'età di 5-75 anni, con un peso di 20-100 kg.

Qui girato la scena del volo nel film "Armatura di Dio" Jackie Chan se stesso!

Divertimento invernale

Un bellissimo inverno a Sigulda ti invita a cavalcare dalle montagne per festeggiare il nuovo anno. Paesaggi collinari permettono di attrezzare sci, slalom, piste da bob, scivoli per la discesa su uno snowboard, slitta, "cheesecakes". Su una pista da bob professionale con una lunghezza di 1420 m, puoi guidare con un istruttore, e con il bel tempo, sui rulli.

Due piste da sci con una lunghezza di 200 e 350 metri e un'altezza di 85 metri sono dotate di tre tipi di ascensori, un cannone da neve. C'è una dolce discesa per bambini, così come una scuola per principianti. Noleggio di attrezzature sportive, illuminazione fino a tardi, un caffè vicino all'autostrada, numerosi hotel - tutto è organizzato per comodità e grandi emozioni!

Cosa fare a Sigulda con i bambini?

Sigulda non è solo monumenti architettonici e natura, cioè, in misura maggiore, intrattenimento per adulti, la città ha anche preparato un sacco di divertimento per i bambini di tutte le età. Prima di tutto, è grande e famoso Parco Avventura "Tarzan". Tarzan, il più grande parco divertimenti dei Paesi Baltici, è visitato da famiglie provenienti da tutta la regione.

Il parco si trova direttamente in città, sotto il cielo aperto. Ciò che attrae il parco è che tutti troveranno intrattenimento, indipendentemente dall'età. Volevamo anche visitare questo parco, ma non c'era abbastanza tempo, è grande ed è necessario destinarlo, forse, a un'intera giornata.

In Adventure Park Tarzan c'è un percorso a ostacoli per bambini e adulti da oltre 100 ostacoli diversi posti sugli alberi, un carosello, troll, montagne russe, una catapulta, un rotore, un'oscillazione gigante sugli alberi, una parete da arrampicata, grandi trampolini, velomobili , cavalcando le telecamere, attrazioni - tiro con l'arco, e anche assegnato un posto separato per i picnic.

Il parco avventura "Tarzan" si trova in Sigulda, via Peldu, 1.

C'è un altro parco a Sigulda, questo parco avventura "Forest Cat". Per arrivare a questo parco avrà bisogno di una piccola passeggiata. Il parco è adatto anche per le vacanze in famiglia. Il parco divertimenti Forest Cat offre ostacoli, cavi, reti, ponti di vari design, altalene, travi, corde e scale, oltre a voli in corda, un campo da pallavolo, una pensione costruita in stile alpino, un complesso di saune, un pub e camere. per seminari.

In inverno, il parco ha una pista da sci. Il parco avventura "Lena Kot" si trova a Sigulda, Sencha Street, 1.

Vacanze attive a Sigulda

Il tempo libero attivo è ben sviluppato a Sigulda. Naturalmente, i parchi sopra elencati sono adatti anche per attività all'aperto, ma ci sono ancora alcuni posti a Sigulda per questo: il centro di Sigulda per lo sport e le attività all'aperto e la pista di bob e slittino.

Sigulda Sports and Recreation Center, offre ai suoi ospiti una pista lunga 1,25 km per pattinaggio a rotelle, nordic walking e corsa. I rulli e gli skiroll possono essere noleggiati qui. Nel centro è aperta la pista da sci a distanza. A proposito, questa è l'unica traccia congelata di questo tipo nell'Europa dell'Est. Anche nel centro sportivo e ricreativo c'è un altalena gigante con una caduta libera di 7 metri.

Il centro degli sport e delle attività all'aperto si trova a Sigulda, in via Puku, 4.

Pista di bob di Sigulda è uno dei più rari di tali edifici nel mondo. La sua lunghezza è di 1420 metri, ha 16 turni e 200 metri di distanza di arresto. La pista di bob e slittino si trova a Sigulda, Shveitses Street, 13.

Come potete vedere, Sigulda ha preparato molti luoghi diversi per la ricreazione e l'intrattenimento per ogni gusto e colore per tutte le età. Allora, vieni a Sigulda, non te ne pentirai. Dalla mia esperienza personale, posso dire che dopo aver visitato Sigulda, ci siamo rammaricati di una sola cosa che siamo venuti in città solo per un giorno e non abbiamo avuto il tempo di vedere e fare così tanto. La prossima volta verremo sicuramente per qualche giorno e recupereremo.

Negozi, caffè e ristoranti a Sigulda

Quasi tutto negozi, caffè, ristoranti e bar a Sigulda si trovano vicino all'Auto, alla stazione ferroviaria, vicino alla piazza della stazione. Inoltre, camminando per la città e le rotte del Gauja Park non ci saranno praticamente caffè e negozi di per sé, quindi se vuoi prendere il cibo con te, preoccupati in anticipo. Non pensavamo al cibo urgente, alle lunghe passeggiate stremate fino alla fine, quindi non potevamo nemmeno comprare l'acqua, dovevamo soffrire la fame per mezza giornata.

grande negozio di alimentari Alvy (elvi) Situato vicino alla stazione Auto e ferroviaria di: Vidus iela 1, Sigulda. I prezzi dei prodotti a Sigulda sono gli stessi dei negozi di Riga, e in Lettonia quasi lo stesso. Leggi di più sui prezzi del cibo a Riga qui.

Dove alloggiare a Sigulda?

Ai servizi di villeggianti di Sigulda vengono forniti alberghi senza stelle, costano da 20 € per una camera doppia a notte, e tre, quattro e cinque stelle, costano da 57 € per una camera doppia a notte.

Prenotare le camere, soprattutto in alta stagione, anche se a Sigulda in qualsiasi periodo dell'anno in alta stagione, è meglio avanzare. Prenotiamo sempre hotel in qualsiasi paese del mondo attraverso questo sito, e ti consigliamo, questo sito è affidabile e comprovato, inoltre, è facile da usare e funziona in diverse lingue.

Solo in questo modo, avendo prenotato un hotel in anticipo, puoi sempre essere sicuro che, arrivato in una nuova città o paese, non starai per la notte in strada.

Guarda il video: Sigulda. BMW IBSF World Cup 20182019 - 2-Man Bobsleigh Heat 2. IBSF Official (Novembre 2019).

lehighvalleylittleones-com