Consigli per le donne

Come prendersi cura dei cuccioli hachi

Akita Inu è un cane equilibrato e autosufficiente il cui rispetto dovrebbe essere guadagnato. La disposizione indipendente e un alto livello di intelligenza consentono a questi cani di essere non solo eccellenti cacciatori - audaci, attivi e intraprendenti, ma anche di proteggere efficacemente il territorio e l'alloggio che gli è stato affidato. Più recentemente, è stato considerato un cane di taglia media, ma lo standard moderno ha nuovamente aumentato la sua crescita.

La lana ruvida con un sottopelo morbido e denso, la cui quantità varia a seconda della stagione, permette al cane di vivere nel cortile di una casa privata. A causa di questa caratteristica, tollerano neve e pioggia, raramente si ammalano. Vivendo in città, questi cani sono anche convenienti perché raramente abbaiano.

Il carattere di Akita ha una forte tendenza a dominare. Questo è particolarmente vero per i maschi. Dai primi minuti trascorsi nella nuova casa, un cucciolo di Akita dimostra la propria visione delle cose. Dato il fatto che tra la razza sono cibo raro, prendendo contatto richiederà pazienza e abilità speciali da parte del proprietario. Pertanto, Akita non può essere raccomandato come primo cane.

Nella razza Akita inu non ci sono varietà, ma ci sono 4 colori che sono simili nel tipo. Per le famiglie in cui ci sono bambini, le femmine sono più adatte, dal momento che hanno un carattere più flessibile e un istinto materno fortemente sviluppato. All'inizio, il bambino e il cucciolo dovrebbero essere sotto la supervisione vigile degli adulti finché non imparano a comportarsi correttamente l'uno con l'altro.

Standard di razza Akita Inu

Le caratteristiche principali di un Akita Inu, che determinano la loro razza, sono:

tipo di struttura della testa

pronunciate differenze sessuali tra maschi e femmine.

L'idea principale dell'esterno Gli allevatori giapponesi vedono la semplicità, la funzionalità, la grandezza, la forza e la nobiltà dei loro cani. Orecchie inclinate caratteristiche, labbra serrate, stop moderato, mancanza di pieghe frontali, un muso triangolare o tondeggiante (il tipo Hakoguchi con un muso quadrato trovato nella razza è indesiderabile) - questo è ciò che assomiglia alla testa della razza Akita. Dopo averla guardata, non c'è dubbio su quale delle razze del quinto gruppo appartenga al cane.

L'altezza al garrese corrisponde alla lunghezza del corpo da 10 a 11. Ciò significa che l'Akita ideale ha un formato quasi quadrato. Alcune distorsioni possono verificarsi nelle femmine. La priorità nella valutazione dei cani è il loro equilibrio e l'assenza di caratteristiche esagerate.

Una coda spessa con un'alta resa è avvolta in un bagel energetico. La sua lunghezza dovrebbe essere sufficiente in modo che nella forma espansa raggiunga le articolazioni dei garretti. Esperti di spicco: le razze di roccia preferiscono che la coda abbia la forma di un'ellisse e si trovi parallela alla linea della schiena e del collo. Lo standard assume un buon cane muscoloso, e una tale struttura della cintura anteriore e posteriore degli arti, che fornirebbe un movimento armonioso ed energico.

Il doppio rivestimento duro del cane è ideale per le condizioni difficili del suo habitat, mantiene caldo e respinge lo sporco.

Tra le gravi carenze dello standard sono i morsi, oltre alle forbici, i denti incompleti, la coda corta, gli occhi luminosi, la presenza di macchie nere o blu sulla lingua. Coda e orecchie corte e instabili, capelli lunghi, presenza di macchie su uno sfondo bianco, maschera nera sul viso sono considerati vizi. Tutti testimoniano la decenza dei purosangue akits del sangue di altre razze.

Carattere e caratteristiche di Akita Inu

La lana Akit è la loro decorazione e una delle caratteristiche del pedigree. Esistono regole rigorosamente regolamentate per l'allevamento di Akit, a seconda del loro colore. Tuttavia, più importante del colore, i giapponesi considerano l'equilibrio, quando tutte le parti del corpo Akita lavorano armoniosamente, formando bellissimi movimenti fluidi e contribuendo al lavoro efficace del cane.

Un'altra caratteristica della razza è la sua dieta. Questi cani si sentono meglio su pesce e riso. Gli alimenti grassi in eccesso li danneggiano. Salutata da un clima freddo, Akita mal tollerante calore, reagendo ad esso con l'aspetto di vari eczemi. In generale, i problemi della pelle sono caratteristici di questi cani, distaccati dai loro habitat abituali. Disturbi della dieta, reazione all'esposizione ad allergeni esterni, stress psicologico durante le mostre o l'allenamento, l'effetto delle alte temperature, vaccini scelti impropriamente causano irritazioni cutanee nei cani che vengono meglio trattati eliminando la causa del loro verificarsi.

Secondo la testimonianza degli allevatori giapponesi, le femmine possono fluire ogni tre o quattro mesi. È piuttosto difficile scegliere i giusti giorni di accoppiamento, perché a volte durante l'estro le uova non escono e la cagna è vuota. Lo stress, alcune malattie posticipate, la presenza di cisti e la terapia antibiotica hanno un effetto negativo sulla fertilità.

Akita inu - cani il cui carattere ha caratteristiche più insolite rispetto alle qualità familiari dell'allevatore europeo di cani. La loro formazione dovrebbe svolgersi in un'atmosfera di completa fiducia tra uomo e cane. L'intelligenza elevata non consente ai cani di obbedire alla persona implicitamente. La comunicazione con Akita è più una partnership che l'invio da parte di un Akita.

Cura e manutenzione di Akita Inu

Akita giapponese - un cane che può vivere nel cortile di una casa privata o in un appartamento di città. È vero, in entrambi i casi il cane deve avere regolare esercizio fisico e socializzazione. Coltivato senza la capacità di comunicare con altri cani e gatti, in un ambiente di comunicazione esaurito, questo cane diventa eccessivamente aggressivo e nervoso, il che spesso porta alla mancanza di un corretto contatto tra il cane e il proprietario e lo sviluppo di allergie ed eczemi.

Nonostante la lana corta, Akita muta due volte l'anno e per un periodo piuttosto lungo. Le eccezioni sono i cani che vivono in regioni fredde - la muta va più veloce. La pettinatura è un rituale settimanale per la tua Akita, che viene insegnata fin dai primi giorni della sua vita in una nuova casa. Durante il grooming, il contatto con il cucciolo è stabilito, si forma la fiducia.

L'aggiunta atletica di questi cani è un segnale per i loro potenziali proprietari. Hanno bisogno di lunghe passeggiate e carichi, sia fisici che intellettuali. Intelligente e astuta Akita - un lavoro permanente per la mente del loro proprietario. Non possono essere costretti a fare nulla con la forza, per l'educazione e la gestione del cane sarà necessaria una comprensione delle sue abitudini e la capacità di superare in astuzia o riorientare il vostro animale domestico.

Con il contenuto di gruppo, Akita può essere aggressivo nei confronti dei propri simili. Pertanto, la socializzazione precoce è importante per loro. Non dovrebbe essere portato in casa dove vivono altri cani, un Akita, allevato in una gabbia a cielo aperto e che non ha capacità di comunicare con cani adulti.

Un sacco di problemi è consegnato ai proprietari e alle abilità venatorie di un cane. Molti di loro perseguitano ferocemente gatti e uccelli, cacciano polli e altri animali ospiti. Senza un recinto per un tale cane è indispensabile - salverà la potenziale preda dalla morte nei denti di cane e il cane - dalla rabbia ingiustificata del suo proprietario.

Se pianifichi di avere figli dalla tua cagna, prima che arrivino la gravidanza e il parto, devi equipaggiarle una gabbia a cielo aperto in un cucciolo. I cuccioli di Akita sono ben adattati al freddo, la loro folta pelliccia densa ti permette di sentirti bene anche con il freddo. Ma il caldo porta a questi cani un sacco di disagi, quindi quando li tieni in estate devi provvedere alla presenza di un'ombra o di un condizionatore nell'appartamento.

Akita Inu Feeding

Nonostante le sue piccole dimensioni, Akita Inu - il cane è piuttosto costoso nel contenuto. Ciò è dovuto al fatto che per lei il meglio è nutrire pesce e riso. Basso contenuto calorico, una grande quantità di vitamine del gruppo B, acidi grassi - una caratteristica distintiva della dieta di questi cani.

Per i residenti delle aree costiere, questo non sarà un problema. Tuttavia, nelle città in cui il pesce viene portato da lontano, l'alimentazione corretta di Akita si tradurrà in notevoli quantità di denaro per i suoi proprietari.

La corretta selezione della razione alimentare è una garanzia per la salute di questi cani. Quantità eccessive di grassi vegetali e animali, cereali, oltre al riso, portano a malattie, disturbi del fegato, pancreas, problemi alle articolazioni e ai legamenti, eczema e allergie. Particolarmente allergico ad Akit è il pollo. Questo è collegato non tanto alle proprietà speciali della carne di pollo, quanto all'enorme quantità di antibiotici e ormoni che sono usati nella coltivazione industriale dei polli del nostro tempo.

Spesso la soluzione al problema con il cibo è finito cibo secco e umido, la cui composizione è adatta per questi cani. Queste sono formule a base di riso, tonno o salmone. Alcuni cani di questa razza si sentono bene con mangimi contenenti agnello, anatra, coniglio e riso. Quando scegli il cibo, assicurati di leggere la sua etichetta sull'etichetta. Spesso i francobolli che dicono "salmone e riso" contengono effettivamente altri cereali, frattaglie, pollo. Tale alimentazione potrebbe non essere adatta al tuo cane. I più sensibili al cibo sono quei cani che vengono esportati dal Giappone.

Cuccioli di Akita Inu

Adulti nel corso degli anni, i cuccioli Akita giapponesi dai loro giovani artigli si distinguono per indipendenza, fiducia in se stessi e un alto livello di intelligenza. Prima di decidere di acquistare questo tipo di cane, assicurati di dargli tutto ciò di cui hai bisogno: da una dieta ottimale a un allenamento adeguato, che non cerchi un cane in un cane pronto a fare qualsiasi cosa per uno spuntino o un giocattolo e sei pronto a fare i conti con la tua opinione su roba del tuo cane.

Per scegliere il cucciolo giusto, è importante considerare i seguenti punti.

Assicurati di familiarizzare con lo standard di razza prima di andare a scegliere un cucciolo.

Prova a prendere il cucciolo da solo in modo che non funzioni che hai pagato un cane e ne hai preso un altro.

Akit senza pedigree al momento in natura non esiste. Se il cucciolo non viene fornito dall'allevatore, assicurati che esista in natura e non l'hai ottenuto perché hai pagato meno per il cucciolo.

L'allevatore responsabile ti farà molte domande prima della vendita e potrebbe rifiutarsi di acquistare un cane da lui se ritiene che la razza non ti si addica.

Quando scegli un cucciolo, assicurati che la madre della figliata abbia un temperamento equilibrato. Nelle femmine codarde, i cuccioli con una psiche instabile sono spesso nati e cresciuti.

Non iniziare ad allenare un cucciolo: dopo un anno si trasformerà in un compito difficile.

Non trascurare le vaccinazioni preventive. Discutere la loro scelta con l'allevatore per evitare una reazione allergica.

  • L'età ottimale per l'acquisizione di un cucciolo è di 2-4 mesi. Il cane più anziano dovrebbe essere ben socializzato e cresciuto liberamente a stretto contatto con persone e altri cani. Questa è una garanzia che non si otterrà il "prigioniero Mowgli" disinteressato al contatto con la persona e aggressivo con gli altri cani.
  • Akita Inu Training

    La formazione Akita inizia con la costruzione di rapporti di fiducia con essa. I primi 10 giorni saranno spesi per studiare il tuo cane, le sue abitudini, le sue capacità e determinare le regole del suo comportamento nella tua casa, che non dovrebbe cambiare in futuro.

    Un samurai a quattro zampe richiederà pazienza e perseveranza da parte tua. Sceglierà un posto nella sua casa che gli permetterebbe di controllare completamente il territorio affidato a lui e alla gente.

    La vigilanza e la loro innata sfiducia verso gli estranei consentono ai proprietari di avere fiducia nella protezione affidabile di se stessi e delle loro proprietà.

    Se ci sono bambini in casa, la familiarità con loro non dovrebbe essere rimandata. La maggior parte degli Akita Inu sono molto attenti con i bambini e sono educatori pazienti ed equilibrati. Si divertono a giocare con i bambini e molto raramente mostrano impazienza o aggressività. Tuttavia, si tratta di cani adeguatamente cresciuti, che fin dall'infanzia hanno avuto l'opportunità di comunicare con le persone.

    I proprietari di maschi dovrebbero essere consapevoli delle loro inclinazioni di combattimento e appena possibile iniziare a portarli a passeggio con altri cani, controllando la situazione e non permettendo combattimenti. Data la natura dell'Akita, la sua formazione dovrebbe essere sostanzialmente completata di 9 mesi. Allo stesso tempo finalmente il tuo cane sarà formato da 2-3 anni. L'ulteriore formazione consiste nel perfezionare l'esposizione, il contatto e la chiarezza dell'interazione.

    La mancanza di desideri per i premi alimentari creerà ulteriori difficoltà nell'approccio tradizionale alla formazione. La migliore combinazione di meccanica morbida e stretto contatto con il cane.

    Storia della razza

    Akita Inu è una delle razze più antiche apparse sulle isole giapponesi. Il suo nome deriva dal nome di una delle province del nord del Giappone.

    Gli archeologi trovano immagini di cani, che ricordano molto il moderno kit, in pitture rupestri che hanno più di 8 mila anni.

    Matagi inuGli antenati di Akit erano compagni universali del giapponese ordinario. Custodivano la casa e il cortile, cacciavano orsi e erano di piccola taglia. Nel XVII secolo, quando i nobili giapponesi erano sconcertati dai problemi di sicurezza personale, i giapponesi akits cominciarono ad apparire nelle ricche case del paese, dove erano addestrati come guardiani e guardie del corpo. Col tempo, questi cani divennero molto alla moda e decorarono con la loro presenza i migliori palazzi e residenze giapponesi. Ogni cane aveva un servitore personale, e la loro alimentazione e raccolta era fortemente ritualizzata. Molto probabilmente, fu allora che Akit ebbe la sua ostilità nei confronti delle urla e la violenza riparata.

    Nel corso del tempo, i cani sono diventati sempre più e hanno trovato impiego nella nuova ipostasi - come partecipanti ai combattimenti. A quel tempo, il sangue dei mastini importati cominciò ad essere aggiunto a loro al fine di aumentare le dimensioni dei cani e l'intrattenimento dei combattimenti. I primi segni di metallizzazione furono la perdita della resistenza caratteristica della composizione e della forma della testa. Gli Akits cominciarono ad apparire con ali cascanti e facce rettangolari, oltre a colori non standard con ampie macchie bianche. Nel corso del tempo, l'Akita perse il suo posto nell'anello da combattimento Tosa-Inu, il molossam giapponese Moloss, abbastanza diluito con le razze europee: i bull terrier, i mastini, i dogmi, St. Bernards.

    Il ritorno della razza alla sua forma originale in Giappone fu discusso per la prima volta nel 1927. Fu allora che il sindaco di Odate, una delle città giapponesi, fece di questi cani un simbolo urbano e creò la Società di Conservazione Akita Inu. Prima della guerra, il bestiame dei cani era significativamente migliorato, il tipo di cani si avvicinava all'originale (e in effetti moderno).

    Attivi, leali e coraggiosi, Akita giapponese durante la guerra partecipò alle battaglie insieme ai loro proprietari. Quasi tutti i cani di allevamento prebellico morirono durante la guerra. Solo poche copie, conservate dai proprietari in segreto dalle autorità, sopravvissero e divennero gli antenati del bestiame del dopoguerra.

    Durante la guerra, per preservare la vita dei loro cani, gli allevatori giapponesi li incrociavano con pastori tedeschi. Ciò era dovuto al fatto che tutti gli altri cani furono catturati e andarono a fabbricare vestiti caldi da soldato. Dopo la guerra, quando gli americani furono inondati dal Giappone, alcuni cani furono portati negli Stati Uniti, dove una nuova razza, l'americana Akita, emerse dall'attraversarli con vari grandi Molossi.

    Due razze esistevano per lungo tempo nello stesso standard del 1938. Tuttavia, in seguito, le due razze furono separate. Attualmente, ci sono due standard Akita - FCI e AKIKO. Il secondo, sviluppato da allevatori giapponesi, è più rigido ed è progettato per restituire ai cani il loro originale aspetto giapponese.

    Qual era la vera storia

    Il cane bianco come la neve è nato nell'autunno del 1923, in Giappone, sull'isola di Honshu, presso il contadino.

    Dopo un po 'di tempo, l'agricoltore ha deciso di darlo al professore dell'Università di Tokyo, Hidesaburo Ueno. Che lo ha chiamato - Hachiko.

    Ogni giorno, quando il professore stava per andare all'università, il cane lo inseguiva e lo aspettava alla stazione di Shibuya.

    Il problema arrivò il 21 maggio 1925, quando Hachiko non aveva più di due anni. In questo giorno, con il professore ha avuto un ictus.

    Morì e non arrivò alla stazione dove Hachiko lo stava aspettando.

    Non importa quante volte abbia dato Hachiko ad altre persone, è fuggito ogni volta e è tornato a casa sua.

    Quando il cane si rese conto che non avrebbe più visto il proprietario qui, stava aspettando il suo arrivo sulla piattaforma della stazione.

    Ogni giorno, esattamente alle quattro, Hachiko si presentò alla stazione e attese disinteressatamente il suo padrone.

    È durato dieci anni. I passanti lo hanno nutrito. Una volta, è stato notato da uno degli studenti. Rimase colpito dal destino del cane e iniziò a scrivere articoli su di lui e sulla sua dedizione.

    Monumento di fedeltà

    Nel 1933, la stampa giapponese pubblicò i suoi articoli, e il cane divenne una sensazione nazionale. La gente era stupita da quanti anni un cane potesse essere fedele.

    Gli adulti lo citavano come un esempio di devozione disinteressata ai loro figli. Ha stabilito un monumento di bronzo.

    Il monumento è stato posto sul piazzale della stazione stessa. Sfortunatamente, nella Grande Guerra Patriottica, il monumento fu fuso. Ma, nel 1948, questo famoso monumento al fedele cane fu restaurato.

    Hachiko fu trovato morto nella primavera del 1935. Successivamente, in Giappone fu annunciato un giorno di lutto. Nel Museo Nazionale di Tokyo, puoi vedere la sua effige.

    Oggi, molti anni dopo, un monumento a un cane devozionale può essere visto alla stazione di Shibuya, crede ancora e aspetta il suo padrone.

    В Японии, проводятся экскурсии, взрослые и дети, со всей страны едут посмотреть на памятник Хатико.

    Выбираем щенка

    При покупке щенка, необходимо помнить, что черный цвет на морде, и опущенный хвост, недопустимы для представителей данной породы.

    Если в одном помете родилось много щенков, не стоит покупать одного из них. Выбирайте среднего по размеру, активного и игривого малыша из небольшого помета.

    Здоровые щенки упитанные, не пугливые, и не агрессивные.

    I cuccioli di Akita Inu sono molto caratteriali e, una volta maturati, diventano calmi e ragionevoli.

    Nell'innalzare questo cane, il punto principale è la socializzazione del bambino. Affinché il cane possa diventare calmo, intelligente e con una psiche sana, questo problema dovrà funzionare.

    Quanto sono i cuccioli

    Dopo che un film su Hachiko è apparso sugli schermi, quelli che vogliono comprare questo cane da soli sono cresciuti quindici volte!

    Quanto costerà un cucciolo Akita Inu dipenderà dal tipo di bambino che compri.

    Ad esempio, un cane senza documenti può costare dai quindici ai trentaduemila rubli. Allo stesso tempo, il rappresentante della classe spettacolo, sarà rilasciato entro cinquanta, centomila rubli.

    La lana di cani di questa razza non richiede cure particolari, puoi pettinarla quattro volte al mese. E solo due volte all'anno, quando l'animale inizia a perdere, viene pettinato più spesso.

    Per questa procedura sono necessari due pettini, per i capelli corti e per il sottopelo.

    Akita Inu viene bagnata due volte all'anno, il lavaggio troppo spesso può danneggiare il cuoio capelluto.

    Due volte al mese, devi tagliare gli artigli e lavarti i denti con delle paste speciali.

    a piedi

    Akita Inu, un cane con carattere, in relazione a questo, le passeggiate dovrebbero essere lunghe e attive. Di norma, il cane stesso determina dove andare e ama camminare senza guinzaglio.

    Il più spesso possibile, lascia andare l'animale al guinzaglio, dargli l'opportunità di correre in abbondanza.

    Questo cane attivo richiede uno sforzo fisico regolare, quindi il tempo per le passeggiate quotidiane dovrebbe essere di almeno due ore al giorno.

    Camminando nei posti e nei giocattoli è bene cambiare periodicamente, mantenendo così l'interesse del cane.

    In Giappone, per molti anni, a questi cani sono stati dati riso, frutti di mare, alghe e verdure, uova e vari giochi come cibo.

    Allevamento Akita Inu adattato specificamente a questa dieta, per carne di pollame, carne di vitello, prodotti contenenti latte grasso, possono manifestare una forte reazione allergica. Inoltre, non puoi nutrire mais e farina d'avena.

    Nel negozio, il mangime secco non deve essere di soia, deve contenere una fonte di proteine ​​e la percentuale massima di proteine, non inferiore al 26%.

    I cuccioli dovrebbero procurarsi ricotta, pesce e verdure tutti i giorni.. Nutrire i bambini, fino a cinque mesi dovrebbe essere almeno quattro volte al giorno.

    Solo un cane adulto può essere trasferito a due, tre pasti al giorno. Non dimenticare i complessi vitaminico-minerali.

    Una singola porzione dovrebbe essere circa il dieci percento del peso del cane, e solo se il cane non può far fronte a questo volume, è leggermente ridotto.

    Spesso sorge la domanda da quanti anni vivono gli Akita Inu, i rappresentanti di questa razza vivono in media 12-15 anni.

    Spesso hanno malattie associate a caratteristiche naturali.:

    • displasia articolare
    • malattie della pelle
    • problemi di visione
    • malattie del sangue
    • allergie.
    al contenuto ↑

    Galleria fotografica

    Vi offriamo le foto del leggendario cane giapponese Akito Inu, noto anche come Hachiko. Nonostante le sue dimensioni, è un cane molto gentile e affettuoso, ma se necessario può anche diventare una guardia eccellente.

    Se hai difficoltà a scegliere questa razza, guarda questo video. Ti verrà raccontata la storia dell'aspetto di Hachiko, così come come prendersi cura di te, che tipo di personaggio ha il cane e molte cose interessanti.

    Come organizzare una dieta

    Per Akita Inu è necessaria una cura più accurata rispetto alle altre razze a quattro dita. In particolare, riguarda la nutrizione dell'animale.

    Secondo le raccomandazioni dei veterinari, i proprietari di Akita possono scegliere una delle seguenti opzioni di alimentazione per animali domestici:

    • cibo di origine naturale (crudo o cotto con le tue mani),
    • mangimi pronti di tipo industriale (secchi o umidi),
    • cibo misto

    È il terzo tipo - il cibo misto - è considerato l'opzione migliore per questa razza di cani. Il cibo secco dovrebbe essere alternato con carne e sottoprodotti della carne, fiocchi di latte e prodotti caseari, frutta e verdura. La dieta quotidiana dovrebbe essere equilibrata, controllare la quantità di carboidrati, grassi e proteine.

    Inoltre, non dimenticare che nella nostra regione, questa razza di cane proviene dal Giappone, dove ci sono altre tradizioni e abitudini, anche in termini gastronomici. Il ventre gentile dei cani asiatici spesso non riesce a sopportare il cibo a cui sono abituati gli altri cani a quattro zampe. In questo caso, Akita Inu richiede cure e manutenzione speciali. Assicurati di tenere pulite le ciotole per cibo e acqua. Se la dimensione della cabina dove vive l'animale domestico, consentire, provare a isolare il cane "sala da pranzo" dal luogo di riposo.

    Come nutrire il cibo naturale

    Nutrire un cane di razza esotica con cibo naturale non è un compito facile. Infatti, nel loro paese d'origine, la dieta Akita Inu consiste principalmente di riso, pesce, frutti di mare, frutta e verdura. È necessario nutrire un cane adulto due volte al giorno - questi sono pasti mattutini e serali. Non sei sicuro di quali prodotti dovrebbero essere nel menu?

    La dieta può includere:

    • pesce di mare
    • carne di animali selvatici (cervo, alce, capriolo),
    • sottoprodotti della carne (reni, fegato, polmoni, cuore),
    • prodotti lattiero-caseari fermentati (ricotta, kefir, yogurt, yogurt naturale),
    • formaggio a pasta dura (varietà non salate),
    • cereali di riso, grano saraceno e semole di grano,
    • verdure (zucca, zucchine, carote, melanzane, cipolle),
    • frutta (mele, pere, melone, banana, cachi in quantità limitata, quasi tutte le bacche),
    • olio vegetale (oliva, semi di lino, girasole).

    Caratteristiche di alimentazione con mangime secco

    Spesso, i proprietari di cani di razze esotiche, che desiderano semplificare la loro vita, preferiscono mangimi industriali già pronti. Tuttavia, nessun cibo secco è adatto per Akita Inu. Quindi, come scegliere un cibo secco per Akita Inu?

    Studiare attentamente la composizione del componente. Se la soia è tra gli ingredienti, puoi immediatamente escludere questo prodotto dalla tua lista. Alimentare con un alto contenuto di soia non è adatto per cani di razze asiatiche. Una grande quantità di proteine ​​può provocare una reazione allergica in un animale domestico.

    Il grano e il mais sono altri due ingredienti che non dovrebbero essere nel cibo per cani esotici. Questi due prodotti non causano danni speciali alla salute dell'animale, ma possono influire negativamente sul lavoro del tratto gastrointestinale e sullo stato generale di salute del cane, che non è abituato a questo tipo di alimenti. Scegli cibo secco con pesce, carne, riso e farina di ossa.

    Presta attenzione a quei cibi in cui la tariffa giornaliera è indicata in base al peso e all'età dell'animale, perché un cane adulto e un cucciolo piccolo hanno bisogno di quantità diverse di grassi, proteine ​​e carboidrati. Ad esempio, il tasso giornaliero di grasso per i cuccioli non deve superare il 18%, mentre i bambini con proteine ​​hanno bisogno di almeno il 25%.

    Preferisci i feed premium e super premium. Se non riesci a trovare da soli il cibo, puoi sempre chiedere aiuto a veterinari o allevatori di cani più esperti. Ti diranno sicuramente come prendersi cura della razza asiatica a quattro zampe.

    Cosa è assolutamente impossibile da sfamare

    Se ancora non sei riuscito a resistere al carisma dei cani di questa razza, preparati per qualche difficoltà nella cura e nella cura del tuo animale domestico.

    Nutrire un Akita Inu è significativamente diverso dall'alimentazione di cani di altre razze. Un minimo errore nell'organizzazione del cibo può portare a seri problemi con la salute dell'animale domestico. Per evitare tali problemi, si consiglia di familiarizzare con l'elenco dei prodotti che non dovrebbero essere presenti nella dieta di questa razza.

    Quindi, quale cibo non dovrebbe essere dato ad Akita Inu?

    • cibo salato alto
    • cibo con vari additivi alimentari o "chimica degli alimenti",
    • salsicce,
    • carne affumicata e sottaceti,
    • pesce di fiume (visto che ci sono molte piccole ossa in esso),
    • carne cruda e pesce crudo (per evitare ingestione di elminti negli animali),
    • tutti gli zuccheri (questa razza ha una predisposizione ereditaria al diabete).

    Indipendentemente dal fatto che alimenti il ​​cane con cibo secco o alimenti naturali cucinati con le tue mani, non lasciare il cibo in una ciotola per cani. Avvolgere, asciugare, entrare in una ciotola di polvere, detriti e insetti, che è particolarmente caratteristica degli animali che vivono nel canile per strada, può influire negativamente sulla salute e il benessere dell'animale domestico. Inoltre, non dimenticare di monitorare la pulizia nella cabina Akita Inu.

    È particolarmente importante non perdere questo momento durante la muta dell'animale. Spargere il cane richiede più attenzione e cura. Akita getta, la lana si raccoglie in pezzi, si deposita da qualche parte nell'angolo del capanno e, al minimo respiro, la brezza entra nel cibo. I rappresentanti di questa razza sono capricciosi e hanno una buona memoria.

    Avendo una volta nutrito il cane con qualcosa di proibito, in futuro potreste incontrare un'aggressione o, al contrario, un'attenzione eccessiva di un animale domestico che chiede un'altra "delicatezza". Come notano esperti esperti di cani, gli alimenti proibiti possono influire negativamente sul tratto gastrointestinale del cane e causare allergie. Problemi di salute frequenti influenzano negativamente la psiche del cane, l'animale inizia a diffidare di qualsiasi nuovo prodotto alimentare.

    Nozioni di base

    Per preservare la bellezza della lana, dargli tempo una volta alla settimana. Ma tieni a mente una grande mancanza di razza - una muta abbondante 2 volte l'anno, che dura circa 2 settimane. In tali momenti, è richiesta assistenza quotidiana. Vivere in un clima freddo e tenere un cane in casa può moderare un piccolo spargimento. Con la giusta cura, il tuo animale domestico avrà un mantello medio liscio e un sottopelo molto morbido. Fare il bagno a un cane dovrebbe essere raro. Il fatto è che la lana Akita Inu ha proprietà impermeabilizzanti che rischi di privare un animale domestico.

    Una volta al mese, asciugare gli occhi con un decotto di camomilla per prevenire l'acidificazione. Arrossamento, palpebre gonfie o lacrimazione eccessiva possono essere non solo un sintomo di una comune allergia, ma anche una malattia più pericolosa. Non esitare e consulta il tuo veterinario.

    Con la stessa frequenza dovrebbero essere tagliati e lisci unghie artigli. Ma pulire l'orecchio è importante una volta alla settimana. Le orecchie sane sono sempre di colore rosa, senza odori.

    Fai attenzione ai tuoi denti più volte alla settimana. Ricorda che la pulizia dovrebbe essere eseguita con una pasta speciale per animali. La pasta umana abituale danneggerà lo stomaco.

    Non dimenticare la vaccinazione di routine e gli esami preventivi dal veterinario! Allora sarai sicuro della salute e del benessere del tuo animale domestico, perché il tuo animale domestico non può lamentarsi e mostrare dove fa male.

    Caratteristiche della razza Akita Inu

    Akita Inu - grande cane, razza a forma di spitz. È considerato il più antico sulla terra. E 'stato allevato nel nord del Giappone ed è stato utilizzato come terreno di caccia.

    I giapponesi la considerano il loro orgoglio, le hanno persino dato il nome di "Tesoro del Giappone".

    Razza Akita Inu standard FCI (ICF)

    Classificazione FCI: Gruppo 5 Spitz-a forma di e primitivo, Sezione 5 Asian Spitz (nessuna prova di lavoro)

    Costruzione: forte, forte, ben bilanciata, con ossa forti. La lunghezza del corpo della cagna è leggermente più lunga della lunghezza del corpo del cane.

    Tipo di costituzione: forte

    Testa: il cranio è proporzionale al corpo. La fronte è ampia, con una cavità distinta nel mezzo. Non ci sono pieghe sul muso.

    Stop: ben pronunciato.

    Naso: grande, nero.

    Akita Inu foto di questo cavallo "cavallo"

    Muso: moderatamente lungo, potente, largo alla base, si assottiglia verso la punta del naso, non appuntito. La parte posteriore del naso è diritta.

    La museruola di Akita inu è disponibile in tre forme:

    • Rotondo (considerato ideale, conferisce un aspetto classico, un'espressione vivace e sorridente)
    • Rettangolare o Hakoguchi (bocca-scatola, questo tipo manca gli zigomi, ha le labbra sciolte, che dà un aspetto pigro)
    • Triangolare (questo tipo manca di completezza, il naso è stretto, il labbro superiore è leggermente cedevole)

    Labbra: aderenti.

    Mascelle e denti: corretto, morso a forbice, denti forti.

    Occhi: marrone scuro, piccoli, moderatamente distanziati. Gli angoli esterni rialzati danno una forma triangolare, l'angolo interno è impostato in profondità, la linea della palpebra inferiore si estende fino all'angolo esterno, a quello situato sotto l'orecchio.

    Orecchie: piccole, erette, triangolari, leggermente arrotondate alle estremità, piegate in avanti. I lavandini sono diretti verso il lato o verso l'esterno. La linea deve essere chiaramente parallela alla curva del collo.

    Collo: spessa, muscoloso, senza giogaia, proporzionale alla testa.

    Indietro: dritto, forte.

    Rene: largo, muscoloso.

    Petto: profondo con parte anteriore ben sviluppata, costole moderatamente arcuate.

    Coda: attaccata alta, spessa, lanciata vigorosamente sulla schiena, nello stato abbassato la punta della coda raggiunge quasi il garretto.

    Erano arti: ossa dirette, uguali, forti. Spalle moderatamente in pendenza, sviluppate. Gomiti strettamente premuti contro il corpo, guardando rigidamente indietro. Le zampe sono rotonde, arcuate con cuscinetti elastici.

    QUARTI POSTERIORI: ben sviluppati, potenti con angolazione moderata. Densamente coperto da uno spesso strato di lana.

    Lana: i peli di guardia sono duri, dritti, il sottopelo è morbido e spesso, leggermente più lungo sul garrese e sul sacro, più lungo sulla coda che sul corpo.

    • Deviazione dal tipo sessuale (maschio in un tipo di cagna o cagna in kobelinom)
    • Morso errato (superamento o superamento)
    • Set incompleto di denti
    • Lingua con macchie blu o nere
    • Iris brillantato
    • Coda corta
    • Timidezza, codardia

    • Orecchie morbide
    • Coda appesa
    • Capelli lunghi (ispidi)
    • Maschera nera sul viso
    • Marcature su uno sfondo bianco

    PS: i maschi hanno due testicoli normali, completamente discesi.

    Colore Akita Inu

    • Rosso - bianco
    • tigrato
    • Completamente bianco
    • Sesamo (lana di vitello rosso con estremità nere)

    In tutti i colori sopra indicati, ad eccezione del bianco, Akita Inu deve avere "uragero" (capelli bianchissimi ai lati del muso, sugli zigomi, sulla superficie inferiore della mascella, sul collo, sul petto, sulla coda e sulle superfici interne delle gambe).

    Carattere Akita Inu

    Dalla natura di Akita Inu è calmo, socievole e affettuoso. Adora le persone e sarà un animale domestico eccellente per te e la tua famiglia. Akita nobile, famosa per la sua calma, docile temperamento, abbaia solo quando è necessario. Sono molto intelligenti e calmi, con un carattere indipendente, hanno un'enorme forza di volontà, un eccellente guardiano e una guardia a casa.

    Molti allevatori affermano che in presenza di un Akita Inu, una persona si sente rilassata e calma. Per molti, aiuta a far fronte allo stress e all'ansia.

    I giapponesi sono rispettati per la sua pulizia, la mancanza di odori e un aspetto molto pulito e ordinato. Akita Inu è paziente e devota, va d'accordo con i bambini ed è sempre pronta a proteggerli.

    Se vive con altri animali domestici da cucciolo, allora non ci saranno conflitti e più tardi, avendo incontrato un amico a quattro zampe per strada, reagirà con più calma. Akita Inu ha bisogno di socializzazione precoce, altrimenti potrebbe mostrare aggressività verso altri animali domestici, compresi quelli dello stesso sesso.

    Quando si sceglie, è opportuno avere esperienza nel mantenimento di tali razze. Adatto a persone con un carattere forte e deciso, in quanto la formazione e l'istruzione sono molto difficili.

    Akita Inu a volte diventa molto testarda e assertiva. Particolarmente evidente con quantità insufficiente di attività fisica.

    Lascia che si annoi e si trasformerà in energia distruttiva e difficile da controllare.

    Volendo comprare Akita Inu, è necessario conoscere la razza dalla nascita è incline agli istinti di caccia e spesso esibisce abitudini proprietarie. Insegnare a comunicare con altri animali dovrebbe essere sin dalla tenera età.

    Contenuto di Akita Inu

    Per il mantenimento di Akita inu, si raccomanda un ampio cortile, sempre chiuso con una recinzione.

    Quando tieni in un appartamento di città, tieni presente che ogni giorno cammina almeno 2 volte al giorno, esercizio fisico e allenamento obbligatorio. Scegli un posto appartato nell'appartamento, senza correnti d'aria e non vicino alla batteria.

    Il camminare viene effettuato con elementi attivi di allenamento, per il lavoro del corpo e della mente. È abbastanza forte e può facilmente affrontare pesi ragionevoli, come andare a cavallo su una slitta in inverno.

    Un cucciolo di Akita Inu fino a 18 mesi non può essere costretto a tirare un peso enorme, per il motivo che le loro ossa e articolazioni non sono ancora forti e non completamente formate.

    Dare al cane l'opportunità di esercitare autonomamente, saltare, correre, giocare e giocare quando vuole. Assicurati di acquistare giocattoli stimolanti per correre. Dopo aver ricevuto una quantità sufficiente di esercizio, Akita Inu sarà calmo, docile e obbediente.

    Allenamento, allenamento Akita Inu

    Una volta nella tua casa, il cucciolo di Akita Inu deve sentire di essere il proprietario e deve obbedire alle regole stabilite.

    Ha un carattere forte e indipendente, ha bisogno di un proprietario forte e volitivo.

    Troppe persone morbide o timide possono difficilmente farcela, sentendo il potere sulla situazione, lei non obbedirà.

    La formazione per la subordinazione al proprietario è il momento più importante nella formazione degli animali domestici.

    Non permettere di dormire nel tuo letto, ma lascia stare sul pavimento accanto a te.

    Insegnerà l'obbedienza, allo stesso tempo, porterà piacere, si trova accanto al proprietario.

    Cura per Akita - Inu

    Archivio Fotografico Akita Inu nella infinita taiga invernale

    Akita Inu ha un bel mantello di media lunghezza con un sottopelo molto morbido, spargimento. Spargimento abbondante, stagionale 2 volte l'anno: gennaio-febbraio e maggio-giugno. In estate può camminare senza sottopelo e solo in autunno inizia a crescere.

    При содержании в квартире с сухим теплым воздухом, линять может целый год.

    Другая причина постоянной линьки, неправильное питание или проблемы со здоровьем.

    Главный плюс по уходу за шерстью, она не нуждается в стрижке и тримминге. Из минуса - сильно линяет, но период длится всего пару недель. В период интенсивной линьки шерстяной покров выпадает клочьями.

    Pettinatura: una volta alla settimana, con un pettine di metallo o un pennello con denti di metallo. In questo modo togli i capelli morti e massaggia il tuo animale domestico.

    Durante i periodi di una muta è necessario pettinare ogni giorno:

    • impermeabile
    • furminatore (devi usarlo con attenzione, in modo da non tagliare i peli della guardia quando la lana comincia a strisciare in pezzi)
    • spazzola metallica a forma di rastrello

    Se tenuto in un appartamento, l'aria più spesso, in un clima freddo, la muta è meno evidente.

    Balneazione: Akita Inu non è raccomandato per fare il bagno troppo spesso, non più di 1-2 volte l'anno, se necessario o prima dello spettacolo. Sono molto puliti, quando si rimuove la polvere e lo sporco. Con il bagno frequente, il cappotto è privato del suo grasso protettivo naturale e delle proprietà impermeabilizzanti.

    Occhi: ispezionare regolarmente, per prevenire l'acidificazione, asciugare la camomilla una volta al mese con gocce speciali (chiedere al veterinario).

    Gli occhi sani sono lucidi, senza lacrime o tracce marroni. Una piccola scarica agli angoli degli occhi al mattino, è considerata normale, se il cane correva tutto il giorno per strada. Lacerazione, arrossamento o gonfiore delle palpebre profusi, a causa di allergie o malattie gravi. Vedendo questi sintomi, assicurati di mostrare il veterinario.

    Denti: 1-2 volte a settimana, lavarsi i denti Akita - Inu con uno speciale dentifricio per cani, usando uno spazzolino o un accessorio al dito.

    Non praticare lo spazzolino da denti con il dentifricio per le persone, molti di loro non tollerano un forte odore di mentolo e schiuma. Qualunque sia, non scoraggiare l'interesse per la procedura è meglio non sperimentare.

    Foto Akita Inu alle competizioni

    Orecchie: una volta alla settimana, pulire il padiglione auricolare con un panno umido inumidito con acqua tiepida. Un orecchio sano con un piacevole colore rosa, nessun odore sgradevole o liquido. Avendo notato l'arrossamento, il cane spesso scuote la testa e si sfrega contro il pavimento, odora sgradevolmente o fluisce, contatta immediatamente il veterinario. Ci sono diversi motivi, otite, acaro dell'orecchio, allergia, non dovresti automedicare, meglio consultare uno specialista.

    Gli artigli vengono tagliati 1 volta al mese con un tagliaunghie di grandi dimensioni. Le estremità affilate levigano la limetta per unghie per evitare sbavature.

    Insegna Akita - un inu alle procedure da cucciolo, altrimenti semplicemente non puoi far fronte ad un adulto. Non urlare mai contro di lei, parla con voce gentile e moderata.

    Se il cane è molto nervoso, rimanda la procedura il giorno successivo. Dopo ogni procedura, assicurati di elogiare e trattare la tua delicatezza preferita.

    Malattie di Akita - Inu

    • Displasia dell'anca
    • Gonfiore o inversione dell'intestino
    • Malattia di Von Willebrand (disturbo del sangue)
    • cataratta
    • entropia
    • glaucoma
    • Atrofia progressiva della retina
    • Acquisita miastenia pseudo-paralitica (una violazione della trasmissione neuromuscolare, caratterizzata da debolezza muscolare e affaticamento.
      Miastenia congenita o acquisita. Questa malattia provoca muscoli scheletrici, esofagei, facciali, faringei e laringei.
      Segni di miastenia grave nei cani: intolleranza all'esercizio, mega esofago, ventroflessione del collo, problemi di deglutizione, ipersalivazione, rigurgito, incapacità di battere ciglio e perdita della voce).

    • Uomo: 64 cm - 70 cm
    • Cagna: 58 cm - 64 cm

    • Uomo: 40 kg - 45 kg
    • Cagna: 32 kg - 45 kg

    L'origine e le fasi di sviluppo della razza

    Il nome Akita è preso dal nome della prefettura omonima, situata nella parte settentrionale dell'isola di Honshu, dove nacque la leggendaria razza. Uscita per la caccia. Gli abitanti dell'isola di Honshu sono riusciti a ottenere la nascita di un cacciatore intelligente e robusto. La lunga storia della razza indica la lealtà dei cani. Servivano i proprietari, braccati per loro, rispettati con tutto il loro cuore. Nell'anima di Akita, un posto è aperto solo per l'unico proprietario, al quale il cane rimarrà devoto fino alla fine dei suoi giorni.

    Se si tiene conto della ricerca archeologica, si presume antichità della razza. Durante gli scavi, sono stati rinvenuti scheletri e disegni di cani, fortemente simili alla moderna Akita Inu. Gli esperti chiamano la razza ancestrale Matagi Inu, conosciuta fin dall'VIII secolo e utilizzata attivamente per la caccia al cinghiale e all'orso.

    La storia più recente dei cani Akita Inu iniziò nel XVII secolo, quando cessarono le attività di intrattenimento e furono necessari cani dedicati per proteggere e custodire il servizio. La razza migrò dalle case contadine nei lussuosi edifici dei nobili giapponesi. Il rispetto tra le persone e il cane è rimasto reciproco, una volta anche emanato una legge sulla punizione di una persona che ha subito violenza o ucciso un cane del tipo specificato. Questa circostanza ha avuto un effetto positivo sullo sviluppo della razza.

    Tuttavia, l'ulteriore esistenza era minacciata. All'inizio del XX secolo, la razza ha iniziato a riprodursi attivamente, proprio a causa del rischio di estinzione. La colpa era l'introduzione di una tassa sul contenuto dei cani e l'epidemia dilagante della rabbia nei cani. Misure urgenti tempestive sono state prese per preservare l'Akita Inu (ad esempio, la legge sul trasferimento di rocce sotto la protezione dello stato) ha salvato cani meravigliosi. Anche se la crisi principale stava arrivando. Stiamo parlando degli anni terribili della seconda guerra mondiale, quando i cani furono dimenticati. Dopo la fine della guerra, restarono meno di una dozzina di purosangue della razza.

    Allo stesso tempo, gli americani apparvero sul suolo giapponese, interessati a cani unici. I cani possedevano naturalmente un tipico carattere giapponese (calmo, silenzioso, persistente) e una buona forza fisica. La razza di cane giapponese Akita Inu è migrata negli Stati Uniti. Oggi i cani Akita sono venduti in canili specializzati e allevatori.

    Akita Inu è una razza di cani fantastici. Un numero considerevole di persone ha guardato la versione giapponese o americana del film Hachiko. La razza di cane - il personaggio principale interessa agli spettatori. Il cane ha conquistato il cuore delle persone con un aspetto insolito, un'intelligenza e, cosa più importante, la devozione, per la quale il giapponese ha meritatamente catturato il cane nel monumento.

    Descrizione dello standard e del carattere

    Descrizione della razza Akita:

    • animale energico
    • scheletro potente
    • muscoli potenti.

    Il moderno standard di razza fu approvato il 17 luglio 1982. In apparenza, a volte la crescita dei maschi raggiunge i 70 cm, peso - 35 o 45 kg. La testa è ampia, l'aspetto ricorda un triangolo opaco. La museruola del cane sembra ferita e scontrosa, in realtà la bestia mostra una disposizione giocosa e allegra. Una caratteristica distintiva è chiamata coda lunga, che è fortemente attorcigliata. Nell'aspetto della razza l'armonia è visibile, l'animale sembra bello ed elegante.

    Prendiamo in considerazione le caratteristiche della razza. Le potenti zanne bianche sembrano spaventose, ma non sono abituate a nuocere. Si dice che la cintura della spalla sia considerata il punto debole dell'animale. La muscolatura in questa parte del corpo è poco sviluppata. Le scapole spiccano, sembrano potenti e hanno una muscolatura completamente sviluppata. Il pelo al garrese è lungo, raggiunge i 5 centimetri, ruvido al tatto.

    Ci sono un certo numero di colori Akita. Più spesso è possibile incontrare rappresentanti rossi, con un punto caratteristico sulla fronte. Ci sono rappresentanti bianchi di Akita Inu, che stanno rapidamente guadagnando popolarità recentemente. Il sottopelo può variare di colore dalla lana. Il cane si muove rapidamente e vigorosamente a causa della muscolatura grave. Il vantaggio principale è un interessante tandem di notevole forza e completa obbedienza. Non abbaia mai senza una ragione seria. Non incline a attacchi improvvisi di rabbia. Perfettamente convive con gli animali domestici, anche con i gatti. Akita Inu cane intelligente, cerca di aiutare, accompagnare il proprietario e la famiglia.

    Razza perfettamente in contatto con i bambini, anche quelli piccoli. Se un bambino malizioso inizia a cacciare il cane per le orecchie, Akita non seguirà il sorriso intimidatorio, abbaiando o cercando di mordere il bambino. Il cane non toccherà il figlio del proprietario, non permetterà un senso di rispetto e devozione. Gli esperti di cani attribuiscono la razza al tipo di cani nordici. Significa che un forte senso di indipendenza vive nel cane, ma non c'è desiderio di vagabondare.

    La natura della specie è associata all'origine giapponese. Oltre alle tipiche qualità giapponesi, i cani si distinguono per la straordinaria devozione al proprietario. Tuttavia, i sentimenti sono limitati, per non parlare dell'atteggiamento nei confronti degli estranei, con cui i cani sono tenuti in disparte. I cuccioli, di regola, si comportano in modo eccessivo, tuttavia, l'attività diminuisce in modo esponenziale con l'età. Di conseguenza, i cani diventano calmi, persino flemmatici.

    I rappresentanti della razza sono tenuti in modo indipendente, a causa della lealtà verso i proprietari non sono propensi a fuggire. Silenzioso ed equilibrato, quasi senza problemi. L'unico inconveniente sono i conflitti spesso in corso tra cani a causa del desiderio di dominare a causa di una evidente autostima. I combattimenti spesso accadono tra compagni.

    Il carattere decente, l'individualità, il fascino esterno meritatamente hanno reso i cani popolari tra la popolazione del pianeta. La razza di cani Akita Inu è un'amica devota dell'ospite, capace di essere lì in qualsiasi momento per difendere la protezione.

    Cosa dare da mangiare a un cucciolo

    Gli allevatori di cani offrono spesso una letteratura speciale agli acquirenti di cuccioli, che descrivono in dettaglio i punti importanti per mantenere e prendersi cura di Akita. L'argomento dell'alimentazione non è difficile. Nonostante la sofisticazione e diventare, i cuccioli di Akita Inu mangiano tutto offerto, non sono schizzinosi sul cibo. I proprietari separati di animali si nutrono di cibo secco, mantenendo un grano razionale. Il cibo secco moderno contiene il necessario:

    Non c'è nulla di difficile nell'organizzazione del cibo, la razza rivela un'enorme salute e immunità. I cuccioli saranno venduti dall'età di due mesi. Fino al momento della vendita, il bambino probabilmente mangiava il latte materno e una piccola quantità di alimenti complementari. Quando l'animale si è trasferito a nuovi proprietari, la dieta cambia drasticamente. La soluzione migliore sarebbe quella di nutrire il bambino con cibo domestico naturale. In assenza di una tendenza alla lunga cottura, è possibile scegliere cibo secco premium.

    Addestramento dell'animale domestico

    L'allenamento Akita merita molta attenzione. Akita Inu mostra i muscoli seri che necessitano di sviluppo. A partire da sei mesi, è permesso condurre un cucciolo al campo di addestramento per i cani. Il bambino non inizierà immediatamente a eseguire comandi ed esercizi, ma correrà con interesse su dispositivi e diapositive interessanti.

    Akita è un cane intelligente, caratterizzato da una disposizione giocosa e bonaria. Facile da allenare a causa della curiosità e della sete di esercizio fisico. I proprietari sono sicuri che l'animale tollererà qualsiasi carico e prova, è difficile trovare la bestia con più resistenza e ostinazione.

    A causa della sua popolarità, Akita Inu si trova spesso in un appartamento. Hai ancora bisogno di fare allenamenti quotidiani e lunghe passeggiate.

    Non appena il cane ha varcato la soglia dell'appartamento, inizia a ispezionare imponentemente il territorio. Qualsiasi oggetto sul pavimento sarà sottoposto a test rigorosi, sull'odore e sul sapore, si raccomanda una pulizia di valore. Non puoi battere un cucciolo. Nient'altro che rabbia, il bambino non se ne andrà in memoria.

    Se il cucciolo è cattivo, è necessario indicare con un tono minaccioso che ha torto, e devi farlo immediatamente dopo il reato. Il ricordo dei cani giovani è breve, avendo ricevuto un richiamo in mezz'ora, il cane semplicemente non capisce per cosa è punito.

    Il processo di auto-addestramento dei cani richiede molta pazienza e richiede molto tempo. L'educazione è lenta ma sicura, senza lezioni noiose e lezioni difficili. I modelli non passano, ogni rappresentante ha bisogno di un approccio individuale e unico. Non puoi portare un Akita inu come un cane da guardia.

    Lo sviluppo è lento. All'età di due anni, il cane alla fine matura. Lo sguardo pigro lascia rapidamente spazio a una reazione inaspettata. La natura dei cani è profonda, ci vorrà molto tempo per studiare e solo allora sarà possibile valutare adeguatamente.

    Akita inu era usato nell'esercito giapponese e nella polizia, sotto forma di cani da salvataggio. Negli Stati Uniti, la razza è famosa per le sue notevoli guardie del corpo. Ci sono molte aree in cui è possibile utilizzare rappresentanti della razza. La maggior parte degli amanti del compagno Hachiko concordano sul fatto che i cani non dovrebbero essere addestrati ad attaccare: se mescoli le loro qualità di durezza e indipendenza con abilità aggressive, il cane diventerà pericoloso per gli altri.

    Funziona con cura per Akita Inu

    Akita Inu - un animale senza pretese e non richiede uno sforzo eccessivo di cura, nonostante la lana ricca.

    Akita è molto raro per i cani, la lana, più simile agli aghi. Quindi non ci sono problemi con la muta, dal momento che la lana praticamente non cade. Ma durante questo periodo si consiglia di pettinare il cane ogni giorno. Capelli raccolti facilmente in tappetini e rimossi con un pennello.

    Anche l'acconciatura Akita Inu non richiede lavaggi frequenti. Sarà sufficiente eseguire le procedure dell'acqua una volta al mese usando Happy Pet Shampoo per lo shampoo per cani giapponesi, sviluppato in Giappone appositamente per questa razza di cani.

    È inoltre possibile utilizzare qualsiasi shampoo ipoallergenico per le razze a pelo lungo con un sottopelo spesso, ad esempio:

    • GlobalVet con pantenolo e aloe vera,
    • ISLE of DOGS Coature Royal Jelly Shampoo o Keratin Volume Shampoo,

    Si dovrebbe anche ricorrere ai condizionatori d'aria per la lana, preferibilmente senza lavare, perché il sottopelo si asciuga piuttosto male. Oppure dopo aver lavato e asciugato i capelli con un asciugacapelli.

    Come cosmetici per Akita Inu, puoi usare:

    • Condizionatore per la gestione della luce di Coature di ISLE of DOGS,
    • Nebbia di condizionamento di olio di primera della sera di coatura,
    • Vanity Isle Hold o Isle Style,

    Con una dieta equilibrata, i rappresentanti di questa razza non hanno problemi con occhi, orecchie e denti.

    È necessario mescolare materie prime con olio d'oliva e insistere per 3 giorni, e usare, inumidito con un batuffolo di cotone.

    Inoltre, i negozi di animali vendono prodotti pronti per il lavaggio delle orecchie ai cani:

    Se polvere e sporco penetrano negli occhi, è sufficiente risciacquarli con brodo di camomilla raffreddato. Per la pulizia dei denti, è possibile utilizzare ossa e bastoncini speciali per cani.

    Presta particolare attenzione al regime di vaccinazione del cucciolo Akita Inu. Inoltre, i bambini di questa razza fino a 7 mesi non dovrebbero essere pesantemente caricati con lo sforzo fisico a causa della debolezza delle articolazioni in questi cani.

    Caratteristiche alimentari Akita Inu

    L'alimentazione di Akita Inu dovrebbe essere effettuata:

    • 4-7 mesi - 4 volte al giorno
    • 8-12 mesi - 3 volte al giorno
    • Da 1 anno - 2 volte al giorno.

    La razione deve essere mantenuta in base all'età del cucciolo:

    • 5-6 mesi - 1 kg
    • 6-9 mesi - 1-1,5 kg
    • 9-12 mesi -1,6-1,8 kg
    • 1 anno e oltre - 2 kg

    Poiché questi cani provengono dal Giappone, la loro dieta dovrebbe corrispondere alla cucina asiatica. La stragrande maggioranza del menu di Akita dovrebbe includere pesce o carne di anatra, riso, patate, avena e orzo.

    Ma non permettere al cane di assorbire eccessivamente gli alimenti proteici, poiché un'eccessiva nutrizione proteica contribuisce ad una manifestazione allergica di dermatiti e disturbi digestivi nell'animale.

    Le allergie possono essere provocate da:

    • Manzo, pollo, tacchino,
    • Prodotti lattiero-caseari
    • Grano, mais,

    Per rafforzare le articolazioni nella dieta del cane dovrebbero includere integratori minerali:

    1. cdVet ArthroGreen.
    2. Biosol CHONDROCAN.
    3. Gelacan Plus Darling.
    4. Gelacan veloce.

    Guarda il video: Come prendersi cura di un cucciolo su Nintendogs. .-PARTE 2- (Novembre 2019).

    lehighvalleylittleones-com