Consigli per le donne

Come scegliere un miscelatore di qualità e durevole?

Oggi, ci sono molti diversi mixer in vendita. Differiscono in funzionalità, durata, design. Al fine di non perdersi in questa diversità, è necessario prendere in considerazione le recensioni di acquirenti ed esperti. Questo ti permetterà di scegliere un buon rubinetto per il bagno. A quali punti prestare attenzione al momento dell'acquisto, quali modelli sono riconosciuti come i migliori, saranno discussi in dettaglio di seguito.

Alcuni consigli da professionisti

Per scegliere un buon rubinetto del bagno, è necessario seguire i consigli dei professionisti. Dovresti anche leggere le recensioni dei clienti. Questo ti permetterà di scegliere l'opzione migliore. La qualità del rubinetto che scegli non dipende solo dalla sua durata, ma anche dalla sicurezza delle riparazioni nel bagno del tuo appartamento e anche dai vicini di casa. Al fine di non organizzare un'inondazione, è meglio dare la preferenza a un modello affidabile che salverà il bilancio familiare da perdite impreviste. La scelta degli impianti idraulici dovrebbe essere affrontata in modo responsabile.

Quali sono alcuni buoni rubinetti da bagno in vendita oggi? È necessario scegliere un modello in base alle proprie esigenze, caratteristiche di funzionamento. I miscelatori differiscono non solo nel design e nella funzionalità, ma anche nel metodo di fissaggio, tipo di materiale, costo.

I produttori nazionali e stranieri creano miscelatori in diversi stili. Ciò consente di scegliere il modello ottimale in base agli interni esistenti. È possibile scegliere un rubinetto universale che guarderà armoniosamente nel design classico e moderno del bagno. Tuttavia, ci sono molti modelli progettati per uno stile particolare, ad esempio, moderno, retrò, hi-tech, ecostyle, ecc.

Gli esperti dicono che non vale la pena risparmiare sulla qualità del mixer. I modelli economici non possono vantare una lunga durata. In questo caso, se si verifica una perdita, se i proprietari non sono a casa per un lungo periodo di tempo, l'acqua inizierà gradualmente a scavare attraverso il rubinetto rotto. Quindi il flusso si intensificherà ed è possibile che ci saranno inondazioni del tuo appartamento, così come i locali sottostanti. È meglio acquistare prodotti di marchi noti e ben noti. Ha dimostrato la sua affidabilità e alta qualità.

Varietà di materiali

Non sapendo quale rubinetto è meglio scegliere per una doccia, un bagno, si dovrebbe prestare attenzione ad uno degli indicatori più importanti - il materiale del prodotto. Il corpo è realizzato secondo diverse tecnologie. A seconda del materiale di cui è fatto, dipende in gran parte la durata del miscelatore.

Spesso presentato oggi nella vendita di prodotti a base di silumin. Il corpo in questo caso è realizzato in lega di alluminio con silicio. Questo è un materiale piuttosto fragile. Con movimenti incuranti, puoi facilmente rompere il mixer. Una caratteristica distintiva di tali modelli è leggera. Il prezzo per loro è basso. Se non si desidera cambiare il mixer nel prossimo futuro, è meglio non scegliere i modelli dal silumin.

I buoni miscelatori da bagno sono fatti di ottone. È una delle leghe più affidabili e durevoli, costituita da zinco e rame. Un tale mixer pesa molto. Questa è una caratteristica distintiva del modello di qualità. Questo materiale non è soggetto a corrosione, danni meccanici. I rubinetti in ottone sono piuttosto costosi. Ma il loro prezzo corrisponde alla qualità.

Il rubinetto in bronzo è l'ideale per i retrofit. Questi sono modelli raffinati, d'elite che sono fatti per interni speciali. Bronzo: materiale durevole e resistente. Il mixer realizzato durerà più di 50 anni.

Il corpo può essere in ceramica o avere alcuni elementi non in ceramica. Questo è il prodotto più elegante e originale. Tali miscelatori sono resistenti ai depositi di sale, ma reagiscono male alle variazioni di temperatura.

Molto spesso, la superficie dei mixer è ricoperta di cromo o nichel. Proteggono il prodotto dallo sviluppo della corrosione. I modelli in nichel sono più economici. Tuttavia, alcune persone potrebbero essere allergiche ad esso. Pertanto, i rubinetti cromati sono più sicuri.

Tipo di costruzione

Quali sono alcuni buoni rubinetti da bagno in vendita oggi? Per rispondere a questa domanda, vale la pena considerare il tipo di design di tali prodotti. In totale ci sono 4 gruppi di rubinetti da bagno:

  1. Due valvole Questa è la più antica costruzione utilizzata per scopi domestici. Un rubinetto fornisce acqua fredda e il secondo - caldo. Ruotando una o la seconda valvola più o meno, è possibile regolare la temperatura. Controllano anche la pressione dell'acqua. Il design di un tale mixer è semplice. Di solito sono poco costosi. Tuttavia, i modelli di bronzo elite creati in retrostyle sono realizzati appositamente utilizzando questa tecnologia. Lo svantaggio del design a due valvole è una grande perdita di acqua quando si regola la pressione e la temperatura dell'acqua. Questo è il tipo di mixer più antieconomico. Le guarnizioni delle valvole si consumano rapidamente. Cambiarli non è difficile, ma la procedura dovrà essere eseguita frequentemente.
  2. Una leva Oggi è il design più popolare. Viene scelto nella maggior parte dei casi. Con un solo movimento della leva, puoi non solo miscelare acqua fredda e calda nella giusta proporzione, ma anche regolare la forza del flusso d'acqua. Questo è un tipo di design affidabile. All'interno di tali miscelatori è presente una sola cartuccia rimovibile con meccanismo a sfera.
  3. Rubinetti termostatici Questa è un'opzione di design relativamente nuova. Funzionano automaticamente. È necessario regolare la temperatura dell'acqua. L'automazione stessa mescolerà i due flussi nella giusta proporzione. Questo è un buon mixer, che è molto più costoso rispetto ai primi due tipi di costruzione.
  4. Tocca il design. In tali modelli non c'è alcuna leva per regolare la pressione dell'acqua e la sua temperatura. Le mani portano al mixer. Determina che ora sono sotto il becco. Questo serve come un comando di approvvigionamento idrico. Il design prevede la presenza di un sensore a infrarossi. Invia un segnale all'unità di controllo, che è responsabile per l'apertura dell'acqua.

Recensioni specialistiche sui produttori

Per capire quale rubinetto è meglio scegliere per il bagno, le recensioni degli specialisti dovrebbero essere considerate prima. Chiamano alcuni dei migliori produttori che hanno dimostrato la loro reputazione come anni di lavoro eccellente. Sulla base delle recensioni, è stata fatta una classifica delle migliori marche. I posti in esso sono come segue:

  1. Grohe. L'azienda tedesca, che è il leader mondiale nel campo della creazione di rubinetti per il bagno, la cucina, le esigenze industriali. Per lo più i modelli di questa azienda sono piuttosto costosi. Il prezzo è pienamente coerente con la qualità. I prodotti di questa azienda sono nominati i più affidabili al mondo. Nella linea ci sono modelli e la categoria di prezzo medio. Il prezzo minimo di un mixer Grohe è 2,9 migliaia di rubli.
  2. Hansgrohe. Il secondo posto nella classifica è anche un produttore dalla Germania. Gli esperti hanno persino diviso l'opinione su quale marca sia migliore. Alcuni sostengono che Hansgrohe supera Grohe in alcuni indicatori. Tuttavia, sarebbe più corretto dire che questi sono due leader indiscussi del mercato. Hansgrohe offre costantemente innovazioni innovative per il consumatore. Una varietà di modelli è eccezionale. Il costo minimo di miscelatori di questo marchio è 3,2 migliaia di rubli.
  3. Gustavsberg. Produttore svedese. Questa società è stata la prima a offrire agli acquirenti l'acquisto di miscelatori di colori. Questo è un prodotto elegante e insolito. La gamma di modelli è estremamente ampia. Il costo minimo del mixer è 4,2 migliaia di rubli.
  4. Roca. Compagnia russa che collabora con la produzione della Spagna. La gamma di modelli è ampia. Ciò consente a tutti di scegliere l'opzione migliore per se stessi. Il costo minimo di produzione è di 4,3 migliaia di rubli.
  5. Iddis. È un marchio russo-cinese. I prodotti dell'azienda sono relativamente economici, ma allo stesso tempo di alta qualità. Il costo minimo del mixer è di 2,6 migliaia di rubli.
  6. "virioni". Inoltre, un produttore nazionale, i cui prodotti sono economici e affidabili. Ci sono alcuni difetti nei modelli di questa azienda. Tuttavia, non sono così significativi. Il costo minimo del mixer è 2,1 mila rubli.

Secondo le recensioni, un buon rubinetto del bagno con una doccia può essere scelto tra le offerte delle società quotate. Ognuno di questi produttori si distingue diversi modelli popolari.

Grohe faucet reviews

Quando si considera che cosa un miscelatore vasca con doccia è meglio acquistare per il vostro bagno, vale la pena considerare le recensioni dei modelli più popolari di produttori famosi. Uno dei migliori al mondo è il marchio riconosciuto Grohe. L'azienda produce miscelatori durevoli e affidabili per tutti i gusti. I prodotti di questo marchio tedesco hanno la garanzia più lunga, che è di 10 anni. Dopo la scadenza di questo periodo, in base alle recensioni dei clienti, il mixer funzionerà correttamente per più di una dozzina di anni.

Tra i modelli Grohe, che sono richiesti, sono stati nominati:

  1. Eurodisk SE. Modello per il lavandino, il cui costo è di circa 25,5 mila rubli.
  2. Eurosmart. Secondo le recensioni, un buon rubinetto del bagno. Il costo è 3,2 migliaia di rubli.
  3. Essenza Nuovo. Modello per il lavandino. Il costo è di circa 10,5 migliaia di rubli.

I miscelatori presentati differiscono per un design efficace. Sono adatti a diversi stili di interni. Sono i prodotti dell'azienda Grohe a dettare la moda globale per la progettazione di miscelatori. Allo stesso tempo, i prodotti sono combinati con tecnologie innovative uniche che vengono sviluppate da un intero laboratorio dei progettisti dell'azienda.

Questi miscelatori non si rompono nemmeno in condizioni di carico. Con perdite di carico, scarsa qualità dell'acqua, il sistema funzionerà perfettamente. Letteralmente con un solo movimento della mano, puoi regolare la pressione e la temperatura dell'acqua. La leva si muove molto agevolmente. In questo caso, l'installazione è molto veloce. Quasi tutti possono farcela. Ogni mixer di questa azienda è sottoposto a un controllo di qualità approfondito.

Opinione del cliente

Considerando le recensioni dei bravi miscelatori, vale la pena notare che gli acquirenti evidenziano anche alcune delle migliori opzioni. Ogni produttore riceve determinate dichiarazioni, è stato in grado di ottenere una certa reputazione nel mercato.

I clienti chiamano i miscelatori più affidabili della società "Groe". Hanno la garanzia più lunga e la vita del prodotto è lunga. Gli acquirenti affermano che per i primi 15 anni non sarà nemmeno necessario cambiare sigilli, cartucce e altri elementi strutturali.

Per un piccolo bagno è meglio acquistare miscelatori compatti. Il leader indiscusso di questa nomina è Hansgrohe. Design rubinetto laconico. Completa armoniosamente l'interno del bagno spazioso e molto piccolo. In vendita sono modelli con dimensioni molto piccole.

Un buon rubinetto da bagno dovrebbe anche essere bello, avere un aspetto spettacolare all'interno. In base a questo criterio, i clienti assegnano i prodotti Jacob Delafon. Questa è un'azienda francese. I suoi prodotti sono realizzati in uno stile speciale. Le linee dei miscelatori Jacob Delafon sono morbide, le curve morbide. Hanno uno stile originale, un fascino francese speciale. La maggior parte dei modelli sono realizzati in uno stile classico.

Il prezzo e la qualità, a giudizio degli acquirenti, sono idealmente correlati ai miscelatori della società finlandese Oras. È disponibile e allo stesso tempo ha un design spettacolare. La qualità di questo prodotto è alta. I produttori nello sviluppo dei loro modelli preferiscono forme lisce.

Top modelli di categoria a basso prezzo

Considerando le recensioni di buoni rubinetti doccia, si dovrebbe prestare attenzione ai prodotti della categoria di prezzo basso. Lontano, ogni cliente può permettersi di acquistare un mixer Groe. Pertanto, nella categoria dei prezzi bassi, sono emersi diversi leader indiscussi. Naturalmente, questo prodotto è inferiore ai modelli di marca in termini di durata, ma in generale, la loro qualità è accettabile.

Il primo posto tra i modelli a basso costo prende Vidima "Orion". Il suo prezzo è di 4,3 migliaia di rubli. La qualità di questo mixer è alta. È facile da installare sulla vasca da bagno. Il corpo è d'ottone. Il tubo della doccia non è abbastanza duro, il che, secondo gli acquirenti, è un piccolo inconveniente.

Al secondo posto è il Set Vitra Viva, che costa circa 3 mila rubli. Molti acquirenti amano il design di questo mixer. Il caso è anche fatto di ottone. Il modello è resistente, pratico, ma la funzionalità è piuttosto limitata.

Il terzo posto appartiene, secondo il parere degli acquirenti, al mixer Milardo Bosfor. Il costo è di 4,1 migliaia di rubli. Il mixer ha un beccuccio grande. Questo è un vantaggio in funzione. La leva di regolazione ruota facilmente. Dal rubinetto alla doccia, anche il cambio è facile. Tuttavia, lo svantaggio del modello presentato è il rumore durante il funzionamento.

Un altro modello a basso costo è Rossinka Silvtrmix. Costa circa 2,8 migliaia di rubli. Questo è uno dei modelli più economici. È facile da installare Il kit include una cartuccia ceramica di ricambio. Beccuccio si gira facilmente. Ma la qualità del case è inferiore ai modelli precedenti.

Breve beccuccio

Un miscelatore per vasca di buona qualità può avere una configurazione diversa. Se è importante che lo spout sia corto, puoi scegliere uno dei seguenti modelli. Lemark Thermo (7,9 migliaia di rubli) è stato nominato uno dei migliori acquirenti. Il mixer consuma poca acqua. Il design è elegante, ma il modello emette un rumore quando funziona.

Al secondo posto c'è il mixer con un beccuccio corto di Grohe Grohtherm 1000 (11.600 rubli). Si adatta rapidamente ai cambiamenti della pressione dell'acqua, alla diversa qualità di costruzione.

Il terzo posto appartiene a Hansgrohe Talis S2 (11.500 rubli). Il modello ha una cartuccia affidabile. Sono inclusi silenziatori, aeratore. C'è anche un limitatore di temperatura. Questo è un modello sicuro e durevole. Lo svantaggio è la necessità di acquistare un soffione e un tubo separatamente.

Gli acquirenti del quarto posto danno il mixer WasserKRAFT Berkel (11.700 rubli). Si distingue per una precisa regolazione dell'acqua, duratura e affidabile. Il corpo è fatto di ottone. Il mixer emette rumore durante il funzionamento.

Becco lungo

Se hai bisogno di un mixer con beccuccio lungo, dovresti prestare attenzione ai seguenti modelli. Il primo posto in questa categoria, secondo le recensioni dei clienti, appartiene al modello WasserKRAFT Aller (9,8 migliaia di rubli). Ha un design spettacolare, alta qualità.

Al secondo posto c'è un modello con beccuccio lungo Grohe Costa (8,2 migliaia di rubli). È un mixer affidabile con una spruzzatura di alta qualità sul corpo. Tuttavia, il tubo in silicone non si adatta ad ogni interno.

Il terzo posto appartiene al miscelatore Migliore Lady (23.600 rubli). Ha una cassa di bronzo. La qualità è alta Questo è un modello vintage progettato per interni speciali.

Al quarto posto è un buon mixer con un becco lungo Iddis Praktic (4,7 migliaia di rubli). Il suo corpo è coperto con placcatura di nichel-cromo. La qualità dei materiali e dei componenti è elevata. Il modello è facile da usare. Se la pressione è bassa, il modello non si mescola bene con l'acqua.

Miscelatore incorporato

Un buon tipo di miscelatore incorporato, secondo gli acquirenti, WasserKRAFT Donau (6,8 migliaia di rubli). Il design del modello è elegante. Ti permette di trasformare l'interno esistente. Il corpo del miscelatore è resistente, il beccuccio è acquistato separatamente per questo mixer.

Il secondo posto è stato dato dagli utenti a Hansgrohe Logis (16.900 rubli). I contorni aggraziati e l'alta qualità dell'assemblaggio richiedono questo modello. È abbastanza difficile installare questo mixer da solo. Devi contattare un idraulico professionista.

appuntamento

Prima di tutto, è necessario determinare dove verrà inserito il rubinetto, poiché i mixer sono suddivisi in diversi tipi:

  • Per il lavandino. Solitamente sono montati sul lavandino o sul muro e sono destinati principalmente al lavaggio delle mani, cioè hanno un solo tocco. In questa categoria è possibile includere rubinetti per lavelli da cucina, ma presentano alcune differenze rispetto a quelli installati nel bagno.
  • Per il bagno Questo rubinetto è attaccato al muro o direttamente al bagno stesso e di solito ha un tubo e un soffione (tutto questo può essere incluso).
  • Il rubinetto della doccia viene solitamente installato sotto la doccia. Di norma, tale modello è attaccato al muro e ha solo un soffione, in quanto il rubinetto non è semplicemente necessario.
  • Non molto tempo fa, apparvero speciali miscelatori per bidet.
  • Rubinetti universali possono essere trovati in molti dei bagni combinati del vecchio "Krusciov". Tale modello ha sia un rubinetto (il più delle volte un lungo), che può essere acceso su una vasca e un lavandino installati a fianco, sia un tubo con un soffione. Questa opzione è abbastanza conveniente ed economica.

Metodo di controllo

Come scegliere un buon bagno o rubinetto della cucina? Un criterio di selezione molto importante è il metodo di controllo, poiché dipenderà da esso l'usabilità del mixer. Oggi nei negozi puoi trovare modelli di diversi tipi:

  1. Il miscelatore a due valvole ha due valvole: separatamente per acqua fredda e per caldo. Такой вариант более привычен для большинства людей и прекрасно впишется в классический или ретро-интерьер. Но имеются некоторые недостатки. Во-первых, такой тип управления не позволяет отрегулировать температуру или задать необходимую.In secondo luogo, il lato debole sono le guarnizioni, che di solito si guastano abbastanza rapidamente, il che porta a perdite. Se si desidera eliminare tale inconveniente, è meglio acquistare un modello con meccanismo rotante e valvola in ceramica.
  2. Il miscelatore monocomando ha una sola leva che si sposta di 180 gradi da un lato all'altro. Questo modello è moderno e confortevole, quindi sta diventando sempre più popolare. Il controllo viene eseguito con una sola leva, che si muove in direzioni diverse, così come su e giù. Quindi, hai l'opportunità di regolare non solo la pressione del getto, ma anche la temperatura dell'acqua. I miscelatori a leva singola possono essere suddivisi in cartuccia e sfera. Questi ultimi non sono molto affidabili, quindi non sono praticamente prodotti dai produttori moderni. Cartuccia più conveniente. Inoltre, se la cartuccia non funziona, è facile da sostituire.
  3. I miscelatori termostatici sono apparsi nei negozi relativamente di recente, ma stanno diventando sempre più popolari. Il vantaggio principale di tali modelli è la capacità di controllare la pressione dell'acqua e il controllo della temperatura. Cioè, impostando un determinato valore una volta, sarete sicuri che l'acqua avrà solo una tale temperatura, e questo riduce il rischio di essere bruciati. Cambierai solo la pressione Questo mixer avrà due manopole rotanti, una delle quali è responsabile per la pressione, l'altra - per la temperatura.
  4. I miscelatori senza contatto sono i più moderni e oggi possono essere trovati in centri commerciali o ristoranti costosi. Il principio di funzionamento di questo modello è che la valvola si apre quando l'utente gli porta le mani. L'inclusione è fornita da uno speciale dispositivo touch che reagisce al calore del corpo umano e al movimento. Tali miscelatori possono essere azionati dalla rete o dalle batterie.
  5. Le porzioni sono rare e non molto confortevoli. Il punto è che l'utente preme il pulsante, l'acqua scorre per un po ', quindi la sua consegna si interrompe automaticamente.

Come scegliere tra una tale varietà di mixer, quale è meglio? Tutto dipenderà dalle tue abitudini e preferenze, così come dallo stile in cui è fatta la stanza. Quindi, se hai scelto la direzione classica e tradizionale, l'opzione usuale sarebbe una normale valvola a due valvole. E se il tuo bagno è dal futuro, quindi scegli un modello moderno e high-tech.

Dopo aver versato fuori è direttamente la gru, e può avere diverse forme e praticamente qualsiasi dimensione. L'altezza della gru è determinata dal suo scopo. Quindi, se si sceglie un rubinetto da cucina, allora dovrebbe essere piuttosto alto in modo tale che piatti di grandi dimensioni e utensili si adattino sotto di esso. Per il bagno, si consiglia di acquistare un modello con beccuccio basso ma lungo. La forma della gru è determinata dal comfort di utilizzo e dalle preferenze personali.

A proposito, oggi è possibile incontrarsi sugli erogatori di vendita, cambiare forma o retrattile, che a volte è molto comodo e persino necessario.

Metodo di montaggio

Esistono diversi modi per fissare i miscelatori:

  • Direttamente al bagno o al lavandino. Alcuni lavandini e bagni hanno un foro prefabbricato utilizzato per l'installazione, ma puoi farlo da solo.
  • Sul muro Sono possibili due opzioni: basta fissare il mixer sul muro e disporre tutte le comunicazioni necessarie da esso, o praticamente tagliarlo nel muro e mascherare tutti i tubi.
  • I rubinetti a pavimento sono rari e vengono solitamente scelti dagli amanti degli stili e delle tecnologie moderne. Questo modello è un rack (a volte due) con gru.

Materiali di produzione

Anche il materiale di cui è fatto il mixer è molto importante. Oggi sono disponibili diverse opzioni:

  1. Metalli o loro leghe. Sono i più durevoli e durevoli, naturalmente, se sono inossidabili o almeno protetti dalla corrosione. Comunemente usato bronzo, acciaio, ottone, nichel. L'ottone più affidabile e pratico. Inoltre ci sono modelli con un caso o rivestimento combinato. Il rivestimento perfetto sarebbe cromato.
  2. Ceramica. Di solito le parti interne sono fatte di esso, e sono resistenti e non arrugginiscono. Ma il corpo ceramico può essere beccato.
  3. Plastic. Questo materiale è il più economico e semplice, ma estremamente inaffidabile.

Funzionalità aggiuntive

Tutti mirano al massimo comfort e i produttori di impianti idraulici sono ben consapevoli, quindi offrono ai loro clienti una serie di funzioni aggiuntive. Tra loro ci sono come:

  • Attacco a baionetta Se lo si desidera, il mixer può essere estratto e posizionato su qualsiasi superficie.
  • Beccuccio pieghevole
  • Luci incorporate.
  • Interruttore incorporato per elettrodomestici, come lavatrice, piroscafo, caffettiera, lavastoviglie.
  • Filtro incorporato

E ora puoi andare al negozio di sanitari, perché sei ben informato e puoi fare la scelta giusta.

Rubinetti da cucina rubinetti

Esternamente, questo mixer è un dispositivo tradizionale con due valvole per la miscelazione di flussi di acqua calda e fredda.


Miscelatore monocomando per lavello da cucina.

Ma secondo il design del meccanismo di bloccaggio, ci sono due tipi di box gru - worm e ceramica. Quando sono montati nel mixer, non è possibile distinguerli tra loro, ma la differenza nel loro design è ancora significativa.

  • 1. magazzino
  • 2. O-ring,
  • 3. Anello scorrevole,
  • 4. Il pistone
  • 5. Guarnizione di intercettazione (gomma, silicone),
  • 6. Alloggio
  • 7. Camera grassa,
  • 8. Guscio protettivo
  • 9. Vite per il fissaggio della guarnizione di bloccaggio.

Il principio di funzionamento di tali dispositivi è abbastanza semplice. Ruotando l'asta di 3-4 giri, l'utente preme la guarnizione di bloccaggio sulla sede della valvola, all'interno del corpo del miscelatore, bloccando il flusso dell'acqua. Il vantaggio principale di questo tipo di basamento è la sua manutenibilità eccezionalmente elevata. Nella stragrande maggioranza dei guasti, la riparazione è limitata alla sostituzione della guarnizione di bloccaggio, che può essere tagliata da un pezzo di gomma da sola o acquistata presso il negozio.

  • 1. Graffetta,
  • 2. Stock,
  • 3. Attenuatore del suono
  • 4. Piatto in ceramica superiore,
  • 5. Scatola dell'asse dell'alloggiamento
  • 6. Piatto di ceramica inferiore,
  • 7. Anello di gomma
  • 8. Assemblaggio della scatola di gru in ceramica.

Due dischi ceramici all'interno del rubinetto sono scanalati. Uno di questi (regolazione) ruota rispetto all'altro (ingresso), fissato nell'alloggiamento. L'intensità della fornitura d'acqua dipende dalla dimensione del foro. Il funzionamento di tale gru è più comodo, poiché la rotazione della valvola deve essere eseguita solo di 180º (mezzo giro) o 90º (quarto di giro). Tuttavia, tali meccanismi, sebbene affidabili, sono considerevolmente meno durevoli. Se fallisci, devi cambiare l'intero karan-buksu.

+ Pro mixer rubinetto-scatola

  • Design semplice ed elevata manutenibilità. Sostituire le parti da soli non è difficile,
  • Costo relativamente basso

Contro mixer tap-box

  • Per sostituire il basamento completo, è spesso necessario bypassare molti negozi con un campione guasto, poiché ci sono così tanti modelli di questi meccanismi, ma non esiste un singolo standard.
  • Grande acqua invasa. Durante la regolazione della temperatura, l'acqua fuoriesce ma non viene utilizzata.
  • Gestione non molto conveniente

Rubinetti monocomando

Sono anche chiamati mono-comandi o joystick. Essendo entrati nel mercato non molto tempo fa, i miscelatori monocomando guadagnarono rapidamente popolarità. Viene prodotto un numero enorme di modelli di rubinetti da cucina monocomando, come scegliere un meccanismo affidabile per i prodotti?

Miscelatore da cucina monocomando.

Esistono due tipi di meccanismi di miscelazione a leva singola: meccanismo a sfera e a cartuccia.

  • 1. asta di regolazione
  • 2. Anello di regolazione
  • 3. bracciale a sfera,
  • 4. cuffia di regolazione,
  • 5. flusso d'acqua (a-freddo, b-caldo),
  • 6. rilascio di acqua
  • 7. sella in gomma
  • 8. bussola a sfera.
  • 9. palla vuota

La palla ha diversi fori. girandolo può regolare la quantità di acqua calda e fredda in entrata, la temperatura e la pressione del flusso in uscita.

Il principale svantaggio è l'eccessiva complessità del design. Il guasto principale è la rapida abrasione dei polsini e delle guarnizioni e l'indebolimento del supporto a molla della cuffia di regolazione, motivo per cui la valvola inizia a fuoriuscire.

Ha lo stesso principio di funzionamento e design principale della scatola di gru in ceramica.

Consiste di due piatti in ceramica con fori. Il fermo inferiore (A) attraverso il quale arriva acqua calda e fredda e vi è un foro di scarico e il piano mobile superiore (B).

La temperatura dell'acqua e la sua pressione dipendono dall'area di registrazione dei fori sulle due piastre.

Per tipo di design dell'alloggiamento, tali miscelatori possono essere suddivisi in fisso e rotativo.

1. Alloggiamento fisso (fuso).

Il meccanismo di miscelazione è in un caso stampato solido. La leva di comando si trova sul lato con un angolo di 45 - 90º dal corpo. Per regolare la direzione del getto viene utilizzato il deflusso mobile. I vantaggi di un tale corpo sono la sua alta affidabilità e manutenibilità. Svantaggi: meno maneggevolezza e grande potenza del getto, che può essere spruzzata. I principali tipi di guasti sono l'agitazione del beccuccio, la necessità di sostituire periodicamente le guarnizioni e di stringere l'anello di montaggio.

2. Custodia girevole.

I principali vantaggi sono il controllo comodo e un notevole risparmio di acqua, poiché il joystick è inizialmente nella posizione di un flusso uniforme di flussi per la miscelazione. Il beccuccio si muove agevolmente ha una calzata sicura e una piccola altezza.
Lo svantaggio principale è la necessità di sostituire periodicamente le guarnizioni della parte rotante dell'alloggiamento.

+ Vantaggi dei rubinetti da cucina monocomando

  • Semplicità e facilità d'uso,
  • economia,
  • Design funzionale

- Gli svantaggi dei miscelatori monocomando

  • Alto costo
  • Rapida usura dei sigilli (per alcuni tipi di costruzione non di grande successo),
  • Una complessità piuttosto alta di costruzione e, di conseguenza, riparazione.

IMPORTANTE! Indipendentemente dal tipo di meccanismo di miscelazione, i miscelatori a leva singola sono molto sensibili ai solidi nell'acqua. Per prolungare in modo significativo la durata dei tubi di alimentazione dell'acqua, si consiglia vivamente di installare un filtro grossolano.

Miscelatori elettronici

Questa è l'ultima novità nel mercato degli impianti idraulici. Tali dispositivi presentano significative differenze funzionali rispetto a semplici dispositivi meccanici. Esistono modelli volatili che richiedono il collegamento a una rete a 220 V tramite un adattatore a 12V e standalone, che funzionano per diversi mesi sulle batterie, e la funzionalità di questi dispositivi è piuttosto limitata. Il loro principale svantaggio è il costo di tali mixer è troppo alto.

Le principali funzioni dei mixer elettronici sono, in primo luogo, la regolazione della temperatura dell'acqua. Indipendentemente dal cambiamento di temperatura dei flussi in entrata, l'acqua del miscelatore raggiungerà una determinata temperatura.

Attivazione senza contatto, fornisce un sensore a infrarossi. È necessario solo portare le mani al mixer e l'acqua della temperatura impostata si accenderà.

I vantaggi di tali dispositivi sono evidenti: si tratta di un notevole risparmio di acqua e facilità d'uso. Tuttavia, al momento di sceglierli, è consigliabile dare la preferenza ai dispositivi con un sistema per la duplicazione dell'alimentazione idrica tramite controllo manuale.

Un'opzione di budget per l'aggiornamento di un mixer esistente può essere un ugello speciale collegato al beccuccio di uscita invece di una mesh di aeratore.

I produttori affermano che l'utilizzo di questa soluzione farà risparmiare fino al 20% di acqua. Tale dispositivo funziona con una batteria normale, che deve essere sostituita ogni sei mesi.

Quale rubinetto della cucina è meglio scegliere, si decide, in base alle caratteristiche di cui sopra, vantaggi e svantaggi. Di norma, le casalinghe preferiscono avere un miscelatore monocomando in cucina, ma se hanno bisogno di un'opzione di bilancio, allora i miscelatori di cassetti per rubinetti vi aiuteranno.

Beccucci - che sono più convenienti per rubinetti da cucina

A seconda della posizione sopra il lavandino distinguere:

La dimensione del beccuccio dipende dalla profondità del lavaggio, maggiore è la profondità, maggiore è la curva del beccuccio consentita. Quando un getto cade da una grande altezza, l'acqua spruzza, rispettivamente, per i lavandini non profondi, che sono progettati in modo teorico e di grande altezza, non si adattano affatto. Quando si usano dispositivi con beccuccio basso, c'è un problema nel riempire con acqua una grande quantità di piatti.

Si è cercato di risolvere questo problema sviluppando diverse versioni di beccucci con geometria variabile. I più popolari sono telescopici.

Sono costituiti da diversi tubi tenuti insieme da giunture permeabili. Il loro principale svantaggio è l'inaffidabilità del design, un gran numero di cardini e guarnizioni. Più connessioni ci sono, più è probabile che si formi una perdita da qualche parte.

Il prossimo tipo è retrattile. Assomigliano a una maniglia della doccia in bagno. Un tubo flessibile con una profondità di 1-1,5 metri è nascosto all'interno di un breve tocco decorativo.

Questo tipo di mixer è quasi universale. Alcuni modelli hanno un controllo aggiuntivo, che è dotato di un elemento scorrevole, fornisce ulteriori risparmi di acqua. Quando si scelgono tali dispositivi, è necessario prestare attenzione al materiale della gru decorativa, in particolare al punto di fissaggio della testa scorrevole nella presa del becco decorativo. Molti modelli economici sono fatti di plastica, che fallisce rapidamente.

Basso costo, ma l'opzione di qualità può essere una gru con un flessibile beccuccio flessibile su un supporto elastico.

Sono molto funzionali e affidabili, ma il loro design non si adatta agli interni della cucina.

Beccuccio - che è migliore e più pratico

Nonostante le sue piccole dimensioni, questa è una parte molto importante del mixer. I più popolari annaffiatoi retrattili e piccoli aeratori. Questi dispositivi funzionano secondo il principio della cavitazione, mescolando l'acqua all'aria. Ciò consente risparmi significativi, poiché il consumo di acqua è ridotto a 8 l / min.

Esistono dispositivi con una disposizione statica delle griglie, e ce ne sono con quelli regolabili, che possono modificare la densità della miscela aria-acqua. Molti modelli di miscelatori sono dotati di ugelli con una direzione variabile del flusso dell'acqua. Questa idea si è rivelata un tale successo che sono stati sviluppati ugelli speciali con ampie gamme di regolazione della saturazione e forma a getto che si adattano alla maggior parte dei modelli di rubinetti da cucina.

Tuttavia, i progressi nello sviluppo e nella modernizzazione degli impianti idraulici della cucina non si fermano. Molte idee sono solo belle decorazioni, alcune possono portare indubbi benefici.

Luci semplici o LED sul rubinetto. Consentirà non solo di decorare la cucina, ma anche di lavare meglio i piatti.

Termometro elettronico e misuratore della temperatura dell'acqua. Aiuterà a non bruciarsi e a risparmiare in modo significativo l'acqua. Una caratteristica di questo dispositivo "FaucetBuddy" è che è assolutamente indipendente. Tutto l'ugello di energia necessaria riceve da un getto d'acqua.

Tipi e tipi di rubinetti della cucina di fissaggio della costruzione

La maggior parte dei rubinetti della cucina sono installati sul lavandino o sul piano di lavoro. Il fissaggio può essere effettuato con l'aiuto di un dado di fissaggio o di uno, due tacchetti con semi-rondelle sagomati.

I miscelatori per rubinetti sono dotati di pinza per il fissaggio - manicotto separato con filettatura. Il dado è avvitato su di esso, che collega il mixer alla superficie.

Nel miscelatore a leva, i fori filettati (uno o due) si trovano alla base dell'alloggiamento. Le borchie sono avvitate, poi il disco messo sul pavimento è tirato da un dado.

Di solito la connessione verticale viene effettuata usando tubi flessibili. Ma se è necessario collegare il miscelatore direttamente ai tubi che escono dalla parete, si utilizzano eccentrici per il corretto posizionamento e, per nascondere gli elementi di fissaggio, vengono utilizzate piastre coniche che dovrebbero essere incluse nel kit del miscelatore.

Miscelatori da cui il materiale è il più durevole

Il mixer ha molte parti e vari materiali sono utilizzati per la loro produzione. Varie leghe sono utilizzate come materiale del corpo. L'ottone e l'acciaio più comuni. I miscelatori di questi sono tra i più alti di qualità. I miscelatori fatti di rame e bronzo non sono inferiori a loro, ma il loro costo è molto alto.

I modelli a basso costo sono realizzati con leghe di zinco-alluminio-rame (TSAM) e siluminose, i cui prodotti non differiscono in forza e durata.

Molti produttori moderni stanno sperimentando plastica ad alta resistenza e resistente al calore e metallo-ceramica. Le prestazioni di questi prodotti sono molto alte, ma rispetto ai miscelatori metallici, la loro resistenza all'urto è molto più bassa.

Gli stessi problemi sorgono quando si sceglie il rivestimento di un miscelatore di metallo. Le parti cromate sono più resistenti, ma lo sporco su di esse è più evidente e la gamma cromatica è molto limitata. Le smaltate hanno un'ampia gamma di sfumature, ma il rivestimento è meno affidabile, può staccarsi o cambiare colore dagli effetti dei prodotti per la pulizia.

Produttori di mixer

Come scegliere un rubinetto in cucina, tra molti modelli, il migliore per il prezzo e, soprattutto, di alta qualità. La risposta è il peso del prodotto. Il prodotto affidabile non è facile. Dovresti anche prestare attenzione al marchio. Это тот вариант, когда название фирмы производителя не дань моде, а гарантия качественного смесителя.

  • Производители Германии: Grohe, SIEMENS ag, Viega, Kaldewei, Dornbracht.
  • Производство Италии: Jacuzzi, Roca, Bonomini, Duka, Rifra.
  • Производство Франции – Jacob Delafon,
  • Швеция – Alfa Laval.

Виды смесителей

Le aziende leader producono tubature in ottone e acciaio inossidabile, scegliendo porcellana, nichel e persino metalli preziosi per la decorazione. Si possono facilmente trovare miscelatori in uno stile classico, moderni, interessanti raccordi per l'intercettazione dell'acqua del look più incredibile, ma non è possibile affidarsi esclusivamente al design quando si scelgono gli impianti idraulici. Esperti artigiani classificano tutti i tipi di rubinetti lavandino secondo i parametri tecnici e il principio della miscelazione dell'acqua.

Miscelatore monocomando

Considerando varie opzioni su come scegliere un mixer, le persone interrompono la scelta sui prodotti a leva singola. Sono dotati di cartucce sostituibili in ceramica o parti in metallo-ceramica che svolgono il ruolo di sigillante e distributore di pressione del fluido. Il dispositivo a leva singola è semplice e affidabile, ma per aumentare la durata, è meglio dotare il sistema idraulico di filtri affidabili contro sabbia, ruggine e sporco. Per acque dure si consiglia di scegliere miscelatori con cartucce grandi.

Due rubinetti a valvola

Se nella domanda su come scegliere un mixer, i giovani preferiscono innovazioni moderne, quindi la vecchia generazione, secondo la tradizione, sceglie i prodotti di un design familiare con due maniglie separate. Il vantaggio di questi dispositivi è il design più semplice, a basso costo, le parti facilmente sostituibili, l'impianto idraulico si adatta perfettamente allo stile retrò. In una disputa su quali miscelatori sono ora considerati i migliori, i rubinetti a due valvole stanno perdendo rispetto ai loro concorrenti. L'albero motore si consuma più velocemente in acqua calda o liquidi con impurità, non è possibile effettuare regolazioni rapide senza impegnare entrambe le mani.

Miscelatore termostatico

Se sei interessato alla domanda su come scegliere il miglior rubinetto per la doccia, assicurati di considerare l'opzione di acquistare un dispositivo con un termostato. Costa di più dei soliti analoghi, ma alla fine ottieni incredibili conforto e sicurezza. Il miscelatore termostatico sul principio di funzionamento assomiglia a un termostato per auto che può mantenere accuratamente la temperatura del liquido in uscita. I vecchi modelli arrivavano con le solite leve, ma ora la scelta è più ampia, molti nuovi dispositivi con controllo elettronico e pulsanti a sfioramento.

La termocoppia reagisce alla temperatura del fluido e modifica istantaneamente il rapporto tra flusso e flusso del fluido. Quando si interrompe bruscamente il flusso del termostato dell'acqua fredda, viene chiuso completamente il miscelatore. Con una diminuzione graduale della pressione, il dispositivo cerca di mantenere la temperatura secondo una determinata modalità. Scegliendo questo mixer, proteggi te stesso e i tuoi cari dalla minaccia di una bruciatura improvvisa.

Miscelatore senza contatto

Le persone ricche possono risolvere il problema della scelta di impianti idraulici, acquistando rubinetti moderni di tipo contactless per i lavabi. È estremamente conveniente azionare questi dispositivi, l'utente fa una volta la pressione e le regolazioni della temperatura e non ha più bisogno di ruotare le leve della gru. Il liquido stesso inizia a fluire quando le mani di una persona entrano nella zona del sensore ottico e si spengono se rimosse dal rubinetto. Oltre al comfort dei proprietari ricevono notevoli risparmi in acqua e non sporcano le dita sporche di tubature costose.

Quale rubinetto è meglio per la cucina?

Se sei seriamente preoccupato per il problema, quale scegliere per il rubinetto della cucina, devi fare una lista di tutti i vantaggi e gli svantaggi per ogni tipo di rubinetto, confrontare i prezzi dei dispositivi, considerare la qualità e il tipo di dispositivi di fissaggio al muro o ai sanitari. Assicurati di prestare attenzione alla praticità dell'operazione, poiché il beccuccio si trova in relazione alla tazza.

Come scegliere un rubinetto in cucina:

  • per qualsiasi lavello da cucina è necessario acquistare un rubinetto con beccuccio girevole,
  • si consiglia di posizionare il beccuccio più vicino al centro della ciotola,
  • I nuovi modelli con un beccuccio flessibile retrattile sotto forma di soffione consentono di riempire il serbatoio del volume senza installarlo all'interno del lavandino,
  • miscelatori a doppia leva in bronzo e rame possono essere scelti per la cucina classica,
  • rubinetti monocomando e dispositivi contactless realizzati in cromo si adattano più facilmente agli interni moderni,
  • becco tondo sembra meglio accanto a una ciotola rotonda,
  • per un lavabo quadrato, prendi un beccuccio a forma di L.

Come scegliere un rubinetto del bagno?

Risolvendo il problema, che tipo di rubinetto comprare per il bagno, devi fare i conti con due tipi di dispositivi: un rubinetto per un lavabo e un rubinetto per la doccia o il bagno. Questi dispositivi sanitari si differenziano per scopo e forma, richiedono diversi tipi di fissaggio e connessione, pertanto sono spesso completati con miscelatori di un design completamente diverso.

Quale rubinetto comprare per un bagno?

È più semplice dotare un nuovo bagno, ma quando si riparano è necessario adattarsi alle realtà, non tutti i tipi di mixer possono essere montati su tubature vecchio stile. Assicurati di esaminare il tipo di connessioni idrauliche, seleziona il modello di gru in base alle dimensioni e al design della stanza. A volte un costoso dispositivo di design complesso non guarda all'interno e crea difficoltà di funzionamento.

Come scegliere un rubinetto per il bagno:

  1. Per il bagno è necessario acquistare un rubinetto con doccia flessibile estraibile.
  2. I miscelatori montati a parete sono più economici dei campioni incorporati e sono più facili da installare.
  3. Aspetto idraulico incorporato esteticamente piacevole, il tipo di comunicazione non rovina l'interno.
  4. È facile praticare fori di installazione nei bagni acrilici, montare il miscelatore direttamente a bordo, risparmiando al proprietario di danneggiare piastrelle costose.
  5. In una piccola stanza, è possibile utilizzare un comune miscelatore girevole con un beccuccio lungo per un lavabo e un bagno adiacenti.
  6. L'interruttore girevole doccia-deflusso dispositivi di sughero più sicuri e più confortevoli.
  7. Per i bambini di balneazione è conveniente usare termostati rubinetti con controllo della temperatura fine.

Come scegliere un rubinetto del lavandino?

Affrontare la soluzione del problema, come scegliere il mixer giusto per il lavello, è necessario tenere conto di molte sfumature. Dovremo studiare la dimensione del lavandino, la sua profondità e larghezza, in modo da non schizzare il pavimento durante le procedure igieniche. Il rubinetto del lavabo si distingue dal gruppo lavello in un dettaglio importante: l'altezza del beccuccio. Un rubinetto con un beccuccio piccolo è adatto per questa stanza in modo che non interferisca con lavarsi i denti o lavarsi il viso. Se è necessario riempire la vasca volumetrica, è possibile farlo direttamente in bagno o utilizzare un tubo per la doccia.

Quali rubinetti materiali meglio?

Immediatamente, notiamo che i miscelatori di silumin sono estremamente inaffidabili. Con l'aumentare della pressione o durante l'installazione, spesso si rompono, la durata della gru raramente supera un paio di anni. Considerare l'acquisto in bagno o in cucina è l'opzione peggiore. Per compilare la classifica, quali mixer sono ora considerati i migliori, è necessario utilizzare dispositivi di leghe di alta qualità.

Cosa è meglio comprare i mixer:

  1. Miscelatori in bronzo e ottone - il più durevole, non ha paura dei depositi di minerali. I gusci di questi metalli sono spesso nichelati o cromati, dando loro un aspetto moderno.
  2. Rubinetti in acciaio inossidabile - Più economico dei dispositivi precedenti, pratico, dall'aspetto più moderno, ma di durata inferiore.
  3. Rubinetti in ceramica - elegante e bella, si distingue sempre con il design originale. Gli svantaggi dei dispositivi ceramici sono costosi e fragili, richiedono un atteggiamento attento.

Quale rubinetto aziendale è meglio scegliere?

Spesso acquistiamo un bellissimo dispositivo che serve meno di un anno, si scurisce, si incrina e cade a pezzi davanti ai nostri occhi. Avendo deciso di ottenere un rubinetto duraturo e di alta qualità, è necessario decidere in prima persona in quale azienda scegliere il mixer nel negozio. Le aziende ben conosciute apprezzano la loro reputazione, danno una garanzia sul prodotto e producono un numero minimo di difetti.

Valutazione dei produttori di rubinetti domestici:

  1. Grohe (Germania) - la più ampia gamma di modelli di classi diverse, design elegante, controllo di qualità secondo lo standard UE in tutte le fasi della produzione.
  2. Gruppo Hansgrohe (Germania-USA) - esperienza sul mercato da oltre 100 anni, rilascio di miscelatori di qualsiasi tipo di installazione, ampia varietà di prezzo, garanzia di 5 anni sui dispositivi e parti di componenti di 3 anni.
  3. Gustavsberg (Svezia) - questa azienda è stata la prima a iniziare ad applicare le soluzioni di colore nella produzione di sanitari per la casa, nel suo design la semplicità scandinava è perfettamente combinata con un'estetica di alto livello.
  4. Wasser Kraft (Germania) - un aspetto elegante ed elegante di miscelatori di qualsiasi modello, funzionamento regolare della leva girevole, affidabilità e durata, garanzia di qualità per 5 anni.
  5. Jacob Delafon (Francia) - bel design, maniglie di configurazione sempre comoda, rubinetti francesi decorano perfettamente l'interno della cucina e del bagno, sono garantiti per coprire l'acciaio inossidabile per 25 anni.
  6. Oras (Finlandia): miscelatori di ottone duraturo di alta qualità senza le più piccole impurità, tutti i certificati di qualità e compatibilità ambientale rispettano gli standard, l'azienda è tra i leader nella forza e durata dei prodotti sanitari.

Come scegliere un mixer: parametri esterni

Andando al negozio o ispezionando i prodotti nei padiglioni del mercato, gli acquirenti vedono, di regola, assemblare gruppi di miscelatori su speciali tribune dimostrative. Quindi, dopo aver definito il modello, pagano la merce e ricevono un "designer" nella casella.

Non tutti i venditori aprono volentieri le stesse scatole e non tutti gli acquirenti insistono per un'ispezione approfondita dei loro acquisti, ma invano. "Sorprese" potrebbe essere nella confezione originale chiusa. Ricorda che tutti hanno il diritto di controllare il prodotto e rifiutarlo in caso di insoddisfazione per un controllo visivo.

I prodotti di marca di alta qualità sono imballati in scatole con scomparti (fatti di fogli di cartone, scatole di gommapiuma) per vari componenti. O almeno piccole parti sono collocate in sacchetti, e il corpo e il soffione sono avvolti in sacchetti non tessuti. Quando acquisti un mixer in un negozio, assicurati di disimballarlo (in buoni negozi, i venditori lo fanno da soli) e vedere ogni dettaglio. Un dispositivo "classico" dovrebbe consistere in:

  1. alloggiamento (gander, beccuccio, è un beccuccio con valvole o con una leva),
  2. due linee d'acqua (due tubi sottili),
  3. kit di montaggio (guarnizioni, molle, ecc.).

La vasca da bagno è anche dotata di un annaffiatoio con un tubo flessibile, un supporto per annaffiatoio, adattatori eccentrici e tazze decorative. Nei giunti (sul filo della cassa) non ci dovrebbero essere schegge, crepe, ruggine, tutti i componenti dovrebbero essere nuovi e senza segni di "uso".

La scatola deve anche contenere un passaporto del prodotto, "far luce" sull'origine delle merci e contenere informazioni sui periodi di garanzia, le istruzioni di installazione e una guida di assistenza.

Quali sono i rubinetti, scegli un rubinetto per la cucina o il bagno

Ovviamente la gru è diversa. I prodotti differiscono gli uni dagli altri in molti modi, a seconda dello scopo. In totale ci sono sei tipi di mixer:

  • per la cucina,
  • per il bagno,
  • per lavabo
  • per parrucchieri,
  • per bidet
  • per la doccia.

Tuttavia, alcuni miscelatori per parrucchieri (con un beccuccio estraibile e due modalità di erogazione dell'acqua) possono essere installati sui lavelli della cucina. I campioni per le docce sono dotati solo di annaffiatoi, per un bagno hanno sempre un beccuccio e un annaffiatoio, per un bidet si distinguono per gli ugelli corti. I rubinetti per lavabo possono essere "a naso lungo" o con oca corta, girevoli e "fissi". Le unità con ugelli rotanti sono pratiche e pratiche nella vita di tutti i giorni, quelle fisse hanno meno probabilità di rottura a causa della costruzione monolitica.

I mixer differiscono anche per struttura e tipo:

  • con due valvole
  • con una leva,
  • termostatica,
  • senza contatto (sensoriale o infrarosso).

I rubinetti a due valvole sono più facili da riparare, sono senza pretese nel funzionamento (meno sensibili all'inquinamento dell'acqua), ma "costringono" a eseguire più manipolazioni durante l'uso. L'approvvigionamento idrico al loro interno è regolato da casse-gru, che sono in ceramica e gomma: si deformano, danno una perdita, quando l'acqua è troppo calda o dura, la ceramica è resistente alla temperatura e alla durezza dell'acqua, ma meno resistente e reagisce alle inclusioni meccaniche in acqua.

Impastatrice monocomando

I rubinetti a leva singola (a sfera o a cartuccia) sono più facili da gestire, regolano la temperatura e la pressione dell'acqua, ma l'acqua dura può disattivarla rapidamente e, se si rompe, gli interni devono essere completamente sostituiti.

I rubinetti termostatici non sono economici, ma hanno un enorme vantaggio: possono regolare la temperatura costante dell'acqua e non avere paura che il bambino brucerà, girando erroneamente il rubinetto.

I dispositivi contactless (quando è necessario portare le mani nell'erogatore per "accendere" il rubinetto) sono i più costosi, richiedono un'installazione professionale, ma sono facili da usare. Accendilo rapidamente e spegnilo automaticamente, basta togliere le mani dal rubinetto. Pertanto, sono anche i più economici, pratici, igienici, che è importante, ad esempio, per i luoghi pubblici, le istituzioni mediche.

I miscelatori sono diversi come tipo di fissaggio:

I miscelatori a pavimento richiedono il collegamento di un sistema di tubazioni a un rivestimento per pavimenti o l'installazione di una base speciale. Allo stesso tempo, sono molto comodi da usare: è possibile installare un rubinetto, ad esempio, in un bagno con due bagni o tra una vasca e un lavandino. Wall - il più popolare grazie alla facilità di installazione, all'utilizzo confortevole e all'affidabilità. I rubinetti integrati hanno una funzione più decorativa, particolarmente comune negli interni di aree minimaliste o high-tech. Tuttavia, tali dispositivi sono abbastanza difficili da montare e riparare. I miscelatori a mortasa sono molto comuni nelle cucine: sono montati nei fori dei lavelli in acciaio. Configurazioni universali consentono di scegliere i meccanismi di qualsiasi stile: con beccucci quadrati, con pecora, con leve spaziali a forma di fantasia, ecc. Inoltre, i modelli a mortasa possono essere utilizzati per bagni in acciaio e acrilici, lavabi in ceramica.

I miscelatori sono diversi per forma, altezza e lunghezza del beccuccio.

Suggerimenti: come scegliere un rubinetto per il bagno con doccia o cucina

Se i ripiani bassi incernierati sono installati sopra il lavandino o il lavandino, quando si acquista un miscelatore, è necessario tenere conto della sua altezza massima - la distanza dalla base alla parte superiore del dispositivo. Dovrebbe essere inferiore alla distanza tra il lavandino e lo scaffale. Il becco troppo lungo o troppo basso non è adatto per lavabi poco profondi e il miscelatore con un becco corto è fuori luogo per un lavandino o una vasca di grandi dimensioni con lati larghi (semplicemente non può "raggiungere"). I moderni modelli di designer di miscelatori includono getti di forma insolita - piatti, larghi, a forma di tazza (chiamati anche quelli a cascata). Quindi, per non sbagliare e non comprare un prodotto inadatto, abbina per esempio la larghezza del tuo lavabo e la larghezza di questo stesso erogatore (non dovrebbe occupare più della metà della larghezza della nave). Quando acquisti un rubinetto con un annaffiatoio, considera la lunghezza del tubo, specialmente se hai un grande bagno o un doppio lavello.

Istruzioni per l'installazione

Non dimenticare il tipo di fissaggio: se ci sono tre fori nel lavandino e non hai intenzione di sostituirlo, dovrai selezionare un mixer per questi fori, cioè con due valvole. Per una vasca da bagno e un lavabo, situati l'uno vicino all'altro, è possibile installare un rubinetto con un lungo gander "agile".

Se si sceglie tra un rubinetto con leva o un meccanismo a pulsante per commutare l'erogazione dell'acqua dal beccuccio alla maniglia della doccia, è preferibile dare la preferenza alla leva. La pratica dimostra che è più affidabile e conveniente in funzione con la "nostra" acqua.

Consiglio:
Se avete uno scaldabagno a gas, allora è meglio rifiutare i miscelatori monocomando.

Come scegliere un mixer - venditori di consigli

Non si sa come scegliere un miscelatore per il lavello in cucina, dare la preferenza al più pratico: una leva singola, con un beccuccio alto, sotto il quale il secchio e una grande pentola tranquillamente "entra" (ed è più facile da riparare). E ancora meglio se ha un beccuccio retrattile. Il mercato offre oggi opzioni tecnologiche come rubinetti con due erogatori, uno dei quali è progettato per fornire acqua filtrata, dispositivi con funzione di acqua bollente prima della fornitura, che fa risparmiare tempo ed energia alle casalinghe, design moderno con valvole aggiuntive per collegare le macchine (lavaggio o lavastoviglie) .

Probabilmente avete sentito parlare di aeratori del miscelatore - queste sono griglie così piccole che sono avvitate nell'erogatore. Quando acquisti un mixer, assicurati di controllare la disponibilità di questo dispositivo, poiché svolge funzioni importanti come il risparmio dell'acqua, la rimozione di detriti meccanici, l'alterazione del cloro, il controllo della qualità del getto.

Cosa viene prodotto: materiali di base

I miscelatori sono realizzati con materiali diversi. Nella produzione su larga scala, vengono utilizzate varie leghe di metalli con un rivestimento resistente alla corrosione, vetro, legno, ceramica, metallo ceramico e cristallo sono utilizzati per i modelli di progettazione. Le opzioni economiche includono:

  • алюминиево-кремниевые (из «силумина») — довольно распространенные, не отличается особой прочностью, быстро теряют «товарный вид»,
  • пластиковые — не ржавеют, не подвержены оседанию накипи, но «бояться» высоких температур и перепадов давления воды, отчего часто деформируются.

Латунные смесители более дорогие, но и более долговечные. Против коррозии их покрывают никелем, поверх которого «накладывают» слой хрома либо эмали. Allo stesso tempo, quelli cromati sono un po 'più costosi, le loro superfici sono protette dallo sviluppo di microbi patogeni.

I miscelatori più durevoli sono realizzati in acciaio inossidabile e cromato. Il termine della loro operazione può raggiungere 50 anni.

Miscelatore antico in bronzo

Il costo dei rubinetti sanitari in bronzo è ancora più alto. Il bronzo non arrugginisce, resistente alle alte temperature, all'acqua dura, durevole. Da questo materiale sono stati ricavati raffinati modelli di designer "antichi".

La ceramica è esteticamente piacevole, "non ha paura" di sali e schiuma, ma "non tollera" le fluttuazioni di temperatura e idrauliche e richiede un'attenzione estremamente attenta e attenta a se stessi. Inoltre, i rubinetti ceramici sono piuttosto costosi.

Se sei pronto a spendere una quantità impressionante su un mixer, fai attenzione ai prodotti sanitari di design: modelli in vetro (solitamente unità a cascata), cristalli o rubinetti con "placcatura" di specie legnose rare. Di norma, il periodo di garanzia per i prodotti di marca è sempre più lungo di "massa".

Quale azienda è meglio scegliere un mixer

Quale azienda è il miglior mixer per scegliere di godersi il suo lavoro "senza problemi" per diversi anni? Ognuno decide per se stesso, per dare la preferenza ai prodotti russi o importati, per facilitare il compito, suggeriamo di familiarizzare con i rating basati sull'analisi delle vendite per paese e le recensioni dei clienti. Tra i produttori nazionali, la fiducia dei consumatori è riuscita a conquistare marchi come:

  • "Sanlit-T" dalla città di Kolpina,
  • Iddis - San Pietroburgo,
  • "Arkon" di Tula,
  • "Santarm" di Rostov-on-Don,
  • "Santekhpribor" di Kazan.

Il prezzo medio al dettaglio per loro è di 1500 rubli.

Per quanto riguarda i produttori stranieri, tra loro si sono distinti:

  • Grohe tedesco e Hansgrohe,
  • JacobDelafon francese,
  • Oras finlandesi,
  • Roca spagnola,
  • Vidima bulgaro.

I prezzi partono da 3200 rubli e possono raggiungere più di centomila per alcuni campioni esclusivi.

Come sempre, non dimenticare le garanzie non solo del produttore, ma anche del rivenditore o del venditore. Non tutti lavorano in buona fede e forniscono garanzie di fabbrica complete ai clienti. A proposito, produttori e venditori affidabili forniscono sempre servizi per l'installazione qualificata di prodotti, in qualsiasi località in cui l'acquirente non vive. Il pagamento per il servizio è impostato separatamente. E per l'unità di auto-installazione del passaporto, il marchio contiene sempre istruzioni dettagliate e comprensibili.

Promemoria per l'acquirente del mixer

Prima di scegliere un miscelatore per vasca con doccia, per un lavabo o una cucina in base a caratteristiche esterne e design, familiarizzare con i suoi parametri tecnici. Le dimensioni, il tipo di fissaggio, il materiale di cui è composta l'unità, sono soggette a determinate "condizioni dell'acqua" (composizione e durezza dell'acqua, perdite di carico idrauliche) e alle caratteristiche del design del bagno, del lavandino e del sistema di tubazioni.

Qualsiasi mixer durerà più a lungo se mantenuto correttamente - rimozione tempestiva del calcare. Il modo migliore per prendersi cura del dispositivo, quali sono gli elettrodomestici consentiti per questo particolare modello - tutto questo dovrebbe essere indicato sul passaporto.

Speriamo che trovi il mixer che ti serve nel negozio più vicino.

lehighvalleylittleones-com