Consigli per le donne

Metodi per rimuovere le macchie di catrame da vari tipi di materiali

La resina è una sostanza amorfa di origine vegetale o sintetica, che in condizioni normali è allo stato solido e, una volta riscaldata, si scioglie. Puoi sporcarti in una foresta o in un parco cittadino, su una strada asfaltata o durante la riparazione di cavi elettrici usando la colofonia. A causa della struttura complessa, le macchie di catrame sono difficili da rimuovere. Ma non essere arrabbiato, ci sono metodi efficaci per affrontarli. Capiremo come rimuovere la resina dai vestiti a casa.

Preparazione adeguata

Prima di lavare la resina dai vestiti, è necessario eseguire diverse manipolazioni. Per prima cosa, devi raschiare lo strato principale della sostanza con un coltello (lato smussato) o un cucchiaio. Prestare attenzione senza allungare il tessuto o sfregare lo sporco dalla resina nelle fibre.

Dopo la pulizia preliminare, la cosa con una macchia deve essere imballata in polietilene e posta nel congelatore per 60-90 minuti. Pitch si indurirà e diventerà fragile. Se è arruffato, si sbriciolerà in piccoli pezzi. I resti possono essere rimossi con un pennello. Come gestire una cosa grande che non può essere messa nel congelatore? È necessario pulire più volte la macchia di resina con il cubetto di ghiaccio per indurirla.

Nella maggior parte dei casi, dopo aver raschiato la resina e averla collocata nel congelatore, rimane una traccia sul tessuto. Scopriamo come rimuovere le macchie di catrame dai vestiti con l'aiuto degli strumenti disponibili. Ma prima, ecco alcuni consigli generali:

  • la spazzola e il panno asciutti devono rimuovere la sporcizia e la polvere, per non formare gocciolamenti e nuove macchie,
  • se il prodotto ha un rivestimento, deve essere tagliato con cura e solo lo strato contaminato con resina deve essere trattato,
  • il materiale su cui si trova la traccia della resina deve essere posizionato su una superficie dura, l'opzione migliore è una tavola avvolta in un vecchio tovagliolo di cotone,
  • Pulire il panno attorno alla resina dovrebbe essere bagnato, e cosparso di amido (talco) in modo che la macchia non "striscia" durante la pulizia.

Importante: l'esposizione al freddo è inaccettabile se la cosa è fatta di tessuto sottile e delicato. I detriti durante un'ulteriore pulizia meccanica possono danneggiare le fibre.

Trattamento termico

Per capire come rimuovere la resina di pino dai vestiti, dovresti prestare attenzione al metodo più semplice: il trattamento termico con un ferro da stiro o un asciugacapelli.

  1. Metti uno straccio pulito o carta porosa sulla macchia di catrame e su di essa.
  2. Ferro in cima con un ferro caldo.
  3. Cambia gli stracci che assorbiranno la resina fusa non appena si sporcherà.
  4. Immergere il prodotto in acqua tiepida, strofinare la macchia rimasta con sapone, lavarlo in 15-20 minuti.

Se la resina era su cose di materia densa o pelle, è meglio soffiare con aria calda con un asciugacapelli. La "linfa degli alberi" sciolta dovrebbe essere rimossa con un tovagliolo.

Con il trattamento termico si può rimuovere una piccola sporcizia fresca dalla resina. Dopo le macchie vecchie e su larga scala nella maggior parte dei casi, rimane una traccia. Scopri come rimuovere la resina dai vestiti, se il ferro da stiro o l'asciugacapelli non aiutano a pulire completamente la cosa.

Solventi, benzina, alcool

Alla ricerca della risposta, come rimuovere la resina di pino dai vestiti, ha senso usare uno dei farmaci - alcool, trementina, benzina pulita (venduta nei negozi di ferramenta), solvente per unghie, acetone, acquaragia. Fasi di lavoro:

  1. Inumidire liberamente un tampone di cotone in una delle sostanze elencate.
  2. Pulire la macchia dalla resina.
  3. Attendere 15-20 minuti.
  4. Risciacquo
  5. Lavare con la polvere - prima con le mani e poi in macchina.
  6. Asciugare all'aria aperta.

Per i tessuti delicati è meglio usare un metodo più delicato:

  1. Unire sapone domestico (bambino) con benzina purificata (cherosene) in parti uguali.
  2. Spazzolare la macchia.
  3. Dopo 1 ora, lavare e risciacquare abbondantemente.

Queste sostanze sono caratterizzate da un forte odore e da un effetto aggressivo sulla pelle e sulle mucose degli esseri umani. La lavorazione deve essere eseguita con guanti e una maschera in una stanza ben ventilata.

Pasta d'amido

Considera come rimuovere la vecchia resina di legno dai vestiti, e in questo caso aiuterà la pasta di amido. Consiste di fecola di patate (1 cucchiaino), ammoniaca (4 gocce), trementina (4 gocce). La miscela dovrebbe essere imbrattata con una macchia di resina, e dopo l'asciugatura, strofinare con una spazzola. Se rimane una traccia, la procedura deve essere ripetuta. Alla fine della cosa è richiesto il lavaggio.

Un'altra pasta è argilla bianca (1 cucchiaio piccolo), fecola di patate (1 cucchiaio piccolo), sale ammoniacale (1 goccia) e trementina. Gli ingredienti secchi vengono diluiti con trementina in uno stato di pappa, quindi l'ammoniaca viene eliminata. La miscela è utilizzata allo stesso modo.

Per migliorare l'efficienza di pulizia, si consiglia di pre-lubrificare la vecchia resina di pino con grasso - vegetale o burro, vaselina. Dopo che si è ammorbidito, dovrebbe essere raschiato via con un oggetto metallico e quindi trattato con una pasta d'amido.

Altri modi

Risolvendo il problema di come rimuovere la resina dagli indumenti, dovresti ricorrere a uno dei seguenti mezzi:

  1. Olio + detersivo per piatti. Grattugiare la macchia con olio di semi di girasole per ammorbidire la sostanza, e dopo 15-20 minuti, applicare del liquido per piatti su di esso per sgrassare. Dopo 30 minuti per il lavaggio. Adatto per lana e pellicce.
  2. Soda (Cola, Fanta, Sprite). Versare la bevanda sulla zona contaminata. Lavare dopo 15 minuti. Per tessuti leggeri vale la pena usare soda incolore.
  3. Latte. Immergere il latte nel luogo macchiato di resina. In un'ora, lavare in acqua fredda.
  4. Smacchiatore Per eliminare la scia di resina, è possibile utilizzare lo smacchiatore industriale, selezionato in base al tipo di tessuto. Il prodotto viene versato sulla macchia per 15-30 minuti, dopodiché deve essere bloccato e inviato alla macchina, nel cui compartimento viene versata la polvere e viene aggiunto lo stesso smacchiatore.
  5. Olio + alcool Applicare burro o olio vegetale sulla macchia con una garza. Scrub la resina. Rimuovere i residui con alcool. Il metodo è adatto per le cose in pelle.

Consigli utili

Considerando come pulire le macchie dalla resina con indumenti, vale la pena notare che il metodo deve essere selezionato in base al tipo di materiale.

  • per prodotti delicati metodo adatto con olio vegetale e detersivo per piatti,
  • è meglio rimuovere la resina con vestiti di pelliccia e pelle scamosciata con alcool,
  • il tessuto di lana non ha paura della trementina, ma se è leggero, è meglio usare sapone e alcol,
  • velluto, velluto, acetato, seta possono essere trattati con etere e alcol o una pasta di fecola di patate,
  • candeggina e alcali sono autorizzati ad applicare solo per le cose bianche,
  • la seta acetato non può essere bagnata con acetone e solvente per unghie,
  • alcuni tipi di vernici vengono distrutti dall'alcol e dagli acidi,
  • su sintetici non si dovrebbe applicare benzina.

Consigli generali per il trattamento delle macchie di catrame:

  1. Pulire i tessuti con sostanze infiammabili lontano da fonti di ignizione.
  2. Le cose devono essere gestite dall'interno.
  3. In un primo momento, vale la pena controllare su un sito impercettibile.
  4. La macchia dalla resina deve essere pulita dal bordo al centro, per evitare che aumenti di dimensioni.
  5. Si consiglia di non strofinare la resina, ma di eseguire movimenti di blotting.
  6. È meglio applicare prodotti chimici a un piccolo inquinamento con un bastoncino di cotone (pipetta).
  7. Nel lavaggio finale del prodotto, è preferibile utilizzare un condizionatore per eliminare l'odore specifico.
  8. L'asciugatura è raccomandata nell'aria.

Macchiare il catrame non è un motivo per abbandonare la tua cosa preferita. Può essere rimosso con l'aiuto degli strumenti disponibili. Tra i metodi descritti, il meno aggressivo dovrebbe essere selezionato per primo. E se non funziona, allora possiamo continuare gli esperimenti. In ogni caso, è importante considerare il tipo di tessuto e rispettare le misure di sicurezza personali.

Come rimuovere le macchie di resina di diversi tipi su tessuti naturali e sintetici

Per pulire le macchie di catrame dai vestiti a casa, puoi, usando effetti chimici, termici. La velocità di assorbimento delle sostanze nei diversi tipi di tessuto dipende dalla struttura e dalla densità. I panni sottili non resisteranno alla pulizia meccanica. Per i tipi naturali di materiale - metodo termico adatto al lino, cotone e materiale sintetico. Con l'aiuto del ferro puoi pulire vestiti di seta e di chiffon. La temperatura viene selezionata in base al tipo di tessuto. È necessario attaccare i tovaglioli di cotone da due lati al luogo dell'inquinamento e al vapore. Dopo la manipolazione, l'oggetto deve essere lavato in macchina.

La macchia è bagnata con una sostanza grassa. Dopo 20 minuti, la resina rimane facilmente lavata con acqua e sapone.

La lana può essere pulita con detersivo domestico. In primo luogo, bagnare la macchia sui vestiti. Dopo 15 minuti, applicare l'olio e il concentrato di detergente. Dopo la procedura, si dovrebbe lavare bene la cosa in acqua.

Macchie fresche

La resina non indurita è facile da pulire meccanicamente. Usando un panno, pulire la macchia con movimenti circolari. Accelerare il processo di applicazione di verdure, burro, margarina. Applicare una sostanza all'area e in 20 minuti la resina si allontanerà dalle fibre del tessuto. Se la macchia rimane sui vestiti, si consiglia di rimuovere la contaminazione con alcool. Aggiungi qualche goccia, lascia per 30 minuti. Quindi l'oggetto dovrebbe essere bloccato con sapone e sciacquato in acqua tiepida.

Vecchie macchie

La resina indurita è molto più difficile da pulire dalla superficie dei vestiti. Saranno necessari solventi reattivi. Quando si lavora con sostanze è necessario osservare le precauzioni.

Istruzioni dettagliate su come pulire il tessuto:

  1. Inumidire delicatamente un batuffolo di cotone in solvente - benzina, acetone, trementina. Allegati all'inquinamento.
  2. Lasciare agire per 30 minuti.
  3. Con un nuovo tampone imbevuto di sostanze chimiche, rimuovere la macchia.
  4. Lavare i vestiti in auto usando condizioni di temperatura elevata.

Il metodo è adatto per pulire la resina da tessuti densi - jeans, materiale gommato. Per le fibre naturali applicare il metodo con sapone e benzina:

  1. Dopo aver fatto le patatine dal sapone, mescolalo con benzina in proporzioni uguali.
  2. Applicare la pasta sulla macchia.
  3. Un'ora dopo, i vestiti dovrebbero essere risciacquati. Lavare dovrebbe essere in una macchina da scrivere.

La resina trasparente può usare trementina e ammoniaca. Miscelazione di sostanze in proporzioni uguali. Nella miscela, aggiungere patata o amido di mais allo stato cremoso. La sostanza deve essere uniformemente distribuita sulla zona macchiata.

Una macchia di bitume può essere trovata su vestiti e scarpe, se cammini vicino a lavori stradali. La sostanza è utilizzata nella costruzione e produzione di materiali isolanti. I prodotti in pelle puliti possono essere solo oli vegetali. L'abbigliamento in tessuto richiede solventi: benzina, acetone, acquaragia. È necessario inumidire la macchia, sotto l'azione della chimica del composto di resina crollerà entro 2-3 minuti. Dopo la manipolazione, il bitume residuo può essere lavato con una macchina da scrivere o manualmente. Per articoli sintetici, i solventi non sono raccomandati. Sui vestiti di questo tipo di tessuto potrebbe formare un buco.

Resina epossidica

La resina epossidica viene spesso utilizzata nella riparazione e costruzione per la sigillatura di vari materiali. Puoi pulire una macchia fresca con una spatola o un cucchiaio. Per rimuovere i residui dai vestiti, prova l'acetone. Immergere i costi di inquinamento non più di 15 minuti.

Catrame - sostanza viscosa nera, simile alla resina. Utilizzato nella costruzione di case, ingegneria meccanica, nell'industria navale e aeronautica.
Per la pulizia, avrai bisogno di argilla, amido, trementina, ammoniaca. Gli ingredienti sono mescolati e applicati alla macchia. Un'ora dopo, sulla superficie si forma una crosta essiccata. I resti possono essere puliti con un pennello. Se si forma una traccia gialla, è necessario camminare anche con un pennello o un tovagliolo precedentemente bagnato con perossido di idrogeno.
Per il secondo metodo hai bisogno di olio di girasole.

Le molecole di grasso sciolgono la resina. Dopo 15 minuti, lo sporco può essere pulito facilmente con un pennello. Gli indumenti devono essere lavati con una macchina da scrivere aggiungendo uno smacchiatore, che viene versato nello scomparto della polvere.

Per quest'ultimo metodo, è necessario mescolare la benzina con l'amido con una massa pastosa e distribuire uniformemente la miscela sul materiale colorato. Dopo la completa asciugatura, la macchia può essere pulita con una spazzola bagnata. Dopo le manipolazioni, si dovrebbe lavare il prodotto in una macchina da scrivere utilizzando una modalità ad alta temperatura.

Resina dagli alberi

Il problema diventa urgente nel periodo di Capodanno, quando le persone iniziano a comprare in maniera massiccia alberi o pini vivi.

La linfa viscosa naturale delle conifere è una sostanza giallastra appiccicosa con un odore caratteristico. Possiede proprietà: si indurisce nell'aria, si scioglie sulla temperatura. Puoi risolvere il problema con l'aiuto di alcoli ed esteri. Il metodo meccanico per lavare la resina dagli indumenti si basa sull'uso di temperature diverse. Preparazione del materiale:

  1. È possibile pulire la superficie del tessuto colorato con un pennello speciale, una spatola o il lato non tagliente del coltello. Raschiare con cautela la resina essiccata in modo da non danneggiare le fibre degli indumenti.
  2. Se il rivestimento del prodotto è sporco, è necessario estrarlo e pulirlo separatamente.
  3. La cosa è posta su una superficie dura ed è coperta con tovaglioli di stoffa di cotone.
  4. Il materiale vicino alla macchia deve essere inumidito con acqua in modo che la resina non si diffonda e la zona di contaminazione non aumenti.

  1. Solventi e prodotti contenenti olio sono altamente infiammabili. Devi stare attento e condurre l'elaborazione lontano da fonti di fuoco aperte.
  2. I prodotti chimici attivi dovrebbero essere applicati al tessuto dall'interno con un padiglione auricolare, una pipetta speciale o una spazzola fatta di peli sintetici.
  3. Prima di pulire i vestiti, fare una prova in una piccola area.
  4. I movimenti meccanici devono essere diretti dai bordi al centro per evitare la diffusione di sporco.

Per pulire l'oggetto dalla macchia, è necessario posare i tovaglioli di cotone su entrambi i lati e stirare il materiale. Il cotone viene cambiato, se necessario, fino a quando la resina non scompare completamente.
Usa i famosi marchi di soda aerati Coca-Cola, Sprite, Merinda. Per le cose bianche si consiglia di applicare una bevanda limpida. Immergere il prodotto in un liquido per un'ora. La soda contiene acidi che dissolvono i componenti della resina. Il risultato sarà immediatamente visibile. Dopo aver maneggiato, sciacquare i vestiti in acqua fredda più volte o lavarli in una macchina da scrivere.

È possibile rimuovere la macchia con alcool etilico puro, tintura o alcool incolore. Il metodo è efficace, ma richiede molto tempo. L'acetone è adatto a cancellare le cose monofoniche leggere senza uno schema. C'è il rischio che i vestiti si spargeranno.
Il latte viene utilizzato per rimuovere le macchie dalla resina. Il prodotto deve essere immerso nel latte per 2-3 ore. Quindi sciacquare in acqua fredda e appendere i vestiti per asciugare all'aria aperta.

I prodotti petroliferi contengono sostanze filmogene che possono pulire il tessuto. Applicare benzina mescolata a sapone liquido e tre all'area sporca finché la resina non è completamente separata dalle fibre del materiale. Lavare accuratamente i vestiti con la polvere, è necessario aerare le cose, lasciandole per 3-4 ore nell'aria. Per distruggere gli odori di benzina, cherosene e solventi, è necessario utilizzare una speciale sciacquatrice aromatizzata o un condizionatore.

I mezzi per i piatti hanno una buona proprietà schiumogena e nella composizione di sostanze tensioattive in grado di pulire la superficie del materiale. Il metodo aiuterà a rimuovere dalla macchia di resina sul cappotto e sul tappeto. La sporcizia deve essere rimossa con una miscela di oli vegetali in combinazione con un detergente. È necessario strofinare la zona macchiata con un pennello per pulire completamente la superficie.

Come rimuovere l'odore dai vestiti dopo la pulizia

L'odore sgradevole dei solventi quando si puliscono le macchie di resina viene assorbito negli indumenti, può scatenare allergie. Dopo la procedura, sciacquare gli abiti 4-5 volte a caldo, quindi in acqua fredda. Appendere i vestiti all'aria aperta è raccomandato per 5-6 ore. Per il lavaggio in lavatrice, utilizzare condizionatori e risciacqui con un aroma pronunciato. Consiglia di utilizzare il programma di risciacquo aggiuntivo.

Si consiglia alle casalinghe esperte di aggiungere la soda all'acqua. Un bicchiere per 5 litri di liquido. Soda neutralizza l'odore e combatte ulteriormente l'inquinamento da catrame. Per il risciacquo in lavatrice, versare in uno scomparto speciale 20 ml di ammoniaca o versare 2 cucchiai di acido citrico.

Dei mezzi farmaceutici per rimuovere l'ammoniaca persistente odor fit. Venti ml della sostanza devono essere diluiti in 5 litri di acqua e sciacquati. Usa aceto per tavolo al 9%. Diluire 10 ml di prodotto per litro d'acqua. I vestiti inumiditi con macchie di catrame sono avvolti in un giornale inumidito e ventilati in aria per 2-3 ore.

Come lavare il passo: preparazione, rimozione, 6 metodi di rimozione delle macchie

Alla menzione della parola "beccheggio", molte persone ricordano il liquido nero e volatile che i tubi del gas avevano precedentemente versato. Ma questo termine significa anche gomma - una sostanza viscosa che si forma sulla corteccia dei frutti e delle conifere.

Molto spesso, non solo i bambini che si arrampicano sugli alberi, ma anche gli adulti possono trovare una così spiacevole "sorpresa" sui loro vestiti.

Preparati per rimuovere le macchie di catrame dai vestiti

Смола – это сложное вещество, и отчистить его с одежды непросто. Прежде чем приступать к стирке, стоит попробовать очистить смолу механическим способом: положить вещь в морозилку.

Tutte le resine sotto l'influenza delle basse temperature si induriscono e in questa forma possono essere facilmente raschiate con un oggetto smussato. È necessario farlo con attenzione in modo che la resina non penetri più in profondità nel tessuto.

Un altro punto importante: i bordi della macchia possono essere bagnati con acqua, che non consente alla resina di continuare a "strisciare" sul tessuto.

Rimozione di macchie di pece (abete) pece dai vestiti

Le conifere per molti sono associate al nuovo anno: fragranza, colori rilassanti e ... tracce sgradevoli sulle mani durante l'acquisto della bellezza di un nuovo anno: alberi di Natale o pini. Queste tracce lasciano la resina, che è spesso coperta da un tronco d'albero.

La sostanza appiccicosa si lega ai vestiti dalle mani, e subito nella mia testa ci sono domande: "Come lavare la resina" e "Cosa significa usare allo stesso tempo". Ci sono diversi metodi collaudati che aiuteranno a pulire le macchie di resina di conifere a casa.

  1. Bevande gassate. Per rimuovere macchie di catrame dai tuoi pantaloni o giacche preferiti, immergili per 30 minuti in qualsiasi bevanda gassata. È meglio essere una popolare Cola, Sprite o Fanta. Dopo il tempo specificato, la cosa deve essere lavata in acqua tiepida.
  2. Alcol etilico. Un metodo che richiede tempo, ma efficace usando l'alcool rimuoverà i contaminanti freschi. Cosa devi fare? Niente di speciale: inumidire un panno pulito o un tovagliolo con alcool e pulire con esso il luogo sporco. Ci vorrà molto tempo per strofinare, ma ne vale la pena: tracce di catrame spariranno al 100 percento.
  3. Solvente per smalto. L'essenza del metodo è la stessa del paragrafo precedente. Solo c'è un punto importante: se il tessuto è luminoso, con un motivo, allora è meglio non rischiare. Dopo tutto, i componenti aggressivi che compongono il liquido non solo possono distruggere le tracce di resina, ma anche "lavare via" il colore o il motivo.
  4. Benzina raffinata. Modo d'uso: inumidire un batuffolo di cotone o un panno pulito nell'olio e strofinare con esso fino a quando la macchia non è scomparsa. Successivamente, lavare l'oggetto in acqua tiepida con detergente, sciacquare abbondantemente e asciugare all'aria aperta. L'ultima condizione deve essere soddisfatta in modo che l'aroma sgradevole della benzina scompaia più velocemente e non arrechi fastidio al proprietario dei vestiti.
  5. trementina. La sequenza di azioni è la stessa del metodo con benzina. Per distruggere l'aroma sgradevole, puoi applicare un risciacquo o un balsamo per tessuti.
  6. detersivo. Un modo economico e comune per rimuovere macchie di qualsiasi complessità su tappeti, pellicce e lana. Modo di applicazione: la macchia deve essere strofinata con olio di girasole o di oliva, quindi applicare su di essa il liquido per i piatti, quindi lavare (o sciacquare) con acqua tiepida.

Se tutti questi metodi fossero impotenti, allora puoi usare gli smacchiatori sintetici.

Le informazioni su temperatura, tempo di esposizione e altre sfumature sono indicate sulla confezione. Inoltre, per pulire le macchie di catrame dai vestiti, utilizzare un ferro da stiro.

L'essenza del metodo è la seguente: mettere la cosa sporca tra due pezzi di stoffa (tovaglioli di carta) e tenere un ferro caldo. Sotto l'influenza della temperatura elevata, la resina andrà su tessuto o carta, e la cosa rimarrà pulita. Per eliminare l'aroma sgradevole, è sufficiente lavare i vestiti.

Acidi e alcoli possono distruggere alcuni coloranti utilizzati durante la tintura dei tessuti. Per non soffrire di questo fastidio, è necessario provare il prodotto su un pezzo di tessuto (impercettibile) prima di rimuovere la macchia di catrame.

Metodi per rimuovere macchie di catrame (resina nera) dai vestiti

Il catrame è un materiale ampiamente utilizzato nella costruzione. Ma non solo i costruttori possono sporcarsi con loro, ma anche i giovani ricercatori. Le mamme in questi casi è meglio non rimproverare i loro bambini e iniziare immediatamente a rimuovere le macchie nere.

Questo può essere fatto in diversi modi.

  1. Farinata di amido di argilla. Preparare la miscela secondo questa ricetta: 1 cucchiaino. argilla bianca, 1 cucchiaino amido, 1 cucchiaino trementina e qualche goccia di ammoniaca. Tutti i componenti devono essere accuratamente miscelati, portati sul luogo dell'inquinamento, lasciati sul tessuto fino a completa asciugatura. Quando si forma una crosta secca, è necessario prendere un pennello e pulire la macchia. Se al suo posto rimane una scia gialla, è possibile utilizzare il perossido di idrogeno.
  2. Olio vegetale Se la resina è già riuscita a indurire il tessuto, è necessario rimuoverlo delicatamente con un coltello, quindi utilizzare olio vegetale (girasole, oliva, bardana). Non devi fare nulla di speciale: basta mettere l'olio su un posto sporco e strofinare un po '. Sotto questa influenza, la resina inizierà a sciogliersi e scomparire. Dopo che l'inquinamento è completamente sparito dai vestiti, è necessario lavare la cosa con smacchiatore o detersivo per piatti.
  3. Benzina con amido. Questo metodo non è affatto nuovo ed è familiare alle persone che affrontano il problema delle macchie di catrame sugli abiti quasi ogni giorno: produttori di aerei, finitrici di cemento, ecc. Per pulire i luoghi sporchi, è necessario mescolare 3 cucchiai. benzina e 2 cucchiai. amido, mettere la gruel risultante sul tessuto e attendere che si asciughi completamente. Successivamente, pulire le macchie con un pennello e lavare in acqua tiepida con detergente.

Per non rovinare la cosa macchiata di catrame, va lavata in acqua tiepida.

Rimozione delicata delle macchie di catrame dai vestiti

Se una macchia sgradevole e brutta di resina si deposita su un tessuto delicato delicato, ad esempio seta o lana, è necessario prestare particolare attenzione durante la rimozione. Per tali prodotti, ci sono anche i loro vecchi metodi popolari e moderni.

  1. Alcool medico Per rimuovere una macchia di catrame, è necessario inumidire un tampone di cotone o tampone sull'aria e strofinare il luogo di contaminazione con esso fino a quando non scompare completamente. Dopo, lavare la cosa in acqua tiepida.
  2. Trementina, alcool etilico, amido. Per spostare tutti questi componenti nel rapporto 1: 1: 1 e applicare sul luogo macchiato, lasciare per 12-15 ore. Dopo il tempo specificato, raccogliere leggermente la poltiglia e lavare i panni utilizzando un detergente efficace.
  3. Solvente. Rimuovere la macchia di resina da vestiti fatti da tessuti delicati usando un comune solvente: solvente, acquaragia, acetone. Non c'è altro modo per farlo: inumidisci uno straccio pulito o un batuffolo di cotone in una di queste sostanze e strofina la macchia su di esse fino a quando le tracce di resina non scompaiono del tutto. Quindi lavare con detersivo, risciacquare abbondantemente e asciugare all'aria aperta. Per eliminare l'aroma sgradevole, è necessario aggiungere durante il risciacquo un balsamo aromatizzato o alcune gocce di olio essenziale.

Quando si rimuovono macchie di catrame dai vestiti, è importante non ignorare anche le ricette e i rimedi più insoliti. A volte la ricetta più originale e, a prima vista, pazza è in grado di rimuovere lo sporco dal tessuto in modo molto efficace.

Se tutti i metodi popolari applicati non sono d'aiuto, allora è necessario usare detersivi e smacchiatori.

Potrebbe piacerti anche ...

Benzina raffinata

Non è possibile utilizzare il carburante per auto, è necessario esattamente benzina purificata, che può essere acquistato in qualsiasi negozio di ferramenta. La tecnica non è complicata:

  • un tampone di cotone inumidito con benzina viene applicato ai residui di contaminazione,
  • dopo mezz'ora viene rimosso, il posto viene spazzolato con un pelo moderatamente rigido,
  • dopo aver elaborato i vestiti devono essere lavati.

La benzina è una sostanza combustibile con un odore forte e persistente, pertanto, nel processo di pulizia, è necessario attenersi alle misure di sicurezza conosciute. Dopo la procedura, è preferibile lavare prima i vestiti con le mani, quindi in una macchina da scrivere, i resti dell'odore possono essere eliminati con l'aerazione.

Un altro modo radicale e potente per rimuovere il catrame. Ti permette di dissolvere completamente i residui di inquinamento e ripristinare l'aspetto del tessuto:

  • batuffolo di cotone inumidito con acetone,
  • l'area interessata viene pulita dal bordo al centro,
  • la pulizia completa il lavaggio.

Proprio come nel caso della benzina, avrai bisogno di una mano, quindi di un lavaggio in lavatrice. È possibile aggiungere qualsiasi condizionatore con un forte aroma.

Il più efficace sarà l'alcool medico, ma è possibile utilizzare composti contenenti alcol che aiutano anche a rimuovere la macchia della resina dai vestiti, ad esempio, può essere la lozione da barba. La sequenza di azioni è la seguente:

  • come pulire con benzina, usare un batuffolo di cotone inumidito con alcool,
  • è messo sul sito inquinato
  • tenere premuto per 30 minuti, quindi lavare la macchia con le mani o nella macchina.

Gli odori di alcol di solito scompaiono rapidamente, ma per l'affidabilità, i vestiti lavati si asciugano meglio all'aria aperta.

Bevande a gas

È possibile utilizzare qualsiasi bevanda altamente gassata, ma il più delle volte si consiglia di assumere Coca-Cola o Pepsi.

È noto che la cola viene utilizzata per pulire le incrostazioni nei bollitori, ha esattamente lo stesso effetto sull'inquinamento di qualsiasi tipo. E non ci sono particolari difficoltà nel nostro caso.

È sufficiente immergere i vestiti in una bevanda o versarli in abbondanza con una macchia di resina. Dopo un quarto d'ora il prodotto può essere lavato.

Olio di olive e girasole

Gli oli vegetali sono dannosi per le macchie di catrame come alcool, acetone o benzina. L'algoritmo delle azioni è simile a quelli precedenti:

  • posto di pulizia sgrassato con alcol,
  • l'olio viene applicato con un batuffolo di cotone,
  • la macchia viene rimossa dai movimenti dal bordo al centro.

Dopo la procedura, l'articolo viene pulito con un panno asciutto e la pelle delle mani viene trattata con crema per il bambino.

Come altre potenti formulazioni, la trementina agisce allo stesso modo, quindi l'algoritmo dell'applicazione è lo stesso:

  • il disco è posto sul luogo della pulizia
  • tenere da 15 a 30 minuti
  • quindi rimuovere il residuo con un panno umido o una spugna.

Per prevenire la diffusione di forte odore nella stanza può essere messa in onda. Gli abiti vengono lavati prima con le mani, rimuovendo i resti di odori sgradevoli, poi in una macchina da scrivere.

Gradinate e smacchiatori

Se la contaminazione è fresca e non forte, può essere rimossa con candeggina di fabbrica e smacchiatore. Sono usati:

  • in forma concentrata, usando un disco o un batuffolo di cotone per l'applicazione,
  • per immergere le cose in una soluzione con acqua,
  • infilandosi in una lavatrice per cuvette.

Punto importante: i mezzi devono essere adatti al tessuto da cui vengono cuciti gli indumenti contaminati.

Detersivo per piatti

Questo è un altro metodo semplice ma efficace che non richiede costi aggiuntivi. Detersivi per piatti sono in ogni casa, quindi questa pulizia è disponibile per quasi tutti:

  • significa mettere su una macchia,
  • leggermente diluito con acqua
  • battere fino allo stato di schiuma,
  • dopo un po 'di tempo, viene rimosso insieme allo sporco rimanente con una spugna regolare.

Alte temperature

Quando il materiale dell'abbigliamento è troppo sensibile per i metodi di pulizia della resina radicale, si raccomanda un trattamento ad alta temperatura. Per questo è necessario:

  • preparare un tavolo o un asse da stiro,
  • mettere un asciugamano pulito sotto il prodotto, un tovagliolo sopra la macchia,
  • utilizzare ferro o asciugacapelli per riscaldare la resina e rimuovere il tovagliolo.

La procedura viene ripetuta fino a quando l'inquinamento non è completamente eliminato. Alla fine della cosa deve essere lavato.

Rimozione del pino e di altri alberi

A differenza della resina di altri alberi, la resina di pino è più difficile da pulire, quasi non secca, rimane appiccicosa e viscosa per lungo tempo, il che porta alla diffusione della contaminazione.

Per rimuovere una tal macchia, è necessario ammorbidirlo il più possibile con l'aiuto di vaselina, vegetale o burro. Dopo di ciò, rimuovere la massa con qualsiasi oggetto metallico conveniente e trattare con una pasta di amido.

Una delle opzioni per la sua preparazione include:

  • un cucchiaino di amido
  • 4 gocce di ammoniaca,
  • 4 gocce di trementina.

I componenti vengono miscelati in uno stato di sospensione, quindi applicati alla macchia. Quando la composizione è asciutta, viene rimossa insieme alla resina con una spazzola rigida.

Come pulire i vestiti delicati dal catrame

Tessuti delicati, come chiffon o seta, non sopportano il trattamento con agenti potenti. Per la loro pulizia consigliamo formulazioni speciali. Uno di questi è preparato come segue:

  • un cucchiaino di ammoniaca,
  • cucchiaino di trementina,
  • un cucchiaio di fecola di patate.

Dopo aver mescolato i prodotti fino a uno stato omogeneo, la miscela viene applicata all'area dell'inquinamento e lasciata asciugare. Dopo una decina di ore, può essere rimosso insieme alla resina con una comune spazzola a setole di media durezza.

In tutta onestà va notato che il concetto di "tessuto delicato" è relativo. Ad esempio, oggetti resistenti all'usura come i jeans possono essere danneggiati se trattati con alcool o diluente.

Queste soluzioni rimuoveranno lo sporco, ma, molto probabilmente, insieme alla vernice, che richiederà costi aggiuntivi per la verniciatura.

Pertanto, utilizzando l'una o l'altra composizione, è necessario verificare con le raccomandazioni del produttore di abbigliamento.

Come rimuovere la resina dai vestiti

Il suolo nella resina può essere durante un picnic o una passeggiata, appoggiato ad una conifera. Succede che i vestiti si sporcano durante le riparazioni. Gli spot hanno una struttura complessa, quindi sono difficili da rimuovere. Tuttavia, la resina può essere rimossa dai vestiti anche a casa, senza andare a secco.

Cosa è necessario

Prima di tutto, vale la pena capire qual è il tono. Si chiama così un gruppo di sostanze che sono solide in condizioni normali, ma diventano fluide con poco riscaldamento. Ci sono origine naturale o artificiale.

Gli alberi di conifere (abete rosso, pino) emettono resina naturale o linfa, motivo per cui spesso si possono trovare macchie su giacche e pantaloni dopo una passeggiata nei boschi. L'origine artificiale è usata nella riparazione di varie cose.

I metodi meccanici, fisici e chimici sono usati per lavare la gomma di pino dai vestiti. Quindi, per il lavoro può essere richiesto:

  • spatole di plastica o di legno,
  • congelatore e ferro per il trattamento termico,
  • solventi organici (acetone, benzina, alcool).

Inoltre, avrete bisogno di una fornitura di asciugamani di carta o di panni di cotone bianco puliti, tamponi di cotone e detersivi.

prelavaggio

Prima di pulire i vestiti da tracce di legno o resina sintetica, è necessario effettuare una preparazione preliminare.

Per cominciare, viene utilizzato un metodo meccanico, cioè stanno cercando di rimuovere la maggior quantità di resina dal tessuto, semplicemente raschiando la sostanza. Per eseguire questo lavoro, utilizzare spatole di plastica o di legno.

Puoi anche usare un cucchiaio o provare a pulire la resina con il lato smussato del coltello. Ma è necessario pulire il più accuratamente possibile in modo da non danneggiare il tessuto e sfregare i detriti ancora più in profondità nelle fibre.

Non dovresti provare a rimuovere meccanicamente la contaminazione da un abito di seta o una maglietta a maglia fine, poiché i tessuti delicati sono facilmente danneggiati e / o allungati.

Inoltre, si raccomanda di utilizzare metodi fisici, influenzando il luogo di contaminazione con la temperatura. Se vuoi rimuovere la macchia dai jeans, i pantaloni sono confezionati in un sacchetto di plastica e messi in freezer per almeno un'ora e mezza.

Durante questo periodo, la resina si congelerà e diventerà più fragile. Se il tessuto è rugoso, il film si spezzerà e si sbriciolerà in piccoli pezzi, sarà solo pulito con un pennello.

Suggerimento: Se l'articolo sporco è troppo grande e non può essere messo nel congelatore, l'area contaminata deve essere trattata dal lato cucito con cubetti di ghiaccio.

E puoi anche provare a sbarazzarti dei metodi ad alta temperatura:

  • mettere la macchia e sotto la carta porosa piegata di 2-3 strati o tessuto di puro cotone bianco,
  • ferro più volte,
  • cambiare periodicamente la carta (tessuto), in quanto sarà assorbita dalla resina di fusione,
  • per coprire il luogo di inquinamento usando il sapone.

Tuttavia, anche dopo aver rimosso lo strato di base di resina dai vestiti, c'è ancora una traccia evidente sul tessuto. Per rimuoverlo, utilizzare solventi organici.

Regole di preparazione al lavoro:

  • spazzolare a fondo la cosa dalla polvere, eviterà la formazione di macchie sporche,
  • se un cappotto o una giacca sono macchiati, allora il rivestimento deve essere rimosso per trattare direttamente il tessuto sporco,
  • un capo di abbigliamento deve essere collocato sopra un pezzo di plastica o tavola avvolto più volte con cotone bianco o salviette di carta,
  • si consiglia di inumidire il tessuto che circonda la macchia con acqua e cospargere con amido o polvere di talco per evitare "tintinnare".

Macchie di bitume

Il bitume o il catrame viene utilizzato nella costruzione di strade e nelle coperture. Con le cose in pelle, le macchie si puliscono facilmente con olio vegetale, ed è più difficile pulire questi pantaloni in denim o altri indumenti da tale contaminazione.

I tessuti naturali densi vengono puliti dal bitume con benzina, acetone o acquaragia. Il liquido viene versato sulla macchia e dopo alcuni minuti, quando le sostanze resinose si ammorbidiscono, sarà possibile eliminare qualsiasi contaminazione con un batuffolo di cotone.

Ma i materiali sintetici sono più difficili da salvare. Un buon risultato non può essere garantito, poiché quelle sostanze che dissolvono il bitume possono anche dissolvere le fibre del tessuto.

Prova a rimuovere la macchia può essere le stesse sostanze che vengono utilizzate per i tessuti naturali. Ma dovresti essere preparato per il fatto che puoi rovinare il prodotto, un punto luminoso o un foro non visibile sul tessuto.

Macchie epossidiche

La resina epossidica è utilizzata per l'incollaggio di vari materiali. L'aspetto delle macchie epossidiche è un caso spiacevole, ma è probabile che gli abiti vengano salvati. Prima di tutto, è necessario rimuovere meccanicamente lo strato di resina congelato con una spatola o un cucchiaio.

I residui di resina vengono rimossi usando solventi a base di acetone o alcool. Жидкость наливают на загрязнённое место, выдерживают минут пятнадцать. Затем тампоном, смоченным в том же растворителе, нужно попытаться отмыть пятно.

Убираем разводы и запах после чистки

После использования бензина и растворителя пятна от смолы исчезают, но на ткани могут остаться разводы. Inoltre, la cosa potrebbe avere un odore acuto. Il lavaggio normale in macchina, molto probabilmente, non aiuta ad eliminare gli effetti del combattimento con le macchie. Innanzitutto, vale la pena elaborare la cosa in uno dei modi suggeriti di seguito.

Non avrai bisogno di condimento pronto e polvere di senape.

  • senape in polvere diluita con acqua bollente alla consistenza della pasta,
  • quando la massa si raffredda, mettila sul luogo dell'inquinamento,
  • dopo quindici minuti, immergere la cosa nella soluzione detergente per bucato, senza lavare via la senape,
  • dopo averlo immerso per un'ora, lavare i vestiti.

Soda con sale

Per la pulizia degli indumenti, utilizzare sale fine macinato e detersivo (soda).

  • mescolare volumi uguali di sale e soda fini,
  • inumidire le macchie con acqua e cospargerle con la miscela preparata, strofinandola delicatamente nel tessuto,
  • dopo mezz'ora immergere la cosa nella soluzione detergente per bucato e in un'ora lavarla.

Questo metodo è adatto solo per cose luminose. Tampone di cotone, abbondantemente inumidito in una soluzione di perossido, cancelliamo le macchie dal tessuto. Quindi immergere i vestiti in una soluzione di carbonato di sodio. Quindi mettere in lavatrice, le macchie devono essere lavate via.

Rimuovi l'odore

Se si sente ancora il leggero odore di benzina, si consiglia di eseguire il seguente trattamento:

  • lavare la cosa in macchina aggiungendo un condizionatore d'aria con profumi, non solo nello scomparto speciale, ma anche nel vano della polvere,
  • reimpostare il programma di risciacquo usando il condizionatore,
  • asciugare la cosa nell'aria.

Le macchie di resina dal tessuto non sono facili da rimuovere, ma non devi disperare. Approfittate del nostro consiglio e potete restituire un aspetto presentabile ai vestiti macchiati.

Azioni preliminari

Il primo passo è la rimozione meccanica della resina dai vestiti. Utilizzando un coltello sottile e affilato, rimuovere con attenzione i pezzi di resina dal tessuto, stendere l'oggetto su una superficie piana.

Quanto più accuratamente questo è fatto, tanto più facile sarà eliminare l'inquinamento. La procedura viene eseguita con la massima cura possibile, cercando di non tagliare il tessuto.

Dopo aver rimosso la resina di pino in eccesso, procedere al passaggio successivo per rimuovere le macchie rimanenti nella struttura del tessuto.

Come rimuovere la resina di pino

Avrai bisogno di strumenti disponibili comprovati disponibili in ogni casa:

  • Qualsiasi alcool - alcool etilico o denaturato. Con un panno inumidito con alcool, strofinare delicatamente la macchia. Ci vuole tempo prima che una reazione chimica si verifichi, circa 20 minuti: una macchia fresca sarà rimossa senza lasciare traccia. L'alcol non rovinerà la struttura e il colore del tessuto.
  • Benzina raffinata, trementina. In termini di efficacia, non sono inferiori all'alcol, ma lasciano l'odore. Le macchie di resina vengono rimosse con la stessa tecnologia. La trementina è fatta di resina resina - resina, quindi la sua composizione chimica consente di rimuovere rapidamente l'inquinamento.

È importante! L'uso della benzina è purificato, ad esempio benzina per accendini.

  • Acetone, acquaragia, ammoniaca. Queste sostanze aggressive influenzeranno attivamente le macchie, depositate su un tessuto resistente, se la resina dei vestiti non può essere rimossa con alcol.
  • Ferro. Per pulire la resina dai tessuti delicati, puoi provare a usare il ferro. Per fare questo, riscaldalo alla temperatura consentita per il tessuto del prodotto macchiato, quindi stira il segno lasciato dalla resina attraverso tovaglioli di carta o asciugamani posti su entrambi i lati della macchia. Spesso cambiando i tovaglioli, è possibile ottenere il risultato desiderato. Quindi, i vestiti devono essere immersi in acqua tiepida, strofinati con sapone e lasciare la macchia per 20 minuti. In conclusione, laviamo il tessuto in macchina.
  • Olio vegetale Come rimuovere tracce di resina dalle cose in pelle, scarpe? L'olio vegetale aiuterà. Applicalo delicatamente sull'inquinamento con una pipetta o un batuffolo di cotone. Dopo alcuni minuti, pulire con un panno. I resti di tracce grasse sono puliti con alcool.
  • Smacchiatori. Il moderno mercato delle sostanze chimiche per uso domestico ti consente di fare la scelta giusta di un mezzo efficace per rimuovere le macchie più difficili. Seguendo le istruzioni, è necessario scegliere lo strumento che corrisponde al tipo di tessuto sporco di resina.
  • Strumento fatto da sé. Come pulire vecchie macchie di catrame dai vestiti? Per fare questo, preparare la composizione di 1 cucchiaino di fecola di patate, alcune gocce di ammoniaca e trementina. Applicare la crema sulla zona contaminata, lasciare asciugare. Quindi pulire con una spazzola rigida. Se il risultato è insoddisfacente, la procedura può essere ripetuta.
  • Sapone al kerosene. Lavare la resina dal pino con i vestiti su tessuti delicati aiuterà una miscela di sapone e cherosene in proporzioni uguali. È necessario lubrificare la composizione della macchia, lasciare per un'ora.

Rimozione di odore e residui dai vestiti

Dopo aver completato le procedure di rimozione della resina di base, è necessario lavare le macchie rimanenti sui vestiti e rimuovere l'odore persistente di solvente o trementina.

Come puoi lavare i divorzi? Laviamo l'oggetto in lavatrice con il gel detergente, aggiungendo detersivo per piatti, come lo smacchiatore Fata o Vanish. Facciamo il risciacquo con il condizionatore per la biancheria.

Ventilare e asciugare all'aria aperta.

Note utili

  1. Al fine di ottenere il massimo risultato nel risolvere il problema di come lavare la resina dal pino sui vestiti, è importante tener conto che tutti i mezzi considerati possono essere combinati con riferimento al tipo di tessuto.
  2. La resina di pino dalle cose da pelliccia e pelle scamosciata deve essere pulita con alcool.

  • I tessuti di lana sono ben lavati con trementina, ma su tessuti chiari è meglio usare il sapone con l'alcol.
  • Le candeggine sono utilizzate principalmente per l'abbigliamento bianco.
  • La seta acetosa distrugge acetone e solvente per unghie.
  • La benzina non è raccomandata per mettere cose sintetiche.

  • Si tenga presente che sotto l'influenza di alcool e solventi la tintura del tessuto può deteriorarsi. Pertanto, è necessario controllare l'effetto degli agenti detergenti sulle aree di abbigliamento invisibili.
  • Se si cosparge il tessuto sul perimetro della macchia con amido o polvere di talco, la macchia non si sfocerà e in questo modo sarà più facile lavarla.

  • Il detergente si applica meglio con un batuffolo di cotone o una pipetta localmente sulla macchia.
  • Avendo deciso sulla scelta dei mezzi piuttosto che pulire la macchia dalla resina di pino, prima di procedere è necessario mettere un tovagliolo sul retro del tessuto.
  • Quando si lavora con sostanze infiammabili, osservare le precauzioni.

    Quindi, la soluzione finale al problema sta nello strumento giusto per un particolare tipo di tessuto. Se non sei sicuro delle tue capacità e la tua cosa preferita vale molto, è meglio rivolgersi ai servizi di specialisti.

    Pulizia di base

    Quindi, come rimuovere tar dalle cose?

    • Utilizzare solventi come acquaragia, acetone o solvente per unghie. Inumidisci un tampone di cotone o un tampone in una di queste formulazioni (un pezzo di tessuto bianco usato può essere usato) e tampona bene l'area con la sporcizia più volte. Quindi, sciacquare l'oggetto in acqua calda. Se si rimuove una macchia da una scarpa, dopo il trattamento, asciugarla con un panno caldo umido. E ricorda che i solventi possono rovinare il materiale colorato o delicato.
    • Per rimuovere il catrame dai vestiti, prova ad usare l'alcol (e l'ammoniaca liquida lo farà). Trattare la superficie contaminata con un dischetto di cotone. Ripetere la procedura fino a rimuovere completamente la macchia, quindi risciacquare il prodotto in acqua calda.
    • Un ferro comune può aiutare. Innanzitutto, su entrambi i lati, sovrapporre il tessuto con tovaglioli di carta puliti o pezze di tessuto non necessarie (preferibilmente bianche). Quindi stirare il prodotto premendo forte sul ferro. Quando la temperatura aumenta, la resina si ammorbidisce e si scioglie, e quindi immediatamente assorbita in un tovagliolo o un panno. Ripeti questa stiratura più volte per eliminare definitivamente la macchia.
    • Efficace e trementina. Trattali solo più volte. Se la contaminazione non scompare, quindi provare ad alternare il trattamento con trementina usando alcol.
    • Per rimuovere la resina dai tessuti scuri, puoi usare "Coca-Cola". Immergere il prodotto in esso per mezz'ora, quindi risciacquare bene. Ma sulle cose leggere questa bevanda può lasciare tracce di tinta. Un materiale delicato dopo l'immersione può deteriorarsi.
    • Invece di "Coca-Cola" puoi usare altre bevande gassate e preferibilmente senza coloranti. Le bolle di gas contribuiranno a distruggere parzialmente la resina congelata, che gradualmente rimuoverà.
    • Se il materiale non è delicato, è possibile utilizzare detersivo per piatti o per superfici diverse ("Fata", "Domestos"). In primo luogo, inumidire leggermente l'area di contaminazione con acqua calda, quindi applicare la composizione e lasciare la cosa per un'ora o due. Quindi lavare tutto e lavare i vestiti.
    • Se ti piacciono i rimedi popolari, quindi preparare una miscela di un cucchiaino di amido, mezzo cucchiaino di trementina e 5-10 gocce di ammoniaca. Applicare la composizione sull'area contaminata e lasciare asciugare completamente, quindi rimuovere la crosta con una spazzola dura. Ma quando si utilizza questo metodo, i tessuti delicati possono soffrire.
    • Sorprendentemente, l'olio vegetale può sciogliere la resina. Applicare all'area contaminata per venti o trenta minuti, quindi rimuoverlo con una soluzione saponata (un cucchiaio di sapone da bucato e mezzo bicchiere di acqua calda). Se la macchia rimane, aumentare il tempo di esposizione. L'olio è più adatto per la lavorazione della pelletteria.
    • Usa benzina, ma solo alta qualità e raffinato. Ha anche le proprietà di un solvente, quindi può aiutare a rimuovere la resina. Inumidisci un cotton fioc in questo prodotto e asciuga la macchia. Ripeti il ​​trattamento fino a quando la resina non si scioglie. Uno svantaggio significativo di questo metodo è un forte odore. Liberarsene aiuterà a lavare con aria condizionata e ventilazione prolungata.
    • Puoi rimuovere la resina con cherosene. Trattali solo sull'area di contaminazione. Ma molto probabilmente la procedura dovrà essere ripetuta più volte.
    • Puoi provare a rimuovere uno speck piccolo e non molto mangiato con l'aiuto di un normale smacchiatore.

    Raccomandazioni per un'efficace rimozione della resina:

    1. Agenti aggressivi (solventi, per esempio) dovrebbero essere usati con attenzione a casa. Per evitare avvelenamenti e ustioni, trattali in un respiratore, occhiali e guanti.
    2. Prima di usare lo strumento, provalo su una piccola sezione della cosa, preferibilmente dal lato sbagliato. Alcune formulazioni possono danneggiare il tessuto o cambiarne il colore.
    3. Se la macchia non può essere rimossa, provare a utilizzare diversi strumenti, ma, ovviamente, a sua volta e non insieme.
    4. Si consiglia di iniziare a pulire il prima possibile prima che la resina penetri nelle fibre e penetri troppo nel tessuto.

    Scegli un prodotto adatto e inizia a rimuovere la macchia il prima possibile per sbarazzartene.

    Cosa non fare?

    Cosa non si può fare nella lotta contro la resina di abete e pino, sono le seguenti azioni:

    1. Wash. Non cercare immediatamente di lavare un capo di abbigliamento. Pitch non è solo sporco. Né il lavaggio in lavatrice, né l'ammollo ordinario possono far fronte a tale inquinamento. Senza l'aiuto di solventi o altri rimedi popolari non si può fare.
    2. Rub. Non strofinare l'area contaminata. Ciò farà sì che la resina entri nelle fibre del tessuto. Ciò significa che tu stesso complichi il processo di lavaggio successivo. Se strofini la resina in tessuti leggeri o delicati, non sarai in grado di liberartene.
    3. Spero di ottenere risultati immediati.

    Ciascuna delle azioni sopra descritte può aggravare in modo significativo la situazione e, pertanto, sarà molto più difficile e, in alcuni casi, impossibile eliminare le tracce di catrame.

    Rimuovi dai vestiti

    Rimuoviamo la resina di legno dai vestiti: il primo passo per pulire i vestiti da tale contaminazione. In altre parole, è una pulizia meccanica necessaria prima del lavaggio. L'algoritmo è il seguente:

    1. Cerca di rimuovere la maggior quantità possibile di resina dagli abiti. Per fare ciò, utilizzare un oggetto appuntito adatto.
    2. Se sei riuscito a eliminare quasi tutta la resina, puoi omettere questo passaggio. In caso contrario, si dovrebbe mettere la cosa con una macchia di resina nel congelatore o nel congelatore. Dopo 50-60 minuti puoi prenderlo e provare a rimuovere la resina. Se si bloccasse, inizierà a rompere e sgretolarsi. Ci sarà inquinamento luminoso, che non è così spaventoso.
    3. Un metodo alternativo di pulizia meccanica consiste nel riscaldare la resina con un ferro. La renderà ingombrante. Allo stesso tempo sotto la macchia è necessario mettere un panno o dei tovaglioli in grado di assorbire l'inquinamento. Questa fase è appropriata nei casi in cui quanto sopra descritto non ha aiutato.

    Layfahak! Per evitare la contaminazione con la resina attorno alla macchia, cospargere il contorno con del borotalco o oliarlo. Se tali strumenti non sono disponibili, puoi semplicemente inumidire i bordi con acqua.

    Rimedi popolari, come rimuovere la resina

    I rimedi popolari, come rimuovere la resina, sono considerati i più convenienti ed efficaci. I più comuni sono: soda, benzina, trementina, detersivo per piatti, alcool. Tutti hanno un'azione simile, in modo che tutti possano fare una scelta a favore di ciò che è a casa. È possibile conoscere le funzionalità di ogni strumento e l'algoritmo di utilizzo nella tabella.

    Alcool, benzina raffinata, acetone, trementina

    L'alcol e altri solventi simili sono considerati tra gli assistenti più efficaci nella rimozione delle macchie di catrame. Anche nei tempi antichi, questo strumento è richiesto. L'algoritmo per l'uso di trementina, benzina raffinata, alcol e acetone è identico. Se non ci sono prodotti adatti a casa, è possibile utilizzare solvente per unghie o perossido.

    Per prima cosa devi inumidire il cotone con l'alcol. Lo sfregano in un'area sporca o si bagnano se è recente. Non rimuovere il cotone idrofilo dalla resina per 15-20 minuti. Questo è sufficiente per evitare i residui di contaminazione da catrame a causa di una reazione chimica. Ora resta da lavare i vestiti in una modalità adatta.

    Trementina, amido e salato

    La soluzione di questi tre strumenti ti consentirà di rimuovere facilmente la resina dal capo. Particolarmente importante è l'uso di una tale composizione per i tessuti naturali.

    È necessario prendere un cucchiaio di amido e mescolare con trementina e ammoniaca (preso un cucchiaino ciascuno). La miscela risultante deve essere applicata all'area contaminata. Dopo 12 ore, puoi pulire la massa, che a quel punto era riuscita a indurirsi bene. E insieme alla soluzione, i resti di inquinamento oleoso saranno rimossi.

    Questo elettrodomestico aiuta a rimuovere i residui di catrame dai tessuti delicati, in particolare seta o chiffon.

    La macchia su entrambi i lati dovrebbe essere coperta con panni. L'area contaminata deve essere stirata. Nel processo di stiratura è necessario sostituire i tovaglioli di volta in volta. In conclusione, la cosa deve essere lavata dai resti della resina.

    Tale strumento è considerato l'opzione migliore per i prodotti in pelle. Aiuterà a sbarazzarsi rapidamente delle tracce di catrame sulla tua giacca preferita, borsa e persino stivali.

    È importante! L'olio vegetale è un rimedio efficace solo quando è necessario strofinare la resina dalla superficie della pelle. Aiuterà a rimuovere la resina dalla pelle delle mani. Ma per pulire sintetici, makhra o cotone con tali mezzi non ci riusciremo.

    Sulla macchia di resina è necessario versare olio vegetale. In questa forma, è necessario partire per assorbire l'inquinamento per 15-20 minuti. Dopo questo tempo, è necessario lavare l'area con acqua e sapone.

    Detersivo per piatti

    Questo strumento aiuta a liberarsi della resina, che è radicata nelle fibre di lana. Il migliore è l'uso di detergente con olio di girasole.

    Lo stesso metodo sarà rilevante per la pulizia del tappeto e l'ultimo punto di lavaggio può essere sostituito dal lavaggio manuale dei residui di detergente.

    Trattare la contaminazione del passo con olio di semi di girasole. Lasciare in ammollo per 15-2 minuti. Applicare un po 'di detergente sulla zona sporca con un normale batuffolo di cotone. Dopo 20 minuti, è possibile iniziare a lavare il prodotto in lavatrice in modo delicato, in modo che la lana non si deformi.

    Il liquido gassoso dolce aiuta a rimuovere le macchie residue su qualsiasi materiale. Tra tutte le varietà di bevande a base di soda, la Coca-Cola è considerata la più efficace.

    Il liquido dolce dovrebbe essere versato in un contenitore, per esempio, in una bacinella. In esso è necessario immergere il capo di abbigliamento sporco per almeno 5 ore. Strofinare delicatamente l'area contaminata. Lavare il prodotto in lavatrice in modalità adeguata.

    Olio vegetale e soda - strumenti che aiutano a eliminare i residui di macchie di catrame di legno a casa, ma non la resina stessa. Questo dovrebbe essere preso in considerazione, selezionando il mezzo migliore per combattere l'inquinamento.

    Prodotti antinquinamento acquistati

    I prodotti acquistati dall'inquinamento sono, prima di tutto, smacchiatori. Sono loro che vengono spesso utilizzati da casalinghe esperte per rimuovere la contaminazione di qualsiasi tipo, comprese le tracce di conifere o di resina di pino. Tra i prodotti acquistati più richiesti sono i seguenti:

    1. Udalix Oxi Ultra, Ace Oxi Magic, Capma Active 5 in 1, Astonish Oxy Plus. Sono considerati i più versatili. Adatto a cose da qualsiasi tessuto.
    2. Boss Plus Maximum, comuni "baby-sitter" con effetto sbiancante (sapone da bucato). Questi strumenti sono i migliori in assoluto contro l'inquinamento dei tessuti bianchi.
    3. Edelstar di Faberlic, Amway PreWash Spray. Tali composizioni sono le più semplici e confortevoli nel processo di utilizzo.
    4. Liquid Vanish Oxi Action. Questo smacchiatore è considerato uno dei più popolari e la sua efficacia è confermata da molte hostess.

    Если загрязненный участок достаточно мал или имеется несколько точечных пятен, для нанесения пятновыводителя можно воспользоваться пипеткой.

    Подготовительный процесс

    Сера представляет собой вещество на основе хвойной смолы и эфирных масел, постепенно масла испаряются, вещество твердеет и становиться смолой. Non sarà facile rimuovere questo tipo di macchia, ma ci sono alcuni segreti che aiutano a sbarazzarsi di tracce anche dai jeans. Il processo graduale assomiglia a questo:

    • Prima dell'inizio del trattamento con mezzi speciali, è necessario liberarsi dello strato superiore indurito. Per rimuovere la resina di pino, è necessario raffreddare bene l'inquinamento, il più delle volte questo si ottiene congelando nel congelatore o elaborando un pezzo di ghiaccio.
    • Il prossimo passo sarà la lavorazione, la macchia di resina dai vestiti appena raschiati con un coltello o altro oggetto appuntito.

    Per rimuovere il più possibile la macchia dalla resina, è possibile ri-esporre il prodotto alla lavorazione a freddo, quindi andrà via il più possibile.

    Rimuoviamo le macchie dalla resina sui vestiti

    Come non raschiare la macchia dalla resina sui vestiti è ancora visibile. Non sarà possibile rimuoverlo con un normale lavaggio, il detersivo non sarà in grado di rimuovere completamente l'inquinamento. Per ottenere un risultato eccellente, è necessario utilizzare coloranti o candeggianti. C'è un'opzione migliore, gli articoli casalinghi improvvisati aiuteranno a sbarazzarsi delle tracce residue. I migliori smacchiatori per tale inquinamento sono:

    • L'alcol, sono abbondantemente inumiditi con un panno pulito e applicati alla macchia di resina. L'uso di uno strumento per rimuovere la contaminazione non si rivela immediatamente, il trattamento viene eseguito ogni 5-7 minuti, consentendo alla sostanza di dividere la traccia. Almeno 5 trattamenti vengono eseguiti alla volta, quindi lavati con un metodo convenzionale con l'aggiunta di detergente. Se necessario, ripetere la procedura. Il tempo di elaborazione è di almeno 20 minuti, in un periodo di tempo più breve, l'alcol non avrà il tempo di reagire e rimuovere la traccia fino alla fine.
    • Come lavare la resina dai vestiti con la benzina? È abbastanza reale, basta usare una sostanza non dal serbatoio del gas, quindi la quantità di inquinamento aumenterà solo. Per rimuovere le macchie dalla resina di pino e abete rosso, applicare una versione purificata dello strumento, che viene venduto nei negozi di ferramenta. Un tampone di cotone o un pezzo di stoffa abbondantemente inumidito nella sostanza viene abbondantemente trattato con contaminazione. Nel corso di 15-20 minuti, il percorso dovrebbe allontanarsi lentamente. Lavare con un condizionatore d'aria aiuterà a consolidare il risultato ottenuto e a eliminare l'odore specifico.
    • Come rimuovere le macchie dai jeans? Il sentiero viene visualizzato con trementina, quindi lavato in macchina o a mano con polvere.
    • Come rimuovere le macchie dalla resina, se la casa non aveva i fondi sopra? Cosa può salvare il prodotto? Il solvente per unghie è in ogni abitazione in cui si trova una donna. La sostanza agirà, come gli altri smacchiatori, applicata con un batuffolo di cotone, tranne che l'effetto è osservato più velocemente.
    • Le bevande gassate rimuovono le macchie di catrame dai vestiti. Per rimuovere le tracce del capo è immerso in soda per 6-12 ore, a seconda del grado di contaminazione. Dopo il risciacquo e lavare nel solito modo. Per eliminare l'inquinamento in forma Cola, Fanta, Sprite.
    • Come pulire le macchie dalla resina sui prodotti di pelliccia o nei capelli? L'olio vegetale di qualsiasi tipo e il detersivo per piatti saranno ottimi aiutanti. La procedura sarà composta da due fasi. Il primo è quello di rimuovere le tracce di catrame dai vestiti o dai capelli. Per fare ciò, l'area problematica viene abbondantemente trattata con olio, eliminare la contaminazione. La prossima sarà la rimozione delle tracce di grasso, per le quali utilizzare lo strumento per lavare i piatti. Il risciacquo in acqua fredda rimuoverà l'eccesso di tutte le sostanze.
    • Come lavare la resina dalle fibre, se esiste il rischio di danneggiare il prodotto con smacchiatori? In questo caso, il ferro aiuterà, l'elettrodomestico viene riscaldato al livello massimo consentito, che è indicato sull'etichetta del prodotto. Sull'asse da stiro viene posizionato un armadio sporco, sotto a un tessuto ben assorbente o sotto un tovagliolo di carta, la macchia è coperta con lo stesso materiale sopra. Il ferro caldo passa più volte sul posto fino a quando non arriva ai tovaglioli lastricati. Lavare in macchina aiuterà a consolidare ciò che è stato raggiunto.

    Se nessuno degli strumenti di cui sopra potrebbe rimuovere le tracce, l'ultima opzione rimane. Per aiutare un simile dolore saranno in grado di lavare a secco, attrezzature speciali mostreranno facilmente varie tracce di vari tipi di tessuti.

    Raccomandazioni generali

    Per rimuovere l'inquinamento, per evitare la sua diffusione sul prodotto vale la pena ricordare tali regole:

    • La gestione dell'inquinamento è necessaria dai bordi al centro.
    • Prima di iniziare il processo è necessario bagnare il luogo dell'inquinamento in acqua, cospargere di talco o amido. Queste sostanze diventeranno una barriera all'inquinamento.
    • È necessario prima provare il prodotto selezionato, una piccola quantità viene applicata alla zona poco appariscente del capo di abbigliamento e attendere 7-10 minuti, se le fibre non sono deformate, è possibile rimuovere la macchia di catrame dai vestiti.
    • Con una contaminazione minima, l'agente viene applicato con una pipetta o un batuffolo di cotone, ma se il segno è esteso, viene utilizzato un tampone di cotone.
    • Per l'applicazione di sostanze antimacchia vengono utilizzati materiali chiari o bianchi. Colorato può "condividere" il colore e quindi aggiungere problemi.

    Per le cose bianche non si dovrebbero usare fondi con il cloro, non sempre riescono a rimuovere l'inquinamento, ma è facile rovinare le fibre.

    Come rimuovere la resina e lo zolfo dai vari tipi di fibre scoperti. Utilizza i consigli ricevuti e i tuoi articoli saranno sempre in condizioni eccellenti.

    Guarda il video: Resina sugli indumenti (Novembre 2019).

  • lehighvalleylittleones-com