Consigli per le donne

8 migliori cardiofrequenzimetri

Come suggerisce il nome, un cardiofrequenzimetro è un dispositivo che misura il polso di una persona. Chi ne ha bisogno? In primo luogo, le persone che soffrono di alcune malattie cardiache (aritmia, tachicardia, ecc.) E che sono costrette a controllare il battito cardiaco per essere in grado di assumere il farmaco necessario o agire in tempo.

In secondo luogo, questo dispositivo sarà utile per gli atleti che devono monitorare il processo di allenamento e registrare i dati relativi alla loro condizione.

In terzo luogo, le persone comuni che praticano sport in modo non professionale, questo dispositivo può anche essere utile. Il fatto è che, ad esempio, l'effettiva combustione dei grassi viene osservata solo con una determinata frequenza cardiaca, che deve essere calcolata individualmente per ciascuna persona, tenendo conto del battito cardiaco in determinate situazioni. Quindi il cardiofrequenzimetro può essere utile per la corsa o, ad esempio, per il fitness.

Tutti questi dispositivi sono composti da due parti:

  • Sensore. Questo dettaglio è necessario per ricevere impulsi cardiaci e quindi trasferire questi dati in un altro reparto in cui verrà eseguita l'elaborazione.
  • Il ricevitore capta i segnali del sensore e li elabora, e si traduce anche nel solito per noi indicatori.

Design dell'alloggiamento

La facilità d'uso del dispositivo dipende direttamente dal design del case. Ci sono due opzioni possibili:

  • Orologio da polso con cardiofrequenzimetro. Questa è una grande opzione sportiva per coloro che sono costantemente in movimento. Tale dispositivo è comodo da usare ed è adatto per la pratica di quasi tutti gli sport, in quanto il cinturino da polso non interferisce con il movimento e fornisce una calzata sicura.
  • Un cycling computer è un dispositivo speciale progettato principalmente per il ciclismo (sebbene possa essere utilizzato per altri sport, è scomodo). Tale dispositivo è qualcosa come un orologio, che sono montati sul volante di una bicicletta.

Design del sensore

La precisione dei dati ricevuti dipende dal sensore. Ecco alcune opzioni:

  • Sensore incorporato. È integrato direttamente nella cassa dell'orologio e misura l'impulso sul polso. Questo è molto conveniente, ma i dati ottenuti con questo tipo di strumento non sono sempre accurati e corretti.
  • La fascia toracica è attaccata direttamente al petto (nella regione del cuore). Questa opzione è probabilmente la più accurata. I dati sono affidabili
  • Il sensore può anche essere montato sul dito o sul lobo dell'orecchio. I dati ottenuti sono molto accurati, ma tali dispositivi non sono sempre convenienti da usare, poiché con movimenti e carichi intensi il sensore può semplicemente cadere.

Metodo di trasmissione del segnale

Con il metodo di trasmissione del segnale, il cardiofrequenzimetro può essere diviso in due gruppi:

  • Wired. Il sensore e l'alloggiamento sono interconnessi da fili, attraverso i quali vengono trasmessi i dati. Tali dispositivi sono molto, molto scomodi da usare, perché i fili possono essere confusi, a volte frenano il movimento. Fortunatamente, tali dispositivi oggi non sono praticamente venduti.
  • Wireless non ha fili, che è molto conveniente. Questo tipo, a sua volta, è diviso in due tipi: analogico e digitale. I primi sono più economici, possono trasmettere un segnale, per esempio, su una scheda del simulatore. D'altra parte, tali dispositivi sono altamente suscettibili alle interferenze e ai segnali provenienti da altri dispositivi nelle vicinanze, il che potrebbe rendere inaccurati i dati. I modelli digitali sono più moderni e precisi, ma costeranno un po 'di più.

Prestare attenzione alla fonte di alimentazione. L'opzione più semplice è una batteria sostituibile, cioè batterie. Ma dovrebbero essere semplici in modo che possano essere sostituiti in qualsiasi momento. E alcuni preferiscono i modelli con una batteria di ricarica, che può essere ricaricata dopo la scarica. Da un lato, è più economico, d'altro canto, non è così conveniente.

funzionalità

Quali funzioni possono essere equipaggiate con tale dispositivo? Ecco alcuni di loro:

  1. Memoria (cronologia dell'allenamento). Tali modelli sono necessari per tenere traccia delle tendenze delle variazioni della frequenza cardiaca in diverse sessioni. Questo cardiofrequenzimetro può memorizzare il tempo di allenamento e la frequenza cardiaca. Per alcuni, questo è importante.
  2. Impulso delle corde e tempo di allenamento. Tale funzione consente non solo di fissare la frequenza delle contrazioni per un certo periodo di tempo, ma anche di monitorare le fluttuazioni dell'impulso, che è particolarmente importante per le persone che soffrono di determinate malattie cardiovascolari.
  3. Cerchi, tempo sul giro, battito cardiaco medio su più cerchi. Questa opzione è molto comoda per chi si allena a intervalli o, ad esempio, passa attraverso una sezione e registra i risultati raggiunti.
  4. Conteggio delle calorie Ovviamente, tali calcoli sono arbitrari e imprecisi, ma comunque per coloro che vogliono perdere peso, questa funzione può essere molto utile.
  5. Calcolo automatico delle zone di allenamento. Un dispositivo di questo tipo quando inserisci la tua età, sesso e peso calcolerà la frequenza cardiaca ottimale e la confronterà con il tuo polso esistente.
  6. Avviso sulla modifica della zona di impulso. La funzione è comoda per coloro che devono controllare il battito cardiaco.
  7. Test di fitness L'opzione aiuterà a determinare il livello di fitness per il principiante e calcolare la frequenza cardiaca ottimale e consentita.
  8. La comunicazione con un computer ti consentirà di trasferire dati su un computer o su un altro dispositivo, il che è abbastanza comodo.
  9. Crea il tuo programma. Questa opzione è necessaria per gli atleti professionisti e ti consente di impegnarti in un programma specifico.
  10. La possibilità di mettere in pausa (può essere automatico).
  11. Impostazioni dello schermo Questo ti permette di scegliere quali dati verranno visualizzati sullo schermo.
  12. Cambiare i tipi di allenamento è utile per gli atleti "avanzati".

Panoramica del monitor del polso

Prima di andare in un negozio di articoli sportivi, ad esempio "Sportmaster", leggi la recensione dei modelli più popolari:

  • I pulsatori polari sono semplici e facili da usare, ma hanno un numero di funzioni aggiuntive. Molti spinge il prezzo, è piuttosto alto.
  • Sigma è un'opzione più economica e conveniente. Funzionalità aggiuntive ci sono, ma sono meno.
  • I dispositivi Beurer hanno un costo medio e sono molto funzionali. C'è anche una vasta gamma di opzioni di design (ad esempio, per le donne).

Lascia che il tuo cardiofrequenzimetro ti aiuti a allenare e monitorare la frequenza cardiaca e ad essere comodo da usare!

Come scegliere un monitor della frequenza cardiaca?

Qualsiasi cardiofrequenzimetro viene utilizzato per monitorare il lavoro del cuore. A questo proposito, il dispositivo può essere considerato strettamente focalizzato - nessuno discute sul fatto che alcune persone non ne abbiano affatto bisogno. Ma se controlli la tua forma fisica, esponendo regolarmente il corpo a uno o all'altro carico, il cardiofrequenzimetro può persino salvare vite umane. Il fatto è che un dispositivo del genere aiuterà a determinare la frequenza cardiaca massima (MHSS). In futuro, ti consente di controllare il ritmo dell'allenamento. Se l'impulso raggiunge il 90-95%, riceverai un avviso a riguardo. E questo è giusto, perché in certe condizioni un tale carico può portare ad un attacco di cuore, troppa disidratazione o altri problemi.

Va notato che il cardiofrequenzimetro consente di determinare il numero di calorie bruciate nel modo più preciso possibile. Pertanto, senza tale dispositivo è impossibile praticare sport per le persone che vogliono perdere peso. Inoltre, questo dispositivo consente di pianificare l'allenamento nel modo più intelligente possibile. Cioè, puoi ordinarti non solo di eseguire una certa quantità di tempo, ma anche cercare di ottenere una frequenza cardiaca elevata (per uno o due minuti o, se il tuo modulo lo consente, anche per un periodo di tempo più lungo).

In breve, il cardiofrequenzimetro potrebbe essere utile. Ma come sceglierlo? E non è meglio comprare orologi intelligenti dotati anche di un sensore di frequenza cardiaca incorporato? La seconda domanda è piuttosto difficile da rispondere. Se parliamo di orologi intelligenti economici, allora nella loro direzione non ne vale la pena. Il fatto è che hanno il sensore più semplice, realizzato con tecnologia LED, che ancora non può funzionare in modalità costante. In una parola, non vale la pena contare su qualsiasi tipo di accuratezza di misurazione ad alto impulso quando si acquista un orologio così intelligente. Questo vale anche per la maggior parte dei bracciali fitness. Se hai bisogno di misurazioni accurate, è meglio scegliere un cardiofrequenzimetro completo. E questo non significa che un dispositivo specializzato monitorerà solo i battiti del cuore. No, i moderni gadget di questo tipo possono essere dotati delle seguenti funzioni:

  1. Monitoraggio della frequenza cardiaca,
  2. Avviso di impulso troppo basso o troppo alto,
  3. Calcolo MChSS,
  4. Conteggio delle calorie,
  5. Mostra ora e data
  6. Cronometro e timer.

Questa è solo funzionalità minima. Molti monitor della frequenza cardiaca hanno funzionalità aggiuntive. Ad esempio, possono avere una cronologia di allenamento, la sincronizzazione con altri dispositivi, una sveglia e persino la navigazione GPS. Scegli un cardiofrequenzimetro di cui hai bisogno, concentrandoti sulla sua funzione. Ad esempio, il tracciamento GPS rende il gadget più costoso, ma non ne hai bisogno se stai correndo nello stesso posto o non esegui questo tipo di allenamento. Ma se vuoi scoprire quale velocità hai accelerato mentre fai jogging, non puoi fare a meno di un cardiofrequenzimetro con un chip GPS. Sebbene si tratti di una duplice affermazione, è possibile utilizzare uno smartphone per salvare il percorso di jogging e altre informazioni correlate.

Il più popolare ora sono due tipi di monitor della frequenza cardiaca: torace e carpale. La misurazione più accurata viene effettuata, ovviamente, dal dispositivo del seno, poiché si trova molto vicino al cuore. Tra loro, questi dispositivi sono diversi:

  1. Cardiofrequenzimetro della mammella senza ricevitore orologio trasmettere informazioni sulla frequenza cardiaca a uno smartphone. Lo fanno tramite Bluetooth. Tutte le informazioni vengono immediatamente memorizzate in un'applicazione speciale. Dopo la fine dell'allenamento, l'utente può aprire il programma riprendendo l'analisi. In genere, questi dispositivi sono ottimi amici sia con Android che con iOS. Ma quando acquisti un gadget dalle tue mani, assicurati che il suo supporto non sia terminato: se l'applicazione di marca è scomparsa da Google Play.
  2. Cardiofrequenzimetro con orologio del ricevitore Non richiedere la presenza di uno smartphone nelle vicinanze. Questo è molto conveniente, perché durante una corsa voglio sbarazzarmi di qualsiasi peso in eccesso. È anche impossibile non notare che l'orologio ti permette di conoscere il polso e alcune altre informazioni durante l'allenamento: tutto ciò che ti serve è alzare la mano. Molti orologi hanno una quantità limitata di memoria, quindi di tanto in tanto richiedono ancora il trasferimento di informazioni a uno smartphone. E questo è un bene, perché l'allenamento del passato è più semplice per analizzarlo sul grande schermo di uno smartphone o tablet.

A proposito, le informazioni sull'orologio possono essere trasmesse in diversi modi. Alcuni monitor della frequenza cardiaca supportano il tipo di trasferimento dati analogico - questa non è la scelta migliore se ti alleni accanto al proprietario dello stesso dispositivo (potrebbe verificarsi un'interferenza). Inoltre, un cardiofrequenzimetro analogico può sincronizzare le informazioni con le apparecchiature cardiovascolari. Bene, il tipo digitale di trasferimento dei dati è più accurato e costoso. Non è suscettibile alle interferenze, ma puoi dimenticarti della sincronizzazione con un dispositivo cardiovascolare.

Per quanto riguarda i monitor della frequenza cardiaca del polso, sono più simili a un orologio o addirittura a un computer da bicicletta. Tuttavia, ci sono anche i modelli più semplificati che visualizzano la quantità minima di informazioni - possono essere facilmente confusi con un fitness tracker (infatti, questo è). I monitor della frequenza cardiaca carpale differiscono l'uno dall'altro nel principio del monitoraggio della frequenza cardiaca:

  1. Misurazione del polso al contatto di un dito e un sensore speciale sul lato anteriore del dispositivo - questo metodo di misurazione sta diventando sempre più raro. Tutti comprendono lo svantaggio principale di questo gadget: la misurazione degli impulsi non può essere eseguita continuamente. Pertanto, tale dispositivo è più adatto per il turismo e non per una formazione a tutti gli effetti.
  2. Misurato con un sensore LED, vasi sanguigni traslucidi - questo è il modo per determinare l'impulso è implementato in quasi tutti i moderni dispositivi da polso, privo di un sensore esterno. Va notato che un cardiofrequenzimetro deve essere posizionato saldamente sulla mano, la cinghia deve essere stretta il più strettamente possibile. Inoltre, il lavoro del sensore può essere disturbato da forte sudorazione e pioggia improvvisa (anche se gli stessi misuratori di pulsazioni spesso non temono l'acqua da soli).

Forse ora sai esattamente a cosa devi prestare attenzione quando scegli un dispositivo così insolito. Infine, spiegheremo che cosa dipendono esattamente i prezzi per il cardiofrequenzimetro:

  1. La qualità della custodia dipende dalla durata del dispositivo,
  2. La presenza di protezione dell'acqua implementata da un particolare standard
  3. Tipo di pulsometro: le scarpe pettorali vengono acquistate meno spesso, quindi sono più economiche (ad eccezione dei modelli con orologi),
  4. Società di produzione: più il nome è forte, più alto è il prezzo,
  5. Un set completo - qualsiasi cover e thong sostituibili fanno un prodotto più costoso,
  6. Tipo di trasmissione dei dati: analogico e digitale,
  7. Cinghia: può essere piuttosto costoso da produrre,
  8. La presenza di funzioni aggiuntive, ad esempio il tracciamento GPS, aggiunge al prezzo del dispositivo poche decine di dollari.

Controllo del carico sul sistema cardiaco

È importante conoscere il polso durante la corsa in bicicletta, non solo dallo sport, ma anche da un punto di vista medico. Molti ciclisti alle prime armi viaggiano costantemente a pieno carico, senza un cardiofrequenzimetro è piuttosto difficile da tracciare. Quindi, danno al corpo invece del beneficio. Il muscolo cardiaco non si esercita, ma si indebolisce.

Questo riguarda in particolare le corse lunghe quando il pilota cerca di mantenere determinate velocità. Le scorte muscolari consentono di mantenere un ritmo elevato, ma il cuore non affronta il carico. A sovraccarichi costanti, i disturbi del sistema cardiovascolare progrediscono gradualmente.

Inoltre, il dispositivo per misurare l'impulso è utile per le persone che utilizzano un veicolo a due ruote per perdere peso.

Grasso praticamente non lascia il corpo, se il polso del pilota durante l'allenamento è di 130 battiti e altro. I depositi non vengono più utilizzati con valori di frequenza cardiaca pari o superiori a 140, il grasso non è un carburante sufficiente per fornire energia ai muscoli del ciclista.

Le risorse sono prese da glucosio e glicogeno, quindi una persona si sente affamata dopo una corsa intensa su un veicolo a due ruote. Nel corpo, si verifica una carenza di glucosio.

Di conseguenza, dopo l'allenamento il peso del pilota non viene ridotto. Il cardiofrequenzimetro consente di monitorare la frequenza cardiaca e attenersi alla cosiddetta zona di dimagrimento.

La zona gialla è ottimale per gli atleti. I suoi limiti inferiori sono più adatti per l'allenamento di resistenza. La linea di fondo è quella di guidare una lunga distanza con un impulso di circa 140. Così, il muscolo cardiaco si abitua a grandi carichi, che in futuro consentiranno meno fatica.

Quando si pratica al limite superiore della zona di allenamento, si tratta di circa 165 battiti al minuto, è possibile aumentare la velocità e il passo dell'accelerazione. Con una frequenza cardiaca inferiore, l'efficacia dell'allenamento diminuisce, in caso di superamento del carico massimo consentito, il sistema cardiaco è danneggiato.

È consentito entrare nella zona superiore solo per un breve periodo di tempo. Dopo aver lavorato su un impulso superiore a 170 battiti, è difficile per il corpo recuperare.

Monitoraggio di gruppo

In questa situazione, il corridore deve aderire non al suo ritmo, ma al gruppo. All'inizio il polso dei ciclisti passa rapidamente il segno di una zona limite che danneggia un corpo umano.

Se si dispone di un cardiofrequenzimetro, è possibile notare questo fenomeno, chiedere al gruppo di rallentare o tenere il passo con esso. Vedendo i valori di impulso sul dispositivo, è molto più facile astenersi dalla sovratensione nella corsa con i membri del gruppo di gioco.

Ognuno decide autonomamente se acquistare un cardiofrequenzimetro o meno.

Molti ciclisti, dopo aver acquistato questo accessorio, cambiano leggermente il loro stile di guida, adattandolo al polso. Di conseguenza, permette loro di affaticarsi meno e superare lunghe distanze.

Si consiglia ai motociclisti professionisti di prendersi cura della propria salute e iniziare a utilizzare un cardiofrequenzimetro durante la guida.

Vantaggi e svantaggi

Ci sono diverse opinioni sul monitor della frequenza cardiaca. Alcuni riders dicono che l'efficacia dell'allenamento non aumenta. Altri parlano di grandi progressi dopo l'acquisizione degli apparecchi di cui sopra.

I seguenti vantaggi del cardiofrequenzimetro per una bicicletta sono evidenziati.

  1. Un principiante può studiare il tuo corpo, evitare di sovraccaricare e danneggiare il sistema cardiaco.
  2. Con l'aiuto del cardiofrequenzimetro, è possibile calcolare lo spreco di energia per l'intera distanza, in modo che il ciclista possa percorrere quasi l'intero percorso senza rallentare, e quindi fare l'ultimo passo avanti.
  3. Il misuratore di impulsi fornisce dati importanti per il trainer, sulla base del quale è possibile effettuare regolazioni efficaci, viene analizzata la condizione del conducente e quindi viene selezionato il tipo di allenamento.
  4. Mostra sovraccarico durante il ciclismo.

È inoltre necessario evidenziare una serie di inconvenienti.

  1. Некачественные модели отображают неверные данные.
  2. В некоторых навороченных видах пульсометров много лишней информации для простого любителя езды на велосипеде. Райдер упускает из виду важное.
  3. Возможна задержка в показаниях, которая варьируется в широком временном диапазоне. Модели низкого качества показывают пульс спустя 2 – 3 минуты.
  4. При невнимательности райдера аппарат может отвлечь от процесса езды и создать аварийную ситуацию на трассе.

Какой пульсометр подойдет новичку

Профессиональные велосипедисты не рекомендуют свой первый аппарат брать из дорогого ассортимента. Такие модели предпочтительнее для спортсменов. Разница в денежной стоимости объясняется не только качеством, но и функционалом аппарата. Существует несколько разновидностей в виде часов.

Для многих это оптимальная разновидность пульсометра. С часами можно не беспокоиться о роде занятий, они всегда рядом и никуда не пропадут. Il vantaggio è la possibilità di installare un tale modello sul volante con un supporto speciale, che dovrebbe essere incluso.

Incluso con il dispositivo è una cinghia con un sensore montato sul petto. Solo in questo modo puoi scoprire il valore esatto dell'impulso. Le batterie durano in media 12 mesi.

Il cardiofrequenzimetro è un dispositivo pratico che è facile da usare. I modelli semplici hanno la capacità di personalizzare i segnali sonori in diverse zone del battito cardiaco, il che è molto comodo durante un giro in bicicletta.

Non è consigliabile acquistare modelli economici dalla Cina, molto spesso ci sono lamentele sull'inaccuratezza delle misurazioni nel processo di ciclismo. Indicatori imprecisi privano l'uso del cardiofrequenzimetro. La differenza di +/- 10 battiti è enorme. È meglio acquistare un modello di qualità budget con funzionalità minime.

Perché ho bisogno di un cardiofrequenzimetro?

Il nome di questo dispositivo ci dice una cosa ovvia. Il cardiofrequenzimetro è necessario per misurare l'impulso, ad es. monitorare la frequenza delle contrazioni cardiache in tempo reale, registrare i picchi di carico e reagire in un certo modo. Per ogni tipo di attività fisica esiste una frequenza cardiaca ottimale e, se si desidera che l'allenamento sia benefico, non dannoso per la salute e non conduca al raggiungimento degli obiettivi, è necessario che il polso non superi certi limiti. Viene chiamato l'intervallo di questi valori zona target.

Le zone target e la frequenza cardiaca massima consentita sono calcolate utilizzando il metodo di Martti Karvonen, un medico finlandese. Secondo il suo metodofrequenza cardiaca massima (MCSS) = (220 anni). Se hai 20 anni, allora l'MCSS sarà di 200 tagli / min, se hai 40 - 180 tagli / min, ecc.

Ci sono aree di questo tipo:

  • Il 50-60% del MHSS è una zona di carichi leggeri che aiuta a migliorare la forma fisica e il recupero dagli allenamenti,
  • Il 60-70% dell'MCSA è una "zona terapeutica", carichi leggeri per gli atleti meno allenati. Con un tale impulso, si svolge un riscaldamento mattutino o una camminata veloce. Carichi con un tale impulso possono migliorare la resistenza e bruciare i grassi,
  • 70-80% di MHSS - zona fitness. Un tale impulso è tipico per fare jogging, salire le scale. Esercitarsi in questa area target aiuta a bruciare i grassi e a perdere peso,
  • 80-90% di MCHSS - "zona aerobica". Con un tale impulso, non solo i grassi vengono bruciati, ma anche i carboidrati, si raggiungono i massimi risultati. Un tale impulso è caratteristico della danza sportiva,
  • Il 90-95% della MCS - "zona anaerobica", i carboidrati sono consumati e la resistenza è allenata. Ciclismo, pattinaggio, sci e altre attività sportive attive si svolgono in questa area target.
  • oltre il 95% della MCSA - la zona di carico massimo, è intesa solo per gli atleti professionisti. Per la gente comune, questi sono carichi troppo alti e molto pericolosi.

I pulsometri normalmente contano l'impulso in tempo reale, segnalano una transizione da una zona all'altra, mostrano i valori massimi dell'impulso.

Tipi di monitor della frequenza cardiaca

Tutti i monitor della frequenza cardiaca sul mercato, e ce ne sono molti, possono essere suddivisi in due tipi:

  • con sensore esterno o esterno,
  • con sensore integrato.

Il primo gruppo include monitor della frequenza cardiaca, che raccogliere informazioni sulla frequenza cardiaca e trasmetterla per l'elaborazione a un altro dispositivo (smartphone, braccialetto fitness, computer). Questi includono i seguenti tipi di monitor della frequenza cardiaca:

  • sul lobo dell'orecchio. Un gadget compatto che non interferisce con l'allenamento, ma può spremere l'orecchio e nel gelo per fornire informazioni non accurate,
  • sul dito. Ha la forma di un guanto o mollette da bucato, cessa molto rapidamente di farsi sentire sulla mano. Con tempo gelido, le letture potrebbero non essere accurate.
  • cardiofrequenzimetro con sensore della frequenza cardiaca intra. Progettato specificamente per coloro che sono in esecuzione, puoi unire l'utile al dilettevole: ascoltare musica e prendere un impulso. Gli utenti sottolineano che una tale decisione rende difficile concentrarsi sul risultato, quindi oggi trovare un cardiofrequenzimetro simile è problematico,
  • sensore del torace - la soluzione migliore. Ti permette di ottenere i risultati più accurati con qualsiasi tempo. Tale cardiofrequenzimetro è fissato a causa della fascia elastica sul petto. Se prima tali prodotti potevano essere incolpati per il fatto che saltarono durante i movimenti attivi, oggi le cinghie sono fatte di materiali speciali che consentono di tenere saldamente il corpo, anche se si suda. La dimensione della cinghia è naturalmente regolabile,
  • sull'avambraccio - Un'altra versione buona e abbastanza popolare della posizione del monitor della frequenza cardiaca.

Il sensore esterno può trasmettere segnale di tipo analogico, grazie al quale i dati possono essere letti da un simulatore o da uno smartphone. Ma durante l'allenamento di gruppo, il lettore può ricevere un segnale dal cardiofrequenzimetro di qualcun altro, e vicino alle linee di trasmissione dell'energia, il monitor della frequenza cardiaca può essere completamente difettoso. sensor tipo digitale non sarà in grado di trasmettere dati al simulatore, ma non ha paura delle interferenze e trasmette dati più accurati.

La maggior parte dei sensori oggi utilizza la tecnologia di trasferimento dei dati. Bluetooth. Dispositivi più costosi possono avere tecnologia. ANT +, grazie al quale è garantita la compatibilità con una vasta gamma di dispositivi, e questa tecnologia beneficia anche in termini di economia.

Ci sono gadget con cardiofrequenzimetro incorporato. Loro stessi misurano l'impulso e elaborano i dati. Per un allenamento costante, questa opzione non è molto adatta, molto probabilmente per misurazioni una tantum, ma ci sono delle eccezioni. Questo gruppo di dispositivi include un braccialetto fitness e un cardiofrequenzimetro.

Funzioni aggiuntive dei monitor della frequenza cardiaca

Oltre alla misurazione dell'impulso, i monitor della frequenza cardiaca, a seconda del modello, possono disporre anche di una serie di funzioni aggiuntive, tra cui:

  • calcolo della velocità e della distanza coperte,
  • contando le calorie. Basato su dati di impulso, ad es. con molte convenzioni, ma comunque interessanti,
  • storia di allenamento,
  • cerchi, tempo sul giro e battito cardiaco medio. La funzione sarà interessante per coloro che per l'allenamento passa o corre alla stessa distanza e vuole monitorare i risultati,
  • zone target. Il modello più semplice calcolerà tre zone target in base all'età e al sesso, i modelli sono più costosi - 5-6 zone,
  • segnale acustico o vibrazione quando ci si sposta da una zona all'altra. La funzione è necessaria per coloro che non vogliono andare oltre i limiti di determinati valori dell'impulso,
  • test di fitness. Una caratteristica interessante per coloro che hanno appena iniziato la formazione. Questo è qualcosa come un test introduttivo di un istruttore di fitness e determinare la tua forma,
  • modalità di recupero. Permette di rilevare il tempo durante il quale l'impulso ritorna normale dopo aver giocato a sport. Interessante per chi è coinvolto nell'allenamento a intervalli e nello sprint,
  • la funzione di visualizzare l'ora, la frequenza cardiaca corrente, nonché l'allarme, il timer e il cronometro sono presenti in tutti i monitor della frequenza cardiaca con uno schermo,
  • la sincronizzazione con uno smartphone, un braccialetto fitness e un computer è sulla maggior parte dei modelli. Alcuni sanno persino come sincronizzarsi con le action cam,
  • Il modulo GPS integrato consente di determinare con precisione la distanza, la velocità, l'inclinazione, gli alti e bassi.

Separatamente, notiamo i modelli impermeabili che saranno utili per l'allenamento nelle piscine. Come regola generale, i monitor della frequenza cardiaca sono alimentati dalle proprie batterie, ma ci sono modelli con batterie usa e getta. Dovranno essere cambiati meno spesso rispetto alla ricarica della batteria.

I migliori monitor della frequenza cardiaca

società POLAR - un pioniere nel campo dei monitor della frequenza cardiaca della famiglia. Dall'uscita del primo Questo gadget è passato più di 30 anni, e oggi il produttore vanta una gamma impressionante e una serie di propri sviluppi. Tra i nuovi prodotti si può identificare la fascia toracica POLAR H10. Ha sostituito il POLAR H7, che è stato un grande successo.

Il sensore è fissato al nastro elastico in poliammide, poliuretano, elastan e poliestere. I punti in silicone su di esso impediscono lo slittamento, un comodo fissaggio consente di fissare saldamente il gadget e la cintura incorporata elettrodi aggiuntivi consentono di ridurre l'errore di misura prevenendo le interferenze. Il sensore stesso pesa 21 g, la cintura - altri 39 g. Solo 60 gQuello è 20 g in meno di POLAR H7. Allo stesso tempo, la società è riuscita a integrare nel sensore una batteria due volte più capiente. Ora è abbastanza per 400 ore di allenamento. Il sensore funziona nell'intervallo di temperatura da -10 a +50 0 С, consente di immergersi profondità fino a 30 metri.

Il modello non ha ricevuto il proprio schermo - trasmette tutti i dati a uno smartphone (in un'applicazione speciale) oa un braccialetto di fitness con Bluetooth, a una frequenza di 5 kHz. Inoltre, ha avuto l'opportunità trasmettere i dati della frequenza cardiaca alle telecamereGoPro. Ora nelle scene di azione video, puoi sovrapporre i dati al polso: diventerà ancora più impressionante e spettacolare. Un'altra caratteristica del modello è la memoria integrata per un allenamento. Se non hai uno smartphone con te o non hai l'opportunità di portarlo con te a una sessione di allenamento, il sensore registrerà tutto nella propria memoria. Puoi acquistare un gadget per 6390 rubli nel negozio Inspector Gadgets sul link.

Un altro gadget interessante della famosa compagnia. Il dispositivo è destinato a monta su avambraccio, braccio o polso, dotato di un sensore ottico a 6-diodi, non ha un proprio schermo - tutti i dati vengono trasferiti su uno smartphone in un'applicazione speciale via Bluetooth. Nel portare il cardiofrequenzimetro è molto comodo, non vincola il movimento, la regolazione della cintura avviene senza intoppi.

In un piccolo sensore adatto memoria per 200 ore di allenamento, tempo di funzionamento senza ricarica - 12 ore. Il modello può essere tranquillamente consigliato a coloro che sono impegnati a nuotare, perché la resistenza all'acqua è mantenuta a una profondità di 30 metri. Il modello costa circa 5600 rubli.

Garmin Hrm Tri

Cardiofrequenzimetro di altissima qualità da un'azienda che sa molto di gadget fitness. Il tracker è montato sul torace con una cintura comoda, trasmette i dati all'orologio associato con ANT +. Supportato da sincronizzazione con la maggior parte dei modelli di orologiGarmin. Poiché la trasmissione di dati ANT + non è possibile in acqua, il sensore memorizza tutti i dati nella propria memoria, e quindi, quando l'allenamento in piscina è finito, lo invia all'orologio. La memoria è sufficiente per 20 ore di registrazione.

Oltre al sensore della frequenza cardiaca misura la frequenza dei passaggi, l'oscillazione verticale del corpo e il tempo di contatto con il terreno. Le funzionalità dell'applicazione standard sono piuttosto estese. Non si tratta solo di raccogliere i propri risultati e pianificare gli allenamenti, ma anche la possibilità di condividere risultati con altri utenti. Costa circa 7.500 rubli.

Sigma PC 15.11

Uno dei più diffusi monitor analogici per la frequenza cardiaca. Il kit è composto da un orologio, che si distingue per una custodia impermeabile e una fascia toracica con cintura, che acquisisce i dati sulla frequenza cardiaca e trasmette le informazioni in modo analogico all'orologio.

Il gadget misura la frequenza cardiaca media, normale e massima, visualizza immediatamente i dati sullo schermo e, in tal caso, emette segnali acustici o di avvertimento. Il cardiofrequenzimetro può contare le zone target, il tempo di allenamento, i cerchi e le calorie. Il bonus è la funzione del solito orologio, cronometro e data. In modo che le informazioni possono essere visualizzate al buio, viene utilizzata la retroilluminazione. Il modello costa circa 4000 e provoca solo emozioni positive negli atleti.

Wahoo Fitness TICKR X

Una nuova serie di cardiofrequenzimetri di Wahoo Fitness si è rivelata perfettamente equilibrata sotto tutti gli aspetti. Il sensore in TICKR X sulla fascia toracica consente di analizzare la frequenza cardiaca e le caratteristiche di movimento, traendo conclusioni non solo sull'intensità dell'allenamento, ma anche sulla sua correttezza. I dati possono essere trasferiti come da Bluetooth e con ANT+.

Il gadget cattura la frequenza cardiaca, dice il numero di calorie spese, determina la durata dell'allenamento, così come una serie di altri importanti indicatori per gli atleti, tra cui frequenza di pedalata in bicicletta, oscillazione verticale e tempo di contatto con il terreno per correre, ecc. Il sensore è dotato di memoria incorporata, ma può essere sincronizzato con uno smartphone e inviare dati alle app di fitness più diffuse. C'è anche un'applicazione proprietaria che ti aiuta a scegliere il giusto allenamento per raggiungere i tuoi obiettivi. Un altro vantaggio è la resistenza all'acqua, anche se ad una profondità di soli 1,5 m, quindi questa non è un'opzione per i nuotatori. Questo cardiofrequenzimetro funzionale costa circa 4700 rubli.

Nexx HRM-02

Una delle migliori offerte sul mercato. La modella è perfetta per chi sta appena iniziando a fare sport. Le funzionalità troppo estese del monitor della frequenza cardiaca interferiranno solo e in questo gadget ci sono un minimo di possibilità. Il sensore è montato sul torace sulla cinghia elastica e trasmette i dati allo smartphone. aggeggio Compatibile con le app di fitness più popolari. Il meno del modello è che non funziona con i dispositivi Samsung basati su Android 5.1, ma anche questo non rende questo cavallo di battaglia meno attraente, soprattutto considerando il prezzo di 1.500 rubli.

Ozaki O! Fitness Fatburn

Un altro cardiofrequenzimetro del torace poco costoso. Prodotto in Cina, trasmette i dati via Bluetooth, può contare le calorie e i passaggi spesi. Inoltre, il modello può avvisare l'utente quando la frequenza cardiaca diventa alta. Una caratteristica interessante del modello è la presenza di un istruttore di fitness vocale. Per il gadget ha sviluppato una propria applicazione, con la quale è possibile creare un piano di allenamento individuale. Il meno del modello è un peso piuttosto grande (140 g), rispetto agli analoghi, ma il prezzo non morde è di circa 1050 rubli.

Naturalmente, il cardiofrequenzimetro non sostituisce l'allenatore e il buon senso, ma può diventare un eccellente assistente sulla strada per un corpo sano, forte e duraturo.

Il pulsometro monitora il carico sul cuore

È importante conoscere il tuo polso dal lato medico. Sfortunatamente, molti ciclisti alle prime armi corrono sulle sensazioni, e se il corpo è giovane, allora non ti accorgerai di tutto il tempo che corri con un sovraccarico. Ciò è particolarmente dannoso per coloro che hanno già iniziato a uscire per lunghe distanze, cercando di mantenere una buona velocità.

I muscoli sono forti, e il cuore è in ritardo, e una persona non capisce nemmeno che sta rotolando su un polso troppo alto. Se lo fai sempre, i problemi cardiaci sono solo una questione di tempo.

Bene, e al fine di sconfiggere completamente gli scettici, chiamerò un'altra categoria di ciclisti che possono usare il cardiofrequenzimetro. Queste sono persone che usano l'attività fisica per perdere peso.

Dimagrimento con cardiofrequenzimetro

Il fatto è che il grasso non è praticamente bruciato, se si va ad un ritmo superiore a 120-130 battiti al secondo. Sembra strano, ma il ciclista, che ha perso un paio d'ore ad un buon ritmo, ha speso pochissime riserve di grasso, sebbene fosse molto stanco.

Per gli impulsi sopra 140, il grasso è già troppo lento per alimentare i muscoli che si contraggono. Pertanto, il corpo lo lascia da solo e va al combustibile veloce: glucosio e glicogeno. Per questo motivo, sentiamo la fame impoverita dopo intensi esercizi sportivi - il corpo richiede glucosio.

Certo, pensando che abbiamo bruciato un sacco di grassi, mangiamo tranquillamente dopo un allenamento. E il peso è valsa la pena. E ci sarebbe un monitor della frequenza cardiaca, perdere peso rimarrebbe nella zona in fiamme, e durante queste due ore ho ottenuto un risultato reale, nemmeno troppo stanco.

Dai un'occhiata a questo tavolo, la zona gialla - questo è esattamente quello di cui stavo parlando - la gamma di impulsi più efficace per bruciare i grassi.

La zona verde è una zona di allenamento, gli atleti si allenano su questi impulsi. Il suo limite inferiore è il polso per il cosiddetto run-up dei volumi, cioè l'allenamento di resistenza. Il ciclista fa rotolare lunghe distanze a bassa intensità, con un impulso di 135-145. Di conseguenza, il cuore è preparato per grandi carichi, il corpo non è così stanco da molto tempo.

Il limite superiore di questa zona è l'allenamento ad alta intensità. Un atleta che si allena per la velocità cerca di mantenere il polso entro 160-170 battiti, a volte entrando leggermente nella zona di massimo carico. Se inizia a rallentare, allora il senso del suo allenamento sarà un po ', e se più veloce, inizierà a rovinare il cuore.

La zona rossa dei carichi finali è il polso che i ciclisti raggiungono solo nei momenti di picco delle accelerazioni. Per molto tempo non puoi starci dentro. Dopo aver lavorato con impulsi limitanti, ti senti esausto e stordito, è difficile da recuperare, per recuperare per la guida normale.

Monitora il tuo stato nel gruppo pokatushku

Sembrerebbe che solo gli atleti ne abbiano bisogno, ma spesso non ci lasciamo soli, ma con una compagnia. E in questo caso devi mantenere il tuo solito tempo, ma il tempo del gruppo. Per i ciclisti inesperti e i ciclisti alle prime armi, l'impulso vola facilmente nella zona dei valori limite e, senza saperlo, la persona riceve un impatto molto negativo.

Con un cardiofrequenzimetro, o lasci indietro il gruppo o chiedi agli amici di perdere velocità. Di nuovo, vedendo i limiti dell'impulso sullo schermo, è più facile evitare di sprecare con i cocatali del gioco d'azzardo. L'eccitazione sportiva non è estranea a tutti noi, ma vedi che non dovrebbe nuocere.

Ognuno decide per se stesso, ma non appena ho iniziato a rotolare via e rapidamente, mi sono comprato uno dei monitor della frequenza cardiaca poco costoso, e ha sottolineato i miei errori sul primo pokatushku. Come si è scoperto, non sono mai andato a un tasso di combustione del grasso, e il mio polso abituale a lunghe distanze era 150-160 battiti, che è chiaramente molto.

Ho regolato il mio ritmo per andare sul polso 140, e sono diventato subito meno stanco, ma i miei chilometri sono aumentati. Capisco perfettamente che la maggior parte dei catalani non pensa nemmeno a indossare un cardiofrequenzimetro, ma a mio parere tutti coloro che si preoccupano della propria salute e dei sogni del viaggio a lunga distanza , должен такой прибор иметь, благо стоимость его не так высока.

Какой купить пульсометр для начинающего

Главное для начала — не покупайте дорогих моделей. Да, они во многом стоят своих денег — ведут дневник тренировок, учитывают ваши индивидуальные особенности и тд, но это более актуально для спортсменов. С другой стороны, часто дешевые модели, особенно из китайских магазинов — это выброшенные деньги, потому что считают «попугаев».

Теперь, немного о том, какие бывают пульсометры и чем они отличаются. Как я и говорил, разница в цене по большей части оправдана широкими тренировочными функциями. Существуют аппараты в виде часов и встроенные в велокомпьютер.

Часы — более практичная вещь, потому что их можно одеть на руку и идти бегать, плавать, играть в футбол и тд. К тому же, в комплекте (или же опционально) с прибором идет специальный держатель, который позволяет поставить часы-пульсометр на руль.

I pulsometri devono essere dotati di una cinghia con un sensore che si attacca al torace. Potrebbe sembrare una perdita di tempo - appendere il sensore sul torace, ma credetemi, questo è l'unico modo per garantire un'elevata precisione delle misurazioni. Per far funzionare immediatamente il sensore del torace, inumidirlo con acqua.

Le batterie in questi dispositivi vivono a lungo. Sono libero di avere un turno all'anno o anche di più. Pulsometro: una cosa davvero pratica e facile da usare. Anche nei dispositivi semplici, è possibile regolare il segnale audio ai limiti delle zone di impulso, quindi si sentirà un segnale quando si attraversano queste zone. Molto comodo.

Non consiglio l'acquisto di dispositivi di origine molto cinese, che sono economici. Anche se sembrano ispirare fiducia, è improbabile che la loro misurazione del polso sia accurata. E le misurazioni imprecise non hanno senso comprare questo dispositivo, perché una dozzina di colpi in una direzione o nell'altra è una grande differenza.

Inizia con modello semplice per cominciare, non ha senso spendere soldi per un costoso cardiofrequenzimetro - le funzioni basilari sono sufficienti.

Amici, non perdiamoci su Internet! Vi invito a ricevere notifiche e-mail sulla pubblicazione dei miei nuovi articoli, in modo che sarete sempre a conoscenza degli aggiornamenti di questo sito. Segui il linkPer favore.

Leggi anche:

  • Bicicletta per principianti entro 15.000 rubli
  • Come viaggiamo in bici
  • Mentre guidavo 315 km in un giorno

Ciao, Victor.
Un articolo interessante E, come sempre, utile.
Domanda: nella configurazione di tutti i modelli dovrebbe esserci una fascia pettorale sul cinturino, oppure ci sono orologi con sensori integrati che misurano l'impulso al polso? Questi orologi / cardiofrequenzimetri saranno efficaci?

Ida, mi unirò all'opinione che solo una cintura pettorale fornirà precisione. Quindi non ci sono opzioni.

Grazie, Victor! Nell'articolo di un articolo, la scorsa settimana mi sono ordinato un bike-comp con una cadenza e un impulso, e poi ho pensato, perché non ho un impulso .. ora so che non ho sprecato soldi :)

Slavets - non, il cardiofrequenzimetro - questo non è assolutamente invano.

Come proprietario del cardiofrequenzimetro, posso dire che IMHO, la misura più corretta è ancora una fascia toracica. Ecco un cuore. E non solo determina i tratti, ma cattura l'elettroattività del cuore, come un elettrocardiografo. Il manuale dice che prima di mettere il sensore su di esso è necessario inumidire i posti speciali in modo che ci sia un migliore contatto con il corpo.
Mi sono comprato un cardiofrequenzimetro subito dopo l'inizio di una delle stagioni, che non era ancora stata srotolata, mi sono incamminato su una delle salite prima di scurire negli occhi e uno spasmo della vena porta. 10 minuti hanno preso vita.
Dopo di ciò, controllo costantemente il carico. Mentre comincio ad andare nella zona dell'impulso più di 168, allora riduco il carico e mi concedo di tornare alla normalità.
Inoltre, puoi vedere i progressi dell'adattamento del corpo allo stress, sentire quando puoi aggiungere, quando no.

Victor, confermo pienamente le tue parole nelle zone, specialmente nella zona di endurance.
Io stesso ho notato che quando è già srotolato abbastanza, è molto facile guidare 15-20 chilometri senza fermarsi ad un ritmo costante di 38-32 km / h sull'impulso 132-136. Allo stesso tempo c'è ancora un ampio margine di forza.

Abysmal, compagno, ci sembrava di essere con te in "tu". 🙂

Wow - 32 km / h sull'impulso 136 - un risultato eccellente, parla di buon cuore.

Ecco qualcun altro che ha consigliato il sensore cardio connesso all'intelligente su Android, direttamente, senza un altro gadget. Entro 50 dollari.

Voglio aggiungere Endomondo, una registrazione della frequenza cardiaca.

abbastanza interessante, grazie

Leggere bene il jogging dell'articolo. Più tardi leggi meglio. Ma probabilmente ho bisogno di un cardiofrequenzimetro. Ora ho un impulso elevato di 86-90 battiti con 188 crescita. Succede fino a 100 viene a riposo. In inverno, mi hanno messo la tachicardia, il terapeuta ti ha detto tutto. Qui sul holter volevi misurare non è successo. Probabilmente sospetto perché sono stanco. Perché il polso sta guadagnando slancio rapidamente. Mi piacerebbe vedere i cambiamenti dell'impulso con un cardiofrequenzimetro. Per qualche ragione, nel mezzo della distanza, una forte debolezza, poi un secondo vento, per così dire, si apre, e poi il cibo è sparito. Dopo pokatushki mi sento bene. Leggo da qualcuno con un impulso e dando una buona cosa senza pressione e senza carichi e fanatismo.

La primavera 2017 mi ha portato un nuovo problema: prolasso della valvola mitrale acquisito, blocco di uno dei PND e bradicardia sviluppata - 50 colpi da solo. Sono arrivato senza cardiofrequenzimetro ... Mi siedo su magnesio, beta-bloccanti (tachicardia parossistica sopraventricolare con bradiaritmia), IRR di tipo cardiaco da dicembre 2012, pressione cronica 108/63 ...
In generale, a giugno acquisterò un cardiofrequenzimetro 🙂

Ho preso Sigma un paio di mesi fa, ma non potevo abituarmici. La cintura interferisce con le sensazioni e basta!

Peter, come ci si mette di mezzo? Ho anche Sigma e non sento nemmeno questa cintura. Forse stai tirando forte?

Ho dimenticato di ringraziare Victor per l'articolo! Come sempre molto intelligibile e utile!

Peter, Smoke, grazie, amici!

Victor, mi scuso, proverò a continuare su "tu". Solo un'abitudine 🙂
Come in un altro argomento, alcuni hanno scritto, questo non è prendere le distanze, ma più un segno di rispetto. ie Apprezzo molto l'opinione del mio avversario e mi inchino alla sua esperienza.
No, il cuore non è davvero. Inoltre, il famigerato VSD, che sembra ai nostri tempi ogni secondo set.
A quanto pare si fanno sentire gli sci relativamente regolari per la stagione. E assicurati di almeno 40 km di distanza. Bene, quello era carico di intensità differente. E i plokachka, i trattori e i tappi ... Purtroppo, non posso fare nulla con me stesso, è impossibile rotolare più lentamente di 25 km / h. Soprattutto quando arrivo a terra. Come se un demone infetti, voglio torcere e torcere 🙂

Per argomento. Ho lo stesso Sigma. Uno dei più semplici, ma con la funzione di determinare le zone per età e build. Aiuta a cigolare quando si sposta da una zona all'altra.
Inoltre, il sensore non interferisce affatto. Forse, Peter, la cintura è montata in modo errato? Non è nemmeno tanto stringere troppo, al contrario, piuttosto debole, e quando si suda, il sensore inizia a strisciare lungo il corpo.

Anatra qui ... Stretta più forte - interferisce, più debole - scivola! Probabilmente un tale complesso, inadatto!

Peter, no, non fisico. Questo è dal campo della psicologia. Hai solo bisogno di sperimentare la forma e usare, usare, usare.
Di norma, il corpo dovrebbe abituarsi a qualsiasi cosa.
Anche se ci sono cose che io, per esempio, non ho bisogno di abituarmi. Queste sono scarpe da ECCO. Sempre come pantofole in casa 🙂

Abissale, di sicuro. Immediatamente tutti uguali - prima ci si abitua al casco, alla sella dura, ai pedali di contatto, alla forma di una bicicletta. All'inizio, le sensazioni non sono le più piacevoli, quindi non puoi immaginare di guidare senza di essa.

Bene, proveremo a combattere con la psicologia) Inoltre, come si è scoperto, la cosa è estremamente desiderabile per il viaggio.

Victor! Grazie! Ancora una volta ero convinto che fosse necessario indossare questo meraviglioso orologio (cardiofrequenzimetro) per non piantare il mio cuore. Sono stato presentato da un giovane per una delle vacanze. In effetti, coloro che si preoccupano della loro salute - questa cosa è semplicemente necessaria! Ma, non sempre, ovviamente, si scopre di osservare il ritmo di allenamento e il polso che è necessario (in questo caso, è in bicicletta). Vuoi sempre lavorare in piena forza e andare avanti. -)

Katerina, sono d'accordo - lo voglio sempre. 🙂 Sembra che tutto sia meraviglioso, ma in realtà guidi con un sovraccarico decente sul polso.

Articolo utile Ho solo una lacuna in questo argomento, e da tempo è nato il desiderio di acquistare un cardiofrequenzimetro.
Forse qualcuno consiglierà la modella, senza fronzoli, per un dilettante, ma con ambizioni 🙂 Che tipo di funzioni dovrebbe sostenere?

Victor, ciao! Un altro grazie per l'articolo.
E che dire del cardiofrequenzimetro integrato nel ciclocomputer? Quali sono le caratteristiche del loro lavoro, i vantaggi / svantaggi?

Top Top, come questo può: http://www.heartmonitors.com/timex-t5k420-digital-heart-rate-transmitter.html
Per la compatibilità non può garantire.

Buona giornata, Victor.
Ieri ho letto l'articolo))) La sera dopo il lavoro ho comprato un drove. Configurazione domestica. Oggi è stato piacevolmente sorpreso dal risultato. Ho guidato a lavorare tra 120-135 colpi. Non è affatto stanco. Sono arrivato circa 7 minuti più tardi del solito. Nooo. Nessuna fatica
Grazie ancora per le informazioni interessanti e utili.

Già. Voglio condividere la gioia))) Solo che la sella Brooks STD è stata portata in ufficio. Sono andato invece di 10 giorni 8))) Sono rimasto stupito. Pensavo che saremmo andati ad Almaty per almeno 17-20 giorni, ma no. Domani andrò a pokatushku sulla nuova sella al mattino))))

Denis, congratulazioni per gli acquisti molto necessari !! Il pulsomero è un must, quando è necessario controllare il carico. Sembra che tutto sia OK, ma in effetti puoi comunque ottimizzare il ritmo.

MaximusYalos, le funzioni sono generalmente del tutto a tuo gusto. Ciascuno misura le proprie esigenze e il proprio portafoglio.
Questa è la stessa domanda di "consigliami come comprare una bicicletta / computer / telefono, ecc."
Per prima cosa, determina le attività che ti aspetti dal gadget. Leggi le descrizioni dei modelli, confronta. Se le domande rimangono, ma già specifiche, chiedi.
Non aspettarti che qualcuno risolva il problema della scelta per te.

Michal, ne ha solo due. Il computer da bicicletta è collegato a una bicicletta e non tutti i computer da bicicletta con un cardiofrequenzimetro visualizzeranno immediatamente la frequenza cardiaca insieme ad altri indicatori, è necessario fare clic sui pulsanti in movimento.
Il resto dipende dal set di funzionalità disponibili.
Da parte mia farò una piccola osservazione su un parametro importante che vale la pena prestare attenzione, a proposito, questo vale anche per la scelta di un compositore di biciclette wireless. Se ci sono soldi extra su un cardiofrequenzimetro o cyclocomp, assicurati di prenderlo con un canale di comunicazione digitale.
E io, come uv. Victor, un sostenitore di dispositivi separati. Questa è un'applicazione più flessibile del suo arsenale.

Victor, grazie per l'articolo, molto attuale. Mia moglie ha chiesto a lungo di comprarle un cardiofrequenzimetro per il fitness, ma per qualche ragione non mi è mai venuto in mente che potevano essere nei negozi di biciclette, e anche a un prezzo due volte più economico di quello in Russia. E dato che stavo già per ordinare sedny, oggi il pacco da Brooks B17 Imperial e Polar FT1 è volato nella mia direzione

Bene, buoni regali per te e tua moglie. 🙂

Il primo cardiofrequenzimetro era il Sigma PC15, era contento come un elefante. Ma poi ho comprato Polar CA 400. Questa è la cosa! Il cinturino è molto più comodo di quello di Sigma, anche se ci sono più problemi con esso (è necessario inzupparlo con forza).
Torna a sigma non tornerà. Sebbene sia una scelta economica per capire di cosa si tratta e di cosa si mangia, è grandioso.
Senza un misuratore di pulsazioni, non viaggio affatto.

Grazie per l'articolo.

A mio parere, confondete due cose: la percentuale di consumo di grassi e carboidrati con il consumo totale di grassi e carboidrati.

Il corpo con carichi intensi brucia molto più calorie rispetto a quelle basse. E mentre la percentuale di carboidrati digeriti aumenta, in termini assoluti, il grasso può essere consumato di più.

In generale, per perdere peso, è necessario consumare meno calorie e spendere di più. La legge di conservazione dell'energia non è stata cancellata. E il pulsomero è necessario qui solo per non sovraccaricare il processo.

Assolutamente vero, è dovuto al fatto che con carichi intensi si consuma un'enorme quantità di calorie (mi ci sono voluti fino a 5000 Kcal per una maratona di 200 km) per le persone obese in generale che possono almeno perdere peso durante la stagione ciclistica.

Probabilmente, ho dovuto esprimere questa idea esplicitamente nell'articolo.

Ma la percentuale di grasso bruciato durante l'allenamento intensivo è bassa. Se tutto questo tempo, che ho speso in viaggi di guida durante l'estate, è andato con un'intensità di 120 USD, poi avrei perso un chilogrammo per trenta. E così - nel migliore dei casi, un dieci.

1 kg di grasso contiene 7000-9000 calorie (in diverse fonti in modi diversi). Quindi bruciare chili in più è molto difficile. Molto probabilmente il peso che perdiamo è l'acqua. Disidratare il corpo, questo sta perdendo peso.
Sull'impulso 120-130 sudiamo di meno, possiamo lavorare più a lungo e quindi usare più energia.
Su un impulso alto, rapidamente stanco, perdendo molto liquido.
Questo è come mi sembra.

La sudorazione è solo una conseguenza, non una causa.

In effetti, il corpo non usa il grasso durante l'allenamento intensivo solo perché non ha il tempo di processarlo per il glucosio alla velocità richiesta. Il grasso è un combustibile ad alto contenuto calorico, ma non è così facile prenderlo, così quando i muscoli hanno bisogno di un grande afflusso di glucosio, viene usato il glicogeno.

Ciao, ho capito bene che se mi alleno per un viaggio di 400 km (150-200 km al giorno). Devo guidare un battito 135-145 (23 anni, asciutto) e solo a volte andare nella zona 160-170 o è meglio mantenere sempre la zona verde? Grazie per la risposta!

Se parliamo di distanze così grandi, e tu sei solo all'inizio della tua vita in bicicletta, allora "rotoli in volumi": tira ogni giorno per due o tre ore a un ritmo di 130-140, cioè con un passo molto tranquillo. Certo, a volte è possibile e necessario fare accelerazioni fino a 160-170, ma la cosa principale è non andare a tale ritmo per molto tempo. Dovresti arrivare dopo due ore, per niente stanco. Arrivi in ​​questo modo per un paio di settimane, rotola su una trama già nel fine settimana, anche a un ritmo tranquillo. E solo dopo aver superato il 150-200 diverse volte, ha senso guidare fino a 400.

Perché due giorni consecutivi per 200, questo è già un carico molto grande.

In generale, nel processo di formazione, quando pensi di aver già ottenuto abbastanza, puoi andare a carichi di lavoro di 150-160. Ma di nuovo, in alternanza con il "rilassato" 130. Se ti attieni a questo piano, i risultati in termini di distanza e velocità aumenteranno e la tua salute non si deteriorerà.

Vorrei ringraziarvi per la risposta dettagliata e per gli articoli che scrivete. Poiché l'ispirazione finale per un viaggio di 400 km (un piccolo sogno d'infanzia per raggiungere il villaggio in bicicletta) era l'articolo "Come guidare 100 km in bici", 100 km in un viaggio sono già in corso. Poi ho fatto conoscenza con l'articolo "Bicicletta per principianti entro 15K rubli" e ti ho consultato sulla scelta della bici. Poi ho comprato un casco, occhiali, pedali e scarpe SPD, un cardiofrequenzimetro e ho ordinato un modulo per biciclette su ebay, il modulo non è ancora arrivato (purtroppo dopo ci sono stati articoli su tutto questo e dove è possibile acquistarlo :))). Ora sto risparmiando soldi per uno zaino a dorso di cammello, una sella per i ruscelli e un computer da bici con un sensore di cadenza, comprerò in moto di oscillazione o di chainreation già chiesto il prezzo. Tutti gli articoli sono letti con piacere e la cosa più importante è che è davvero "per chi inizia" senza ulteriori indugi, ma solo nel caso !! E penso che il tuo lavoro sia indubbiamente utile per molti lettori, incluso me. Molte grazie ancora per la tua "OPERE" P. Spero ancora che apparisse l'articolo "cosa devi portare avanti" 😉

Sosterrò l'oratore precedente 🙂
Per più di un anno sono stato un ciclista attivo e mi ha davvero catturato. Sto studiando attivamente tutti gli aspetti della vita per tutto questo tempo, ma imparo ancora qualcosa di nuovo su questo sito 🙂
PS: Sono contento che l'autore abbia ricominciato a scrivere, tornando dall'influenza del computer. giochi 😀

* Scusa, per errori di ortografia, composti dal telefono, non ho notato che è scritto così brutto 8)

Victor, si prega di avvisare il cardiofrequenzimetro dalla gamma Wiggle o Cheyna. Rapporto qualità / prezzo
Grazie!

Sergey, lasciami prendere a calci нуть
IMHO, dal semplice per iniziare questo è molto interessante.
http://www.wiggle.co.uk/polar-ft2-heart-rate-monitor-training-computer/
È anche su Cheyne.
È bello che un grande display, un canale di comunicazione digitale.

L'ho guardato :))
Ma non l'ha scoperto con una fascia toracica o l'impulso al polso? E Timex g ... ma?

Sergey,
a giudicare dalla descrizione, per il Timex al prezzo appropriato, sarà necessario acquistare un altro sensore. Secondo Polar è scritto

Cosa c'è nella scatola:
Computer di allenamento Polar FT2
Trasmettitore codificato T31 Polar
Guida introduttiva

significa che non compri nulla

Ora, invece del mio Sigma PC-15, comprerei questo Polar. Ma a quel tempo non erano ancora ad un buon prezzo. Era quasi 3 anni fa

Dannazione, non ho chiesto subito a Google come appare il trasmettitore codificato T31 Polar ...
Grazie! Lo prenderò.

Perché google? Era abbastanza per Wiggle o Cheyna 😉

Anatoly, i requisiti che hai specificato sono le funzioni di base di qualsiasi cardiofrequenzimetro.
Calorie, tuttavia, IMHO è un determinato indicatore medio. Ho smesso da molto tempo di guardarlo, perché condizioni e carichi possono cambiare molto, specialmente quando si guida una bicicletta.
Ma il polso, in modo da non guidare se stesso - questo è molto importante.
IMHO, la seconda funzione molto conveniente è il rilevamento automatico delle zone e un avviso con un monitor della frequenza cardiaca su una transizione da uno all'altro.
Nel più semplice monitor della frequenza cardiaca questo non accadrà

Qualcosa che non hai menzionato Garmin. Ma la zona è ancora meglio da contare dalla frequenza cardiaca massima personale.

Non posso menzionare tutto. 🙂

Per quanto riguarda le zone dell'impulso - sono d'accordo, ho scritto che tutti i numeri sono solo di natura generale.

Sergey, su Polar FT1 c'è un'eccellente rassegna video su youtube - http://www.youtube.com/watch?v=6xEuKjcf8MU (in inglese)
Mostra un modo interessante per cambiare modalità - portare per un attimo il monitor della frequenza cardiaca alla fascia toracica, è molto comodo, probabilmente non è necessario premere un pulsante.

FT2 differisce da FT1 solo impostando l'età, che determina la zona di selezione automatica. Mi è sembrata una caratteristica inutile (in quanto non dipende solo dall'età, ma dalla forma fisica), quindi mi sono fermato a FT1.

Top Top, sensore compatibile con Android http://prom.ua/p18306901-pulsometr-nagrudnym-remnem.html

Ho un Polar FT1. Le letture del sensore sono più alte, di circa 10 battiti al minuto, che se misurate nel solito modo, ad esempio per il polso, osservo anche le fluttuazioni del polso a riposo (+ -) 5 unità al minuto. È possibile che le letture non siano accurate o una fascia toracica. non aderente?

Hai bagnato il sensore con acqua? A volte a causa di ciò può mentire.

Sì, bagnando. Visualizzato anche un'istruzione video sul sito web Polar.
http://www.polar.com/en/polar_community/videos?videoid=47082
vale a dire Le letture dovrebbero essere uguali e costanti a riposo?

Понравился нагрудный пульсомер с беспроводной функцией по Блютус Runtastic Bluetooth Smart Combo Brustgurt. Сайт с магазином https://www.runtastic.com/shop/de/runtastic-bluetooth-smart-combo-brustgurt правда в Россию не поставляют, но можно приобрести на Ebay по этой же цене. Хотя это новинка, может кто уже им пользуется?

Вот и я — пока не берусь покупать пульсометр, взял за основу золотое правило — не превышать скорость больше, чем на 22 км/ч (разгон до 40 практикую, но мало, по-разумному). На подъёмах вообще снижаюсь до 15…18 км/ч — но, похоже, тут каденс страдает, приходится пока мириться (пока не поменял вел). На минуту задумался: может, всё-таки не кулибинствовать со звездой на педалях и просто поменять вел на горный, благо перепад всего в 2-3 штуки.

D'altra parte, la stagione ciclistica era finita (!) E tutti i negozi di biciclette e tutti i negozi di biciclette nei mercati erano chiusi, anche la vendita di biciclette "per adulti" negli ipermercati per bambini, come Planet of Childhood, ecc. . Anche due dei più grandi servizi di biciclette di Makhachkala nel centro della città sono chiusi ... Tutti si motivano con una semplice scusa: "la stagione catalana è finita, arriviamo a maggio". Kick-Ass! Se la vendita si ferma anche a "Sportmaster" - rimangono solo ordini da altre città, e non mi piace aspettare, mi aspetto tutto (è meglio comprare e applicare direttamente). 🙂

Domanda sull'argomento: questa tabella è divisa in zone adatte sia per uomini che per donne.

Il tavolo non è altro che un condizionale, si può navigare su di esso, ma non si deve accettarlo come dogma. Se vuoi conoscere i confini esatti per te stesso, devi andare per un esame a un medico sportivo.

Victor, ... e se non è possibile, passa le prove sotto la supervisione di un medico sportivo e vuoi un uso più personale del cardiofrequenzimetro? La frequenza cardiaca massima (e la zona di intensità da essa) calcolata dallo stesso misuratore di impulsi (per età, peso, altezza) è un indicatore medio e ci sono diversi metodi di calcolo. Definizione di ChSSmah in modo indipendente, probabilmente non sicuro. Magari fai un test di PANO (come puoi farlo tu stesso) e poi calcola i singoli carichi da esso? Cosa dici?

Victor, grazie per il consiglio.

Grazie ancora, Kotovsky! Questo è quello che mi mancava (e non lo sapevo). Grazie al tuo sito ottengo sempre più piacere da pokatushek.
Piuttosto, la neve sarebbe andata ...

Pensavo di essere stato il primo non professionista a pensare al polso, alle ginocchia e alla dieta sulla strada), dato che molti forum guardavano al ciclismo su lunga distanza, nessuno menzionava una parola a riguardo. riguardo al polso di sicuro ottimo sito.
... tutto, continuo a lavorare. )

Ciao, grazie per il piccolo articolo, molto sensibilmente tutto è dipinto, leggi "tutto d'un fiato". Ho un cardiofrequenzimetro, il rilevamento del polso è bello). Ho pensato di specificare l'impulso per diversi "ritratti" fisiologici, ho trovato un calcolatore online http://ggym.ru/calc/hr.php
ti permette di calcolare gli impulsi con due formule. Se non trovi pubblicità per il sito, penso che infa sarà molto utile.

Victor, l'articolo è fantastico! Dopo che i tuoi articoli si sono ammalati con la bici 🙂 Usato con successo il tuo invito a Wiggle, grazie speciale per questo.
Per argomento: utilizzo "Imposta miCoach: sensore di movimento e cinturino miCoach X_Cell Strap" come cardiofrequenzimetro + applicazione per Android micoach + versione web micoach. Allo stesso tempo, vengono raccolte statistiche sufficienti: percorso sulla mappa, chilometraggio, velocità attuale e media, aumento in metri, impulso attuale (zone di impulso), anche la cronologia di tutti gli indicatori è disponibile per l'analisi durante l'allenamento + la pianificazione dell'allenamento. In generale, sono molto soddisfatto e non vedo il punto di passare a un altro software, perché c'è tutto ciò di cui hai bisogno, e sì anche gratis 🙂 lo consiglio

Per quanto sopra: sto aspettando un pacchetto con una pratica borsetta sul volante (con permesso, posterò un link (non è un annuncio pubblicitario, è meglio vederlo una volta): http://www.dx.com/ru/p/roswheel-bike-bicycle-handlebar- cellphone-bag-w-touch-screen-window-305467 # .U4JhqBnHnqB). Ciò ti consentirà di monitorare i punteggi micoach e la mappa. Ho appena trovato una borsetta di questo tipo 🙂

L'impulso ideale (e marginale) dovrebbe essere come un bussare alla parete di un orologio che oscillava troppo fortemente il pendolo (circa 2 Hz). Che cosa è durante pokatushki che quando la ginnastica Strelnikovskoy - non importa. 🙂
Se l'impulso è più - rallenta.
Ora sono io stesso un cardiofrequenzimetro primitivo: metto due o tre dita sull'arteria carotide. Se l'impulso è più "pendolo" - rallenta.

A proposito, recentemente ho "predicato" un simile "ritmo progressivo di trance", 120 ... 125 battiti al secondo. Per quanto sopra, puoi accelerare qualsiasi cuore sano, per quanto desideri, fino a 100 anni. 🙂
E ho notato che anch'io sto entrando in questa figura - molto velocemente (6,5 km / h, misurati secondo il mio metro di bicicletta, quando guidavo a fianco era fantastico quando camminavo attraverso una zebra) camminando proprio come un impulso. 🙂
E altro ancora. Victor, le tue parole sono davvero memorabili - "se inizia a guidare più lentamente, ci sarà poca confusione". Per quanto riguarda le strade della città, sono completamente d'accordo. Sulle strade, oltre che sul fumo, otterrete semplicemente cancro al polmone e morte in media o leggermente sopra l'età media - se passate tutta la vita SOLO per le strade e le strade.
Com'è "un po 'confuso"? E aria pulita? Un esperto sarà sicuro come da una semplice passeggiata, senza una bicicletta. Scambio di gas migliorato (sebbene, naturalmente, non forte come la ginnastica di Strelnikovsky o lo stesso grande). Solo la foresta, le montagne e il mare sono fatti per giostre senza fretta. E lontano da questi luoghi (più vicini alla civiltà) - sì, è necessario pedalare su un impulso di allenamento normale, perché ci sono molto meno ossigeno e ioni negativi. Quindi questa è una questione relativa. 🙂

Il pulsometro è sicuramente SÌ. Secondo la sua testimonianza, si possono determinare con precisione le barriere aerobiche e anaerobiche per non acidificare. Ognuno ha le sue barriere e si allenano. Se puoi andare avanti per molto tempo e il respiro è uniforme, non c'è nessuna sensazione di mancanza d'aria - questo sarà aerobica. Allo stesso tempo, l'impulso può essere 110-120, questo è per le persone avanzate all'età di un giovane e regolare 140-160 riders. Atleti con i quali devo comunicare sul lavoro della barriera aerobica sul polso di 160-170 e anche più in alto. Tutto ciò viene praticato con un allenamento regolare in determinate modalità. Per aumentare il livello di Ae e An barriere non possono andare in anaerobici più di 10-20 secondi. Cioè, per l'allenamento, usare gli ascensori nei "mozziconi" entro questi limiti, seguiti dal riposo (recupero) o dai trattori all'interno di un aumento dell'impulso alla barriera anaerobica (prima dell'aumento della respirazione, mancanza d'aria) è di circa 1 minuto. Se cavalchi il polso sopra la barriera anaerobica, i muscoli saranno acidificati con acido lattico e ioni di idrogeno, che porteranno al fallimento e all'affaticamento grave. Questa è una reazione protettiva del corpo contro gli spasmi (convulsioni) e così via. Per esempio: se all'inizio dell'allenamento fai 8-10 accelerazioni in un sobbalzo per 20 secondi, sarà impossibile andare oltre. La stanchezza sarà dai primi metri. Questo argomento è molto voluminoso, mi occupo di endurance professionalmente e non solo con i cicloni, quindi mi riservo il diritto di seguire le informazioni su questo argomento. Consiglio a tutti - NON ADDORARE e guidare fino alla fine.

Ho un problema al cuore, il ventricolo sinistro è ingrandito, quindi questa è la cosa giusta! Ma mi sembra che per tutti, anche per una persona sana, il battito del cuore sia diverso. O tutti gli adulti entrano nell'intervallo di questo tavolo?

Anton, per quanto ne so, i medici possono creare una tabella individuale di impulsi per ogni persona, forniscono un tubo analizzatore di gas ai denti e al pedale della cyclette.

E il pulsomer è una cosa davvero interessante! Ieri ho comprato un modello Sigma sport Onyx Fit
http://www.cadence.by/stati/sigma_onix_fit/
(Questa è la sua recensione dettagliata in russo, che mi ha incoraggiato a questo modello). Questa mattina, per la prima volta ho guidato con un pulsomero e mi ha davvero aiutato a correggere il mio stile di guida. Mostra dove puoi aggiungere e dove al contrario rallenta il ritmo. È molto conveniente che questo modello abbia una staffa sul volante. Questo è molto conveniente rispetto a se il pulsomero era sul braccio. L'ho messo dall'altra parte del carryout, di fronte al computer del ciclo e l'ho guardato di tanto in tanto. Tuttavia, non è necessario guardare, perché i segnali sonori sono ben informati sull'intersezione delle aree di lavoro. La cintura con il sensore cessa molto rapidamente di essere percepita. Non interferisce. Non scivola e non entra in contatto con lui durante la corsa (circa 2,5 ore) mai interrotto. Pulsomer molto, perché, come segue dalla descrizione, in realtà ha tre zone di lavoro. È un peccato che il modello sia già stato interrotto. Ma puoi ancora trovarlo.

Ciao a tutti
Non posso dire di guidare come un pensionato, ma non volo come un matto. Per questa stagione, che non è ancora stata completata, sono già caduti 7 kg. Pulsometro, sfortunatamente no, ma l'anno prossimo (e forse in questo) lo comprerò sicuramente! Grazie per l'articolo. 🙂

Ho acquistato un misuratore di impulsi Sigma PC 15 presso il negozio di biciclette, ero felice di correre l'inverno con lui e in primavera ha improvvisamente smesso di mostrare i dati di allenamento. Come funziona l'orologio e non stabilisce una connessione con il sensore del torace. Ho cambiato la batteria nel sensore, ma la situazione non è cambiata. Informare se qualcuno ha avuto questo accada.

Ho avuto un tale dispositivo quando ho iniziato a correre, mi sono trasferito in un grande e uso anche un cardiofrequenzimetro. Per me, questo dispositivo come traduttore del mio corpo, senza di esso non posso nemmeno andare. È conveniente guidare in montagna, soprattutto quando la lunghezza della salita è allungata per 3 km, senza un impulso, è possibile scappare molto probabilmente sicuramente consiglio a tutti, e sono d'accordo con l'acquisto di un dispositivo economico. Ho Sigma, uno dei più facili. Un anno dopo, ho cambiato la batteria solo in poche ore, funziona ancora nella cintura. L'orologio è appeso alla grande, avvolto intorno al pomello, è molto buono rimanere https://drive.google.com/file/d/0B0610DzdFzu9Z29oU21iVFhCcGM/edit?usp=sharing, è scomodo seguire la tua mano, anche se c'è un allarme che lascia la zona. Spesso sento che una persona viaggia in base alle sensazioni, non funziona per me e ora non guido senza questo dispositivo.

Benvenuto! Mi piacerebbe sapere qual è il miglior orologio polar per bicicletta o cyclette da garmin o da un altro produttore? Qual è la differenza? C'è una differenza nella precisione nel determinare la velocità? Ad esempio, ho preso l'orologio polar m400 e la cyclette garmin.

Dopo aver letto il tuo articolo, mi sono imbattuto in un singolo studente del forum: http://eremkin-kub.livejournal.com/417166.html
Mi chiedo come ti senti su questa informazione?

Buona giornata a tutti Pedalo solo nella stagione estiva, l'autunno scorso ho comprato il ciclocomputer Vetta V100HR WL, non l'ho ancora provato. Qualcuno può dare una valutazione a questo dispositivo?

Buona giornata! Grazie molte informazioni preziose. Voglio chiarire con persone esperte: questi sensori sono sul cuore, come tutto questo si riferisce al seno femminile? Sono fissi sopra o sotto-? E quali modelli di cardiofrequenzimetri dovrebbero essere orientati, se, a parte una bicicletta, nuoto molto tempo (probabilmente, ancora di più, in Siberia, piscina tutto l'anno, non vado in bicicletta in inverno)? Se si specifica, ad esempio, la resistenza all'acqua è fino a 30 metri - a priori è possibile con lui in acqua per un'ora e mezza?

"Come tutto questo si riferisce al seno femminile? Sono fissi sopra o sotto? "

il nastro con il sensore si trova sotto il seno, per quanto ne so.

"Se, ad esempio, si specifica una resistenza all'acqua fino a 30 metri, è possibile farlo a priori in acqua per un'ora e mezza?"

Sì, con questo puoi nuotare.

Victor, grazie per la pronta risposta. Prendo il mio cardiofrequenzimetro, nessuno usa i miei amici e conoscenti. Qui per la prima volta e ho scoperto di lui. Voglio spendere soldi razionalmente)))

>> Sì, con questo puoi nuotare.
Victor, mi dispiace di entrare. Ma se il sistema di valutazione è lo stesso dell'orologio, allora non consiglierei di nuotare. 10 m di solito è uno spruzzo di pioggia o un lavabo, 30 m è una doccia. Per il nuoto, di solito si consiglia di guardare con la protezione dell'acqua da 100 m, per le immersioni subacquee - 300 m. Ciò è dovuto al fatto che il carico è indicato per una colonna statica e durante il movimento la pressione aumenta e aumenta in modo significativo.

Tuttavia, dubito che il sensore sul torace possa funzionare nella piscina, poiché misura la resistenza tra i terminali e ci saranno troppe interferenze nell'acqua. IMHO, questo livello (30 m) mostra solo che il dispositivo non ha paura del sudore.
Post scriptum
Grazie per il sito, tornando in bici dopo una pausa di un quarto di secolo, impara cosa è apparso nuovo

Michael, non dirò nulla, perché nuotare è al di fuori dei miei interessi, e non ho specificamente cercato informazioni sui cardiofrequenzimetri per questo tipo di attività. Ma nella descrizione dei monitor della frequenza cardiaca, adatto per il nuoto appare sensore del torace, inoltre, più di una volta in piscina ho visto persone con tali sensori.

Cosa ne pensi di Sigma PC 3.11? Avrei un cardiofrequenzimetro senza extra. funzioni, la cosa principale che le misure erano accettabili, in modo che nessun pappagallo credesse.

- "Per gli impulsi sopra 140, il grasso è già troppo lento per fornire ..."
Beh, non puoi scrivere queste sciocchezze! Non è un impulso, il fatto è che il grasso inizia a essere bruciato solo dopo aver accumulato riserve di glicogeno e glucosio. Cioè, dopo circa 30-40 minuti. Altrimenti, solo il numero di kilocalorie spese è importante. Ovviamente, con un impulso elevato vengono spesi di più. Cioè, con una sessione di allenamento di un'ora sull'impulso 140, le calorie vengono spese più che sull'impulso 120. Ma se contate per chilometraggio, la differenza non sarà così ovvia. Solo perché la distanza sarà più veloce.

Alexandra -
Il sensore del seno I Polarovsky era in bundle con un computer da immersione. Divenuto con lui ad una profondità di 60m ad una temperatura di + 1, + 2 Celsius. Nelle immersioni tecniche dopo un'immersione con orologio per 1,5-2 ore di sedimenti decompressivi. Non ci sono interferenze, considerando che oltre all'acqua tra il sensore e il ricevitore, c'è ancora una fetta di kevlar e una manciata di spilli curiosi ad alta tecnologia. Quindi in piscina per 1,5 ore si tratta di lui per niente.

Benvenuto! Mi sono comprato un cardiofrequenzimetro, ho scoperto che prima ero andato con i sovraccarichi. Ora mi atteno alla frequenza cardiaca 130-140, ma la mia velocità allo stesso tempo non supera i 20 km / ora. Domanda: come aumentare la velocità su una bicicletta senza sovraccaricare il cuore, ad es. stare a 130-140 battiti / min?

Natalia: allenarsi. O cambiare in bici da strada.

Ho comprato un cardiofrequenzimetro l'altro giorno. Ho scoperto che viaggio con enormi sovraccarichi: ho 31 anni, la frequenza cardiaca massima era di 196 battiti / min sui calci del danzatore, o viceversa ho accelerato giù per la collina, e in media 175-180 contorto. Ora ridotto a 150-160, ma rileggi l'articolo e ridurrò ancora di più. Dato che sono ancora vivo, è interessante)) Era noioso guidare lentamente, cercando di mantenere il corpo, il tech skeet, in buona forma, e si scopre che ero impegnato nella distruzione sistematica del cuore. Sull'impulso 130, ho una velocità di 15-20 km / h, a seconda del vento e della pendenza, meeed ...

Ho un sigma e quando me ne andrò, cerco sempre di indossarlo. Aiuta davvero a non stancarsi. Ma ancora più importante, continuo a pensare che nel gruppo pokatushki sia necessario girare con lo stesso kataltsami, altrimenti tutti saranno a disagio - o dovrai urlare e inseguire l'alce, o aspettare i ciclisti che non sopportano il tuo ritmo.

Ragazzi, Arthur e Mikhail in particolare, grazie per le opinioni! Il misuratore di impulsi è arrivato, ordinato a Cheyne (a proposito, era esattamente un mese prima di Krasnoyarsk), polare ft 4. In sella a una bicicletta con lui (a proposito, ho davvero regolato il comportamento della mia bicicletta ))). La piscina è chiusa per manutenzione. Solo nell'acqua, nella doccia inzuppata))), non ci sono problemi, dopo l'inizio della stagione di nuoto in piscina annuncerò, ora non mi dispiacerà per lui e lo ripeterò, PS ha anche paura di iniziare a nuotare con il lettore Sony, anche le recensioni erano diverse e norme, mezzo anno di funzionamento - volo normale.

Ciao Dimmi, per favore, la fascia toracica di SIGMA si adatta all'orologio di POLAR? Grazie

C'è chiaramente una sorta di confusione di bruciare i grassi. Alcuni dicono che il glucosio viene consumato solo durante l'allenamento intensivo, quando il corpo non ha il tempo di usare le riserve di grasso. Altri dicono che il corpo inizia a usare le riserve di grasso solo quando consuma le riserve di glucosio nei muscoli. C'è qualche fonte autorevole che potrebbe aiutare ad affrontare questo problema?

max- C'è una fonte autorevole. Questo è un libro di Viktor Seluyanov, The Heart non è una macchina (qualcuno l'ha già consigliato sul sito di Kotovsky).

Dalla stesura dell'articolo, la tecnica del misuratore di impulsi si è evoluta. Ora ci sono modelli da polso che considerano abbastanza adeguatamente l'impulso. Il cardiofrequenzimetro a torace è vertiginoso rispetto all'orologio. Mettiti, decolla. Il braccialetto è sempre a portata di mano - non pensare.
Ora ho Mio Fuse. Il dispositivo stesso è abbastanza affidabile e di alta qualità, ci sono problemi con il software, ma puoi vivere. Conta il polso come carina. L'unica cosa che ha iniziato a fare freddo (+10), e l'orologio deve essere invertito durante l'esercizio (sensore alle vene). A quanto ho capito, a braccia aperte, i vasi sanguigni sono ristretti, ecc.
Sicuramente, anche altri produttori avevano normali modelli di polso. Ha scelto di non pagare più del dovuto (il prezzo è di circa 100 euro). Il bonus gratuito è un fitness tracker. Conta passaggi, traccia il sonno durante la notte.

Per quanto riguarda la combustione dei grassi, leggo anche che la teoria dei carichi lunghi deboli è superata. Capisco che l'allenamento intensivo migliora il metabolismo e il grasso, ma non si accumula in futuro così facilmente.

Stanislav, buone notizie. Sarebbe necessario acquistare un cardiofrequenzimetro da polso, è più comodo di una fascia toracica.

PS. Sembrava piuttosto costoso ... Non per un principiante.

Vedi questo concetto come a MIO ALPHA.
Si prega di avvisare come prendere il primo cardiofrequenzimetro?
Guardo in direzione di GARMIN, POLAR.

Victor e ciao a tutti. Sono curioso, quanto è preciso l'impulso di Apple Watch?

Maxim, se credi ai topografi, non è molto preciso.

Io uso il cinese CosPo H6. Molto economico (1,6 krub) di eccellente qualità. Ci sono modelli e orologi nel kit, ma io lo uso con un intelligente runtastic. Nel programma è possibile ottenere automaticamente le zone di impulso inserendo la propria età, ecc. Bene, correggili se necessario. La fantascienza è definita come la combinazione standard della frequenza cardiaca runtastic. Dopo l'allenamento può essere analizzato. Funziona con Bluetooth 4.0LE, ma supporta anche ANT +, che è stato anche controllato per wahoo. ie abbastanza economico e arrabbiato. Precisione ... non è diverso dalla sola tecnologia "branded". Se qualcuno è interessato ...

Sono interessato ai monitor della frequenza cardiaca polare. Così il consulente del negozio mi ha detto: polare ft1 e ft2 hanno una fascia toracica SENZA BATTERIA DI RICAMBIO! Cioè la batteria è morta - sensore wikidyvay. Консультант посоветовала взять polar ft 4 с датчиком со сменной батареей.

У меня Sigma sigma pc 15.11 как на картинке в статье (4 цвета) вполне себе функциональная вещь и по умеренной цене, недостатки тоже есть, но терпимые (у меня тонкие запястья и он великоват размером, иногда теряет сигнал от датчика).

Здравствуйте! Посоветуйте недорогой пульсометр.
Что скажете про Пульсометр Ciclosport CP16is?
Polar FT1 к сожалению на CRC уже в продаже нет (((.

Поддержу, тоже интересен этот пульсометр.

В общем, заказал Ciclosport CP16is, приедет — напишу.

Евгений, приехал пульсометр? Расскажите как он работает, основные функции выполняет?

Пульсометр приехал. Только сегодня попробовал поехать с ним до работы. In generale, in questo modo: l'impulso conta, sembra che sembra essere corretto, il carico aumenta - l'impulso cresce, diminuisce - diminuisce (che è logico :)). Ho impostato la zona di allarme, ma ho dimenticato di accenderlo :), la sera andrò a casa - lo accenderò. Anche di sera eseguirò manualmente un conteggio degli impulsi e lo confronterò con le letture del cardiofrequenzimetro.
Di ovvi svantaggi sono i seguenti:
- un segnale acustico silenzioso, se il cardiofrequenzimetro è sotto la manica di una giacca (o giacca), quindi in condizioni urbane è estremamente difficile udirlo a causa del rumore. Ho provato a indossarlo sopra la giacca - sembra orribile, ma puoi sentire un po 'meglio e puoi guardare l'indicatore di carico (che, di nuovo, non è molto leggibile).
- Montare sul volante - è abbastanza grande, non adatto per ogni volante (non è adatto al mio - riavvolgerò il nastro o un tipo di colla che ho messo). A proposito, montare sul volante - secondo me sarebbe l'opzione migliore - i numeri e l'uscita dalla zona di allenamento saranno ben visibili.
Tra i benefici:
- Il cinturino del cardiofrequenzimetro stesso - hanno scritto in una recensione che puzza di plastica cinese, c'è davvero un odore, ma se lo annusate deliberatamente, se no, allora è la norma. Si siede molto comodamente sul braccio - quasi non sentito. Fissato perfettamente Annullare anche, anche se non ho capito subito come decomprimerlo. :) Annullamento accidentale escluso. Può essere abbastanza facile da collegare al supporto dello sterzo e quindi riconfigurare per 20 secondi per la mano.
- Il sensore stesso. La cosa principale è che funzioni. MA, prima che iniziasse a contare le mie pulsazioni, dovevo quasi armeggiare. Deve essere vestito rigorosamente come indicato nelle istruzioni ed è bene bagnare il luogo del suo contatto con il corpo. Se questo non è fatto, non funzionerà (almeno non funziona per me). Nel processo di utilizzo della connessione quasi non si perde (ma ci sono casi isolati di perdita del segnale, penso - questo non è molto critico). Il cinturino del sensore è molto elastico, piacevole, si sente sul corpo, ma letteralmente dopo 10 minuti di sci, in qualche modo si siede e te ne dimentichi. Sì, un vantaggio importante è che il sensore ha una batteria sostituibile!
-Gestire. C'è un punto controverso. Da un lato, ci sono solo 2 pulsanti - questo è buono, ma d'altra parte, è piuttosto semplice perdersi nelle impostazioni e funzioni. A mio parere, si può trattare tutta questa ricchezza solo con l'aiuto delle istruzioni allegate (in lingue straniere, incluso l'inglese), ad es. fico intuitivamente smontare cosa è cosa. Ma abituarsi a farlo sembra possibile.
-Prezzo - beh, allora è chiaro, il prezzo è basso e compensa, a mio parere, tutti gli inconvenienti di questo dispositivo.
In generale, la prima impressione è piuttosto positiva. Stasera, se sei interessato, aggiungerò una recensione.

In generale, ho guidato fino a casa. Il segnale quando si esce da una determinata zona di attività funziona correttamente. Se l'attività è inferiore alla soglia inferiore, emette un breve segnale acustico per 1 volta in 5 secondi, se la soglia viene superata dalla soglia superiore, quindi emette 2 bip brevi l'una dopo l'altra. Se metti un cardiofrequenzimetro sopra una giacca o sul volante, puoi persino sentirlo in città. Quindi con questo, tutto sembra andare bene. Aiuta quando dimentichi e inizia ad annegare per niente. Il dispositivo risponde letteralmente in un paio di secondi, molto comodo.
A scapito dell'accuratezza: ho contato 94 battiti, il monitor della frequenza cardiaca mostra 90-94-96, vale a dire. a mio parere abbastanza decente.
A causa dell'utilità del cardiofrequenzimetro: sicuramente una cosa necessaria. Ho guidato a 20 km dal lavoro ad un ritmo allegro ed ero praticamente non stanco per il fatto che ha iniziato a cigolare in tempo, costringendolo a temperare il suo ardore. E questo nonostante il fatto che dopo l'inverno sono partito per la seconda volta. In generale, per il suo prezzo posso consigliare.

In generale, ho guidato fino a casa. Il segnale quando si esce da una determinata zona di attività funziona correttamente. Se l'attività è inferiore alla soglia inferiore, emette un breve segnale acustico per 1 volta in 5 secondi, se la soglia viene superata dalla soglia superiore, quindi emette 2 bip brevi l'una dopo l'altra. Se metti un cardiofrequenzimetro sopra una giacca o sul volante, puoi persino sentirlo in città. Quindi con questo, tutto sembra andare bene. Aiuta quando dimentichi e inizia ad annegare per niente. Il dispositivo risponde letteralmente in un paio di secondi, molto comodo.
A scapito dell'accuratezza: ho contato 94 battiti, il monitor della frequenza cardiaca mostra 90-94-96, vale a dire. a mio parere abbastanza decente.
A causa dell'utilità del cardiofrequenzimetro: sicuramente una cosa necessaria. Ho guidato a 20 km dal lavoro ad un ritmo allegro ed ero praticamente non stanco per il fatto che ha iniziato a cigolare in tempo, costringendolo a temperare il suo ardore. E questo nonostante il fatto che dopo l'inverno ho lasciato la seconda volta. In generale, per il suo prezzo posso consigliare.
Sì, meno con la chiusura scompare ... Tutto è normalmente montato su qualsiasi volante. Si limitò a raddrizzare leggermente. Il monte è fantastico!

Guarda il video: GARMIN vs. FITBIT RECENSIONE VIVOSMART 3 e ALTA HR (Novembre 2019).

lehighvalleylittleones-com